Questa cazzo di influenza

Questa vuol essere una sezione creata per discutere e argomentare seriamente fatti, vicende, situazioni e ospitare spunti di riflessione.
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 15406
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da johnny-blade » 18 aprile 2020 22:22

moonfog ha scritto:
18 aprile 2020 22:00
mah non ci si capisce un cazzo con questo virus
siamo il paese piu jellato al mondo...
Si. .
Nelle proporzioni morti/popolazione mi sembra che siamo messi come gli USA o mi sbaglio?
Avatar utente
moonfog
Senior Member
Messaggi: 8036
Iscritto il: 17 aprile 2003 13:59
Località: losanna - svizzera

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da moonfog » 18 aprile 2020 22:26

johnny-blade ha scritto:
18 aprile 2020 22:22
moonfog ha scritto:
18 aprile 2020 22:00
mah non ci si capisce un cazzo con questo virus
siamo il paese piu jellato al mondo...
Si. .
Nelle proporzioni morti/popolazione mi sembra che siamo messi come gli USA o mi sbaglio?
diciamo che (tralasciando andorra e san marino) stanno peggio di noi belgio e spagna. e stop. :...:
Avatar utente
Squall
Zio Cantante
Messaggi: 12529
Iscritto il: 27 ottobre 2004 00:53
Località: Anastasia

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Squall » 19 aprile 2020 00:42

moonfog ha scritto:
18 aprile 2020 21:49
vi ho letto con interesse e piacere.
ma non riesco a capire come sia possibile che Italia a due mesi dal paziente uno ci siano ancora 3500 nuovi casi al giorno e 500 morti...
ma poi non ho ancora compreso come contino i nuovi casi ( ci mettono dentro anche i nuovi morti...???)
A parte il fatto che in Italia la gente guarisce molto meno che in Germania o Spagna. Non riesco a capacitarmi.
i dati non sono omogenei da tutti i paesi: ognuno ha il suo modo di definire guariti e morti da covid.
in Spagna l'epidemia ha seguito un profilo molto molto simile all'Italia, eccetto che loro sono riusciti a perdere ancora più tempo di noi prima di attivarsi e di chiudere tutto, con l'ulteriore sfiga che da loro l'epicentro è stato Madrid, anzichè Codogno o Alzano Lombardo: i risultati li vediamo nei numeri.
a leggere i dati quindi tutto suggerisce che gli spagnoli siano semplicemente di manica più larga nel definire un paziente guarito, e probabilmente non aspettano il doppio tampone negativo come noi (ipotizzo che lo stesso valga per la Germania); ora si trovano in un bel casino perchè a differenza dell'Italia, dove di fatto le dinamiche politico-istituzionali si sono assestate in due anni di governo Conte (per quanto ballerini), lì il governo è in carica appena da gennaio con una maggioranza risicatissima e le spinte per riaprire sono ancora più insistenti che qui nonostante siano ben più indietro nella curva epidemiologica.

quindi no, non siamo decisamente il paese più jellato, anzi abbiamo la grande fortuna di avere un governo che ha scelto la linea della trasparenza... l'America Latina ha appena ingranato, Brasile e Perù saranno delle mattanze, e non parliamo dell'Africa.
It's like this endless search for the perfect balance of deconstruction and layered complexity
- Paul Masvidal
Avatar utente
guysperanza
Adult Oriented Rock
Messaggi: 24395
Iscritto il: 7 settembre 2006 00:59
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da guysperanza » 19 aprile 2020 01:06

Leggevo su ansa.it (o il post) che l'Inghilterra nel conteggio delle morti non include quelle in casa di riposo...
"Figliolo, tu mi costi quanto inculare un unicorno"
(Maicol&Mirco)

A volte ci si sente delle rockstar (cit.)
Avatar utente
bomber_zee
Senior Member
Messaggi: 2016
Iscritto il: 7 novembre 2003 22:18
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da bomber_zee » 19 aprile 2020 01:33

la donzelletta vien dalla campagna
cun scià la radio
cun sö la tecno
Avatar utente
guysperanza
Adult Oriented Rock
Messaggi: 24395
Iscritto il: 7 settembre 2006 00:59
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da guysperanza » 19 aprile 2020 01:47

E Darwin ride
"Figliolo, tu mi costi quanto inculare un unicorno"
(Maicol&Mirco)

A volte ci si sente delle rockstar (cit.)
Avatar utente
Squall
Zio Cantante
Messaggi: 12529
Iscritto il: 27 ottobre 2004 00:53
Località: Anastasia

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Squall » 19 aprile 2020 02:33

guysperanza ha scritto:
19 aprile 2020 01:06
Leggevo su ansa.it (o il post) che l'Inghilterra nel conteggio delle morti non include quelle in casa di riposo...
beh nemmeno noi a dir la verità, e nemmeno la Spagna, credo soltanto la Francia e il Belgio le abbiano conteggiate in maniera precisa (uno dei motivi percui il Belgio ha la letalità più alta di tutti finora).
in Italia alcune stime danno un ordine di 2-3.000 decessi da aggiungere al dato ufficiale.
It's like this endless search for the perfect balance of deconstruction and layered complexity
- Paul Masvidal
Avatar utente
guysperanza
Adult Oriented Rock
Messaggi: 24395
Iscritto il: 7 settembre 2006 00:59
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da guysperanza » 19 aprile 2020 02:35

Motivo percui non si conteggiano?
"Figliolo, tu mi costi quanto inculare un unicorno"
(Maicol&Mirco)

A volte ci si sente delle rockstar (cit.)
Avatar utente
Metal Shock
Senior Member
Messaggi: 1560
Iscritto il: 21 ottobre 2019 20:21
Località: Somewhere in mountain

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Metal Shock » 19 aprile 2020 10:41

I motivi lo sanno solo loro, forse perché il tampone verrebbe eseguito post mortem ed in questo momento non è facile da fare; comunque sono purtroppo di più perché come da articolo del Corriere in un campione di un terzo delle RSA i morti da Covid sono già quasi tremila.
In Francia per questo che ho letto ogni giorno danno il dato dei defunti sia in ospedale che nelle case di riposo.
Nel frattempo negli USA è uno stillicidio: altri duemila morti e sono già quasi 40.000, quelli ufficiali almeno, visto che conoscendo la sanità americana chissà quanti non sono andati in ospedale :bu:
Intanto in Florida la gente accalca le spiagge e Trump vuole riaprire tutto....
You give me one more reason
One more reason to die

IL PROBLEMA DALL'UMANITÀ È CHE GLI STUPIDI SONO STRASICURI, MENTRE GLI INTELLIGENTI SONO PIENI DI DUBBI
Avatar utente
Squall
Zio Cantante
Messaggi: 12529
Iscritto il: 27 ottobre 2004 00:53
Località: Anastasia

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Squall » 19 aprile 2020 11:40

guysperanza ha scritto:
19 aprile 2020 02:35
Motivo percui non si conteggiano?
non sono un esperto ma (cit), oltre all'accesso ai test, credo sia una questione di struttura istituzionale, nel senso che ci troviamo di fronte a una galassia di piccole RSA a cui è difficile chiedere un dato che sia al tempo stesso preciso e omogeneo; in Francia non è che la sanità sia particolarmente più avanzata della nostra, però è centralizzata sotto il governo e questo sembra abbia semplificato la gestione, compresa la raccolta dati dalle residenze per anziani.
la Spagna forse paga anche il conto di una sanità estremamente decentrata a cui mancavano persino i protocolli per il trasferimento di pazienti tra regioni: della sanità in Belgio non so nulla, ma è un altro paese noto per avere problemi di organizzazione interna tra le diverse comunità.
It's like this endless search for the perfect balance of deconstruction and layered complexity
- Paul Masvidal
Avatar utente
moonfog
Senior Member
Messaggi: 8036
Iscritto il: 17 aprile 2003 13:59
Località: losanna - svizzera

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da moonfog » 19 aprile 2020 15:22

comunque Squall, grazie per le tue spiegazioni chiare ed esaurienti. :)
Avatar utente
Erlik_khan
Señor... que membro!!
Messaggi: 16643
Iscritto il: 15 aprile 2003 11:16
Località: Sicilia beddra!! Sicilia Beddra!!
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Erlik_khan » 20 aprile 2020 08:34

Sto vedendo la famigerata intervista al DOtt. Shiva condivisa da chiunque, anzi... generalmente da gente che ha studi alle spalle :roll:
La guerra e' guerra, non c'e' distinzione tra civili e militari, c'e' solo lo schifo del mondo che da spettacolo di se... l'essere umano in tutto il suo splendore by Ashes
..W La terra dei cachi!! By Silvio B.
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 15406
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da johnny-blade » 20 aprile 2020 13:16

Avatar utente
rabe
The Vlabe method
Messaggi: 47790
Iscritto il: 22 marzo 2005 14:26
Località: Down under
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da rabe » 20 aprile 2020 23:38

Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
Avatar utente
Sairus
Penso, dunque Suono
Messaggi: 14485
Iscritto il: 28 novembre 2002 15:31
Località: Roma
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Sairus » 21 aprile 2020 09:18

rabe ha scritto:
20 aprile 2020 23:38
leggete questo https://www.sciencemag.org/news/2020/04 ... id=3290441#
E' un sunto ben fatto... che purtroppo conferma che la patogenesi di quest'affare non è per niente chiara... fa un cazzo di macello :bu:
"Art for art's sake"
(W.Pater)
12 Gennaio 2013, i Maya non ci hanno capito un cazzo. [cit. Erotico]
...perchè la musica è agonismo!!! [cit. Franzi]
LA SFERA
Avatar utente
76maxx76
Senior Member
Messaggi: 132
Iscritto il: 7 marzo 2019 18:23
Località: Bologna

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da 76maxx76 » 21 aprile 2020 09:57

per spostare l'attenzione dall'aspetto medico a quello geopolitico.

https://formiche.net/2020/04/coronaviru ... opolitica/
Se t’inchini e t’accorgi di avè quattro palle è troppo tardi: il nemico ti è salito sopra. Se il nemico te l’ha messo in culo non t’agità, faresti il suo gioco...
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 15406
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da johnny-blade » 21 aprile 2020 10:24

Ma quando ad uscire dal coro è uno come
Luc Montagnier,cosa ne pensate?
Avatar utente
moonfog
Senior Member
Messaggi: 8036
Iscritto il: 17 aprile 2003 13:59
Località: losanna - svizzera

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da moonfog » 21 aprile 2020 11:21

rabe ha scritto:
20 aprile 2020 23:38
leggete questo https://www.sciencemag.org/news/2020/04 ... id=3290441#
molto interessante. grazie.
Avatar utente
Squall
Zio Cantante
Messaggi: 12529
Iscritto il: 27 ottobre 2004 00:53
Località: Anastasia

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Squall » 21 aprile 2020 20:25

rabe ha scritto:
20 aprile 2020 23:38
leggete questo https://www.sciencemag.org/news/2020/04 ... id=3290441#
molto interessante, sembra proprio un bel casino da gestire clinicamente. :sisi:

comunque sui dati c'è ancora una cosa che non mi è chiara: come si contano effettivamente le morti? considerando che è un parametro considerato più omogeneo di altri nell'analizzare le epidemie nei diversi paesi (tralasciamo la questione che da molti paesi non avremo mai informazioni trasparenti come quelle che abbiamo in Europa [e si spera Stati Uniti]).
voglio dire: si contano semplicemente i casi che sono risultati positivi al tampone? si contano anche i casi a cui non si è riuscito a fare il tampone ma presentano sintomatologia evidentemente correlabile a covid? si fanno tamponi post-mortem? (e se sì, si fanno a tutti i sospetti? il chè significherebbe che alcune morti vengono poi conteggiate nei dati ufficiali con x giorni di ritardo? inoltre non sarebbe in un certo senso uno spreco di tamponi, considerando che sono una risorsa limitata?)

o anche qui ci sono pratiche molto differenti tra paesi? qualcuno tipo @Disgustipated o @Dtrule hanno informazioni più precise?
It's like this endless search for the perfect balance of deconstruction and layered complexity
- Paul Masvidal
Avatar utente
Dtrule
Senior Member
Messaggi: 5703
Iscritto il: 29 novembre 2002 16:32
Località: Graz (AT)

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Dtrule » 21 aprile 2020 20:59

Squall ha scritto:
21 aprile 2020 20:25
rabe ha scritto:
20 aprile 2020 23:38
leggete questo https://www.sciencemag.org/news/2020/04 ... id=3290441#
molto interessante, sembra proprio un bel casino da gestire clinicamente. :sisi:

comunque sui dati c'è ancora una cosa che non mi è chiara: come si contano effettivamente le morti? considerando che è un parametro considerato più omogeneo di altri nell'analizzare le epidemie nei diversi paesi (tralasciamo la questione che da molti paesi non avremo mai informazioni trasparenti come quelle che abbiamo in Europa [e si spera Stati Uniti]).
voglio dire: si contano semplicemente i casi che sono risultati positivi al tampone? si contano anche i casi a cui non si è riuscito a fare il tampone ma presentano sintomatologia evidentemente correlabile a covid? si fanno tamponi post-mortem? (e se sì, si fanno a tutti i sospetti? il chè significherebbe che alcune morti vengono poi conteggiate nei dati ufficiali con x giorni di ritardo? inoltre non sarebbe in un certo senso uno spreco di tamponi, considerando che sono una risorsa limitata?)

o anche qui ci sono pratiche molto differenti tra paesi? qualcuno tipo @Disgustipated o @Dtrule hanno informazioni più precise?
Attualmente i dati che ci pervengono relativi al numero di morti non sono così tanto affidabili nè tanto meno paragonabili. In molti paesi si contano i morti in modo un pò diverso ma, soprattutto, si testa in modo differente. Qua ad essere testati sono solo le persone che giungono all'osservazione medica o vengono ricoverate con sintomatologia sospetta. Chi tra i testati e risultati positivi muore, viene conteggiato tra i morti per Coronavirus. Test indiscrimati su tutti i morti e (per il momento) sulla popolazione asintomatica a campione non se ne fanno e questa limitazione ovviamente non ci consentirà di conoscere il numero reale di infetti (principalmente) e morti.
Se poi parliamo di pazienti anziani, magari ospiti di strutture di assistenza, con mille comorbidità e che hanno una magagna dietro l'altra, è chiaro che un infezione da Coronavirus può portare alla morte senza essere sospettata ed automaticamente attribuita a qualsiasi altra delle sopracitate magagne. Ovvio che se in alcuni di questi centri si sviluppano polmoniti interstiziali a raffica, allora l'attenzione anche mediatica si concentra su questi centri, si fanno i test e si identificano i pazienti infetti e deceduti per Covid.

Post-mortem da noi si testano prima dell'autopsia soltanto le salme di pazienti morti in regime di ricovero che prima del decesso abbiamo mostrato sintomatologia sospetta. Chissà quanti 85-90enni sono morti con un infarto o un insufficienza renale acuta e, contemporaneamete, una infezione da Covid (potenzialmente direttamente implicata nell'evoluzione letale del quadro clinico) che mai sarà diagnosticata...

Come già dissi in post precedenti, non mi fossilizzerei tantissimo sui numeri che, in questa fase, non possono fare di meglio che dare dei vaghi punti di riferimento.
Probabilmente sarà solo con studi epidemiologici postumi in cui si raffronteranno le mortalità delle varie popolazioni in archi temporali diversi, che potremmo avere una stima più esatta dell'impatto di questa pandemia in questi termini.
Avatar utente
Squall
Zio Cantante
Messaggi: 12529
Iscritto il: 27 ottobre 2004 00:53
Località: Anastasia

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Squall » 21 aprile 2020 21:09

Dtrule ha scritto:
21 aprile 2020 20:59

Come già dissi in post precedenti, non mi fossilizzerei tantissimo sui numeri che, in questa fase, non possono fare di meglio che dare dei vaghi punti di riferimento.
Probabilmente sarà solo con studi epidemiologici postumi in cui si raffronteranno le mortalità delle varie popolazioni in archi temporali diversi, che potremmo avere una stima più esatta dell'impatto di questa pandemia in questi termini.
sì è chiaro che l'unico dato veramente significativo potrà essere elaborato solo a posteriori attraverso indagini statistiche, grazie per le info sul contesto austriaco.
It's like this endless search for the perfect balance of deconstruction and layered complexity
- Paul Masvidal
Avatar utente
Disgustipated
Pregnant
Messaggi: 4515
Iscritto il: 13 maggio 2007 11:28
Località: Firenze

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Disgustipated » 21 aprile 2020 21:45

Dtrule ha scritto:
21 aprile 2020 20:59

Come già dissi in post precedenti, non mi fossilizzerei tantissimo sui numeri che, in questa fase, non possono fare di meglio che dare dei vaghi punti di riferimento.
Probabilmente sarà solo con studi epidemiologici postumi in cui si raffronteranno le mortalità delle varie popolazioni in archi temporali diversi, che potremmo avere una stima più esatta dell'impatto di questa pandemia in questi termini.
Amen.
Poi vabbeh, io continuo la mia battaglia personale contro l'isteria da tamponi, che sono realmente uno strumento dalla dubbia utilità, ma al quale in tantissimi, anche nella pratica clinica quotidiana, fanno appello in modo pedissequo.
Dtrule, attendiamo aggiornamenti dagli studi autoptici, io sono stracurioso! :D
Avatar utente
Dtrule
Senior Member
Messaggi: 5703
Iscritto il: 29 novembre 2002 16:32
Località: Graz (AT)

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Dtrule » 22 aprile 2020 00:21

Volentieri! Vediamo tra un paio di settimane che tipo di reperti più o meno ricorrenti avremo potuto riscontrare :)
Avatar utente
Erlik_khan
Señor... que membro!!
Messaggi: 16643
Iscritto il: 15 aprile 2003 11:16
Località: Sicilia beddra!! Sicilia Beddra!!
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Erlik_khan » 22 aprile 2020 11:47

Disgustipated ha scritto:
21 aprile 2020 21:45
[
Poi vabbeh, io continuo la mia battaglia personale contro l'isteria da tamponi, che sono realmente uno strumento dalla dubbia utilità, ma al quale in tantissimi, anche nella pratica clinica quotidiana, fanno appello in modo pedissequo.
Perchè? Pensavo fossero molto utili, invece.
La guerra e' guerra, non c'e' distinzione tra civili e militari, c'e' solo lo schifo del mondo che da spettacolo di se... l'essere umano in tutto il suo splendore by Ashes
..W La terra dei cachi!! By Silvio B.
Avatar utente
Disgustipated
Pregnant
Messaggi: 4515
Iscritto il: 13 maggio 2007 11:28
Località: Firenze

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Disgustipated » 22 aprile 2020 16:16

Erlik_khan ha scritto:
22 aprile 2020 11:47
Disgustipated ha scritto:
21 aprile 2020 21:45
[
Poi vabbeh, io continuo la mia battaglia personale contro l'isteria da tamponi, che sono realmente uno strumento dalla dubbia utilità, ma al quale in tantissimi, anche nella pratica clinica quotidiana, fanno appello in modo pedissequo.
Perchè? Pensavo fossero molto utili, invece.
Sono inaffidabili, in particolare ci sono molti falsi negativi.
Decisamente troppi per usarli come screening sulla popolazione generale.
Si usano formalmente anche in ospedale a scopo diagnostico, ma alla fine è la TC che conta, se si parla di polmonite.
Avatar utente
76maxx76
Senior Member
Messaggi: 132
Iscritto il: 7 marzo 2019 18:23
Località: Bologna

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da 76maxx76 » 22 aprile 2020 16:56

Se t’inchini e t’accorgi di avè quattro palle è troppo tardi: il nemico ti è salito sopra. Se il nemico te l’ha messo in culo non t’agità, faresti il suo gioco...
Avatar utente
Nihilist
Grignani®
Messaggi: 12872
Iscritto il: 31 marzo 2003 14:29
Località: Miðgarðr

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Nihilist » 22 aprile 2020 17:34

76maxx76 ha scritto:
22 aprile 2020 16:56
per ragionare sul dopo...

https://www.ilpost.it/2020/04/22/corona ... ork-times/
bene, ora mi metto a ragionare su come suicidarmi...
Di che cazzo stiamo parlando?
Avatar utente
Metal Shock
Senior Member
Messaggi: 1560
Iscritto il: 21 ottobre 2019 20:21
Località: Somewhere in mountain

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Metal Shock » 22 aprile 2020 20:43

Teorie, teorie, teorie....in Cina hanno riaperto ma bisogna essere prudenti.
La gente è stupida: meglio anche un anno a casa e poi col vaccino si ritornerà alla normalità.
Purtroppo non si riesce a guardare più in là del proprio naso, se fossimo meno egoisti le cose andrebbero molto meglio.
You give me one more reason
One more reason to die

IL PROBLEMA DALL'UMANITÀ È CHE GLI STUPIDI SONO STRASICURI, MENTRE GLI INTELLIGENTI SONO PIENI DI DUBBI
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 15406
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da johnny-blade » 22 aprile 2020 21:10

Metal Shock ha scritto:
22 aprile 2020 20:43
Teorie, teorie, teorie....in Cina hanno riaperto ma bisogna essere prudenti.
La gente è stupida: meglio anche un anno a casa e poi col vaccino si ritornerà alla normalità.
Purtroppo non si riesce a guardare più in là del proprio naso, se fossimo meno egoisti le cose andrebbero molto meglio.
Perché non lo dici al tuo padrone?
Avatar utente
Metal Shock
Senior Member
Messaggi: 1560
Iscritto il: 21 ottobre 2019 20:21
Località: Somewhere in mountain

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Metal Shock » 22 aprile 2020 21:59

johnny-blade ha scritto:
22 aprile 2020 21:10
Metal Shock ha scritto:
22 aprile 2020 20:43
Teorie, teorie, teorie....in Cina hanno riaperto ma bisogna essere prudenti.
La gente è stupida: meglio anche un anno a casa e poi col vaccino si ritornerà alla normalità.
Purtroppo non si riesce a guardare più in là del proprio naso, se fossimo meno egoisti le cose andrebbero molto meglio.
Perché non lo dici al tuo padrone?
Sono al lavoro: guanti, mascherina e la persona più vicina è a dieci metri.
Quando vai a fare la spesa è lo stesso?
You give me one more reason
One more reason to die

IL PROBLEMA DALL'UMANITÀ È CHE GLI STUPIDI SONO STRASICURI, MENTRE GLI INTELLIGENTI SONO PIENI DI DUBBI
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 15406
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da johnny-blade » 22 aprile 2020 22:02

Metal Shock ha scritto:
22 aprile 2020 21:59
johnny-blade ha scritto:
22 aprile 2020 21:10
Metal Shock ha scritto:
22 aprile 2020 20:43
Teorie, teorie, teorie....in Cina hanno riaperto ma bisogna essere prudenti.
La gente è stupida: meglio anche un anno a casa e poi col vaccino si ritornerà alla normalità.
Purtroppo non si riesce a guardare più in là del proprio naso, se fossimo meno egoisti le cose andrebbero molto meglio.
Perché non lo dici al tuo padrone?
Sono al lavoro: guanti, mascherina e la persona più vicina è a dieci metri.
Quando vai a fare la spesa è lo stesso?
Chiedilo ai cinesi.
Avatar utente
Metal Shock
Senior Member
Messaggi: 1560
Iscritto il: 21 ottobre 2019 20:21
Località: Somewhere in mountain

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Metal Shock » 22 aprile 2020 22:14

johnny-blade ha scritto:
22 aprile 2020 22:02
Metal Shock ha scritto:
22 aprile 2020 21:59
johnny-blade ha scritto:
22 aprile 2020 21:10


Perché non lo dici al tuo padrone?
Sono al lavoro: guanti, mascherina e la persona più vicina è a dieci metri.
Quando vai a fare la spesa è lo stesso?
Chiedilo ai cinesi.
Abiti in provincia di Pechino? :ma :asd:
You give me one more reason
One more reason to die

IL PROBLEMA DALL'UMANITÀ È CHE GLI STUPIDI SONO STRASICURI, MENTRE GLI INTELLIGENTI SONO PIENI DI DUBBI
Avatar utente
guysperanza
Adult Oriented Rock
Messaggi: 24395
Iscritto il: 7 settembre 2006 00:59
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da guysperanza » 22 aprile 2020 22:45

Anch'io mi sento più al sicuro al lavoro che al supermercato :D
"Figliolo, tu mi costi quanto inculare un unicorno"
(Maicol&Mirco)

A volte ci si sente delle rockstar (cit.)
Avatar utente
Fenix
Senior Member
Messaggi: 4524
Iscritto il: 21 aprile 2010 15:15
Località: 25036
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Fenix » 23 aprile 2020 09:36

Qui sempre più gente sta tornando al lavoro, molti dei quali sono dipendenti che "scappano" dalle loro case (affidando comunque i figli ai nonni).
Time is a never ending journey
Love is a never ending smile
Give me a sign to build a dream on
Dream on...


The Fenix Pit
Avatar utente
rabe
The Vlabe method
Messaggi: 47790
Iscritto il: 22 marzo 2005 14:26
Località: Down under
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da rabe » 23 aprile 2020 23:26

qua il virus lo stiamo prendendo a calci nel culo, e piano piano riaprono le cose :cornine:

agevolo un paio di grafici https://www.theguardian.com/australia-n ... y-postcode
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
Avatar utente
Sairus
Penso, dunque Suono
Messaggi: 14485
Iscritto il: 28 novembre 2002 15:31
Località: Roma
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Sairus » 24 aprile 2020 09:00

intanto in USA (copio\incollo da un articolo):

Sta scatenando polemiche la proposta di Donald Trump di combattere il virus con iniezioni di disinfettante. Indicazione subito criticata dagli esperti, come riporta il Guardian, che definiscono il suggerimento «irresponsabile e pericoloso». Trump ha suggerito anche di provare a utilizzare la luce solare o i raggi ultravioletti.

Perchè non lo arrestano?

:...:
"Art for art's sake"
(W.Pater)
12 Gennaio 2013, i Maya non ci hanno capito un cazzo. [cit. Erotico]
...perchè la musica è agonismo!!! [cit. Franzi]
LA SFERA
Avatar utente
Nihilist
Grignani®
Messaggi: 12872
Iscritto il: 31 marzo 2003 14:29
Località: Miðgarðr

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Nihilist » 24 aprile 2020 10:11

considerato che in quel paese si ingoiavano quelle capsule con detersivo della lavatrice come "challenge" non mi meraviglio mica
Di che cazzo stiamo parlando?
Avatar utente
Fenix
Senior Member
Messaggi: 4524
Iscritto il: 21 aprile 2010 15:15
Località: 25036
Contatta:

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da Fenix » 24 aprile 2020 10:48

Sairus ha scritto:
24 aprile 2020 09:00
intanto in USA (copio\incollo da un articolo):

Sta scatenando polemiche la proposta di Donald Trump di combattere il virus con iniezioni di disinfettante. Indicazione subito criticata dagli esperti, come riporta il Guardian, che definiscono il suggerimento «irresponsabile e pericoloso». Trump ha suggerito anche di provare a utilizzare la luce solare o i raggi ultravioletti.

Perchè non lo arrestano?

:...:
https://www.facebook.com/abolizionesuff ... 731499892/
Time is a never ending journey
Love is a never ending smile
Give me a sign to build a dream on
Dream on...


The Fenix Pit
Avatar utente
The Healer
Rainbow Warrior
Messaggi: 8434
Iscritto il: 26 marzo 2006 13:10

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da The Healer » 24 aprile 2020 12:12

Trump è in delirio totale, del resto è in campagna elettorale, quindi ogni giorno arrivano delle perle da quel fronte... :asd:
Piuttosto, non so voi, ma questa fase 2 non mi fa dormire sonni tranquilli; se penso solo al trasporto pubblico e alla disponibilità e costo delle mascherine, con la curva epidemica che sta scendendo ma non è certamente ancora a livello zero contagi, mi vengono i mal di testa... :kinetic
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 15406
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Questa cazzo di influenza

Messaggio da johnny-blade » 24 aprile 2020 12:15

Pensa qui in Lombardia.
Ma no dai.
Vedremo tra 20 30 giorni.
È più prricoloso al supermercato.
Rispondi