FAQ  •  Iscriviti  •  Login

Riprendere a suonare..

<<

Coroner

Avatar utente

Grin

Messaggi: 25504

Iscritto il: 29th marzo 2006 14:28

Messaggio 9th settembre 2008 14:55

Riprendere a suonare..

Ok, dopo anni di inattività ho ripreso a suonare la chitarra poichè mi hanno proposto di entrare in un gruppo death metal..ovviamente la cosa mi fa molto piacere ma c'è un problema:

ho perso la mano!

cioè, mi sono tirato giù i due pezzi che servono per provare ma fatico a tenere il ritmo giusto con la mano destra. faccio moltissima fatica a concludere i pezzi e i muscoli mi dolgono.

che mi consigliate di fare per recuperare l'antico splendore (?!?)? oltre a continuare a suonare, si intende..
:ciuccia:
"Chili di silenzio sulla nostra pena, grande regina dell'incubo che verrà."
<<

Erotic.Nightmares

Avatar utente

Coltivatore diretto delle sei corde

Messaggi: 17548

Iscritto il: 11th aprile 2005 09:51

Località: Genova - Lagaccio Avenue

Messaggio 9th settembre 2008 14:59

Re: Riprendere a suonare..

Coroner ha scritto:Ok, dopo anni di inattività ho ripreso a suonare la chitarra poichè mi hanno proposto di entrare in un gruppo death metal..ovviamente la cosa mi fa molto piacere ma c'è un problema:

ho perso la mano!

cioè, mi sono tirato giù i due pezzi che servono per provare ma fatico a tenere il ritmo giusto con la mano destra. faccio moltissima fatica a concludere i pezzi e i muscoli mi dolgono.

che mi consigliate di fare per recuperare l'antico splendore (?!?)? oltre a continuare a suonare, si intende..


"Metodo per chitarra heavy metal" di Castellano. Te lo fai tutto a metronomo più volte, accelerando mano a mano. Vedrai i progressi nel giro di un mese.

Grande Coroner!!!!!!
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
<<

Coroner

Avatar utente

Grin

Messaggi: 25504

Iscritto il: 29th marzo 2006 14:28

Messaggio 9th settembre 2008 15:00

è reperibile?
:ciuccia:
"Chili di silenzio sulla nostra pena, grande regina dell'incubo che verrà."
<<

Erotic.Nightmares

Avatar utente

Coltivatore diretto delle sei corde

Messaggi: 17548

Iscritto il: 11th aprile 2005 09:51

Località: Genova - Lagaccio Avenue

Messaggio 9th settembre 2008 15:05

Coroner ha scritto:è reperibile?


Arriva un PM.
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
<<

The Philosopher

Avatar utente

°\(-.-)/°

Messaggi: 7773

Iscritto il: 18th aprile 2005 16:28

Località: Cagliari

Messaggio 9th settembre 2008 15:30

Re: Re: Riprendere a suonare..

Erotic.Nightmares ha scritto:"Metodo per chitarra heavy metal" di Castellano. Te lo fai tutto a metronomo più volte, accelerando mano a mano. Vedrai i progressi nel giro di un mese.

Grande Coroner!!!!!!


Ma... In un mese dovrebbe farlo tutto?
Io ho smesso di prendere lezioni già da un anno... Credo di essere peggiorato un pochino (e già ero a livelli molto bassi...).
Ora mi sta venendo in mente di riprendermi questo metodo in mano dall'inizio e rifarmelo tutto... Però, merda, con lo sweep sono proprio negato...
NON RITENGO ANTONIO GIORGIO UN BUON CANTANTE
<<

Erotic.Nightmares

Avatar utente

Coltivatore diretto delle sei corde

Messaggi: 17548

Iscritto il: 11th aprile 2005 09:51

Località: Genova - Lagaccio Avenue

Messaggio 9th settembre 2008 15:51

Re: Re: Re: Riprendere a suonare..

The Philosopher ha scritto:Ma... In un mese dovrebbe farlo tutto?
Io ho smesso di prendere lezioni già da un anno... Credo di essere peggiorato un pochino (e già ero a livelli molto bassi...).
Ora mi sta venendo in mente di riprendermi questo metodo in mano dall'inizio e rifarmelo tutto... Però, merda, con lo sweep sono proprio negato...


Se parti da zero (o quasi zero) chiaro che farlo in un mese è tempo sprecato....anche perchè proprio non riesci a starci dietro! Però se uno deve rinfrescare le mani, riprendere tecnica e precisione che aveva...beh, in un mese o due col metodo tiri fuori roba veramente ottima..a patto di farlo in maniera rigorosa: metronomo a salire e via!!
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
<<

The Philosopher

Avatar utente

°\(-.-)/°

Messaggi: 7773

Iscritto il: 18th aprile 2005 16:28

Località: Cagliari

Messaggio 9th settembre 2008 15:57

Re: Re: Re: Re: Riprendere a suonare..

Erotic.Nightmares ha scritto:Se parti da zero (o quasi zero) chiaro che farlo in un mese è tempo sprecato....anche perchè proprio non riesci a starci dietro! Però se uno deve rinfrescare le mani, riprendere tecnica e precisione che aveva...beh, in un mese o due col metodo tiri fuori roba veramente ottima..a patto di farlo in maniera rigorosa: metronomo a salire e via!!


Be, io (scusa Coroner se inzozzo il tuo thread...) ho suonato con il maestro per 4 anni, ma non sono mai stato così bravo...
Poi, con lo sweep ho sempre incontrato enormi difficoltà... Boh... Probabilmente non mi mettevo sotto abbastanza. Il metronomo, comunque, era sempre al mio fianco, nell'ultimo anno mi sono esercitato molto poco.
NON RITENGO ANTONIO GIORGIO UN BUON CANTANTE
<<

Erotic.Nightmares

Avatar utente

Coltivatore diretto delle sei corde

Messaggi: 17548

Iscritto il: 11th aprile 2005 09:51

Località: Genova - Lagaccio Avenue

Messaggio 9th settembre 2008 16:10

Re: Re: Re: Re: Re: Riprendere a suonare..

The Philosopher ha scritto:Be, io (scusa Coroner se inzozzo il tuo thread...) ho suonato con il maestro per 4 anni, ma non sono mai stato così bravo...
Poi, con lo sweep ho sempre incontrato enormi difficoltà... Boh... Probabilmente non mi mettevo sotto abbastanza. Il metronomo, comunque, era sempre al mio fianco, nell'ultimo anno mi sono esercitato molto poco.


Allora....

Intanto, non tutti raggiungono i medesimi livelli nei medesimi tempi. La tecnica è esattamente come il body-building. C'è gente che in 2 anni di pesi diventa un gigante, c'è chi ha bisogno di più tempo. Nella tecnica strumentale è la stessa cosa: c'è chi in due anni d'esercizio diventa una jena pazzesca, c'è chi deve fare gli stessi esercizi per più tempo.

In generale, per me studiare davvero tecnica vuol dire passare tra le 3 e le 5 ore al giorno sullo strumento. Metronomo nelle orecchie e via, scale e arpeggi a ripetizione. Senza sosta. E questo, occhio, per il SOLO aspetto tecnico. Il bagaglio musicale poi è un altro cinema ancora.

Se uno parte da una base tecnica piuttosto solida e buona, nel giro di uno o due mesi di studio serio riprende lo strumento pienamente.

EDIT:
Relativamente allo sweep, ognuno ha le tecniche che ritiene più congeniali al proprio modo di suonare. Per esempio io mi sento a mio agio con la pennata mista alternata/sweep. Non sono capace a sweepare di brutto, non sono capace a vivere di sola pennata alternata...combino le due cose e suono bene :D
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
<<

Coroner

Avatar utente

Grin

Messaggi: 25504

Iscritto il: 29th marzo 2006 14:28

Messaggio 9th settembre 2008 16:35

grazie erotic.
speriamo serva :D
:ciuccia:
"Chili di silenzio sulla nostra pena, grande regina dell'incubo che verrà."
<<

ProgParty

Senior Member

Messaggi: 2896

Iscritto il: 5th dicembre 2004 19:01

Messaggio 9th settembre 2008 16:38

Re: Re: Riprendere a suonare..

Erotic.Nightmares ha scritto:"Metodo per chitarra heavy metal" di Castellano. Te lo fai tutto a metronomo più volte, accelerando mano a mano. Vedrai i progressi nel giro di un mese.

Grande Coroner!!!!!!
Ahahaha cell'ho anche io! Mitico!:D
"Sei indietro come le balle dei cani..." by Erotic.Nightmares
<<

Coroner

Avatar utente

Grin

Messaggi: 25504

Iscritto il: 29th marzo 2006 14:28

Messaggio 9th settembre 2008 17:49

fico, settimana prossima provo pure con un gruppo grind :D
:ciuccia:
"Chili di silenzio sulla nostra pena, grande regina dell'incubo che verrà."
<<

Defender

Avatar utente

Fabio Fly Free

Messaggi: 15218

Iscritto il: 6th giugno 2003 13:45

Località: Milano

Messaggio 9th settembre 2008 20:35

Erotic.Nightmares ha scritto:Arriva un PM.


interessa anche a me...
"...no more wasted years, no more wasted tears life’s too short to cry, long enough to try."

My Flickr https://www.flickr.com/photos/defender74/albums
<<

Coroner

Avatar utente

Grin

Messaggi: 25504

Iscritto il: 29th marzo 2006 14:28

Messaggio 11th settembre 2008 23:30

eddai che si ingrana piano piano!!

il polso quasi riesce a resistere per tutta la durata dei pezzi (per la cronaca "Dawn of Eternity" e "Cryptic Remains" dei Massacre), anche se le dita della mano sinistra soffrono un pochino.
Dovrei sistemare (o meglio cambiare del tutto) il ponte mobile visto che la levetta del tremolo si è staccata tempo fa dopo aver tirato troppo in un raptus à la Dimebag e non è mai stata riparata. Altrimenti col cazzo che mi imparo gli assoli (ammesso che ci riesca..ho sempre fatto stracagare come chitarra solista)
:ciuccia:
"Chili di silenzio sulla nostra pena, grande regina dell'incubo che verrà."
<<

Kaiser

Junior Member

Messaggi: 19

Iscritto il: 26th agosto 2008 11:42

Messaggio 12th settembre 2008 12:52

Re: Re: Riprendere a suonare..

Erotic.Nightmares ha scritto:"Metodo per chitarra heavy metal" di Castellano. Te lo fai tutto a metronomo più volte, accelerando mano a mano. Vedrai i progressi nel giro di un mese.

Grande Coroner!!!!!!


oppure "Heavy Metal Lead Guitar Vol.1 e 2" o "Speed Mechanics for lead guitar" di Troy Stetina. Ci sono anche in Italiano.
Ultima modifica di Kaiser il 12th settembre 2008 12:56, modificato 1 volta in totale.
<<

Satanika

Avatar utente

Teodem

Messaggi: 19291

Iscritto il: 28th novembre 2002 09:55

Località: Livorno

Messaggio 12th settembre 2008 13:21

qual'è il livello iniziare richiesto per il metodo suggerito da erotic?
We're so young but we're on the road to ruin
We play dumb but we know exactly what we're doing

Taylor Swift
<<

The Philosopher

Avatar utente

°\(-.-)/°

Messaggi: 7773

Iscritto il: 18th aprile 2005 16:28

Località: Cagliari

Messaggio 12th settembre 2008 13:25

Renxy ha scritto:qual'è il livello iniziare richiesto per il metodo suggerito da erotic?


Quasi zero, praticamente spiega tutte le tecniche, compresi bending, legato, plettrata alternata... Va benissimo per chiunque.
NON RITENGO ANTONIO GIORGIO UN BUON CANTANTE
<<

ultimo_bardo

Avatar utente

Keeper Of the 7 Strings

Messaggi: 1687

Iscritto il: 17th ottobre 2004 18:33

Messaggio 14th settembre 2008 12:40

Sul metodo di Castellano c'ho studiato un po' pure io. M'ha dato molti spunti interessanti, anche se alcune diteggiature, specie sugli esercizi di sweep, non mi convincono molto, o meglio, a me verrebbe più naturale farli con scivolamenti lungo il manico diversi.
I'm The Keeper Of The Seven Strings
"se dovete dire le vostre cose non fatevi scudo col cadavere di chi vi avrebbe sputato in faccia." Rizzi - Kowalsky, 07/01/2015
<<

TheUnquietGrave

Black Sheep of The Family

Messaggi: 2925

Iscritto il: 16th dicembre 2002 20:28

Messaggio 14th settembre 2008 13:43

ma un esercizio non deve venire "naturale", altrimenti che esercizio è?
*Music is my mother... and my father ... it is my work and my rest ...my blood, my compass, my love.
- Jeff Buckley *
<<

ultimo_bardo

Avatar utente

Keeper Of the 7 Strings

Messaggi: 1687

Iscritto il: 17th ottobre 2004 18:33

Messaggio 14th settembre 2008 14:01

Ok, hai ragione anche te. Il fatto è che quando andavo a scuola di mandolino/mandola o anche di chitarra classica, per esercizi che prevedevano cambi di posizione i miei maestri sapevano mostrarmi, o ci ragionavamo insieme, su diverse diteggiature per uno stesso passaggio, scegliendo quella che risultava più fluida per il singolo esecutore. Riconosco il valore di usare schemi "diversi" da quelli che ci vengono spontanei per ampliare le nostre capacità di movimento ed espressione sul manico, ma non sottovaluterei la capacità di analizzare e trovare il modo soggettivamente più comodo per eseguire dei passaggi.
I'm The Keeper Of The Seven Strings
"se dovete dire le vostre cose non fatevi scudo col cadavere di chi vi avrebbe sputato in faccia." Rizzi - Kowalsky, 07/01/2015
<<

Joe_Caltotip

Avatar utente

Senior Member

Messaggi: 1930

Iscritto il: 31st gennaio 2010 02:45

Località: torino

Messaggio 9th settembre 2012 11:54

Re: Riprendere a suonare..

up!

vorrei riprendere a suoanre, anche se sarebbe più corretto dire iniziare visto che anche ai tempi facevo schifissimo, ecco fate conto che parto da zero visto che negli ultimi anni ho strimpellato ogni tanto qualche pezzo che già conoscevo e nulla più.
ho rispolverato il metodo per chitarra heavy metal di Castellano per la tecnica, mentre per la teoria mi ritrovo in casa il "trattato di teoria con riferimenti storici e armonici" di Gentilucci.
ora la domanda è: come procedo col libro di castellano?
meglio un approccio "seriale" del tipo: prendo il primo esercizio, lo faccio allo sfinimento col metronomo fino a che non ho raggiunto un risultato soddisfacente per poi passare al secondo ecc.
oppure uno "parallelo": faccio tutti gli esercizi del capitolo aumentando velocità man mano?

mi piacerebbe anche affiancare al castellano qualcosa per fare del semplice accompagnamento con l'acustica, esiste un libro valido?
credo di riuscire a dedicare con buona costanza un'ora al giorno tutti i giorni alla pratica, lo spazio per la teoria lo ruberei alle letture abituali, non è tanto, ma è quello che passa il convento, come potrei dividere il tempo a disposizione? metà elettrica e metà acustica? giornate alternate?

o sto sbagliando tutto ed è meglio un approccio radicalmente diverso?
Prossimo

Torna a Sezione Musicisti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010