FAQ  •  Iscriviti  •  Login

Qualcuno di voi ha mai messo in piedi una internet radio?

<<

Re PANIC

Lo RE

Messaggi: 13827

Iscritto il: 28th novembre 2002 13:43

Messaggio 11th maggio 2017 14:50

Re: Qualcuno di voi ha mai messo in piedi una internet radio

sono dell'0idea dell'erotico, con spotify e c. anche le webradio solo musica sono destinate a sparire.
La playlist del forum su spotify, sempre aggiornata, seguitela!!!!

https://play.spotify.com/user/1167250524/playlist/73hmeutL06jld2PWvB3dCo
<<

jefferentola

Avatar utente

disoccupato mentale

Messaggi: 1615

Iscritto il: 29th novembre 2002 15:01

Messaggio 12th maggio 2017 12:26

Re: Qualcuno di voi ha mai messo in piedi una internet radio

Polimar72 ha scritto:6000 dischi originali prima stampa direi più realisticamente almeno 5 euro a pezzo per una vendita in blocco. Altra cosa sarebbe una vendita a pezzo, ci vorrebbe più tempo ma l'introito sarebbe molto più alto.


ehi ehi ehi ...qua le valutazioni le fa chi 12.000 cd li ha comprati negli ultimi 3 anni!
dunque
cosa vuol dire prime stampe?
chi conosce veramente le differenze tra repress, reissue, remastered?
ho sentito dire
"le prime stampe son quelle con la plastica nera" :yao

di qualsiasi cd pubblicato per major da gruppi famosi non mi è mai passato per le mani una prima stampa sono tutte repress (-2) quindi vorrei veramente passare una mezza giornata con questi 6000 cd e vedere se sono veramente tutti prime stampe. Adesso visto che le tirature sono mooooooooooooooolto più limitate tendono a differenziare le prime stampe anche in altri modi..con digipack, digibook, mediabook, slipcase, o-card e soprattutto degli sticker grossi come fazzoletti...perchè i malati di prime stampe ci sono eccome, soprattutto in ambito estremo (dove da sempre le tirature sono più limitate)
Ora...io dovessi comprare 6000 cd in un colpo solo proporrei 10k....per salire al massimo a 15K....prime stampe o no del 75% di quei cd non fotte un cazzo a nessuno che siano prime stampe. Anzi del 33% di quei cd non fotte un cazzo a nessuno che siano in vendita. E' fisiologico su uno stock così grosso che un terzo resti invenduto a prezzi di mercato. Lo rivendi a stock...allo stesso prezzo che l'hai comprato. Se fai lotti più piccoli forse puoi caricarci un 10%. Quindi ricapitoliamo
2000 pezzi dopo mesi che li ho li per disperazione li rivendo al prezzo di acquisto che per convenzione diciamo sia 2.5 a pezzo ritornano € 5.000
2500 in fai tre anni li rivendi a una media di 4 euro a pezzo quindi 10.000
E 3/4 di lotto ti sei ripagato l'investimento iniziale

Ma veniamo a quelli fighi...quei 1500 cd che riesci a vendere a più di 5 euro a pezzo...sono quelli che vendi più facile..a una media di 10 euro a pezzo
sono altri 15.000
Comprando un lotto del genere...in circa 3 anni raddoppi l'investimento.
Veniamo al tempo investito.
Codificare tutto, caricarli su discogs, frequentare i vari mercatini online, gruppi facebook, fare foto per chi te le chiede e ti rompe i coglioni per un fottuto cd, fare pacchetti, fare coda in posta spedire...e via discorrendo

In questi 3 anni devi dedicarci una media di 2 ore al giorno...300 giorni l'anno. Senza contare i mercatini fisici, che hanno alti costi di investimento per il banco e sono intere giornate perse....sempre nei week end
Valutazione ESTREMAMENTE OTTIMISTICA...

Quindi se ha voglia e tempo consiglio al tipo di caricare ogni singolo pezzo su discogs e vendere personalmente i 1500/2000 più richiesti dal mercato
E gli altri fare 4000 fare un bel blocco unico e farlo fuori a stock
Se uno si veste come un cretino
parla come un cretino
e si comporta da cretino...
Spoiler: Mostra
...c'è una buona probabilità che sia un cretino

<<

AntonioC.

Avatar utente

Senior Member

Messaggi: 8512

Iscritto il: 25th giugno 2009 08:46

Messaggio 12th maggio 2017 12:32

Re: Qualcuno di voi ha mai messo in piedi una internet radio

Jeff, come diciamo a Napoli ha capito il cazzo per la banca dell'acqua... :asd:
Non credo che abbia intenzione di venderli, ma voleva utilizzare la sua discoteca per mettere su una internet radio.
O' pauer metal n'adda cagnà.
<<

Polimar72

Avatar utente

Senior Member

Messaggi: 4603

Iscritto il: 5th agosto 2014 14:41

Messaggio 12th maggio 2017 13:08

Re: Qualcuno di voi ha mai messo in piedi una internet radio

Senza andare troppo fuori argomento, una prima stampa è una prima stampa :D
Parlando di album vecchi stampati in cd ritengo prime stampe quei cd che non anno codice IFPI, quindi risalenti a prima del 1994, ovviamente stando attenti a non beccare un fake.
Un esempio: se uno ha la prima stampa in cd di Epicus Doomicus Metallicus della Black Dragon, senza IFPI e con matrice impressa nel cerchio di plastica trasparente del cd, quindi difficilmente falsificabile, è da pazzi venderlo a 10 euro se è in condizioni Very Good/Very Good +, aspetti un pò e qualcuno che ti da i 40/50 euro lo trovi.
Se uno avesse 2000/3000 cd cosi, fatevi due conti...
Cirith Ungol-The Tower Of Fire
<<

AntonioC.

Avatar utente

Senior Member

Messaggi: 8512

Iscritto il: 25th giugno 2009 08:46

Messaggio 12th maggio 2017 13:13

Re: Qualcuno di voi ha mai messo in piedi una internet radio

Polimar72 ha scritto:Senza andare troppo fuori argomento, una prima stampa è una prima stampa :D
Parlando di album vecchi stampati in cd ritengo prime stampe quei cd che non anno codice IFPI, quindi risalenti a prima del 1994, ovviamente stando attenti a non beccare un fake.
Un esempio: se uno ha la prima stampa in cd di Epicus Doomicus Metallicus della Black Dragon, senza IFPI e con matrice impressa nel cerchio di plastica trasparente del cd, quindi difficilmente falsificabile, è da pazzi venderlo a 10 euro se è in condizioni Very Good/Very Good +, aspetti un pò e qualcuno che ti da i 40/50 euro lo trovi.
Se uno avesse 2000/3000 cd cosi, fatevi due conti...


devi sempre considerare il tempo da dedicare, le competenze, per organizzare il tutto.
Uno che ha 6.000 titoli e vuole improvvisamente disfarsene lo farà probabilmente in grossi blocchi per non perdere tempo.
O' pauer metal n'adda cagnà.
<<

Gino

Avatar utente

Hannibal "The Cannibal" Lecter

Messaggi: 8385

Iscritto il: 20th gennaio 2005 12:44

Località: Chernobyl

Messaggio 12th maggio 2017 13:19

Re: Qualcuno di voi ha mai messo in piedi una internet radio

Però il discorso di Jeff ha il suo perchè. Mi son sempre chiesto quanto possano valere i dischi che ho (oltre 1500).
Una buona parte sono promos, ma molti sono edizioni limitate di band famose (edizioni con cd/dvd bonus, digipak con bonus track, ect.), alcuni sono pezzi rari (introvabili o addirittura edizioni ritirate dal commercio per errori o vertenze legali).
FORZA MILAN!!!
Nostagico dell'Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche
<<

jefferentola

Avatar utente

disoccupato mentale

Messaggi: 1615

Iscritto il: 29th novembre 2002 15:01

Messaggio 12th maggio 2017 13:30

Re: Qualcuno di voi ha mai messo in piedi una internet radio

AntonioC. ha scritto:Jeff, come diciamo a Napoli ha capito il cazzo per la banca dell'acqua... :asd:
Non credo che abbia intenzione di venderli, ma voleva utilizzare la sua discoteca per mettere su una internet radio.


io infatti quotavo polimar mica il tipo...e il discorso di polimar era riferito all'affermazione di Erotic su come MONETIZZARE UNA COLLEZIONE sicuramente notevole come può essere una collezione di 6000 cd...che sicuramente non è la webradio.

Gino per quanto riguarda i promo...la forbice è ancora più ampia.
Il 90% non vale nulla perchè di fatto i collezionisti in generale non le considerano valide come copie....
Il 10% poi acquista valori folli...soprattutto in ambito estremo...ricordo con piacere due promo dei LEVIATHAN spediti in america a 50 carte l'uno
Se uno si veste come un cretino
parla come un cretino
e si comporta da cretino...
Spoiler: Mostra
...c'è una buona probabilità che sia un cretino

<<

jefferentola

Avatar utente

disoccupato mentale

Messaggi: 1615

Iscritto il: 29th novembre 2002 15:01

Messaggio 12th maggio 2017 13:46

Re: Qualcuno di voi ha mai messo in piedi una internet radio

Polimar72 ha scritto:Senza andare troppo fuori argomento, una prima stampa è una prima stampa :D
Parlando di album vecchi stampati in cd ritengo prime stampe quei cd che non anno codice IFPI, quindi risalenti a prima del 1994, ovviamente stando attenti a non beccare un fake.
Un esempio: se uno ha la prima stampa in cd di Epicus Doomicus Metallicus della Black Dragon, senza IFPI e con matrice impressa nel cerchio di plastica trasparente del cd, quindi difficilmente falsificabile, è da pazzi venderlo a 10 euro se è in condizioni Very Good/Very Good +, aspetti un pò e qualcuno che ti da i 40/50 euro lo trovi.
Se uno avesse 2000/3000 cd cosi, fatevi due conti...


Dunque io Eneide di Krypton dei Litfiba in cd l'ho venduto in mezz'ora dalla messa online a 100 euro
Su una collezione di 6000 cd di cd così (per così inteso valore, richiesta) ne hai 20 forse meno
La mia stima di cd vendibili in fretta e UNA MEDIA di 10 euro poi ovvio c'è quello che vale 50 e quelli che valgono 7/8 non supera il 25%
Di tutti gli altri ne è pieno l'internet...prime stampe o meno.
Se uno si veste come un cretino
parla come un cretino
e si comporta da cretino...
Spoiler: Mostra
...c'è una buona probabilità che sia un cretino

<<

AntonioC.

Avatar utente

Senior Member

Messaggi: 8512

Iscritto il: 25th giugno 2009 08:46

Messaggio 12th maggio 2017 13:47

Re: Qualcuno di voi ha mai messo in piedi una internet radio

ma perchè uno dovrebbe decidere di vendere 6.000 dischi.
Servono soldi? Hai sempre un rene che ti avanza. :look:
O' pauer metal n'adda cagnà.
<<

Gino

Avatar utente

Hannibal "The Cannibal" Lecter

Messaggi: 8385

Iscritto il: 20th gennaio 2005 12:44

Località: Chernobyl

Messaggio 12th maggio 2017 14:15

Re: Qualcuno di voi ha mai messo in piedi una internet radio

AntonioC. ha scritto:ma perchè uno dovrebbe decidere di vendere 6.000 dischi.
Servono soldi? Hai sempre un rene che ti avanza. :look:



Perchè occupano spazio o non li ascolti più. Avere un cd oggi è puro feticismo/collezionimo, non musicofilia.
FORZA MILAN!!!
Nostagico dell'Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche
<<

Dopecity

Avatar utente

Senior Member

Messaggi: 6781

Iscritto il: 26th febbraio 2010 11:05

Località: Somewhere

Messaggio 12th maggio 2017 15:29

Re: Qualcuno di voi ha mai messo in piedi una internet radio

Gino ha scritto:
AntonioC. ha scritto:ma perchè uno dovrebbe decidere di vendere 6.000 dischi.
Servono soldi? Hai sempre un rene che ti avanza. :look:



Perchè occupano spazio o non li ascolti più. Avere un cd oggi è puro feticismo/collezionimo, non musicofilia.


Gino.... :...:
- Nostalgia del vento che Riporta Ulisse a Itaca E gonfia le vele Sul nostro Mediterraneo -
<<

Graz

Avatar utente

Aske.

Messaggi: 41222

Iscritto il: 23rd novembre 2002 15:21

Località: Vallerona, Grosseto - Roma

Messaggio 12th maggio 2017 17:13

Re: Qualcuno di voi ha mai messo in piedi una internet radio

magari quando sarò povero in canna i miei cd e promo cd mi salveranno dalla fame più nera, chi lo sa
Siete quasi tutti dei deficienti :rip
"Non può essere UNO del Mozambico a decidere" (cit.)
"guarda che bisogna che mi rispondi meglio perchè sennò lo scooter te lo infilo su per il culo" powered by Erotic
<<

FranziHWQ

Avatar utente

Speedfreak!

Messaggi: 2978

Iscritto il: 28th novembre 2002 14:58

Messaggio 12th maggio 2017 17:54

Re: Qualcuno di voi ha mai messo in piedi una internet radio

Erotic.Nightmares ha scritto:
King of Pain ha scritto:
Erotic.Nightmares ha scritto:Siae, diritto d'autore, roba così. Ne hai mai vagamente sentito parlare?



Mi pare di sì... Vagamente, neh? Scusa, mica per offenderti, ma non è che sono proprio un cretino qualsiasi. Ho 45 anni e 6400 dischi originali prima stampa, non è che ci arrivano TUTTI. Io sì. Ci sono arrivato io. Vuoi perchè non ho nulla da perdere, perchè sono uno sfigato o per che cazzo altro, si arriva a un certo momento e ti dici: ok, tutto questo può valere qualcosa?
Scusate tanto, ma per ora non c'è stata una risposta una che abbia dato l'idea effettiva di cosa si potrebbe concretamente fare, di cosa è stato tentato , di cosa si potrebbe inventare. Cioè, quello che chiedo io. Non chiedo parole di dissuasione, a quello ci pensa già mio fratello che lavora nel campo programmazione computer... io chiedo: VOI, se ne aveste l'occasione, cosa fareste?

A farmi i conti in tasca poi ci penso io, grazie.

Non capisco cosa ci sia di complicato nell'arrivare a 6000 e rotti dischi, basta comprarli. Non è che hai scoperto la cura universale per il cancro eh (per quella c'è rabe zzz ).

Comunque i costi per una web radio amatoriale tra SIAE ed SCF più o meno ammontano a 1000€ l'anno. Puoi aprirne una live oppure una on demand, quest'ultima è più semplice da gestire perché non ti serve avere un pc attivo h24.

Vai sul sito della WRA e trovi tutte le info che vuoi. Anche se secondo me tra spotify, amazon music e altra roba varia è tutta fatica sprecata.

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk


Sono veramente colpito dalla tua maturità.
Ho letto il tono della risposta del tuo interlocutore ed ho pensato "ora volano motorini", invece mi hai stupito con un lieve sarcasmo ed una serie di informazioni effettivamente attinenti a quanto richiesto.
Io in questa sede ti accuso apertamente di imborghesimento! :meghy:
Rock 'n' roll ain't worth the name if it don't make you strut
(Lemmy said)
<<

Erotic.Nightmares

Avatar utente

Coltivatore diretto delle sei corde

Messaggi: 17548

Iscritto il: 11th aprile 2005 09:51

Località: Genova - Lagaccio Avenue

Messaggio 12th maggio 2017 18:16

Re: Qualcuno di voi ha mai messo in piedi una internet radio

Franzi mi sono tenuto. Ho poco tempo per attaccare briga come ai vecchi tempi.

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
<<

jefferentola

Avatar utente

disoccupato mentale

Messaggi: 1615

Iscritto il: 29th novembre 2002 15:01

Messaggio 12th maggio 2017 19:09

Re: Qualcuno di voi ha mai messo in piedi una internet radio

Graz ha scritto:magari quando sarò povero in canna i miei cd e promo cd mi salveranno dalla fame più nera, chi lo sa


questo vuol dire che sei già a Roma e non mi chiamerai.... :bu: :bu: :bu:
Se uno si veste come un cretino
parla come un cretino
e si comporta da cretino...
Spoiler: Mostra
...c'è una buona probabilità che sia un cretino

<<

gnoppi

Avatar utente

Senior Member

Messaggi: 4876

Iscritto il: 20th giugno 2010 11:29

Località: Bareggio (MI)

Messaggio 12th maggio 2017 19:31

Re: Qualcuno di voi ha mai messo in piedi una internet radio

Dopecity ha scritto:
Gino ha scritto:
AntonioC. ha scritto:ma perchè uno dovrebbe decidere di vendere 6.000 dischi.
Servono soldi? Hai sempre un rene che ti avanza. :look:



Perchè occupano spazio o non li ascolti più. Avere un cd oggi è puro feticismo/collezionimo, non musicofilia.


Gino.... :...:


Quoto Dope.
Pogromize 'em all!
<<

Graz

Avatar utente

Aske.

Messaggi: 41222

Iscritto il: 23rd novembre 2002 15:21

Località: Vallerona, Grosseto - Roma

Messaggio 12th maggio 2017 19:48

Re: Qualcuno di voi ha mai messo in piedi una internet radio

jefferentola ha scritto:
Graz ha scritto:magari quando sarò povero in canna i miei cd e promo cd mi salveranno dalla fame più nera, chi lo sa


questo vuol dire che sei già a Roma e non mi chiamerai.... :bu: :bu: :bu:


no no domani ti chiamo
qualcosa dovrei smaltire che non so più dove mettere la roba
ma non pensare che me la paghi du lire eh :asd:
Siete quasi tutti dei deficienti :rip
"Non può essere UNO del Mozambico a decidere" (cit.)
"guarda che bisogna che mi rispondi meglio perchè sennò lo scooter te lo infilo su per il culo" powered by Erotic
<<

Erotic.Nightmares

Avatar utente

Coltivatore diretto delle sei corde

Messaggi: 17548

Iscritto il: 11th aprile 2005 09:51

Località: Genova - Lagaccio Avenue

Messaggio 13th maggio 2017 11:44

Re: Qualcuno di voi ha mai messo in piedi una internet radio

Graz ha scritto:ma figurati, spotify non c'ha manco gli xentrix...di roba del passato ne manca un botto

C'è solo Scourge per ora.
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
<<

Satanika

Avatar utente

Teodem

Messaggi: 19290

Iscritto il: 28th novembre 2002 09:55

Località: Livorno

Messaggio 13th maggio 2017 12:03

Re: Qualcuno di voi ha mai messo in piedi una internet radio

King of Pain ha scritto:. Ho 45 anni e 6400 dischi originali prima stampa, non è che ci arrivano TUTTI. Io sì. Ci sono arrivato io. Vuoi perchè non ho nulla da perdere, perchè sono uno sfigato o per che cazzo altro, si arriva a un certo momento e ti dici: ok, tutto questo può valere qualcosa?
VOI, se ne aveste l'occasione, cosa fareste?


venderei i cd in blocco a x euro e fare l'abbonamento premium a spotify.
We're so young but we're on the road to ruin
We play dumb but we know exactly what we're doing

Taylor Swift
<<

Graz

Avatar utente

Aske.

Messaggi: 41222

Iscritto il: 23rd novembre 2002 15:21

Località: Vallerona, Grosseto - Roma

Messaggio 13th maggio 2017 14:31

Re: Qualcuno di voi ha mai messo in piedi una internet radio

ecco :asd:

w la musica
Siete quasi tutti dei deficienti :rip
"Non può essere UNO del Mozambico a decidere" (cit.)
"guarda che bisogna che mi rispondi meglio perchè sennò lo scooter te lo infilo su per il culo" powered by Erotic
PrecedenteProssimo

Torna a The Glory of Metal(.it)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010