Agrimonia : Awaken

Thrash/speed, black (in tutte le sue divagazioni), pagan/viking/folk metal, death, gothic metal, brutal, grind, hardcore & postcore
Rispondi
Trapped in a corner
Senior Member
Messaggi: 201
Iscritto il: 28 dicembre 2013 12:05

Agrimonia : Awaken

Messaggio da Trapped in a corner » 8 febbraio 2018 12:26

Vi segnalo l'uscita di Awaken , il nuovo album degli Agrimonia fuori da pochissimo per Souther Lord : nel gruppo milita come bassista Martin Larsson degli At the gates ma non ci sono evidenti richiami a loro se non fosse per la voce urlata e tormentata di Christina Blom . In questo album musicalmente mi hanno ricordato dei Katatonia piu' sporchi ed estremi , il suono e' d'impatto ma non mancano belle aperture melodiche delle chitarre . Ve li consiglio !

https://agrimoniasl.bandcamp.com/album/awaken
Avatar utente
kalhyma
Senior Member
Messaggi: 2060
Iscritto il: 1 aprile 2012 01:55
Località: Confine

Re: Agrimonia : Awaken

Messaggio da kalhyma » 8 febbraio 2018 23:03

L'ho ascoltato qualche giorno fa e sono rimasto ... deluso ! Per un album presentato come sludge/crust/post metal mi aspettavo molta più ignoranza grassa, soprattutto a livello di riffs e di suono. Mi aspettavo di sentire delle chitarre belle "catarrose" dedite a un riffing abrasivo e scorticante, invece mi sono trovato di fronte a una versione degli ultimi Katatonia, con giusto un po' più di verve metal ...inevitabile che non mi siano piaciuti :bu: :bu:
What is this that stands before me ?
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 28759
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Agrimonia : Awaken

Messaggio da Baker » 9 febbraio 2018 00:02

kalhyma ha scritto:L'ho ascoltato qualche giorno fa e sono rimasto ... deluso ! Per un album presentato come sludge/crust/post metal mi aspettavo molta più ignoranza grassa, soprattutto a livello di riffs e di suono. Mi aspettavo di sentire delle chitarre belle "catarrose" dedite a un riffing abrasivo e scorticante, invece mi sono trovato di fronte a una versione degli ultimi Katatonia, con giusto un po' più di verve metal ...inevitabile che non mi siano piaciuti :bu: :bu:
Conoscevo poco ma stessa identica impressione.
Tra l'altro qualche giro armonico di chitarra va bene, ma gli In Flames no.
Trapped in a corner
Senior Member
Messaggi: 201
Iscritto il: 28 dicembre 2013 12:05

Re: Agrimonia : Awaken

Messaggio da Trapped in a corner » 9 febbraio 2018 10:43

In Flames proprio no dai , parliamo proprio di un altro approccio e di un altro mood ...
Li vedo piu' in linea con gli ultimi Katatonia , penultimi Opeth . Concordo che col crust non abbiano nulla a che vedere ma probabilmente si tratta piu' di qualche paragone con le loro orgini che con il loro status attuale . Per me che adoro queste sonorita' il disco e' fantastico
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 28759
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Agrimonia : Awaken

Messaggio da Baker » 9 febbraio 2018 11:36

Esageravo chiaramente.
Avatar utente
kalhyma
Senior Member
Messaggi: 2060
Iscritto il: 1 aprile 2012 01:55
Località: Confine

Re: Agrimonia : Awaken

Messaggio da kalhyma » 9 febbraio 2018 12:15

Trapped in a corner ha scritto:Per me che adoro queste sonorita' il disco e' fantastico
Allora si, se questa é la tua "cup of tea" niente da dire, ne abuserai :asd:
What is this that stands before me ?
Rispondi