Pagina 1 di 1

Apertura Forum Metal.it - Regolamento 2012

MessaggioInviato: 30th gennaio 2010 19:05
da Graz
REGOLAMENTO DEL FORUM DI METAL.IT

Qui di seguito è esposto il regolamento del forum di Metal.it.
Le norme qui contenute regolamentano l'utilizzo del forum in ogni sua parte; per iscriversi è obbligatorio leggere il REGOLAMENTO qui sotto. Qualora concordiate su tutti i punti potrete procedere cliccando sul bottone AGREE alla fine della pagina. Nota: Dando conferma l'utente dichiara di avere almeno 14 anni.

Prima di inserire discussioni l'utente si impegna a leggerne il regolamento e ad applicarlo interamente.
Per chiarimenti sulle norme contenute nel regolamento si invita gli utenti a inviare un’e-mail all'indirizzo forum@metal.it

Comportamenti non compatibili con il regolamento andranno segnalati ai moderatori della sezione attraverso il pulsante "Segnala" o attraverso canali ritenuti più comodi; uno strumento utile in questo è l'indirizzo mail forum@metal.it. Chiediamo la vostra collaborazione per poter usufruire al meglio dello spazio comune. Si prega di non farsi “giustizia” da soli e rispondere alle offese o quantomeno minacciare; rivolgetevi immediatamente ai moderatori.

La registrazione a questo forum è gratuita.

METAL.IT : Regolamento Generale

A. Cosa non è consentito fare nel forum

PREMESSA

Il forum di Metal.it non è una vetrina: la pubblicità si paga e non ci si può iscrivere unicamente con lo scopo di pubblicizzare o vendere qualcosa, specialmente se topic del genere vengono aperti immediatamente dopo l'iscrizione.
Naturalmente sono ammesse discussioni del genere, ma una volta che l'utente ha dimostrato di interagire normalmente nella vita del forum stesso e di farne parte.
Ogni inserzione sarà cancellata e l'utente sospeso una prima volta; qualora la cosa si ripeta sarà bannato permanentemente.


0. parlare di dischi non ancora ufficialmente usciti; è consentita la discussione solo se gli stessi sono stati resi pubblici tramite i canali ufficiali come il sito dell'etichetta, della band o myspace; è assolutamente vietato parlare di materiale reperito tramite rapidshare o analoghi, emule, P2P e torrent; benchè sia tollerato, è sconsigliato parlare di materiale pubblicato non legalmente su Youtube per non impoverire il forum e parlare con troppo anticipo di un disco rispetto alla sua data di uscita.
1. apertura di discussioni aventi tematica politica; queste discussioni sono possibili solo nell'apposita sezione del forum UNPLUGGED "Discussioni Varie".
2. offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede. A prescindere dall'ampia facoltà e diritto di discutere di tali argomenti, devono essere evitati commenti in chiave sarcastica, sacrilega e/o denigratoria;
3. atteggiamenti e/o posizioni di contestazione palesemente ostili nei confronti degli amministratori, moderatori e degli altri utenti del forum ed incitamento al mancato rispetto delle presenti regole, a scopo di destabilizzazione della normale e serena partecipazione attiva al forum;
4. utilizzare atteggiamenti sarcastici e denigratori. È necessario astenersi da tali comportamenti, così da rendere il clima delle discussioni il più sereno possibile. Altresì è vietato assumere atteggiamenti superiori e sprezzanti nei confronti degli amministratori e degli altri utenti.
5. effettuare propaganda politica: si deve evitare di utilizzare il forum come mezzo per pubblicizzare un partito od un esponente politico. Il divieto alla propaganda politica è valido anche in riferimento a signature e avatar.
6. registrarsi con più di 1 nickname.
7. inserire messaggi di SPAM.
8. inserire messaggi in crossposting (stesso testo in più discussioni).
9. inserire nelle proprie discussioni links di carattere commerciale e/o musicale in competizione con Metal.it o parlare senza autorizzazione degli stessi e cose inerenti
10. aprire discussioni riguardanti la pirateria musicale od informatica (niente crack, serials, warez o qualsiasi richiesta tecnica o di reperimento fonti o link) e pubblicità di alcun tipo, oltre a qualsiasi attività illecita ai sensi delle vigenti leggi italiane.
11. aprire discussioni che non siano legate ai temi sviluppati nello specifico sottoforum nel quale si interviene.
12. aprire discussioni con titoli criptici e/o incomprensibili.
13. iscriversi con un indirizzo mail che non sia ricondubicile alla propria persona; indirizzi mail di familiare, amico o quant'altro non sono quindi ammessi.
14. insulti personali e/o liti tra utenti: la critica di un'idea altrui non deve mai diventare occasione di insulto o ingiuria. A causa dell'impossibilità di stabilire regole precise, in base al contesto della discussione i moderatori avranno piena discrezionalità nella scelta dei giorni di sospensione od eventuale bannaggio, adottato come misura estrema. Ripetiamo: la sanzione inflitta ad un utente, nella forma di sospensione temporanea o ban definitivo dell'utenza, è a piena discrezione del moderatore, che opera tenendo come riferimento il regolamento oltre che considerando il comportamento precedente dell'utente sul forum, il numero di messaggi scritti nel tempo e la presenza di eventuali richiami.
15. utilizzare un account in modo condiviso con altri utenti; alla stessa stregua non può essere ceduto, anche temporaneamente, ad altre persone.
16. aprire threads e/o posts i cui toni siano provocatori o polemici, in quanto sicura causa di liti e/o polemiche personali tra utenti.
17. trattare argomenti non idonei allo spirito del forum, cioè contrari al buon gusto ed al pudore, o comunque in grado di offendere la sensibilità di altri utenti.
18. cancellare i propri post o le proprie discussioni.
19. aprire topic con titolo in maiuscolo

B. Note generali per il corretto utilizzo del forum e netiquette varia

1. Ricordiamo che più di ogni regolamento dovrebbero essere il buonsenso e la buona educazione a determinare una condotta che comporti un rapporto con gli altri.
2. “Il forum non è una chat”: evitare di aprire discussioni che ne ricalchino lo stile o thread-chat privi di argomenti concreti, il cui scopo sia quello di riempire inutilmente lo spazio bianco dei post. Topic di questa natura verranno subito chiusi. Evitare di far degenerare le discussioni con interventi non inerenti all'argomento trattato. Questo non significa certo che non sia possibile svolgere dialoghi scherzosi purché compresi nel contesto di discussioni argomentate. E' bene ricordare che questo spazio è di pubblico accesso, quindi vanno evitati argomenti, frasari e linguaggi tipici della chat o comunque volgari e/o offensivi.
3. il contatore di post non verrà incrementato per interventi nella sezione Unplugged.
4. evitare inoltre di postare con sole faccine o comunque con scritti il cui unico merito sia quello di zavorrare inutilmente il forum. Questo spazio è messo a disposizione degli utenti per impostare discussioni costruttive ed utili per tutti i lettori. Riempire pagine di thread con faccine, per quanto divertente possa essere, ha decisamente poco senso.
5. evitare di portare fuori tema discussioni aventi i presupposti di cui sopra. Chi apre un thread costruttivo si aspetta un aiuto ed un confronto utile da parte di chi vi partecipa. Divagare o dare risposte inconsistenti è una forma di mancanza di rispetto nei confronti dello stesso autore del thread.
6. non scrivere in maiuscolo dato che questo equivale ad urlare.
7. non condurre "guerre di opinione" sulla rete : se ci sono diatribe personali, e' meglio risolverle via posta elettronica in corrispondenza privata tra gli interessati.
8. i titoli dei post devono essere riassuntivi dell'argomento trattato e non essere criptici od incomprensibili.

Il regolamento è suscettibile di modifiche e integrazioni, che non ne intaccano la natura alla base ma che permettono una migliore gestione del forum da parte dell'amministrazione oltre che un più efficace utilizzo degli strumenti da parte degli utenti. Per esperienza, il buon senso di tutti, utenti e moderatori, ha sempre la meglio: cerchiamo tutti, indistintamente, di usarlo in modo tale che le norme di regolamento possano diventare sempre più parole e sempre meno legge applicata.

C. Contestazioni

L'operato dei moderatori è insindacabile e può essere giudicato solo dall'Amministratore del forum.
E' comunque permesso chiedere spiegazioni, non utilizzando però lo spazio pubblico del forum. Eventuali contestazioni vanno effettuate via e-mail oppure tramite i messaggi interni (pvt) e comunque in forma privata. Verrà immediatamente chiuso ogni thread avente come oggetto argomenti di contestazione in chiave polemica. Chi dovesse insistere in simile atteggiamento, verrà immediatamente allontanato dal forum secondo l'insindacabile giudizio dei moderatori.

Per quale motivo si chiede di esporre le proprie contestazioni in forma privata?
In primo luogo per ordine pubblico: aprire topic dichiaratamente polemici di certo non aiuta a mantenere costruttivo il clima del forum.
D'altro canto, nella comunicazione privata tra utente e moderatore-amministratore diviene più semplice poter chiarire le posizioni divergenti e, se possibile, cercare punti d'incontro costruttivi.

Da parte dei moderatori e dell'amministrazione del forum vi è sempre piena disponibilità al dialogo, in forma privata (via mail o messaggi privati) per cercare di appianare possibili rimostranze. Cercare il dialogo è in ogni caso la strada preferibile per appianare discordie o, quantomeno, meglio capire il perché di interventi da parte dei moderatori e/o degli amministratori.

D. Chiusura Discussioni

Verrà chiusa ogni discussione dove argomenti o toni non risultino idonei alla linea di condotta del forum. Se nel corso della discussione il topic dovesse degenerare (anche con un solo post) è data ampia facoltà di intervenire al moderatore anche con la chiusura del thread o, nei casi più gravi, con il bannaggio immediato del responsabile. Non è data possibilità agli autori di un thread di ottenerne la chiusura o la cancellazione che saranno in ogni caso a giudizio insindacabile del moderatore.

Per le violazioni meno gravi, ad insindacabile giudizio del moderatore, si potrà procedere alla modifica del messaggio incriminato. E' espressamente vietato aprire nuove discussioni dove l'argomento sia la contestazione di chiusura di topic. Per eventuali contestazioni di questo tipo, vedere il punto C "Contestazioni".

E. Discussioni aventi come tema argomenti critici

Prima di aprire una discussione il cui argomento sia ai limiti del regolamento, si consiglia caldamente di interpellare privatamente il moderatore per consultarsi.

F. Avatar, signature e profilo personale

La signature è una firma che viene inserita in coda ad ogni messaggio, contenente informazioni e/o messaggi che un utente vuole comunicare ad altri nel momento in cui inserisce una risposta.
L'avatar è una piccola immagine che viene visualizzata in modo permanente sotto il tuo username. L’opzione per inserirla la trovi nel pannello di controllo del tuo profilo personale, alla voce “Modifica Opzioni”.

Le regole seguenti governano l'utilizzo della signature e dell’avatar nei propri messaggi:

1) avatar: è ammesso l’utilizzo di un immagine, ferma restando la dimensione massima di 100x100 pixel e 6K di “peso”.
2) signature: NON è ammesso l'utilizzo di un'immagine nella signature; nella signature si possono inserire smilies o scritte testuali (vedi punto successivo);
3) la signature, se composta da testo, può essere alta un massimo di 3 righe a font size normale; non è consentito l'uso di font maggiori del 100%;
4) non è in nessun caso ammesso il link diretto a qualsiasi sistema di bannering; è possibile linkare il proprio sito personale o una pagina di riferimento, anche se si consiglia di utilizzare l'apposita voce del profilo personale
5) è possibile inserire smiles all'interno della propria signature, in numero massimo di 3. L'uso di smiles esclude quello dell'immagine, e viceversa
6) è vietato, all'interno della signature, qualsiasi sistema di referring link, sia nella forma di immagine che nella forma di testo
7) è vietato inserire nella signature, come nel profilo personale del forum, link ad attività aventi natura commerciale, nonché a siti che per contenuti abbiano contenuto dubbio (warez, crack, siti porno, siti politici "estremisti", ecc...). E’ vietato altresì inserire un sito avente natura commerciale nel proprio profilo personale.
8) è permesso inserire nella signature il link alla propria pagina personale e/o sito, purché non avente finalità di tipo commerciali.

E' inoltre vietato utilizzare (sia nell'avatar che nella signature) immagini oscene, di qualunque natura, che possano turbare e/o offendere la comune sensibilità degli utenti. Altresì vietato utilizzare immagini chiaramente offensive, polemiche, diffamatorie, od appartenenti ad altri che siano messe senza il loro consenso.
Qualora un moderatore richieda un aggiornamento della signature in quanto non conforme al regolamento l'utente dovrà intervenire immediatamente a modificare quanto contenuto, viceversa si procederà con la sospensione dell'utenza fino a che questa non procederà alla modifica con quanto richiesto, più eventuale aggiunta di altri giorni di sospensione a discrezione del moderatore.
Oltre a signature e avatar, ove presenti, nel profilo personale di un utente del forum è possibile trovare indicazione della città di residenza, degli interessi, della occupazione e di un eventuale commento. Sono anche presenti link a sistemi di istant messaging. Tutti questi campi devono essere compilati dall'utente: qualora scelga di non compilarli non verranno visualizzati nel suo profilo.
Per i contenuti, testo e link, del profilo personale valgono le stesse norme espresse per la signature.

Gli amministratori del forum si riservano il diritto di modificare il profilo personale in caso di inadempienza o noncuranza ai richiami e di prendere gli opportuni provvedimenti. Gli amministratori del forum si riservano la possibilità di chiedere la rimozione di un link come sito personale che non sia considerato adeguato, benché non contenente contenuto pornografico, di pirateria informatica o contrario al buon senso.

Si tenga inoltre presente che :

Nel caso di avatar e signature fuori da queste norme, l’utente responsabile verrà avvertito tramite comunicazione privata con richiesta di modifica. In caso di mancata o negativa risposta, la signature o l’avatar irregolari verranno modificati o rimossi d’autorità. Nei casi più gravi, dove l'infrazione sia evidente e incontestabile, si procederà invece alla rimozione immediata senza preavviso.

G. Sospensione e bannaggio dell'utenza

Per sospensione si intende il blocco dell'accesso di un'utenza al forum per un periodo di tempo variabile a seconda del tipo di infrazione. Il bannaggio o ban dell'utenza è invece il suo blocco permanente, senza possibilità che questa venga ripristinata. Il sospendere o bannare un'utenza è misura disciplinare a piena discrezione del moderatore, che la applica a seconda di:

* gravità dell'azione commessa;
* comportamento dell'utente precedentemente all'azione che ha portato alla sanzione;
* andamento storico nel forum di infrazioni di quel tipo;
* specifica sensibilità del moderatore verso l'azione oggetto di analisi: per la stessa tipologia di comportamento tenuto potranno venir quindi date differenti sanzioni (più o meno giorni di sospensione oppure in un caso sospensione e nell'altro ban dell'utenza).

Alcune note pratiche riferite al ban dell'utenza:

1. Si procederà al bannaggio immediato di quegli utenti che, appena iscritti, aprano thread in tono polemico e/o provocatorio.
2. Piena discrezione, da parte dei moderatori-amministratori, di espellere dal forum o impedirne/limitarne l'utilizzo a quegli utenti che, con il loro comportamento (atteggiamento polemico, litigioso, antisociale) risultino in qualche modo destabilizzanti per il forum, pur non infrangendo di fatto nessuna regola.
3. In caso di richiesta dall'autorità competente, l'amministratore di Metal.it metterà a disposizione tutte le informazioni in suo possesso per aiutare nell'identificazione di utenti che hanno tenuto comportamenti non legali.

Un utente sospeso non può riscriversi con altra utenza nel periodo di sospensione. Qualora questo utente continui a riscriversi, con l'unico fine di contestare e ostacolare il regolare svolgimento dei post sul forum si procederà con la segnalazione all'autorità competente e al provider utilizzato.
Qualora lo faccia, la nuova utenza potrà venir bannata ed incrementata la sospensione originaria, se non addirittura anche bannata l'utenza principale. L'utente sospeso può accedere al forum, inviare e ricevere messaggi privati e leggere le discussioni ma non parteciparvi attivamente; qualora durante il periodo di sospensione si renda responsabile di un comportamento non integerrimo (invio messaggi privati con insulti, ad esempio) la sospensione originaria potrà venir aumentata sino a giungere quale limite al ban definitivo dell'utenza.
Ban della persona: misura disciplinare che verrà applicata in casi particolari, a discrezione del moderatore, che implica sia il ban dell'utenza che quello della persona. Qualora un utente bannato con ban della persona si riscriva al forum con altra utenza e venga scoperto dai moderatori, la nuova utenza verrà bannata immediatamente a prescindere dal comportamento tenuto con la nuova utenza.

Un utente che sia stato sospeso e/o bannato non può richiedere cancellazione della propria utenza in alcun caso.

H. PVT: Messaggi privati

I messaggi privati (pvt) sono un'utile opzione del forum che offre la possibilità agli utenti di scambiarsi comunicazioni e informazioni di carattere personale. Trattandosi di uno strumento di comunicazione privata e non pubblica, questi messaggi non possono essere in alcun modo resi pubblici a meno che mittente e destinatario del messaggio non ne autorizzino la pubblicazione.

L'utilizzo dei messaggi privati per contenuti non consoni (spam, insulti, polemica personale portata all'estremo, minacce e quant'altro) implica la disattivazione permanente di tale funzione per l'utente che ne faccia abuso, o in alternativa il ban dell'utenza. Tale disattivazione sarà comminata dallo staff sulla base di valutazioni insindacabili. Messaggi privati salvati dall'utente prima della disattivazione permamente della funzione non potranno in alcun modo venir ricuperati, venendo quindi persi definitivamente.

L'utente che invia messaggi contenenti insulti, minacce o simili a moderatori e/o amministratori del forum potrà vedersi comminata una sospensione o un ban dell'utenza, a discrezione del destinatario.

Per segnalare la ricezione di messaggi privati non consoni per contenuto bisognerà inviare una mail all'indirizzo forum@metal.it, segnalando da quale utente è stato ricevuto il messaggio incriminato e il tipo di violazione (spam, insulti, polemica personale portata all'estremo, minacce e quant'altro). E’ necessario inoltre inviare il contenuto, parziale o complessivo, del messaggio.

I. Cancellazione di un account del forum

In nessun caso è prevista la rimozione di un account del forum di Metal.it.
Qualora pensiate che un giorno possa accadere questa eventualità, risolvete il problema alla radice non iscrivendovi affatto.

J. Informativa sulla privacy e il trattamento dei dati

Il trattamento dei dati personali è effettuato da Metal.it esclusivamente per i seguenti scopi:

- fornire i servizi richiesti.
- effettuare indagini di mercato e studi di marketing.
- fornire informazioni e/o offerte su prodotti, servizi o iniziative promosse da metal.it o da suoi sponsor (partner commerciali), senza che ciò determini la cessione dei dati stessi a soggetti terzi.
- collaborazione con Le competenti Autorità Giudiziarie per finalità inerenti alla prevenzione e repressione dei reati.

K. Accettazione del Regolamento

Procedendo con la registrazione al forum il regolamento viene dichiarato accettato in tutte le sue parti dall'utente che si registra.
Il regolamento viene periodicamente aggiornato, così da meglio adattarne i contenuti all'evolversi del forum e, possibilmente, garantire il miglior utilizzo del forum agli utenti che lo utilizzano.
Ogni modifica inserita al regolamento viene automaticamente accettata dagli utenti registrati, iscritti anche in periodo antecedente l'ultima modifica; s'invita gli utenti a verificare periodicamente la presenza di nuove norme all'interno del regolamento del forum.
Per esperienza, il buon senso di tutti, utenti e moderatori, ha sempre la meglio: cerchiamo tutti, indistintamente, di usarlo in modo tale che le norme di regolamento possano diventare sempre più parole e sempre meno legge applicata.

Metal.it è una realtà che vive sulla pubblicità presente nelle pagine del sito. Risulta quindi scorretto, fastidioso e irrispettoso utilizzare il forum come mezzo pubblicitario per siti concorrenti, sia nei confronti dei rivenditori inserzionisti che pagano per la pubblicità, sia nei confronti di Metal.it.