FAQ  •  Iscriviti  •  Login

Crisi di un metallaro di mezza età

<<

Paul_Diamond

Avatar utente

Senior Member

Messaggi: 515

Iscritto il: 11th settembre 2015 15:51

Località: Milano

Messaggio 7th settembre 2017 19:57

Re: Crisi di un metallaro di mezza età

Io di base tendo al nostalgico e il mio cuore appartiene al metallo da più di 20 anni, ma questo della crisi è un concetto che fino ad ora non mi ha mai sfiorato.
Anzi, tendenzialmente mi ruga spesso il cazzo perché non ho abbastanza soldi e tempo per comprare ed ascoltare tutto quello che vorrei.
E se anche la musica finisse oggi so già che avrei talmente tanta roba da recuperare da non pormi neanche il problema, ci sono intere discografie di gruppi che per un motivo o per l'altro non mi sono mai cagato e sono lì ad aspettarmi, così come le decine e decine di dischi che invece sono già sul mio scaffale ma che non ascolto colpevolmente da una vita.

Condivido invece al 100% il discorso sul formato e sulla quantità: sicuramente è una questione soggettiva, però il mio periodo più buio fu quando arrivò fastweb in casa mia ed il mulo cominciò a galoppare senza freni...discografie intere in poche ore, col risultato che avendo talmente tanta roba non ascoltavo veramente più una fava. La bulimia è il nemico numero uno.
Un file in una cartella si perde tra gli altri mille, se hai lì il disco che ti guarda dallo scaffale e sai che ci hai speso i tuoi bei 10/15€ è molto più difficile levarselo dai coglioni e viene molto più semplice dargli un ascolto come si deve, con il libretto tra le mani e senza fare altre 10 cose nel frattempo.
Senza avere la necessità di avventurarmi in altri generi che trovo poco affini ai miei gusti, il metal costituisce ancora un buon 90% dei miei ascolti e ne sono ancora follemente innamorato, oggi che ne ho 36 così come 20 anni fa.
<<

johnny-blade

Avatar utente

Senior Member

Messaggi: 9916

Iscritto il: 17th aprile 2012 17:44

Località: MI but I♥PE1936

Messaggio 7th settembre 2017 20:21

Re: Crisi di un metallaro di mezza età

For me
:best:
DIO clicca
crisc sand ca diavl già ci sì
<<

AntonioC.

Avatar utente

Senior Member

Messaggi: 8340

Iscritto il: 25th giugno 2009 08:46

Messaggio 7th settembre 2017 20:48

Re: Crisi di un metallaro di mezza età

Aggiungo un'altra cosa, i dischi vanno ascoltati nel modo che meritano.
In auto, in treno, mentre si corre possono andare bene quelli che si conoscono già, ma per uno nuovo bisogna dedicargli maggiore attenzione e un ascolto più tranquillo.
O' pauer metal n'adda cagnà.
<<

diego

Il Maestro® ma anche un Signore®

Messaggi: 14782

Iscritto il: 28th novembre 2002 14:37

Messaggio 7th settembre 2017 21:51

Re: Crisi di un metallaro di mezza età

Paul_Diamond ha scritto:Io di base tendo al nostalgico e il mio cuore appartiene al metallo da più di 20 anni, ma questo della crisi è un concetto che fino ad ora non mi ha mai sfiorato.
Anzi, tendenzialmente mi ruga spesso il cazzo perché non ho abbastanza soldi e tempo per comprare ed ascoltare tutto quello che vorrei.
E se anche la musica finisse oggi so già che avrei talmente tanta roba da recuperare da non pormi neanche il problema, ci sono intere discografie di gruppi che per un motivo o per l'altro non mi sono mai cagato e sono lì ad aspettarmi, così come le decine e decine di dischi che invece sono già sul mio scaffale ma che non ascolto colpevolmente da una vita.

Condivido invece al 100% il discorso sul formato e sulla quantità: sicuramente è una questione soggettiva, però il mio periodo più buio fu quando arrivò fastweb in casa mia ed il mulo cominciò a galoppare senza freni...discografie intere in poche ore, col risultato che avendo talmente tanta roba non ascoltavo veramente più una fava. La bulimia è il nemico numero uno.
Un file in una cartella si perde tra gli altri mille, se hai lì il disco che ti guarda dallo scaffale e sai che ci hai speso i tuoi bei 10/15€ è molto più difficile levarselo dai coglioni e viene molto più semplice dargli un ascolto come si deve, con il libretto tra le mani e senza fare altre 10 cose nel frattempo.
Senza avere la necessità di avventurarmi in altri generi che trovo poco affini ai miei gusti, il metal costituisce ancora un buon 90% dei miei ascolti e ne sono ancora follemente innamorato, oggi che ne ho 36 così come 20 anni fa.


Sostanzialmente quoto tutto, compreso il più di 20 anni e il buon 90%.
Mi piacerebbe anche poter dire che ho 36 anni, ma su questo fatalmente tocca passare. :bu:
<<

None

Avatar utente

Zu Nuddu

Messaggi: 13926

Iscritto il: 26th febbraio 2010 18:18

Messaggio 7th settembre 2017 21:55

Re: Crisi di un metallaro di mezza età

AntonioC. ha scritto:Aggiungo un'altra cosa, i dischi vanno ascoltati nel modo che meritano.
In auto, in treno, mentre si corre possono andare bene quelli che si conoscono già, ma per uno nuovo bisogna dedicargli maggiore attenzione e un ascolto più tranquillo.


Quotissimo.

A me "disturba" pure il booklet.
<<

Squall

Avatar utente

Zio Cantante

Messaggi: 11757

Iscritto il: 27th ottobre 2004 00:53

Località: Anastasia

Messaggio 7th settembre 2017 23:12

Re: Crisi di un metallaro di mezza età

AntonioC. ha scritto:Aggiungo un'altra cosa, i dischi vanno ascoltati nel modo che meritano.
In auto, in treno, mentre si corre possono andare bene quelli che si conoscono già, ma per uno nuovo bisogna dedicargli maggiore attenzione e un ascolto più tranquillo.

sostanzialmente sono d'accordo, anche se ultimamente mi è capitato di affrontare delle novità prima con un paio di ascolti distratti mentre lavoro o cazzeggio, e poi in seguito con ascolti più dedicati.

AntonioC. ha scritto:Un po' difficile trovare evoluzione, fantasia in generi di per se chiusi come il power metal, il metal classico, l'epic.
Ma anche nel progmetal oramai le cose migliori hanno un sound che 20 anni fa nessuno avrebbe neanche chiamato progressive.
Se queste sono le coordinate musicali, se non si ha volontà di aprire la mente, musicalmente parlando, si va inevitabilmente verso la delusione a meno di non accettare che in questi generi l'asticella non verrà più alzata e che bisogna accontentarsi di qualche tacca sotto.
Dischi belli escono ancora, per i dischi della vita si deve cercare altrove.

io trovo che abbiate una visione estremamente settaria della musica... meglio/peggio, qualità da "accontentarsi", son tutte categorie assolute prive di significato.
la musica di oggi è diversa da quella di ieri; come dice sairus, il bello è proprio seguirne l'evoluzione... "Humanz" dei Gorillaz è meglio di "Pet sounds" dei Beach Boys o di "Let's dance" di Bowie? "Hand.Cannot.Erase" è peggio di "Operation: Mindcrime" o "The snow goose" dei Camel?
davvero ci sono poche cose più inutili di paragonare la musica di oggi con quella di ieri.

@gioppy: :D
It's like this endless search for the perfect balance of deconstruction and layered complexity
Paul Masvidal

Sicuramente è più probabile scientificamente un intervento alieno, che un intervento divino [il Negazionalista]
<<

AntonioC.

Avatar utente

Senior Member

Messaggi: 8340

Iscritto il: 25th giugno 2009 08:46

Messaggio 8th settembre 2017 07:55

Re: Crisi di un metallaro di mezza età

Squall ha scritto:
AntonioC. ha scritto:i
la musica di oggi è diversa da quella di ieri; come dice sairus, il bello è proprio seguirne l'evoluzione... "Humanz" dei Gorillaz è meglio di "Pet sounds" dei Beach Boys o di "Let's dance" di Bowie? "Hand.Cannot.Erase" è peggio di "Operation: Mindcrime" o "The snow goose" dei Camel?
davvero ci sono poche cose più inutili di paragonare la musica di oggi con quella di ieri.

@gioppy: :D


Ma defender of the metal (e dal nome si dovrebbe capire) ascolta un genere abbastanza delineato dove questi paragoni sono più dificili.
O' pauer metal n'adda cagnà.
<<

Sairus

Avatar utente

Penso, dunque Suono

Messaggi: 13415

Iscritto il: 28th novembre 2002 15:31

Località: Roma

Messaggio 8th settembre 2017 09:43

Re: Crisi di un metallaro di mezza età

Squall ha scritto:io trovo che abbiate una visione estremamente settaria della musica... meglio/peggio, qualità da "accontentarsi", son tutte categorie assolute prive di significato.
la musica di oggi è diversa da quella di ieri; come dice sairus, il bello è proprio seguirne l'evoluzione... "Humanz" dei Gorillaz è meglio di "Pet sounds" dei Beach Boys o di "Let's dance" di Bowie? "Hand.Cannot.Erase" è peggio di "Operation: Mindcrime" o "The snow goose" dei Camel?
davvero ci sono poche cose più inutili di paragonare la musica di oggi con quella di ieri.


:violet:
"Art for art's sake"
(W.Pater)
12 Gennaio 2013, i Maya non ci hanno capito un cazzo. [cit. Erotico]
...perchè la musica è agonismo!!! [cit. Franzi]
LA SFERA
<<

diego

Il Maestro® ma anche un Signore®

Messaggi: 14782

Iscritto il: 28th novembre 2002 14:37

Messaggio 8th settembre 2017 14:25

Re: Crisi di un metallaro di mezza età

Squall ha scritto:davvero ci sono poche cose più inutili di paragonare la musica di oggi con quella di ieri.


Verissimo; d'altra parte pensa a quanto piace, al pallonaro medio, chiedersi se sia più forte Pelè o Maradona, o al racchettaro medio Federer o Laver.
Probabilmente, a livello inconscio, molte persone riescono ad apprezzare le cose solo (o quasi solo) in rapporto a presunti paradigmi di riferimento, e non in assoluto.
<<

Sairus

Avatar utente

Penso, dunque Suono

Messaggi: 13415

Iscritto il: 28th novembre 2002 15:31

Località: Roma

Messaggio 8th settembre 2017 15:25

Re: Crisi di un metallaro di mezza età

diego ha scritto:Probabilmente, a livello inconscio, molte persone riescono ad apprezzare le cose solo (o quasi solo) in rapporto a presunti paradigmi di riferimento, e non in assoluto.


Che ci sta anche... quando hai 16 anni.
"Art for art's sake"
(W.Pater)
12 Gennaio 2013, i Maya non ci hanno capito un cazzo. [cit. Erotico]
...perchè la musica è agonismo!!! [cit. Franzi]
LA SFERA
<<

Defender of Metal

Avatar utente

Senior Member

Messaggi: 1285

Iscritto il: 5th gennaio 2004 18:54

Messaggio 8th settembre 2017 15:58

Re: Crisi di un metallaro di mezza età

AntonioC. ha scritto:Se il metal è il tuo destino non c'è obbligo di cercare cose nuove. C'è tanta di quella roba passata da riempire più vite.
Se proprio vuoi sondare nuove uscite, Graz qualche pagina fa ha dato un ottimo consiglio, quello di prendere le recensioni con i voti più alti e di cominciare da lì. Non saranno i dischi della vita ma almeno hai già una grossa scrematura fatta.


il fatto che non sempre ho tempo e voglia di mettermi a cercare sui siti
cmq mi fai/fate un po di nomi (band o album) di "quella roba passata da riempire più vite" ?? dai dai fuori un po di nomi
<<

AntonioC.

Avatar utente

Senior Member

Messaggi: 8340

Iscritto il: 25th giugno 2009 08:46

Messaggio 8th settembre 2017 16:11

Re: Crisi di un metallaro di mezza età

Ma non devi cercare sui siti ma sul SITO, cioè metal.it
O' pauer metal n'adda cagnà.
<<

Ennio

Avatar utente

Senior Member

Messaggi: 4713

Iscritto il: 8th giugno 2012 17:11

Messaggio 8th settembre 2017 16:37

Re: Crisi di un metallaro di mezza età

AntonioC. ha scritto:Ma non devi cercare sui siti ma sul SITO, cioè metal.it


GRANDE ANTONIO!

The closer you get to the meaning
The sooner you'll know that you're dreaming
<<

Graz

Avatar utente

Aske.

Messaggi: 40628

Iscritto il: 23rd novembre 2002 15:21

Località: Vallerona, Grosseto - Roma

Messaggio 8th settembre 2017 16:47

Re: Crisi di un metallaro di mezza età

AntonioC. ha scritto:Ma non devi cercare sui siti ma sul SITO, cioè metal.it


:kki:
Siete quasi tutti dei deficienti :rip
"Non può essere UNO del Mozambico a decidere" (cit.)
"guarda che bisogna che mi rispondi meglio perchè sennò lo scooter te lo infilo su per il culo" powered by Erotic
<<

guysperanza

Avatar utente

Adult Oriented Rock

Messaggi: 22438

Iscritto il: 7th settembre 2006 00:59

Messaggio 8th settembre 2017 16:58

Re: Crisi di un metallaro di mezza età

Nell'heavy metal è facile fare paragoni col passato dato che le band di oggi copiano ancora tutto da quelle degli anni 80, anche se hanno più di sedici anni
"Figliolo, tu mi costi quanto inculare un unicorno"
(Maicol&Mirco)

A volte ci si sente delle rockstar (cit.)
<<

Fenix

Avatar utente

Senior Member

Messaggi: 1311

Iscritto il: 21st aprile 2010 15:15

Località: Palazzolo s/Oglio (BS)

Messaggio 8th settembre 2017 17:41

Re: Crisi di un metallaro di mezza età

Come già detto, di buono e di nuovo se ne trova abbastanza in giro, di originale no ma il genere è quello che è (e mi va benissimo così).

@Defender
se cerchi qualcosa di recente vai qui per il 2016 oppure qui per quelli di quest'anno

AntonioC. ha scritto:C'è tanta di quella roba passata da riempire più vite.
E qui ce n'è parecchia :cornine: :cool:
Time is a never ending journey
Love is a never ending smile
Give me a sign to build a dream on
Dream on...


The Fenix Pit
<<

AgarashTheDamned

Member

Messaggi: 38

Iscritto il: 12th gennaio 2017 02:34

Messaggio 19th settembre 2017 13:09

Re: Crisi di un metallaro di mezza età

Che bello scatenare discussioni!

Allora, per quanto ormai rientrino nel "vecchio" pure loro, io ho adorato (e continuo ad adorare) Burn the Sun degli Ark. Secondo me è stato un disco epocale di svolta, che purtroppo è morta lì, insieme alla band che non si è più riunita, mannaggia.

Conosci altri album del genere? Mi riferisco proprio al genere musicale, album così epocali da generare un nuovo modo di fare prog
<<

Sairus

Avatar utente

Penso, dunque Suono

Messaggi: 13415

Iscritto il: 28th novembre 2002 15:31

Località: Roma

Messaggio 19th settembre 2017 14:02

Re: Crisi di un metallaro di mezza età

AgarashTheDamned ha scritto:Che bello scatenare discussioni!

Allora, per quanto ormai rientrino nel "vecchio" pure loro, io ho adorato (e continuo ad adorare) Burn the Sun degli Ark. Secondo me è stato un disco epocale di svolta, che purtroppo è morta lì, insieme alla band che non si è più riunita, mannaggia.

Conosci altri album del genere? Mi riferisco proprio al genere musicale, album così epocali da generare un nuovo modo di fare prog


altri dischi di quello spessore sono sicuramente themata dei karnivool e affinity degli haken.
"Art for art's sake"
(W.Pater)
12 Gennaio 2013, i Maya non ci hanno capito un cazzo. [cit. Erotico]
...perchè la musica è agonismo!!! [cit. Franzi]
LA SFERA
Precedente

Torna a The Glory of Metal(.it)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010