Questa cazzo di influenza

Questa vuol essere una sezione creata per discutere e argomentare seriamente fatti, vicende, situazioni e ospitare spunti di riflessione.
Avatar utente
Jem7
misanthrope
Messaggi: 29646
Iscritto il: 28 novembre 2002 16:48
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Jem7 » 29 marzo 2020 18:02

Graz ha scritto:affacciandomi dal balcone vedo che la gente ha riniziato tranquillamente ad andare in giro per cazzi suoi
E te non ti affacciare!
Che stavi facendo, un flashmob?!? :o
Toglietemi tutto, ma non il mio :asd:

Se fossi foco amerei le foche
Ma sono fico...
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 15406
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da johnny-blade » 29 marzo 2020 18:15

Oggi in Lombardia 416 decessi dichiarati.

Il trend dei ricoverati e dei contagiati conferma il lento ma graduale rallentamento.
Ce ne vuole ancora..
Avatar utente
Graz
Aske.
Messaggi: 49868
Iscritto il: 23 novembre 2002 15:21
Località: Vallerona, Grosseto - Roma
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Graz » 29 marzo 2020 18:51

Jem7 ha scritto:
Graz ha scritto:affacciandomi dal balcone vedo che la gente ha riniziato tranquillamente ad andare in giro per cazzi suoi
E te non ti affacciare!
Che stavi facendo, un flashmob?!? :o
Controllavo che non mi avessero ancora rubato la panda parcheggiata li da un mese Immagine

Inviato dal mio Mi A3 utilizzando Tapatalk

Siete quasi tutti dei deficienti :rip
"Non può essere UNO del Mozambico a decidere" (cit.)
"guarda che bisogna che mi rispondi meglio perchè sennò lo scooter te lo infilo su per il culo" powered by Erotic
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 15406
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da johnny-blade » 29 marzo 2020 18:57

Graz ha scritto:
29 marzo 2020 18:51
Jem7 ha scritto:
Graz ha scritto:affacciandomi dal balcone vedo che la gente ha riniziato tranquillamente ad andare in giro per cazzi suoi
E te non ti affacciare!
Che stavi facendo, un flashmob?!? :o
Controllavo che non mi avessero ancora rubato la panda parcheggiata li da un mese Immagine

Inviato dal mio Mi A3 utilizzando Tapatalk
A me l'hanno aperta già due volte...
Avatar utente
Graz
Aske.
Messaggi: 49868
Iscritto il: 23 novembre 2002 15:21
Località: Vallerona, Grosseto - Roma
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Graz » 29 marzo 2020 19:05



Inviato dal mio Mi A3 utilizzando Tapatalk

Siete quasi tutti dei deficienti :rip
"Non può essere UNO del Mozambico a decidere" (cit.)
"guarda che bisogna che mi rispondi meglio perchè sennò lo scooter te lo infilo su per il culo" powered by Erotic
Avatar utente
None
Zu Nuddu
Messaggi: 17917
Iscritto il: 26 febbraio 2010 18:18

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da None » 29 marzo 2020 19:27

Jem7 ha scritto:
29 marzo 2020 18:02
Che stavi facendo, un flashmob?!? :o
prendeva il numero per prenotare un brano dei Ghost alla radio di fronte :sisi:
tamburelli e cori ula-badula (Graz)
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 30750
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Baker » 29 marzo 2020 19:50

None ha scritto:
29 marzo 2020 19:27
Jem7 ha scritto:
29 marzo 2020 18:02
Che stavi facendo, un flashmob?!? :o
prendeva il numero per prenotare un brano dei Ghost alla radio di fronte :sisi:
:rip

p.s.
johnny su base nazionale i dati sono gli stessi tutti i giorni, purtroppo
Avatar utente
Metal Shock
Senior Member
Messaggi: 1560
Iscritto il: 21 ottobre 2019 20:21
Località: Somewhere in mountain

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Metal Shock » 29 marzo 2020 21:00

Giusto per dire: in Piemonte la situazione è abbastanza grave, ma nelle vallate alpine dove abito il 95% dei comuni non ha ne' contagiati né morti, e pure con paesi di 3000 persone.
Probabilmente la gente è stata più ligia alle leggi, infatti non si sente volare una mosca...
You give me one more reason
One more reason to die

IL PROBLEMA DALL'UMANITÀ È CHE GLI STUPIDI SONO STRASICURI, MENTRE GLI INTELLIGENTI SONO PIENI DI DUBBI
Avatar utente
Dtrule
Senior Member
Messaggi: 5703
Iscritto il: 29 novembre 2002 16:32
Località: Graz (AT)

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Dtrule » 29 marzo 2020 23:02

Ovviamente la densità abitativa ha un peso non indifferente nella diffusione del virus...
Avatar utente
The Philosopher
°\(-.-)/°
Messaggi: 8118
Iscritto il: 18 aprile 2005 16:28
Località: Cagliari

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da The Philosopher » 30 marzo 2020 09:57

Dtrule ha scritto:Ovviamente la densità abitativa ha un peso non indifferente nella diffusione del virus...
Speriamo, mi sto cacando sotto per i miei in Sardegna...

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk

NON RITENGO ANTONIO GIORGIO UN BUON CANTANTE
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 30750
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Baker » 30 marzo 2020 11:27

In Germania l'assessore alle finanze della regione Assia, Thomas Schaefer, si è suicidato perché angosciato dal pensiero di non riuscire ad aiutare tutti i cittadini in difficoltà. Pace all'anima sua.
Aragorn_V
Senior Member
Messaggi: 4352
Iscritto il: 12 settembre 2004 14:47

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Aragorn_V » 30 marzo 2020 12:13

Baker ha scritto:In Germania l'assessore alle finanze della regione Assia, Thomas Schaefer, si è suicidato perché angosciato dal pensiero di non riuscire ad aiutare tutti i cittadini in difficoltà. Pace all'anima sua.
Pensati se avesse visto i dati reali

Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
None
Zu Nuddu
Messaggi: 17917
Iscritto il: 26 febbraio 2010 18:18

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da None » 30 marzo 2020 14:55

Baker ha scritto:
30 marzo 2020 11:27
In Germania l'assessore alle finanze della regione Assia, Thomas Schaefer, si è suicidato perché angosciato dal pensiero di non riuscire ad aiutare tutti i cittadini in difficoltà. Pace all'anima sua.
come da noi, uguale
tamburelli e cori ula-badula (Graz)
Avatar utente
Metal Shock
Senior Member
Messaggi: 1560
Iscritto il: 21 ottobre 2019 20:21
Località: Somewhere in mountain

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Metal Shock » 30 marzo 2020 17:49

vedike
Dtrule ha scritto:
29 marzo 2020 23:02
Ovviamente la densità abitativa ha un peso non indifferente nella diffusione del virus...
Non in questo caso: a parte un paese di 3000 persone, mica poche, sono tutti paesi vicini e soprattutto più a fondo valle sono a contatto conc centri più popolosi: penso si tratti proprio di presa di coscienza degli abitanti che hanno capito che state a casa è la cosa più giusta da fare per poi tra qualche settimana ritornare ad una vita più normale.
You give me one more reason
One more reason to die

IL PROBLEMA DALL'UMANITÀ È CHE GLI STUPIDI SONO STRASICURI, MENTRE GLI INTELLIGENTI SONO PIENI DI DUBBI
Avatar utente
Disgustipated
Pregnant
Messaggi: 4515
Iscritto il: 13 maggio 2007 11:28
Località: Firenze

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Disgustipated » 30 marzo 2020 18:27

Insomma, stessa densità di Milano, Piacenza e Parma. Stessi trasporti, stesso traffico etc :asd:
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 15406
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da johnny-blade » 30 marzo 2020 18:40

In Lombardia il 27 marzo 8000 tamponi circa.
Oggi circa 3000.
Da qui l'ultimo numero basso di contagiati.
I ricoverati si abbassano perché non c'è posto.
Ma i numeri sbandierati sono preziosi per la confindustria che ricorda che l'economia è rimasta troppo ferma rispetto all'estero.
Avatar utente
Graz
Aske.
Messaggi: 49868
Iscritto il: 23 novembre 2002 15:21
Località: Vallerona, Grosseto - Roma
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Graz » 30 marzo 2020 19:31

oggi ho spostato la panda di 10 metri verso casa zzz

senza autocertificazione :look:
Siete quasi tutti dei deficienti :rip
"Non può essere UNO del Mozambico a decidere" (cit.)
"guarda che bisogna che mi rispondi meglio perchè sennò lo scooter te lo infilo su per il culo" powered by Erotic
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 15406
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da johnny-blade » 30 marzo 2020 19:37

io alla mia nel vano motore ho staccato dei collegamenti per via dei ladri.
Avatar utente
Metal Shock
Senior Member
Messaggi: 1560
Iscritto il: 21 ottobre 2019 20:21
Località: Somewhere in mountain

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Metal Shock » 30 marzo 2020 20:15

Disgustipated ha scritto:
30 marzo 2020 18:27
Insomma, stessa densità di Milano, Piacenza e Parma. Stessi trasporti, stesso traffico etc :asd:
Primo: l'emoticon sopra il mio ultimo messaggio l'avrò messa per sbaglio, scusate.
Secondo: pochi chilometri, tre o quattro, da quei paesi senza contagiati ve ne sono altri con gente che ha il virus ed anche morti. Quindi, anche se la densità di popolazione è un fattore importantissimo, non è l'unico, anche perché non penso che Codogno sia una metropoli.
Terzo: i dati di oggi sono in linea con gli ultimi giorni, senza aumenti, ergo hanno detto che se la curva di contagiati e morti non è diminuita è comunque stabile che è già una cosa importante, e si pensa che nel giro di dieci giorni suddetta linea andrà, si spera, verso il basso.
Hanno anche detto che probabilmente il numero di contagiati sarà dieci o venti volte quello ufficiale.
Non so a cosa serve fare tamponi a tappeto se si rispettano le regole: io giornalmente mi misuro la febbre per sicurezza, di un tampone ne faccio a meno.
You give me one more reason
One more reason to die

IL PROBLEMA DALL'UMANITÀ È CHE GLI STUPIDI SONO STRASICURI, MENTRE GLI INTELLIGENTI SONO PIENI DI DUBBI
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 30750
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Baker » 30 marzo 2020 20:28

Graz ha scritto:
30 marzo 2020 19:31
oggi ho spostato la panda di 10 metri verso casa zzz

senza autocertificazione :look:
tuttora ci sono colleghe pensionate di mia madre che (telefonicamente) le domandano "ma che sarebbe questa autocertificazione?" :ma
Avatar utente
Graz
Aske.
Messaggi: 49868
Iscritto il: 23 novembre 2002 15:21
Località: Vallerona, Grosseto - Roma
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Graz » 30 marzo 2020 21:26

Oggi qui a Roma c'era gente come un mese fa per strada .. eh vabbe

Inviato dal mio Mi A3 utilizzando Tapatalk

Siete quasi tutti dei deficienti :rip
"Non può essere UNO del Mozambico a decidere" (cit.)
"guarda che bisogna che mi rispondi meglio perchè sennò lo scooter te lo infilo su per il culo" powered by Erotic
Avatar utente
Nihilist
Grignani®
Messaggi: 12872
Iscritto il: 31 marzo 2003 14:29
Località: Miðgarðr

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Nihilist » 30 marzo 2020 21:49

ma perché la gente non capisce un cazzo? è una roba patologica oppure è semplicemente così per costruzione?
Di che cazzo stiamo parlando?
Avatar utente
The Healer
Rainbow Warrior
Messaggi: 8434
Iscritto il: 26 marzo 2006 13:10

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da The Healer » 30 marzo 2020 22:38

Nihilist ha scritto:
30 marzo 2020 21:49
ma perché la gente non capisce un cazzo? è una roba patologica oppure è semplicemente così per costruzione?
E' un po' per tutti questi motivi, ma anche perché le pene in questi casi dovrebbero essere più severe e, soprattutto, effettivamente applicate. In ogni caso, in giro per il mondo ci sono parecchie teste di cazzo, noi non siamo gli unici

Comunque, la puntata di stasera di Report stava parlando, ovviamente, di questa pandemia. Dagli studi compiuti, il primo contagio in Cina, il cosiddetto "paziente 0", risale al 17 novembre 2019; quindi, dal momento che le autorità cinesi hanno reso ufficiale l'esistenza di questa epidemia nel loro paese, a fine dicembre, è trascorso un mese e mezzo.
Nel frattempo, In Italia, fino alla data del 30 gennaio, quando cioé sono stati bloccati tutti i voli diretti dalla Cina all'Italia, sono arrivati 200000 cinesi e 15000 in particolare proprio da Wuhan; senza contare quelli che, dopo il blocco, sono arrivati facendo scalo in altri paesi. Quindi, il virus circolava già da un po' in Italia, tant'è vero che già a gennaio era stato segnalato un numero anomalo di polmoniti, soprattutto in Lombardia - quello che diceva un po' di post fa johnny, - e nella zona di Piacenza...
Avatar utente
Sairus
Penso, dunque Suono
Messaggi: 14485
Iscritto il: 28 novembre 2002 15:31
Località: Roma
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Sairus » 31 marzo 2020 09:40

The Healer ha scritto:
30 marzo 2020 22:38
Nihilist ha scritto:
30 marzo 2020 21:49
ma perché la gente non capisce un cazzo? è una roba patologica oppure è semplicemente così per costruzione?
E' un po' per tutti questi motivi, ma anche perché le pene in questi casi dovrebbero essere più severe e, soprattutto, effettivamente applicate. In ogni caso, in giro per il mondo ci sono parecchie teste di cazzo, noi non siamo gli unici

Comunque, la puntata di stasera di Report stava parlando, ovviamente, di questa pandemia. Dagli studi compiuti, il primo contagio in Cina, il cosiddetto "paziente 0", risale al 17 novembre 2019; quindi, dal momento che le autorità cinesi hanno reso ufficiale l'esistenza di questa epidemia nel loro paese, a fine dicembre, è trascorso un mese e mezzo.
Nel frattempo, In Italia, fino alla data del 30 gennaio, quando cioé sono stati bloccati tutti i voli diretti dalla Cina all'Italia, sono arrivati 200000 cinesi e 15000 in particolare proprio da Wuhan; senza contare quelli che, dopo il blocco, sono arrivati facendo scalo in altri paesi. Quindi, il virus circolava già da un po' in Italia, tant'è vero che già a gennaio era stato segnalato un numero anomalo di polmoniti, soprattutto in Lombardia - quello che diceva un po' di post fa johnny, - e nella zona di Piacenza...
Questo scenario è noto da un mesetto circa, non ci trovo nulla di nuovo

Tra l'altro ci terrei a specificare che quel mese e mezzo di tempo che ci hanno messo le autorità cinesi per dichiarare l'esistenza del virus potrebbe sembrare molto, ma non è così. Vi descrivo un normale decorso medico come potrebbe essere (ne ho visti 2 in prima persona, come penso molti di noi):

17 novembre: primo paziente contagiato
24 - 30 novembre: primi sintomi, magari non così gravi da portarlo in ospedale (febbre, tosse, etc)
30 novembre - 10 dicembre: i sintomi si aggravano, il paziente va in ospedale, gli sgamano una polmonite, viene trattato per una polmonite e gli fanno i tamponi del caso
5 - 15 dicembre: i tamponi non assomigliano a niente che si conosca, il paziente non migliora, primi campanelli d'allarme... ma ti pare? rifacciamo i tamponi, abbiamo sbagliato qualcosa
10 - 20 dicembre: sta roba è strana, un nuovo virus? prime teorie in merito, anche perchè ci sono altri pazienti nella stessa condizione (se ricordate le prime avvisaglie sulla fantomatica chat tra medici, che poi è stata oscurata, risalgono proprio alla prima metà di dicembre)

Da qui alla dichiarazione ufficiale un paio di settimane, che mi sembra il tempo giusto per capire cosa cavolo stia succedendo.

@Disgustipated potrà correggermi se ho cannato, ma penso possa essere uno scenario verosimile
"Art for art's sake"
(W.Pater)
12 Gennaio 2013, i Maya non ci hanno capito un cazzo. [cit. Erotico]
...perchè la musica è agonismo!!! [cit. Franzi]
LA SFERA
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 15406
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da johnny-blade » 31 marzo 2020 11:09

Adesso inizieranno a fare multe a partire da qualche comune a chi esce senza mascherine. Io non ne ho trovate, mai messa. Voi?
Avatar utente
Nihilist
Grignani®
Messaggi: 12872
Iscritto il: 31 marzo 2003 14:29
Località: Miðgarðr

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Nihilist » 31 marzo 2020 11:11

purtroppo non si trovano, ne ho qualcuna residua di lavori a casa ma sono ffp1 e penso facciano come il cazzo alle vecchie
ma meglio di nulla, immagino
Di che cazzo stiamo parlando?
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 15406
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da johnny-blade » 31 marzo 2020 11:17

Che presa per il culo cmq..
Avatar utente
76maxx76
Senior Member
Messaggi: 132
Iscritto il: 7 marzo 2019 18:23
Località: Bologna

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da 76maxx76 » 31 marzo 2020 11:35

parlano di una riapertura graduale dal 14 aprile per un ritorno ad una pseudo normalità dal 04 maggio, scuole a parte che penso ormai non riaprano più prima del nuovo anno scolastico. speriamo perché sono a rischio sbrocco.
Se t’inchini e t’accorgi di avè quattro palle è troppo tardi: il nemico ti è salito sopra. Se il nemico te l’ha messo in culo non t’agità, faresti il suo gioco...
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 15406
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da johnny-blade » 31 marzo 2020 11:37

Io spero nelle restrizioni il più lungo possibile e necessario.
Ma ho paura che per qualche costrizione non si faranno .
Avatar utente
Fenix
Senior Member
Messaggi: 4524
Iscritto il: 21 aprile 2010 15:15
Località: 25036
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Fenix » 31 marzo 2020 11:43

Non appena i contagi inizieranno a diminuire sensibilmente, si inizierà a riaprire a qualcosa.
La coperta purtroppo è molto corta.
Time is a never ending journey
Love is a never ending smile
Give me a sign to build a dream on
Dream on...


The Fenix Pit
Avatar utente
Graz
Aske.
Messaggi: 49868
Iscritto il: 23 novembre 2002 15:21
Località: Vallerona, Grosseto - Roma
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Graz » 31 marzo 2020 11:45

mai trovata una mascherina
vado con la sciarpa, altro che il cazzo alle vecchie...
Siete quasi tutti dei deficienti :rip
"Non può essere UNO del Mozambico a decidere" (cit.)
"guarda che bisogna che mi rispondi meglio perchè sennò lo scooter te lo infilo su per il culo" powered by Erotic
Avatar utente
Fenix
Senior Member
Messaggi: 4524
Iscritto il: 21 aprile 2010 15:15
Località: 25036
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Fenix » 31 marzo 2020 11:51

Ad Acqua & Sapone le vendono, comprate ieri.

Queste:
https://www.youtube.com/watch?v=0-E0g-_5IxI
Time is a never ending journey
Love is a never ending smile
Give me a sign to build a dream on
Dream on...


The Fenix Pit
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 15406
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da johnny-blade » 31 marzo 2020 12:00

Porca troia non posso fare 4km perché le vende solo acqua e sapone..
Avatar utente
Fenix
Senior Member
Messaggi: 4524
Iscritto il: 21 aprile 2010 15:15
Località: 25036
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Fenix » 31 marzo 2020 12:03

Per me è la normalità fare km per comprare qualcosa (ho comunque 3 A&S nel raggio di 2-3 km), abbiamo solo centri commerciali o supermarcati poco fuori città, in centro non esiste più nulla (o quasi) da anni e anni.
Time is a never ending journey
Love is a never ending smile
Give me a sign to build a dream on
Dream on...


The Fenix Pit
Avatar utente
Dtrule
Senior Member
Messaggi: 5703
Iscritto il: 29 novembre 2002 16:32
Località: Graz (AT)

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Dtrule » 31 marzo 2020 13:06

In Austria hanno annunciato che da domani si comincerà gradualmente a poter entrare scaglionati al supermercato e solo con la mascherina. Il bello è che la mascherina dovrebbero fornirtela loro all'ingresso dei supermercati e dovrebbe essere prodotta e messa gratuitamente dalle grandi catene di supermercati (Billa, Spar etc)
Vediamo cosa succederà e quanto tempo dureranno queste mascherine.
Intanto ci sono tantissimi negozianti inferociti, perché, costretti a chiudere e a rischio fallimento, vedono il supermercato a fianco aperto vendere tranquillamente (e a iosa) la merce che loro non possono più vendere (esempio: fioristi, cartolai, venditori di articoli casalinghi, elettrici etc).
Avatar utente
The Healer
Rainbow Warrior
Messaggi: 8434
Iscritto il: 26 marzo 2006 13:10

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da The Healer » 31 marzo 2020 13:34

Sairus ha scritto:
31 marzo 2020 09:40
The Healer ha scritto:
30 marzo 2020 22:38
Nihilist ha scritto:
30 marzo 2020 21:49
ma perché la gente non capisce un cazzo? è una roba patologica oppure è semplicemente così per costruzione?
E' un po' per tutti questi motivi, ma anche perché le pene in questi casi dovrebbero essere più severe e, soprattutto, effettivamente applicate. In ogni caso, in giro per il mondo ci sono parecchie teste di cazzo, noi non siamo gli unici

Comunque, la puntata di stasera di Report stava parlando, ovviamente, di questa pandemia. Dagli studi compiuti, il primo contagio in Cina, il cosiddetto "paziente 0", risale al 17 novembre 2019; quindi, dal momento che le autorità cinesi hanno reso ufficiale l'esistenza di questa epidemia nel loro paese, a fine dicembre, è trascorso un mese e mezzo.
Nel frattempo, In Italia, fino alla data del 30 gennaio, quando cioé sono stati bloccati tutti i voli diretti dalla Cina all'Italia, sono arrivati 200000 cinesi e 15000 in particolare proprio da Wuhan; senza contare quelli che, dopo il blocco, sono arrivati facendo scalo in altri paesi. Quindi, il virus circolava già da un po' in Italia, tant'è vero che già a gennaio era stato segnalato un numero anomalo di polmoniti, soprattutto in Lombardia - quello che diceva un po' di post fa johnny, - e nella zona di Piacenza...
Questo scenario è noto da un mesetto circa, non ci trovo nulla di nuovo

Tra l'altro ci terrei a specificare che quel mese e mezzo di tempo che ci hanno messo le autorità cinesi per dichiarare l'esistenza del virus potrebbe sembrare molto, ma non è così. Vi descrivo un normale decorso medico come potrebbe essere (ne ho visti 2 in prima persona, come penso molti di noi):

17 novembre: primo paziente contagiato
24 - 30 novembre: primi sintomi, magari non così gravi da portarlo in ospedale (febbre, tosse, etc)
30 novembre - 10 dicembre: i sintomi si aggravano, il paziente va in ospedale, gli sgamano una polmonite, viene trattato per una polmonite e gli fanno i tamponi del caso
5 - 15 dicembre: i tamponi non assomigliano a niente che si conosca, il paziente non migliora, primi campanelli d'allarme... ma ti pare? rifacciamo i tamponi, abbiamo sbagliato qualcosa
10 - 20 dicembre: sta roba è strana, un nuovo virus? prime teorie in merito, anche perchè ci sono altri pazienti nella stessa condizione (se ricordate le prime avvisaglie sulla fantomatica chat tra medici, che poi è stata oscurata, risalgono proprio alla prima metà di dicembre)

Da qui alla dichiarazione ufficiale un paio di settimane, che mi sembra il tempo giusto per capire cosa cavolo stia succedendo.

@Disgustipated potrà correggermi se ho cannato, ma penso possa essere uno scenario verosimile
Sì, ma nel frattempo, oltre al paziente zero, pazienti con polmoniti interstiziali erano aumentati in modo anomalo, cosa che era stata anche segnalata da alcuni medici cinesi, messi a tacere. Le autorità cinesi, sotto questo aspetto, hanno grosse responsabilità, senza dimenticare tutte le bugie sui numeri, a cominciare dai morti, molti di più di quelli ufficiali
Avatar utente
Sairus
Penso, dunque Suono
Messaggi: 14485
Iscritto il: 28 novembre 2002 15:31
Località: Roma
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Sairus » 31 marzo 2020 14:33

The Healer ha scritto:
31 marzo 2020 13:34
Sì, ma nel frattempo, oltre al paziente zero, pazienti con polmoniti interstiziali erano aumentati in modo anomalo, cosa che era stata anche segnalata da alcuni medici cinesi, messi a tacere. Le autorità cinesi, sotto questo aspetto, hanno grosse responsabilità, senza dimenticare tutte le bugie sui numeri, a cominciare dai morti, molti di più di quelli ufficiali
Certo, ma all'inizio erano comunque pochi, su cose del genere ci vai coi piedi di piombo

La autorità cinesi hanno grosse responsabilità per aver ritardato di quanto... 2 settimane? La verità è che in Italia ci siamo iniziati a preoccupare quando abbiamo avuto il primo paziente grave, parliamo del 20 febbraio, ben 1 mese e passa dopo che la Cina aveva delineato zone rosse e attuato quarantene... di che parliamo? Neanche i primi 2 cinesi infetti ci hanno preoccupato (30 gennaio). Le misure preventive coi termoscanner negli aeroporti e la sospensione dei voli sono state fatte subito, ma risultate inefficaci data la contagiosità degli asintomatici o dai paucisintomatici, cosa che non era prevedibile.

Le bugie sui numeri non le commento, sono tutte da dimostrare, quindi non credo si possano prendere in considerazione
"Art for art's sake"
(W.Pater)
12 Gennaio 2013, i Maya non ci hanno capito un cazzo. [cit. Erotico]
...perchè la musica è agonismo!!! [cit. Franzi]
LA SFERA
Avatar utente
Disgustipated
Pregnant
Messaggi: 4515
Iscritto il: 13 maggio 2007 11:28
Località: Firenze

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Disgustipated » 31 marzo 2020 15:54

Sairus ha scritto:
31 marzo 2020 09:40
The Healer ha scritto:
30 marzo 2020 22:38
Nihilist ha scritto:
30 marzo 2020 21:49
ma perché la gente non capisce un cazzo? è una roba patologica oppure è semplicemente così per costruzione?
E' un po' per tutti questi motivi, ma anche perché le pene in questi casi dovrebbero essere più severe e, soprattutto, effettivamente applicate. In ogni caso, in giro per il mondo ci sono parecchie teste di cazzo, noi non siamo gli unici

Comunque, la puntata di stasera di Report stava parlando, ovviamente, di questa pandemia. Dagli studi compiuti, il primo contagio in Cina, il cosiddetto "paziente 0", risale al 17 novembre 2019; quindi, dal momento che le autorità cinesi hanno reso ufficiale l'esistenza di questa epidemia nel loro paese, a fine dicembre, è trascorso un mese e mezzo.
Nel frattempo, In Italia, fino alla data del 30 gennaio, quando cioé sono stati bloccati tutti i voli diretti dalla Cina all'Italia, sono arrivati 200000 cinesi e 15000 in particolare proprio da Wuhan; senza contare quelli che, dopo il blocco, sono arrivati facendo scalo in altri paesi. Quindi, il virus circolava già da un po' in Italia, tant'è vero che già a gennaio era stato segnalato un numero anomalo di polmoniti, soprattutto in Lombardia - quello che diceva un po' di post fa johnny, - e nella zona di Piacenza...
Questo scenario è noto da un mesetto circa, non ci trovo nulla di nuovo

Tra l'altro ci terrei a specificare che quel mese e mezzo di tempo che ci hanno messo le autorità cinesi per dichiarare l'esistenza del virus potrebbe sembrare molto, ma non è così. Vi descrivo un normale decorso medico come potrebbe essere (ne ho visti 2 in prima persona, come penso molti di noi):

17 novembre: primo paziente contagiato
24 - 30 novembre: primi sintomi, magari non così gravi da portarlo in ospedale (febbre, tosse, etc)
30 novembre - 10 dicembre: i sintomi si aggravano, il paziente va in ospedale, gli sgamano una polmonite, viene trattato per una polmonite e gli fanno i tamponi del caso
5 - 15 dicembre: i tamponi non assomigliano a niente che si conosca, il paziente non migliora, primi campanelli d'allarme... ma ti pare? rifacciamo i tamponi, abbiamo sbagliato qualcosa
10 - 20 dicembre: sta roba è strana, un nuovo virus? prime teorie in merito, anche perchè ci sono altri pazienti nella stessa condizione (se ricordate le prime avvisaglie sulla fantomatica chat tra medici, che poi è stata oscurata, risalgono proprio alla prima metà di dicembre)

Da qui alla dichiarazione ufficiale un paio di settimane, che mi sembra il tempo giusto per capire cosa cavolo stia succedendo.

@Disgustipated potrà correggermi se ho cannato, ma penso possa essere uno scenario verosimile
Sinceramente non conosco abbastanza la situazione cinese per commentarla su questi termini. Mi sembra che il tuo discorso possa comunque avere senso. Unica cosa, non so se, avendo avuto pochi anni fa il problema sars, non ci abbiano pensato prima rispetto a come la immagini tu e se magari i tamponi per quella possano aver dato una cross reazione con questo virus.
Ipotizzo, eh. Ci vorrebbe un laboratorista per 'ste cose...
Avatar utente
Graz
Aske.
Messaggi: 49868
Iscritto il: 23 novembre 2002 15:21
Località: Vallerona, Grosseto - Roma
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Graz » 31 marzo 2020 16:26

oggi due ore di fila per accedere al supermercato, più di 100 persone davanti a me in fila
annamo bene

ps: so che è pura utopia così magari mi evito il cazziatone degli esperti socio/economici che mi dicono che non è possibile/giusto/attuabile blablabla, ma mi piacerebbe vedere che ogni paese colpito chieda fantastiliardi di miliardi di risarcimento alla cina (evito gli insulti) e se rifiutati non gli si compri piu' manco un chicco di riso o un transistor
Siete quasi tutti dei deficienti :rip
"Non può essere UNO del Mozambico a decidere" (cit.)
"guarda che bisogna che mi rispondi meglio perchè sennò lo scooter te lo infilo su per il culo" powered by Erotic
Avatar utente
Sairus
Penso, dunque Suono
Messaggi: 14485
Iscritto il: 28 novembre 2002 15:31
Località: Roma
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Sairus » 31 marzo 2020 16:32

Graz ha scritto:
31 marzo 2020 16:26
oggi due ore di fila per accedere al supermercato, più di 100 persone davanti a me in fila
annamo bene

ps: so che è pura utopia così magari mi evito il cazziatone degli esperti socio/economici che mi dicono che non è possibile/giusto/attuabile blablabla, ma mi piacerebbe vedere che ogni paese colpito chieda fantastiliardi di miliardi di risarcimento alla cina (evito gli insulti) e se rifiutati non gli si compri piu' manco un chicco di riso o un transistor
motivo?
"Art for art's sake"
(W.Pater)
12 Gennaio 2013, i Maya non ci hanno capito un cazzo. [cit. Erotico]
...perchè la musica è agonismo!!! [cit. Franzi]
LA SFERA
Rispondi