FAQ  •  Iscriviti  •  Login

barzellette

<<

ROCCIA

The new fighter!

Messaggi: 1573

Iscritto il: 3rd agosto 2005 11:13

Messaggio 15th settembre 2005 13:35

barzellette

dai che piacciono a tutti,parto io.

Una scimmia sta seduta su un albero e si fa una canna.

Una lucertola
passa lì sotto, guarda in alto e dice: "Ehi! Che stai
facendo?"

La
scimmia le dice: "Sto fumando una canna, sali e fatti un
tiro!"

Così
la lucertola sale, si siede accanto alla scimmia e si fanno un po'
di canne.

Dopo un po' la lucertola dice di avere la bocca asciutta e va al
fiume a bere.

La lucertola è così fuori che si sporge troppo dalla riva e cade nel
fiume.

Un coccodrillo vede la scena, nuota fino alla lucertola e la aiuta a
raggiungere la riva, poi gli chiede: "Ma che stai a fa'?"

La lucertola gli racconta che stava su un albero a farsi la canne con
una scimmia, si è sballata troppo, ed è caduta in acqua mentre beveva.

Il coccodrillo, che non vede di buon occhio il consumo di sostanze
psicotrope, va allora nella giungla, trova l'albero dove la
scimmia si sta finendo l'ennesima canna, guarda su e dice:
"Hey, tu!"

La scimmia guarda giù e fa: "Ma daaaaai?! ... da pauuuuraaaa...
ma... quant'acqua hai bevuto?!?"
Dio ci disse chiaramente che nella Palestina potevamo instaurare lo stato d'Israele.
Babbo Natale e la befana ci hanno confermato la cosa quindi possiamo procedere col genocidio dei palestinesi.
<<

eXdeath

Avatar utente

Black 'Niggah' Ranger

Messaggi: 15612

Iscritto il: 14th aprile 2004 23:18

Località: Cagliari

Messaggio 15th settembre 2005 13:37

Due prostitute in 1 ascensore.
Mentre stanno salendo una fa all'altra: "Ma cos'è questa puzza di sperma?"
E l'altra : "Oh! Scusa ho ruttato!"
Sono date senza opener e iniziano alle 20:30.
<<

ROCCIA

The new fighter!

Messaggi: 1573

Iscritto il: 3rd agosto 2005 11:13

Messaggio 15th settembre 2005 14:31

eXdeath ha scritto:Due prostitute in 1 ascensore.
Mentre stanno salendo una fa all'altra: "Ma cos'è questa puzza di sperma?"
E l'altra : "Oh! Scusa ho ruttato!"
:laugh: :laugh: :laugh:


sempre in ascensore....un uomo prende un ascensore di un grattacielo e fa all'addetto " mi porti al 78 piano. l'addetto esegue. dopo un po' laddetto fa " mi scusi signore ma è dal 15 piano che dovrei chiederle una cosa" e l'uomo " mi dica"....
" ma lei se l'è fatta addosso?"
"CERTO!NON CREDERA' MICA CHE PUZZI SEMPRE COSI' VERO?"
Dio ci disse chiaramente che nella Palestina potevamo instaurare lo stato d'Israele.
Babbo Natale e la befana ci hanno confermato la cosa quindi possiamo procedere col genocidio dei palestinesi.
<<

Jaqen H'ghar

Avatar utente

Valar Morgulis

Messaggi: 2464

Iscritto il: 24th maggio 2003 10:08

Località: Torino

Messaggio 15th settembre 2005 14:31

C'era già un thread...

Cmq visto che ci siamo...

Un militare ad una battona:
"Accetteresti la mia compagnia per 20 ??"
E lei:
"Certo!"
Il militare:
"COMPAGNIAAAAA AVAAAANTI!!"
"Why rusty lock doesn't click anymore?"
<<

ROCCIA

The new fighter!

Messaggi: 1573

Iscritto il: 3rd agosto 2005 11:13

Messaggio 15th settembre 2005 14:32

Jaqen H'ghar ha scritto:C'era già un thread...

Cmq visto che ci siamo...

Un militare ad una battona:
"Accetteresti la mia compagnia per 20 ??"
E lei:
"Certo!"
Il militare:
"COMPAGNIAAAAA AVAAAANTI!!"
:laugh: :laugh: :laugh: :laugh:
Dio ci disse chiaramente che nella Palestina potevamo instaurare lo stato d'Israele.
Babbo Natale e la befana ci hanno confermato la cosa quindi possiamo procedere col genocidio dei palestinesi.
<<

Jaqen H'ghar

Avatar utente

Valar Morgulis

Messaggi: 2464

Iscritto il: 24th maggio 2003 10:08

Località: Torino

Messaggio 15th settembre 2005 14:33

Due amiche:
" Ma tua a tuo marito quando raggiungi l'orgasmo glielo dici?"
L'altra:
No, mi dispiace disturbarlo in ufficio".
"Why rusty lock doesn't click anymore?"
<<

Jaqen H'ghar

Avatar utente

Valar Morgulis

Messaggi: 2464

Iscritto il: 24th maggio 2003 10:08

Località: Torino

Messaggio 15th settembre 2005 14:36

Due amiche al cinema:
"Franca, l'uomo seduto accanto a me si sta masturbando..."
E l'altra: "Fai finta di niente..."
E lei: " Ma come faccio...sta usando la mia mano!"
"Why rusty lock doesn't click anymore?"
<<

Jaqen H'ghar

Avatar utente

Valar Morgulis

Messaggi: 2464

Iscritto il: 24th maggio 2003 10:08

Località: Torino

Messaggio 15th settembre 2005 14:38

"Papà...il nonno sta avendo un attacco epilettico nella vasca da bagno!"
"Bene! Buttaci dentro il bucato e un po di ammorbidente..."
"Why rusty lock doesn't click anymore?"
<<

ZANNA

Avatar utente

My presence is ominous...

Messaggi: 8735

Iscritto il: 29th novembre 2002 22:12

Località: Turin

Messaggio 15th settembre 2005 14:45

Da rulla.com, le bastardate delle donne:



UOMO: Non ci siamo gia' incontrati da qualche parte?
DONNA: Si, lavoro alla reception della clinica specializzata nelle malattie veneree

UOMO: Non ti ho gia' visto da qualche parte?
DONNA: SI, e' per quello che non ci vado piu'.

UOMO: Questa sedia e' libera?
DONNA: Si, e' quest'altra lo sara' se ti siedi.

UOMO: Allora, andiamo da me?
DONNA: Non so. Ci sono due posti nel bidone della spazzatura?

UOMO: Andiamo da te o da me?
DONNA: Tutti e due. Io vado da me e tu vai da te.

UOMO: Vorrei tanto chiamarti. Qual e' il tuo numero?
DONNA: E sull' elenco telefonico

UOMO: Ma, non conosco nemmeno il tuo nome...
DONNA: Anche quello e' sull'elenco.

UOMO: E cosa fai di mestiere?
DONNA: Sono un travestito.

UOMO: Di che segno sei?
DONNA: Divieto d'entrata.

UOMO: Come ti piacciono le uova per colazione?
DONNA: Non fecondate.

UOMO: Dai, non me la raccontare, siamo tutti e due in questa discoteca per le stesse ragioni.
DONNA: Infatti, per rimorchiare le fighe.

UOMO: Sono qua per farti realizzare i tuoi desideri nascosti
DONNA: Vuoi dire che hai un asino e un dobermann a casa tua?

UOMO: Voglio donarmi a te
DONNA: Mi spiace, non accetto la bigiotteria

UOMO: Potessi vederti nuda, morirei felice
DONNA: Puo' darsi, ma se io ti vedessi nudo, morirei dal ridere

UOMO: Andrei in capo al mondo per te...
DONNA: Si, ma sapresti anche starci a lungo?

UOMO: Come fai ad essere così bella?
DONNA: Il contrario di quello che fai tu.
"Nothing but the process is infinite.."
<<

ROCCIA

The new fighter!

Messaggi: 1573

Iscritto il: 3rd agosto 2005 11:13

Messaggio 15th settembre 2005 18:05

una sul nano.

case chiuse.
Un giornalista pensa di fare un articolo sull'argomento intervistando un'anziana ex maitresse di quello che era stato uno dei più frequentati ed eleganti casini di Milano.
- Ah bei tempi quelli... ? dice la maitresse ? avevo al mio servizio 20 bellissime ragazze e come clienti avevamo i più bei nomi della società, persone che hanno dato lustro al paese!
- Perbacco... ? esclama il giornalista ? non potrebbe rivelarmi qualche nome?
- Beh, visto che è passato tanto tempo, penso non ci sia niente di male. C'era quello dei panettoni, sa quello famoso...
- Allude forse al Cav. Motta?
- Proprio lui, un gran signore, pensi che quando veniva si presentava sempre con panettoni per tutti!
- E poi? Ci sveli qualche altro personaggio...
- Beh, c'era l?avvocato!
- L'avvocato? Vuol dire l'avvocato Gianni Agnelli per caso?
- Proprio lui - conferma la donna - era uno spilorcio, ci portava delle automobiline, non vere ma modellini e voleva anche lo sconto con la scusa che la ditta era in difficoltà!
- E poi? C'erano altri Vip?
- Certo - conferma la donna - c'era tutti i giorni il Cavaliere!
- Il Cavaliere? Ma non intenderà mica Berlusconi per caso?
- Certo, certo, proprio lui!
- Ma non può essere, a quei tempi Berlusconi era un bambino, sicuramente si sbaglia...
La donna ribadisce:
- Niente affatto... era proprio lui, veniva tutti i giorni, si mangiava i panettoni, giocava con le automobiline e poi, quando la sua mamma aveva finito il turno se lo riportava a casa!
Dio ci disse chiaramente che nella Palestina potevamo instaurare lo stato d'Israele.
Babbo Natale e la befana ci hanno confermato la cosa quindi possiamo procedere col genocidio dei palestinesi.
<<

rabe

Avatar utente

The Vlabe method

Messaggi: 44122

Iscritto il: 22nd marzo 2005 14:26

Località: Down under

Messaggio 15th settembre 2005 18:25

Una banana dice ad un vibratore: "Che cazo tremi, a te mica ti mangiano..."

Una supposta dice ad un razzo: "Beato te che vai in cielo..."
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
<<

dragula

oooo

Messaggi: 12394

Iscritto il: 24th dicembre 2004 19:18

Messaggio 15th settembre 2005 18:32

rabe ha scritto:Una banana dice ad un vibratore: "Che cazo tremi, a te mica ti mangiano..."

Una supposta dice ad un razzo: "Beato te che vai in cielo..."


in sto thread ci vai a nozze socio eh?
<<

rabe

Avatar utente

The Vlabe method

Messaggi: 44122

Iscritto il: 22nd marzo 2005 14:26

Località: Down under

Messaggio 15th settembre 2005 18:43

dragula ha scritto:in sto thread ci vai a nozze socio eh?



Mi sto trattenendo tantissimo... Ho deciso di scrivere solo quelle due lì e basta, altrimenti non finisco più...:D
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
<<

dragula

oooo

Messaggi: 12394

Iscritto il: 24th dicembre 2004 19:18

Messaggio 15th settembre 2005 18:52

rabe ha scritto:Mi sto trattenendo tantissimo... Ho deciso di scrivere solo quelle due lì e basta, altrimenti non finisco più...:D


ma non esisteva già un thread per le barze? comunque non ti fermare socio mi facesti scompisciare allepoca e adesso riderei nuovamente anche per le stesse se le racconti con la stessa espressione facciale dellaltra volta!!
<<

ROCCIA

The new fighter!

Messaggi: 1573

Iscritto il: 3rd agosto 2005 11:13

Messaggio 16th settembre 2005 01:43

l'ultima e vado a letto (sempre sul nano)



Siamo venuti in possesso del carteggio tra Berlusconi e Bush mentre soffiano i venti di guerra contro l'Iraq.

Caro George,
com'è nel mio costume faccio una precisa scelta di campo e mi schiero al tuo fianco. Hai un nuovo, grande alleato nella difficile guerra contro i terroristi dell'Ira. Fammi sapere quando si comincia e cosa devo portare.
Ciao.
Silvio B.

---

Caro Silvio,
grazie per la tua offerta. Purtroppo l'Ira non è tra gli obiettivi: l'Irlanda del Nord è troppo piccola e più di duemila bombe non riusciamo proprio a farcele stare. Ne ho settantacinquemila da smaltire! Sarà per la prossima volta.
George

---

Amico George,
ti chiedo scusa, ho fatto confusione coi nomi. È che qua devo fare tutto io: governo, esteri, sport, giustizia, fiori, cucinare... Volevo dire Iran! Per questa importante battaglia di libertà consentimi di offrirti Esercito, Marina, Aviazione e Guardia di Finanza. Anzi, comincerei da questi ultimi, anche in prima linea. Che ne dici?
Silvio B.

---

Caro Silvio,
cos'è questa storia dell'Iran? La C.I.A., che legge tutte le mie lettere prima di me, è andata su tutte le furie. Dice che l'Iran è un obiettivo così segreto che ne sono a conoscenza solo quelli che contano davvero. Io infatti non ne sapevo niente! Credevo stessimo per attaccare l'Iraq. Attendo spiegazioni.
George

---

Giorgino, Giorgetto, Giorgiuzzo,
perdonami ancora. Iran, Iraq, Irac o Irak, di geografia non ci capisco un cazzo. Attacca quello che vuoi, a me preme solo esserti amico. Se non vuoi soldati, meglio. Sai com'è, gli italiani odiano morire in battaglia, preferiscono schiantarsi in autostrada. Ma ti propongo i più entusiasti anchor man per aiutarti a convincere il paese: Mike Bongiorno (che presto farò senatore a vita), Iva Zanicchi, Raimondo Vianello... Scegli chi vuoi.
Silvio B.

---

Caro Silvio
lascia perdere. Purtroppo neanch'io di geografia capisco granché. È un'ora che cerco il tuo paese sulla carta geografica e non trovo niente. Sarà che è un po' imprecisa (sono quelle che usiamo per bombardare) ma non mi raccapezzo proprio. Insomma, chi cazzo siete?
George

---

Giorgio,
permettimi di colmare questa tua lacuna. Ho già provveduto a inviarti (e già che c'ero anche a tutto il popolo americano) il mio libro "L'Italia che ho in mente", con tanto di carta geografica grande grande, di quelle che usavo da Vespa. Scoprirete che non siamo solo pizza e mafia: oggi siamo pizza, mafia e risotto alla milanese.

P.S.:
Sulla cartina vedrai strade, autostrade e ponti bellissimi che purtroppo non ho ancora completato. È che sono incasinato: Nobel, Cirami, Nesta...
A presto
Silvio B.

---

Caro Silvio,
questa è l'ultima lettera che ti scrivo. La C.I.A. mi invita a non perdere più tempo con te. Dice che non abbiamo bisogno di niente, né di soldati, né di enciclopedie, né di aspirapolveri. Mi spiace, perché eri simpatico.

P.S.:
Scusami anche per non aver capito subito dov'è il tuo importante paese. È che lo cercavo in Sudamerica. Non so perché, ma conoscendoti avevo avuto questa impressione.
George
Dio ci disse chiaramente che nella Palestina potevamo instaurare lo stato d'Israele.
Babbo Natale e la befana ci hanno confermato la cosa quindi possiamo procedere col genocidio dei palestinesi.
<<

ELASTIKO

Avatar utente

greatest hits

Messaggi: 30450

Iscritto il: 11th marzo 2005 21:55

Località: Three ZZ Anus

Messaggio 16th settembre 2005 02:33

ALBY 96 ha scritto:l'ultima e vado a letto (sempre sul nano)



Siamo venuti in possesso del carteggio tra Berlusconi e Bush mentre soffiano i venti di guerra contro l'Iraq.

Caro George,
com'è nel mio costume faccio una precisa scelta di campo e mi schiero al tuo fianco. Hai un nuovo, grande alleato nella difficile guerra contro i terroristi dell'Ira. Fammi sapere quando si comincia e cosa devo portare.
Ciao.
Silvio B.

---

Caro Silvio,
grazie per la tua offerta. Purtroppo l'Ira non è tra gli obiettivi: l'Irlanda del Nord è troppo piccola e più di duemila bombe non riusciamo proprio a farcele stare. Ne ho settantacinquemila da smaltire! Sarà per la prossima volta.
George

---

Amico George,
ti chiedo scusa, ho fatto confusione coi nomi. È che qua devo fare tutto io: governo, esteri, sport, giustizia, fiori, cucinare... Volevo dire Iran! Per questa importante battaglia di libertà consentimi di offrirti Esercito, Marina, Aviazione e Guardia di Finanza. Anzi, comincerei da questi ultimi, anche in prima linea. Che ne dici?
Silvio B.

---

Caro Silvio,
cos'è questa storia dell'Iran? La C.I.A., che legge tutte le mie lettere prima di me, è andata su tutte le furie. Dice che l'Iran è un obiettivo così segreto che ne sono a conoscenza solo quelli che contano davvero. Io infatti non ne sapevo niente! Credevo stessimo per attaccare l'Iraq. Attendo spiegazioni.
George

---

Giorgino, Giorgetto, Giorgiuzzo,
perdonami ancora. Iran, Iraq, Irac o Irak, di geografia non ci capisco un cazzo. Attacca quello che vuoi, a me preme solo esserti amico. Se non vuoi soldati, meglio. Sai com'è, gli italiani odiano morire in battaglia, preferiscono schiantarsi in autostrada. Ma ti propongo i più entusiasti anchor man per aiutarti a convincere il paese: Mike Bongiorno (che presto farò senatore a vita), Iva Zanicchi, Raimondo Vianello... Scegli chi vuoi.
Silvio B.

---

Caro Silvio
lascia perdere. Purtroppo neanch'io di geografia capisco granché. È un'ora che cerco il tuo paese sulla carta geografica e non trovo niente. Sarà che è un po' imprecisa (sono quelle che usiamo per bombardare) ma non mi raccapezzo proprio. Insomma, chi cazzo siete?
George

---

Giorgio,
permettimi di colmare questa tua lacuna. Ho già provveduto a inviarti (e già che c'ero anche a tutto il popolo americano) il mio libro "L'Italia che ho in mente", con tanto di carta geografica grande grande, di quelle che usavo da Vespa. Scoprirete che non siamo solo pizza e mafia: oggi siamo pizza, mafia e risotto alla milanese.

P.S.:
Sulla cartina vedrai strade, autostrade e ponti bellissimi che purtroppo non ho ancora completato. È che sono incasinato: Nobel, Cirami, Nesta...
A presto
Silvio B.

---

Caro Silvio,
questa è l'ultima lettera che ti scrivo. La C.I.A. mi invita a non perdere più tempo con te. Dice che non abbiamo bisogno di niente, né di soldati, né di enciclopedie, né di aspirapolveri. Mi spiace, perché eri simpatico.

P.S.:
Scusami anche per non aver capito subito dov'è il tuo importante paese. È che lo cercavo in Sudamerica. Non so perché, ma conoscendoti avevo avuto questa impressione.
George


bellissima.

due prostitute giovanissime alle prime armi.
sono su un viale, fà freddissimo perchè è inverno.
loro sono ovviamente vestite con pochi stracci.
una chiede all'altra:
" tu cosa prendi per un pompino? "
l'altra risponde:
" quindici euro, e tu? "
" io niente, basta che mando giù qualcosa di caldo "
by the best, no negativity, no weakness, no acquiscence to fear or disaster, no errors of ignorance, no evasion from reality
ideals are bulletproof
RANDY PAUSCH
<<

ROCCIA

The new fighter!

Messaggi: 1573

Iscritto il: 3rd agosto 2005 11:13

Messaggio 16th settembre 2005 11:21

ELASTIKO ha scritto:bellissima.

due prostitute giovanissime alle prime armi.
sono su un viale, fà freddissimo perchè è inverno.
loro sono ovviamente vestite con pochi stracci.
una chiede all'altra:
" tu cosa prendi per un pompino? "
l'altra risponde:
" quindici euro, e tu? "
" io niente, basta che mando giù qualcosa di caldo "


:laugh: :laugh: :laugh: :laugh: :laugh:
Dio ci disse chiaramente che nella Palestina potevamo instaurare lo stato d'Israele.
Babbo Natale e la befana ci hanno confermato la cosa quindi possiamo procedere col genocidio dei palestinesi.
<<

rabe

Avatar utente

The Vlabe method

Messaggi: 44122

Iscritto il: 22nd marzo 2005 14:26

Località: Down under

Messaggio 16th settembre 2005 12:59

Cos'è una cosa piccola, gialla e moooooolto pericolosa?
Un canarino con un mitra in mano...
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
<<

dragula

oooo

Messaggi: 12394

Iscritto il: 24th dicembre 2004 19:18

Messaggio 16th settembre 2005 13:05

rabe ha scritto:Cos'è una cosa piccola, gialla e moooooolto pericolosa?
Un canarino con un mitra in mano...


:confused:
<<

rabe

Avatar utente

The Vlabe method

Messaggi: 44122

Iscritto il: 22nd marzo 2005 14:26

Località: Down under

Messaggio 16th settembre 2005 13:34

dragula ha scritto::confused:



A me fa ridere tantissimo...:D

Va bene dai, allora ne racconto un altra:

"C'è un violento terremoto in Cina.
Tutte le nazioni si mobilitano per mandare aiuti.
Dall'italia parte una telefonata per stabilire il tipo di aiuti da
mandare:
- Pronto, pronto vi mandiamo le ruspe? Vi servono?
- No, no luspe già mandate amelicani!
- Allora vi mandiamo i medicinali!
- Medicine già mandate lussi!
- Vi mandiamo le vettovaglie?
- Mangiale già mandato giapponesi!
Al che l'italiano, con la mano sulla cornetta per non farsi sentire, si
rivolge agli altri responsabili presenti:
- Aho... questi c'hanno già tutto, che je mannamo?
Ed uno risponde:
Beh con il terremoto gli saranno venute giù le case, no? Mandiamogli delle tende, dei teloni, così possono dormire al coperto!
- Grande! Mo' je lo dico! Ehm... pronto?!? Allora abbiamo deciso che vi mandiamo i teloni!
- No, no i teloni no, che poi non lavolano!"


Mi scuso con tutti gli abitanti del sud...
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
Prossimo

Torna a Peppino Costanzo Show

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010