FAQ  •  Iscriviti  •  Login

Miniamp per chitarra elettrica!!

<<

Erotic.Nightmares

Avatar utente

Coltivatore diretto delle sei corde

Messaggi: 17548

Iscritto il: 11th aprile 2005 09:51

Località: Genova - Lagaccio Avenue

Messaggio 16th marzo 2015 11:09

Miniamp per chitarra elettrica!!

Amici!! Ho bisogno di una dritta...!!!

Allora...vorrei comprare un miniamp per elettrica...ma di questo mondo so veramente zero, non mi sono mai interessato di un cazzo....mi date delle dritte??? Conoscete qualche miniamp cazzuto??? Non è un grosso problema il budget di spesa, mi interessa che suoni bene pure se è piccolo!!!! Sotto con i consigli cucciolotti miei!!!! :tru :tru :tru
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
<<

MIKE5150

Avatar utente

Mr deathrockerstonerfreak

Messaggi: 6296

Iscritto il: 30th agosto 2009 18:07

Località: Lowland, bassa Po

Messaggio 17th marzo 2015 10:24

Re: Miniamp per chitarra elettrica!!

Allora...è un "mondo" un po' particolare, ristretto e piccolo appunto zzz
Ma di che W avresti bisogno??? Casa? Locali?

Ho provato un Orange, il Micro Terror e non è male, devi comunque tirarci per bene e alla fine di botarella ne ha; è pulito, limpido, squilla per bene, ma sulla pasta a me sinceramente non fa proprio impazzire, rispetto ad altri Orange, come gusto mio eh, Ero e si va poi nel soggettivo...devi zappare bene con la chitarrozza per suonarlo a "secco", ecco magari entrando con un simpatico TS-9, un Maxon, un 808, sicuramente ne viene un ottimo oggetto per metallare e rockkeggiare. Comunque è un buon mezzo, eh, se non sapessi cosa fare oggi, magari potrei pensarci per tenerlo a casa, perchè è anche molto, molto, economico. Ho visto che di interessante fanno pure il Jim Root signature da 15 W e il Tiny Terror, pure lui da 15 W

Di altra pasta è la Mesa Mini Rectifire, ecco questa me la piglierei domani, suona come non suona una Recti attuale, cioè bene ( perchè le Recrtifire post 2000/01 fanno cacà, provate a sentire quelle di metà '90...la differenza :strafa: ). Perfetta e ottima, penso sia 25 W, le tiri il collo la fai urlare che è un piacere, il tutto con un attaco spettacolare, suono bello colorato; chiaro un altro livello rispetto ad Orange, con un altro prezzo ( anche se su mm, se ne trova una ad un prezzo ""abbordabile"" ).

Se vuoi invece un ampli che ti lasci a bocca aperta salendo di W, ma penso che poi si vada fuori discorso, c'è la Suhr Badger 30, un ampli eccezzionale; ha un suono profondo, caldo, meraviglioso per suonare HR, sia roba '70 che roba recente, posso solo sbavare! Ce l'ha un mio caro amico e glielo invidio tantissimo, lui la usa nei locali per fare delle cover dei Purple, così come roba degli Whitesnake, per dire. C'è pure la versione 18, che dovrebbe rientrare nella tuo campo, hanno detto che è una bomba, ma non l'ho mai sentita, se la pasta rimane quella della 30, cazzus, sarebbe perfetta....Il contro che è Suhr e ovviamente si paga, ma qualitativamente siamo su un altro pianeta, ma lo sai, mica te lo devo dire io.

Altrimenti c'è Blackstar, costano meno, sono fatti molto bene, ho un amico che è molto soddisfatto; ne ho provata una pure io, di sfuggita e mi ha fatto un'ottima impressione davvero. Ci pensavo, o meglio ogni tanto ci penso e mi stuzzica l'idea di avere una testa da backline, magari da tenere in casa.
Allora, fanno una versione ad 1 W con 2 valvoline a 2 canali, poi una a 5 W. Ho guardato il sito ora e hanno aggiornato il catalogo con una versione 5 W metal, ma non ti so dire niente ( a parte che gli ampli con un taglio già metal io li scarto a prescindere, però andrebbe chiaramente provata ).
Di altra pasta la serie Artisan, o artigian o come bega si chiama (ora non ricordo), dove hanno un modello a 15 W, con un selettore per il passaggio a 5 W e questo mi incuriosiva molto; la puoi tirare bene in un locale senza problemi e goderti pienamente i 15, per poi sentirla a casa.

Altro non ti so dire Ciccio zzz
Mi faccio i profiteroles perchè così se vomito lo faccio dolcemente.
Odore di benzina,di olio motore e plastiche intonse trovano la loro perfezione solo se uniti al profumo di fica.
♠Sacra Alleanza della Costina●Grigliatore♠
<<

ultimo_bardo

Avatar utente

Keeper Of the 7 Strings

Messaggi: 1687

Iscritto il: 17th ottobre 2004 18:33

Messaggio 17th marzo 2015 11:51

Re: Miniamp per chitarra elettrica!!

E' un settore di cui so molto poco, però posso segnalarti l'esistenza degli ampli The Valve: http://www.the-valve.com/italiano/amps.html,
aziendina artigianale della zona di Bologna nata da un'idea di Frudua, quello delle chitarre, con Braido come tester dei suoni.
Nella linea di prodotti hanno anche un modello mini.
Purtroppo non li ho mai sentiti suonare e per provarli credo si possa passare solo in azienda da loro nei pressi di Budrio, però se sei in giro per qualche trasferta potresti farci un pensierino.
I'm The Keeper Of The Seven Strings
"se dovete dire le vostre cose non fatevi scudo col cadavere di chi vi avrebbe sputato in faccia." Rizzi - Kowalsky, 07/01/2015
<<

Erotic.Nightmares

Avatar utente

Coltivatore diretto delle sei corde

Messaggi: 17548

Iscritto il: 11th aprile 2005 09:51

Località: Genova - Lagaccio Avenue

Messaggio 18th marzo 2015 10:10

Re: Miniamp per chitarra elettrica!!

Grazie cucciolotti zzz

Sto indagando....l'ideale per me sarebbe un micro-combo di quelli da 2 o 5W giusto per suonare e studiare in casa senza fare troppo casino. Però ora sto vedendo la Mini Rectifier....mmmmmmmm.....quasi quasi faccio l'investimento e mi prendo quella con una piccola cassa ed eventualmente un carico passivo per ridurre il volume quando sono in casa, però poi ho anche un ampli della madonna per suonare in piccoli contesti se serve...mmmmmmmmmm.....quasi quasi....

Tra l'altro la Mini Recti anche per registrare è una figata perchè la puoi pompare abbomba senza devastare ogni cosa nel raggio di 2km da casa.....mmmmmmmmmm....devo provarla.......
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
<<

MIKE5150

Avatar utente

Mr deathrockerstonerfreak

Messaggi: 6296

Iscritto il: 30th agosto 2009 18:07

Località: Lowland, bassa Po

Messaggio 18th marzo 2015 15:44

Re: Miniamp per chitarra elettrica!!

Erotic.Nightmares ha scritto:Grazie cucciolotti zzz

Sto indagando....l'ideale per me sarebbe un micro-combo di quelli da 2 o 5W giusto per suonare e studiare in casa senza fare troppo casino. Però ora sto vedendo la Mini Rectifier....mmmmmmmm.....quasi quasi faccio l'investimento e mi prendo quella con una piccola cassa ed eventualmente un carico passivo per ridurre il volume quando sono in casa, però poi ho anche un ampli della madonna per suonare in piccoli contesti se serve...mmmmmmmmmm.....quasi quasi....

Tra l'altro la Mini Recti anche per registrare è una figata perchè la puoi pompare abbomba ...devo provarla.......

Eh, ripeto tanta roba Ciccio, provala, poi sappimi dire

Erotic.Nightmares ha scritto:...senza devastare ogni cosa nel raggio di 2km da casa....
:strafa:




Piccolo aneddoto ot.
A maggio scorso ho fatto rivalvolare la mia, oltre a sistemare saldature, regolazioni e quant'altro; dopo qualche giorno tra me e me "ma, più avanti mi piacerebbe pure prendere un ampli più gestibile, o meglio un mezzo di 50 w al massimo, così da goderlo e sfruttarlo di più". Vado dal tecnico (gente comunque con i maroni quadrati)...
Tecnico: "ho sistemato tutto, c'era questo da cambiare, ho rifatto questo, ecc", "ah, comunque te l'ho fatta lavorare meglio e in maniera più morbida"
Io: "grazie speravo in questo..."
Tecnico: " eh, si....ora te l'ho portata a 140 W "
... :ma
Mi faccio i profiteroles perchè così se vomito lo faccio dolcemente.
Odore di benzina,di olio motore e plastiche intonse trovano la loro perfezione solo se uniti al profumo di fica.
♠Sacra Alleanza della Costina●Grigliatore♠
<<

Erotic.Nightmares

Avatar utente

Coltivatore diretto delle sei corde

Messaggi: 17548

Iscritto il: 11th aprile 2005 09:51

Località: Genova - Lagaccio Avenue

Messaggio 18th marzo 2015 15:56

Re: Miniamp per chitarra elettrica!!

MIKE5150 ha scritto:A maggio scorso ho fatto rivalvolare la mia, oltre a sistemare saldature, regolazioni e quant'altro; dopo qualche giorno tra me e me "ma, più avanti mi piacerebbe pure prendere un ampli più gestibile, o meglio un mezzo di 50 w al massimo, così da goderlo e sfruttarlo di più". Vado dal tecnico (gente comunque con i maroni quadrati)...
Tecnico: "ho sistemato tutto, c'era questo da cambiare, ho rifatto questo, ecc", "ah, comunque te l'ho fatta lavorare meglio e in maniera più morbida"
Io: "grazie speravo in questo..."
Tecnico: " eh, si....ora te l'ho portata a 140 W "
... :ma

:rip :rip :rip :rip
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
<<

rabe

Avatar utente

The Vlabe method

Messaggi: 44447

Iscritto il: 22nd marzo 2005 14:26

Località: Down under

Messaggio 20th marzo 2015 23:36

Re: Miniamp per chitarra elettrica!!

io ho sto cosino qua http://www.guitarcenter.com/Blackstar-I ... 3601326.gc
costa poco e senza tante menate ha quei 4 effetti incorporati che ci puoi suonare entro senza tanti effetti/pedali/robe
e' piccolino, ma ha il suo carattere e se vuoi rompere il cazzo ai vicini va bene
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)

Torna a Sezione Musicisti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010