FAQ  •  Iscriviti  •  Login

Dropkick Murphys, rissa ed aggressione politica al concerto

<<

rabe

Avatar utente

The Vlabe method

Messaggi: 44447

Iscritto il: 22nd marzo 2005 14:26

Località: Down under

Messaggio 12th giugno 2012 15:42

Re: Dropkick Murphys, rissa ed aggressione politica al conce

Erotic.Nightmares ha scritto:rabe delle volte generalizzi in maniera talmente ottusa e ignorante che mi chiedo come tu possa davvero essere un bravo uomo di scienza quale sei. Davvero, a volte parli come il più provinciale, becero e stupido bovaro. Ed è un peccato, perchè mica lo sei...tutt'altro...

Ero, pazienza mazzini, che vabbeh lasciamo perdere, ma almeno tu: ho messo una fila di :asd: da fare concorrenza a Jem.
Fondamentalmente 4 coglioni che vanno a rovinare un concerto sono e rimangono coglioni, indipendentemente che siano di casa pound, zeccalnd o azione cattolica.
Pero' mi diverto un mondo a vedere i moralisti sviscerare i loro 3 concetti di merda messi in croce e di conseguenza a stuzzicarli.
Che poi tra l'altro non e' la prima volta e non sara' l'utlima, e loro continuano a cascarci. :asd:
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
<<

Satanika

Avatar utente

Teodem

Messaggi: 19291

Iscritto il: 28th novembre 2002 09:55

Località: Livorno

Messaggio 12th giugno 2012 17:20

Re: Dropkick Murphys, rissa ed aggressione politica al conce

perchè moralisti?
We're so young but we're on the road to ruin
We play dumb but we know exactly what we're doing

Taylor Swift
<<

rabe

Avatar utente

The Vlabe method

Messaggi: 44447

Iscritto il: 22nd marzo 2005 14:26

Località: Down under

Messaggio 12th giugno 2012 17:25

Re: Dropkick Murphys, rissa ed aggressione politica al conce

Renxy ha scritto:perchè moralisti?

perche' il piu' delle volte, scatta la morale populista tipica
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
<<

Satanika

Avatar utente

Teodem

Messaggi: 19291

Iscritto il: 28th novembre 2002 09:55

Località: Livorno

Messaggio 12th giugno 2012 17:41

Re: Dropkick Murphys, rissa ed aggressione politica al conce

rabe ha scritto:
Renxy ha scritto:perchè moralisti?

perche' il piu' delle volte, scatta la morale populista tipica


mah. in questa discussione no di sicuro.
We're so young but we're on the road to ruin
We play dumb but we know exactly what we're doing

Taylor Swift
<<

Mazaker

Avatar utente

Nak Muay

Messaggi: 8912

Iscritto il: 28th aprile 2006 13:38

Messaggio 13th giugno 2012 02:11

Re: Dropkick Murphys, rissa ed aggressione politica al conce

rabe è ormai un acrobata delle cazzate

convinto di fare esperimenti e di giocare con le nostre menti....non commento nemmeno dai :asd:
"Miele nel vino tu sei, piccola venere. L'indifferenza ti fa altissima."
<<

rabe

Avatar utente

The Vlabe method

Messaggi: 44447

Iscritto il: 22nd marzo 2005 14:26

Località: Down under

Messaggio 13th giugno 2012 02:34

Re: Dropkick Murphys, rissa ed aggressione politica al conce

Mazaker ha scritto:rabe è ormai un acrobata delle cazzate

convinto di fare esperimenti e di giocare con le nostre menti....non commento nemmeno dai :asd:

vabbeh dai, con te e' fin troppo facile
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
<<

Mazaker

Avatar utente

Nak Muay

Messaggi: 8912

Iscritto il: 28th aprile 2006 13:38

Messaggio 13th giugno 2012 10:44

Re: Dropkick Murphys, rissa ed aggressione politica al conce

sisi certo rabe..con te le cose sono due, o ti ignorano e credi di avere ragione o ti rispondono e te ne esci con la scusa che provochi e fanno il tuo gioco. Continua a vivere nel tuo mondo fatato. Personalmente ti rispondo perché mi piace quando ti arrampichi sugli specchi pure di fronte all'evidenza e cerchi di salvarti in calcio d'angolo con l'asd.

:asd:
"Miele nel vino tu sei, piccola venere. L'indifferenza ti fa altissima."
<<

lelets

Avatar utente

Senior Member

Messaggi: 24870

Iscritto il: 23rd novembre 2005 11:12

Messaggio 13th giugno 2012 10:48

Re: Dropkick Murphys, rissa ed aggressione politica al conce

mi associo al pensiero di mazzini ed erotic,infatti su certi argomenti manco ci discuto,tempo perso :sisi:
12.02.13Detto questo, cerco di non postare più perché Ravenheart mi fa incazzare come una iena e parlare con lui è come parlare ad una pietra pomice, e non voglio rischiare di essere bannato ( Philosopher) :allah: jem888
<<

rabe

Avatar utente

The Vlabe method

Messaggi: 44447

Iscritto il: 22nd marzo 2005 14:26

Località: Down under

Messaggio 13th giugno 2012 15:11

Re: Dropkick Murphys, rissa ed aggressione politica al conce

Mazaker ha scritto:sisi certo rabe..con te le cose sono due, o ti ignorano e credi di avere ragione o ti rispondono e te ne esci con la scusa che provochi e fanno il tuo gioco. Continua a vivere nel tuo mondo fatato. Personalmente ti rispondo perché mi piace quando ti arrampichi sugli specchi pure di fronte all'evidenza e cerchi di salvarti in calcio d'angolo con l'asd.

:asd:

dai su lascia perdere
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
<<

Gaiden

Rettonauta

Messaggi: 7424

Iscritto il: 11th agosto 2010 15:00

Messaggio 13th giugno 2012 15:26

Re: Dropkick Murphys, rissa ed aggressione politica al conce

che bel topic.
<<

Kowalsky

Avatar utente

sommergibilista rifondato

Messaggi: 16062

Iscritto il: 28th novembre 2002 19:04

Località: Valtellina

Messaggio 13th giugno 2012 17:34

Re: Dropkick Murphys, rissa ed aggressione politica al conce



capisco che rabe sia stato traumatizzato dall'aver convissuto con un disobba negli anni '90, ma basta...
Non è il mestiere mio questo mestiere qua di galleggiare nel cerchio di mezzo sempre a metà ma sfasato dal centro un po' più in là.
Seguo il flusso delle onde e vedo il nulla all'orizzonte.
<<

rabe

Avatar utente

The Vlabe method

Messaggi: 44447

Iscritto il: 22nd marzo 2005 14:26

Località: Down under

Messaggio 13th giugno 2012 18:00

Re: Dropkick Murphys, rissa ed aggressione politica al conce

Kowalsky ha scritto:
capisco che rabe sia stato traumatizzato dall'aver convissuto con un disobba negli anni '90, ma basta...

:sisi:
(non era uno solo eh? Era lui, piu' altri due, piu' gli altri mille che entravano e organizzavano le loro cagate. Non voglio tediarti, ma potrei lamentarmi per ore con quelle sucide bestie di merda. Almeno quelli di casapound si lavano* :asd: )





*per il deficientino: e' una battuta, vedi?
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
<<

bomber_zee

Avatar utente

Senior Member

Messaggi: 1291

Iscritto il: 7th novembre 2003 22:18

Messaggio 14th luglio 2012 23:16

Re: Dropkick Murphys, rissa ed aggressione politica al conce

la donzelletta vien dalla campagna
cun scià la radio
cun sö la tecno
<<

johnny-blade

Avatar utente

Senior Member

Messaggi: 10177

Iscritto il: 17th aprile 2012 17:44

Località: MI but I♥PE1936

Messaggio 9th agosto 2017 16:57

Re: Dropkick Murphys, rissa ed aggressione politica al conce

Metto qui..per nn "inquinare" il forum con un altro 3ad
https://ilmanifesto.it/xenofobia-rock-l ... avy-metal/
DIO clicca
crisc sand ca diavl già ci sì
<<

rabe

Avatar utente

The Vlabe method

Messaggi: 44447

Iscritto il: 22nd marzo 2005 14:26

Località: Down under

Messaggio 10th agosto 2017 00:50

Re: Dropkick Murphys, rissa ed aggressione politica al conce

johnny-blade ha scritto:Metto qui..per nn "inquinare" il forum con un altro 3ad
https://ilmanifesto.it/xenofobia-rock-l ... avy-metal/

mi dice che devo inserire la mia mail o connettermi tramite facebook o goole+ per leggere la notizia
fammi un riassunto
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
<<

johnny-blade

Avatar utente

Senior Member

Messaggi: 10177

Iscritto il: 17th aprile 2012 17:44

Località: MI but I♥PE1936

Messaggio 10th agosto 2017 08:25

Re: Dropkick Murphys, rissa ed aggressione politica al conce

Xenofobia rock, le derive naziste dell’heavy metal
Storie/Dal filone Nsbm alle band greche legate ad Alba Dorata. La gaffe di Phil Anselmo ha acceso i riflettori su un genere partito come fenomeno clandestino poi consolidatosi in una scena internazionale ramificata e collegata a movimenti estremisti


Giorgos Germenis ha sempre affiancato la carriera politica a quella di membro di gruppi black metal con lo pseudonimo Kaiadas
Guido Mariani
EDIZIONE DEL
07.05.2016
PUBBLICATO
7.5.2016, 18:48
AGGIORNATO
6.5.2016, 18:57
Il successo dell’heavy metal nel corso dei decenni si è consolidato grazie alla capacità di essere percepito come una musica di ribellione, non tanto politica o ideologica, ma un affronto al conformismo. Diventato poi un genere di massa e divisosi in miriadi di sotto-categorie, ha comunque mantenuto la capacità di mantenere in qualche nicchia l’immagine di sottocultura antagonista che lotta contro il pensiero dominante e il perbenismo. È stato così in grado di relazionarsi spesso con il lato oscuro dei giovani, incarnare un senso di disagio che l’ha reso uno degli ambiti musicali preferiti dai ragazzi meno inclini ad adattarsi alle regole. Riesce ad essere oggi contemporaneamente una controcultura dissacrante e inclusiva, che celebra il cattivo gusto e raccoglie una comunità eterogenea di fan che cercano un’identificazione nelle esasperazioni musicali ed estetiche. Tuttavia negli ultimi tempi sembra che alcune frange del metal si stiano sempre più avvicinando a ideologiE razziste ed estremiste e c’è un numero crescente di artisti che vuole prendere le distanze e ribellarsi a questo.

Il casus belli più recente ha visto come protagonista Phil Anselmo, cantante dei Down ed ex frontman dei Pantera. Lo scorso gennaio ha partecipato in California al «Dimebash 2016», un concerto all-star in ricordo di Dimebag Darrell chitarrista ucciso nel 2004 da uno squilibrato durante uno show. Dopo essersi esibito con artisti quali Dave Grohl dei Foo FIghters, Robert Trujillo dei Metallica e Robb Flynn dei Machine Head, Anselmo ha chiuso la serata nel peggiore dei modi, rivolgendosi al pubblico con il saluto nazista gridando «White Power!» (Potere bianco), lo slogan degli estremisti razzisti americani. Il gesto è stato ripreso e diffuso sul web e ha suscitato enorme scalpore. Il cantante ha minimizzato dicendo che si trattava solo di uno scherzo e che non doveva scusarsi con nessuno. Ma il mondo del metal ha reagito. Il primo a farlo è stato Robb Flynn che, dopo aver partecipato alla serata, ha smascherato Anselmo rivelando che l’ex leader dei Pantera aveva pronunciato diverse frasi razziste. «Solo nella comunità metal un gesto così può essere dimenticato. In nessun altro contesto verrebbe accettato – ha detto Flynn in un video -. Io ero lì. È stato un grande evento. Ma quando ho incontrato Phil dopo 30 secondi mi aveva già detto che odiava i due dischi in cui suonavamo come “dei negri”. Quello che mi meraviglia è come tutti, me compreso, hanno paura a denunciare queste cose. È una cosa che va avanti da sempre. Non è la prima volta che succede e nessuno l’ha mai ripreso per questo. Ma è ora di dire basta».

La denuncia di Flynn ha lasciato il segno. Dopo la sua dichiarazione altri artisti hanno deciso di parlare e di stigmatizzare ogni atteggiamento di intolleranza. «Quello che è accaduto fa parte di un problema più grande – ha detto Corey Taylor degli Slipknot –. La nostra band si è sempre battuta per unire la gente contro il razzismo». Scott Ian, chitarrista degli Anthrax, è stato anche più deciso: «Non ho nessuna tolleranza per queste cose. Non prendere posizione è grave quasi come queste azioni. Quello che ha fatto Anselmo è vile». Anche Kerry King degli Slayer, band spesso accusata di simpatie fasciste, ha voluto dire la sua: «Ci hanno definito antisemiti, ma in modo del tutto immotivato. Abbiamo fatto una canzone che si chiamava Angel of Death (un brano del 1986 che parlava del medico nazista Joseph Mengele, ndr). Rra il titolo di un documentario di History Channel che ha vinto forse anche dei premi. Ma quando gli Slayer hanno fatto una canzone ci hanno dato dei razzisti. Ma sono persone che non conoscono le cose. Quello che ha fatto Phil Anselmo invece è grave, ha sorpassato un confine».

Alcuni festival rock hanno deciso di reagire cancellando l’esibizione dell’attuale gruppo di Phil Anselmo, i Down, dalle scalette. È successo per il festival olandese «FortaRock», ha fatto poi seguito il francese «HellFest» che ha rischiato di perdere dei finanziamenti pubblici dopo le polemiche. I Down, criticati anche da molti siti metal, hanno così deciso di cancellare tutte le date europee tra cui anche quella al «Gods of Metal» di Monza, in programma il prossimo 2 giugno dove dovevano esibirsi insieme a Rammstein, Korn e Megadeth.

Il problema del razzismo nel metal va tuttavia più in profondità delle esternazioni e delle idee di un singolo interprete. Ormai da diversi anni sta acquistando sempre più spazio un filone chiamato NSBM, National Socialist Black Metal. Per quanto la definizione possa far sorridere, il nazi-metal iniziato come fenomeno clandestino è andato via via consolidandosi in una scena musicale internazionale con ramificazioni e collegamenti a movimenti politici estremisti. Il caso più noto è quello del partito neonazista greco Alba Dorata. Tra le figure di spicco della formazione c’è il parlamentare Giorgos Germenis. Ha sempre affiancato la carriera politica a quella di membro di gruppi black metal con lo pseudonimo Kaiadas, proponendo nelle canzoni tematiche legate al paganesimo, all’antisemitismo e all’incitazione dell’odio razziale. La musica è una fonte di finanziamento per l’attività politica e non solo. Germenis è stato anche arrestato con l’accusa di aver guidato un’organizzazione criminale parallela colpevole di azioni violente contro gli immigrati. Il leader di Alba Dorata, che alle ultime elezioni ha ottenuto il 6,28% dei voti, è Nikólaos Michaloliákos sotto processo per l’omicidio del rapper antifascista Pavlos Fyssas, avvenuto nel settembre 2013. Non è un caso che la Grecia vanti una delle scene più consolidate di nazi-metal con band come Der Sturmer (che si sono esibiti spesso in Italia), Naer Mataron (in cui milita Germenis), Bannerwar, Wolfnacht e Legion Of Doom, tutti sostenitori di Alba Dorata. I gruppi di questa scena tendono ad esibirsi in festival che sconfinano sempre di più in adunate politiche. Ma spesso finiscono nelle programmazioni di grandi rassegne. Lo scorso autunno diverse band metal hanno minacciato di ritirarsi da un festival olandese chiamato «Deathfest» quando hanno scoperto che tra gli invitati c’era una band chiamata Disma, guidata dall’americano Craig Pillard, neonazista dichiarato. E non si tratta solo di provocazioni. La Darker Than Black, agenzia di concerti e etichetta discografica è gestita dal tedesco Hendrik Möbus, artisticamente noto come leader del gruppo degli Absurd, ma soprattutto militante politico neonazista. Negli anni Novanta, ancora minorenne, torturò e uccise un suo compagno di scuola che aveva marchiato come omosessuale e di sinistra, scontata la sua pena è andato negli Stati Uniti dove ha stretto legami con i neonazisti della National Alliance ed è finito in carcere. Tornato in Germania, dopo vari processi per propaganda nazista, ha collaborato con il partito di estrema destra tedesco Npd, animando la scena Nsbm europea per cui organizza concerti e vende materiale discografico e merchandising. Ha molti contatti con l’estremismo di destra e alcuni siti antifascisti tedeschi lo hanno messo al centro di una rete neonazista di Berlino responsabile anche di azioni violente contro stranieri e immigrati.

Möbus organizza eventi anche in Italia: il 2 aprile scorso a Milano (in una location non resa pubblica precedentemente) si è organizzato un festival nazi-metal guidato dalla band dei Graveland. L’evento ha raccolto adesioni da tutta Europa e le prevendite dei biglietti facevano capo al sito http://www.merchant-of-death.biz emanazione dell’etichetta discografica di Möbus. mobi
DIO clicca
crisc sand ca diavl già ci sì
<<

rabe

Avatar utente

The Vlabe method

Messaggi: 44447

Iscritto il: 22nd marzo 2005 14:26

Località: Down under

Messaggio 10th agosto 2017 08:30

Re: Dropkick Murphys, rissa ed aggressione politica al conce

come scoprire l'acqua calda lo pubblicano domani?
:asd:
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
<<

johnny-blade

Avatar utente

Senior Member

Messaggi: 10177

Iscritto il: 17th aprile 2012 17:44

Località: MI but I♥PE1936

Messaggio 10th agosto 2017 09:07

Re: Dropkick Murphys, rissa ed aggressione politica al conce

É del 2016 e c'é scritto.
Sará acqua calda,ma inizia a scarseggiare.
DIO clicca
crisc sand ca diavl già ci sì
<<

rabe

Avatar utente

The Vlabe method

Messaggi: 44447

Iscritto il: 22nd marzo 2005 14:26

Località: Down under

Messaggio 10th agosto 2017 09:11

Re: Dropkick Murphys, rissa ed aggressione politica al conce

johnny-blade ha scritto:É del 2016 e c'é scritto.
Sará acqua calda,ma inizia a scarseggiare.

2016 o 2017 non fa differenza
l'estrema destra nel metal c'e' sempre stata, e ancora prima nel punk e HC
fa piu' notizia lenny kravitz nell'UDEUR a sto giro :asd:
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
<<

johnny-blade

Avatar utente

Senior Member

Messaggi: 10177

Iscritto il: 17th aprile 2012 17:44

Località: MI but I♥PE1936

Messaggio 10th agosto 2017 09:12

Re: Dropkick Murphys, rissa ed aggressione politica al conce

Tutto ciò che vi é scritto é acqua calda ?
DIO clicca
crisc sand ca diavl già ci sì
PrecedenteProssimo

Torna a The Glory of Metal(.it)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010