Pagina 1 di 9

Netflix

Inviato: 22 ottobre 2015 11:24
da Vlad
Oggi è il gran giorno, dopo la scelta del tipo di pacchetto si potrà usufruire di un mese di prova gratuito.
che ne dite? ne vale veramente la pena? secondo voi quanto tempo ci metteranno per avere i diritti per trasmettere sport?

Re: Netflix

Inviato: 22 ottobre 2015 11:27
da Joe_Caltotip
incuriosito ho dato ieri un'occhiata al catalogo di netflix usa, la reazione è stata: :|
mi aspettavo di trovare tutto lo sciibile del video on demand, ma in realtà non c'è una minchia, fatico a capire tutto l'entusiasmo che gli sta attorno.

Re: Netflix

Inviato: 22 ottobre 2015 11:30
da Jem7
Non mi interessa, onestamente,

Re: Netflix

Inviato: 22 ottobre 2015 12:59
da Vlad
L' ho provato ora ora, l' ho testato su under the dome su smartphone in LTE. Il livello di compressione video è il migliore sulla piazza, spegnevo e riaccendevo l' app e non ha mostrato quasi nemmeno un minimo di buffering, nessuna interruzione durante la visione, audio e video fantastici. Provato anche in simultanea su PC e non mi ha dato nessun problema. Ovviamente il catalogo italiano è abbastanza ridotto ma sicuramente sarà ingrandito passo dopo passo. E vedremo se riusciranno a prendersi anche i diritti TV sportivi un domani

Re: Netflix

Inviato: 22 ottobre 2015 21:12
da guysperanza
Noto che c'è tanto fermento intorno a sta faccenda. Perchè?

Re: Netflix

Inviato: 22 ottobre 2015 21:21
da Graz
Non c'è abbastanza crisi e gli italiani non sanno come buttare un altro po' di soldi

Re: Netflix

Inviato: 22 ottobre 2015 21:24
da guysperanza
Addirittura, vedendo il gasamento generale, pensavo fosse una cosa gratuita...invece si paga come tutto il resto di ste menate. Bah.

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 07:10
da STIV_IV
Me sembrate mi nonno

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 08:43
da Mayhem80
Comunque qualitativamente Netflix è davvero fatto bene...Non ho provato il 4k, ma in HD si vede davvero molto meglio di altri player in giro(tipo skygo e infinity). :cornine:

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 09:10
da STIV_IV
infinity è veramente una roba imbarazzante

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 10:49
da johnny-blade
Graz ha scritto:Non c'è abbastanza crisi e gli italiani non sanno come buttare un altro po' di soldi
ma a che serve? tutto ieri i tg ne parlavano...boh...

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 11:12
da Erotic.Nightmares
A volte siete davvero peggio dei vecchi che guardano i cantieri. Netflix si affianca (e sostituisce) Sky, paghi un abbonamento e ti vedi telefilm e roba varia. E costa pure decisamente poco, perchè con una cifra mensile da 7,99 a 11,99€ ti guardi quel cazzo che vuoi. Il punto è che c'è il concetto del "tanto me lo scarico" quindi li si vede come soldi buttati. Sinceramente rispetto ai soldi che ti chiedono Sky o Infinity non mi pare tanta roba al mese per un appassionato di serie TV.

Il catalogo poca roba? Vediamo...
Marvel’s Daredevil
Narcos
Sense8
Bloodline
Orange is the new Black
Marco Polo
The Returned
Between
Scream
Club de Cuervos
Wet Hot American Summer
Unbreakable Kimmy Schmidt
Grace and Frankie
Archer (stagioni 1-2)
Bates Motel (stagioni 1-2)
Battlestar Galactica
Black Mirror (stagione 1)
Californication
Continuum (stagioni 1-2)
Crossing Lines
Derek
Dexter
Doctor Who (stagioni 1-8)
Downton Abbey (stagioni 1-3)
Dr House
Empresses in the Palace
Grimm (stagioni 1-3)
Heartland (stagioni 1-6)
Hinterland (stagione 1)
How I Met Your Mother (stagioni 1-8)
I Griffin (stagioni 9-12)
I signori della fuga
L’amore e la vita (stagioni 1-2)
Lie to Me
Line of Duty (stagione 1)
Luther
Misfits
Miss Fisher
Modern Family (stagioni 1-5)
New Girl (stagioni 1-3)
North & South (stagione 1)
Orphan Black (stagioni 1-3)
Peaky Blinders (stagione 1)
Penny Deadful
Pretty Little Liars (stagioni 1-4)
Prison Break
Ray Donovan (stagioni 1-2)
Reign (stagione 1)
Residue
Scream
Sherlock
Skins
Sons of Anarchy (stagioni 1-6)
Suits (stagioni 1-3)
Supernatural (stagioni 1-7)
Terra Nova
The Americans (stagioni 1-2)
The Booth at the End
The Following (stagioni 1-2)
The IT Crowd
The Musketeers
The Originals (stagione 1)
The Paradise
The Returned
Under the Dome (stagioni 1-2)

Così eh...queste sono solo le serie televisive, poi ci sono i film, le serie cartoni e gli anime....poca roba, mah....io comunque novantanove su cento mi abbono. Farò il mese di prova gratuito poi decido che fare. Lo streaming video è pazzesco, pare che sia una ficata termonucleare. Ve lo dirò tra qualche giorno.

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 11:40
da gnoppi
Non guardo praticamente mai la TV, non mi interessa.

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 11:55
da Erotic.Nightmares
Poi stan mettendo su un carosello per stà cosa della rinuncia al diritto di recesso. Ma porca troia lo volete capire che vale per tutti i contenuti digitali? iTunes, Infinity, tutti cazzo. Quando accetti il contratto rigetti il diritto di recesso. Non è come comprare un paio di scarpe che le restituisci e ti ridanno i soldi, porcaputtana. Tu compri una puntata di un telefilm, te la guardi e poi che fai? Gliela restituisci e ti ridanno i soldi? No. Puoi chiudere il contratto quando vuoi senza costi ma ovviamente NON puoi chiedere alcun rimborso perchè comunque dei contenuti tu hai usufruito. Eccheccazzo, siamo un popolo di coglioni ignoranti capre dimmerda.

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 12:05
da STIV_IV
Erotic.Nightmares ha scritto: siamo un popolo di coglioni ignoranti capre dimmerda.

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 12:36
da johnny-blade
Preferisco il cinema.

Cmq sì, tanta roba "moderna"....eehh la maddoooona e che rooobaa.

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 12:40
da Erotic.Nightmares
johnny-blade ha scritto:Preferisco il cinema.

Cmq sì, tanta roba "moderna"....eehh la madonna e che roba.
Utilità del commento zero, forse qualcosa di meno. E' chiaro che Netflix si rivolge ad appassionati di serie TV. E lo fa benissimo, con un'offerta bella ricca ad un prezzo davvero basso perchè 10€ al mese per ammazzarti di serie non mi sembra stà gran cifra.

Poi ovvio, se uno se ne sbatte il cazzo a bomba di stè cose cosa se ne fa di Netflix?

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 12:42
da Graz
Bisogni indotti. Io sarò vecchio ma almeno la sera non sento la necessità di sigillarmi davanti alla TV a guardare ste mmerdate di telefilm. Quella lista è aberrante.



Oh, fate proprio una bella vita :)

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 12:47
da Erotic.Nightmares
Graz, sono passioni. Se a uno non piace il metal potrebbe dirti: "Io proprio non capisco come cazzo fai a sprecare il tuo tempo ad ascoltare stà merda di gente che grida e rutta nel microfono, bella vita dimmerda che fai". No?

Se ho del tempo da perdere una sera mi guardo un bel telefilm, un'altra sera mi ascolto due dischi, una sera ancora suono. Quindi? "Bella vita" perchè magari a uno piace guardarsi un telefilm?

Boh, a volte davvero siete proprio duri da capire.

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 12:47
da STIV_IV
Una una volta sopra il tappetino si spargeva la sabbia allora sì che la strada se ne va bene non come adesso che usano questi asfalti che non durano un cazzo

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 12:59
da johnny-blade
Erotic.Nightmares ha scritto:
johnny-blade ha scritto:Preferisco il cinema.

Cmq sì, tanta roba "moderna"....eehh la madonna e che roba.
Utilità del commento zero, forse qualcosa di meno. E' chiaro che Netflix si rivolge ad appassionati di serie TV. E lo fa benissimo, con un'offerta bella ricca ad un prezzo davvero basso perchè 10€ al mese per ammazzarti di serie non mi sembra stà gran cifra.

Poi ovvio, se uno se ne sbatte il cazzo a bomba di stè cose cosa se ne fa di Netflix?
Ecco,
io volevo sapere cosa se ne fa uno e almeno tu hai messo un elenco..ho capito a cosa "serve"..
Ma...
vedi,uno è libero di passare il proprio tempo libero come meglio preferisce.
La mia è una forma di stupore (a parte che questo nesquik esiste non so da quanti anni ma è arrivato solo ora in italia) non tanto verso chi ne farà uso ma verso chi lo propone.
Con questa minchiata (diciamocelo chiaro: nel senso che non è una invenzione della madonna,non inventano nulla tecnologicamente di stupefacente da segnare chissà cosa di ecclatante) si faranno dei soldi a palate. L'avidità oramai è sdoganata in ogni campo,comperare,avere,usufruire il più possibile al più presto. E' la solita soria,chi se ne appassiona e chi ne trova solo inutilità.
Lo scalpore me lo danno di più i mass media,tutti pronti e ligi ad intervistare due babbi di minchia,manco fossero degli scienziati.

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 13:02
da Ennio
Erotic.Nightmares ha scritto:Graz, sono passioni. Se a uno non piace il metal potrebbe dirti: "Io proprio non capisco come cazzo fai a sprecare il tuo tempo ad ascoltare stà merda di gente che grida e rutta nel microfono, bella vita dimmerda che fai". No?

Se ho del tempo da perdere una sera mi guardo un bel telefilm, un'altra sera mi ascolto due dischi, una sera ancora suono. Quindi? "Bella vita" perchè magari a uno piace guardarsi un telefilm?

Boh, a volte davvero siete proprio duri da capire.
Attenzione Erotico.
Il Graz ha usato un temine che io condivido (e adopero a dismisura nelle conversazioni con gli amici): BISOGNI INDOTTI.
Ci sarebbe da aprire un thread apposito.
Non disprezzo il tuo interesse per una serie TV o cose del genere, quello è gusto o passione personale.
Quello che io critico è la tendenza a creare (e a sottoscrivere come utenti) abbonamenti e offerte che alla fine ti vincolano.
"Ho pagato tutto il mese e quindi mercoledì non andrò a calcetto perché c'è Supernatural serie 15".
Non fraintendere: non scrivo in tono sprezzante, ma io sono sempre stato nemico dei vari Sky e compagnia bella.
E' il concetto di canale tematico a pagamento che non mi convince. Io mi sentirei condizionato. Forse sono matto io.

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 13:06
da AntonioC.
Ma non vi è la possibilità di guardare la puntata che si vuole quando si vuole?
In questo caso il tuo discorso verrebbe a cadere.

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 13:08
da Ennio
AntonioC. ha scritto:Ma non vi è la possibilità di guardare la puntata che si vuole quando si vuole?
In questo caso il tuo discorso verrebbe a cadere.
In questo caso sì, certamente.

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 13:15
da johnny-blade
Ennio ha scritto:
AntonioC. ha scritto:Ma non vi è la possibilità di guardare la puntata che si vuole quando si vuole?
In questo caso il tuo discormso verrebbe a cadere.
In questo caso sì, certamente.
E' sempre un motivo in più per considerarlo un bisogno indotto,perchè a maggior ragione ti induce ad averlo perchè ti è più comodo.
Per me è puro "schiavismo".
Ma io non conto un cazzo visto che sono avverso alle nuove tecnologie (soprattutto da consumo),detto sinceramente.

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 13:18
da Erotic.Nightmares
Minchia come al solito la gente parla (scrive) perchè ha la lingua in bocca (o la tastiera in mano).

1) Netflix ha un CATALOGO di roba accessibile quando vuoi. Cioè, tu puoi metterti ora a guardare una puntata o un film. Poi smetti. Poi domani hai mezz'ora e continui a guardartela. Poi invece domenica sera la tua donna ha mal di testa, non ti da la figa e allora ti metti a guardare un'altra puntata. Non è Sky, non è Premium. E' come avere un abbonamento alla cara vecchia videoteca, però è online e guardi quel cazzo che vuoi quando cazzo vuoi.

2) Netflix non ha inventato niente di nuovo? Ah, no, giusto. A parte un algoritmo di compressione/decompressione video HD e 4k della madonna che ti permette di vedere i film e i telefilm in streaming in qualità eccezionale con un utilizzo della banda risibile. In effetti no, non ha inventato niente di nuovo.

3) Capitolo bisogno indotti. Oh, raga, non stiamo parlando dell'ultimo Apple iWatch o del Galaxy S893 che ti fa sembrare obsolescente l'S892 usciti sei mesi prima eh. Stiamo parlando di un servizio che ti permette di guardarti i telefilm come, dove e quando cazzo vuoi. I telefilm ci sono SEMPRE stati (non so, magari nessuno si ricorda Magnum P.I., l'A-Team, McGyver, Baretta, Kojak e roba varia), semplicemente ora la tecnologia si è evoluta e pertanto anche il modo in cui i telefilm vengono somministrati (si scrive "somministrati" ma si legge "distribuiti e resi accessibili al pubblico", traduzione per gli ignoranti) sono cambiati di conseguenza. Prima ti guardavi un episodio di McGyver interrotto da due o tre stacchi pubblicitari da un minuto e fischia l'uno, ora dai 8€ al mese a Netflix e te li guardi senza pubblicità.

4) Se a uno piace guardare i telefilm o ascoltare musica si procura il modo più comodo che ha per fare queste cose. Se con un abbonamento (che, ripeto, puoi rescindere quando cazzo ti pare senza alcun costo o vincolo, non è un contratto telefonico durata 36 mesi che se estingui prima devi dargli un rene, la casa e il culo di tua mamma) da pochi euri mensili io posso usufruire di queste cose quando, come e dove voglio e dove mi viene più comodo.....ma che problemi avete ragazzi? No, davvero, che problemi avete? Bisogni indotti, vincoli, Matrix e Big Pharma....? Boh.

E comunque tenuto conto che i due babbi di minchia hanno messo in piedi un mezzo impero, forse proprio tanto babbi di minchia non sono. Cioè, io prima mi guarderei allo specchio, così, tanto per fare.

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 13:19
da Ennio
Non mi ci addentro più.
Credo sia una discussione quasi "generazionale".
Ho detto la mia e non rompo più.
Ma secondo me dovreste darvi una calmata.
A volte i toni usati per iscritto, se mi fossero rivolti di persona, avrebbero come risposta una sonora legnata sul cranio.

saluti

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 13:19
da Erotic.Nightmares
johnny-blade ha scritto:Per me è puro "schiavismo".
:|

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 13:21
da Erotic.Nightmares
Ma...discussione generazionale, avversione alle nuove tecnologie...oh, ma che minchia vi siete fumati o bevuti stamattina? Ma la tessera della videoteca voi non l'avete mai fatta? Non avete mai noleggiato un film da guardarvi il sabato sera? Ecco, qui lo fai col telecomando anzichè andando in videoteca. E porca puttana, pare che vi debbano impiantare un chip nel cervello e rapirvi i figli. Madonna santa ripigliatevi.

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 13:33
da AntonioC.
Come per Spotify, per me è sempre fantascienza.
No videoregistratore, no timer, no puntata tagliata per fine nastro, no puntata persa per uscita.
20 anni li avrei riso in faccia, oggi è realtà.

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 13:35
da Ghigliottina
Credo che Netflix si rivelerà un passaggio decisivio nel mutare il modo con cui ci si approccerà all'elettrodomestico televisivo, riuscendo in quello che non Sky e Mediaset non erano ancora riusciti a fare con i loro servizi on demand (e, per mia ignoranza, non saprei dire il motivo). Vuoi per una miglior approccio tecnologico e una migliore comodità, vuoi per i tempi ormai maturi, vuoi per l'enorme hype creato e tutto il carrozzone pubblicitario... a partire da ieri (in Italia eh, in giro c'è chi era già al passo) il concetto di guardare on demand un contenuto ad altissima qualità video sul proprio televisore al netto di supporti fisici come vhs/dvd/bluray diventa un concetto familiare alla grande massa.
L'obiettivo di Netflix, da qui a qualche decade, è quello di rendere vetusto o minoritario il concetto di "programmazione televisiva"; mi viene in mente il video che si trova in rete di quelli che davano ai ragazzini d'oggi un walkman e una musicassetta e gli chiedevano se sapevano come usarli, e questi straniti che non sapevano nemmeno da dove cominciare...
La discriminante, ha ragione Clà, è il fatto che al momento tra download e Popcorn time (da sburro) sono ovviamente poco invogliato a spendere soldi su Netflix, avendo già un abbonamento Spotify attivo.

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 13:42
da johnny-blade
si ma dell'algoritmo il consumatore medio ( compreso quelli di scampia ) che ne sa....basta che guarda,che cazzo glie ne frega della compressione..una volta che ce l'ha...
per babbi di minchia intendevo due che si inculano mezzo mondo con questa cosa qui..certo che sono bravi ( per me a fottere),non con tutti ma con tanti...tantissimi. Se una cosa mi interessa me la guardo e basta ,non è una cosa così vitale che se non posso me la devo recuperare in un altro momento..cioè..mo mi segno il calendario per darmi appuntamenti...
Cmq,ripeto tanto scalpore per una cosa che sicuramente è comoda..
In videoteca non mi affittavo tutte le 400 puntate della 28esima serie dell'ennesimo telefilm ..mi prendevo un film e me lo guardavo,senza impegno,senza stare lì a pensare che una volta visto poi avrei dovuto vedere la puntata successiva..
Come quando faccio zapping e leggo in sovraimpressione serietv xxxx 15esima puntata terza serie ecc.., e che cazzo me lo vedo a fare se è una vita che lo fanno e manco lo sapevo..non mi appassiona..mi devo comprare Netflix? ma va la.. cinquantamila serial del cazzo...ah sì poi ci sono i giochini elettronici..vabbè..
Cmq sì,sono io fuori dal mondo,non mi piace,non mi coinvolgono 'ste cose,non sto dicendo Ero che lo sei tu,Ghigliottina me lo capire ulteriormente a sua volta.

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 14:01
da johnny-blade
Aoh,sarò limitato ma mi sembrate quelli che oggi si comprano Netflix ma che una volta non riuscivano a fare a meno di prendere in edicola tvsorrisi&canzoni o guidatv ogni settimana,perchè faceva comodo.

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 14:04
da moonlit knight
Erotic.Nightmares ha scritto:I telefilm ci sono SEMPRE stati (non so, magari nessuno si ricorda Magnum P.I., l'A-Team, McGyver, Baretta, Kojak e roba varia)
Senza contare che a livello di scrittura, regia, fotografia e interpretazione le serie TV attuali cagano in testa al 90% (ma anche 95%) della roba prodotta negli anni '80.

Stiamo sempre lì a dire che il metal degli anni '80 non tornerà mai, perché per ogni cosa c'è un'età dell'oro e blablabla.

Beh, la TV (limitatamente alle serie) sta vivendo la sua età dell'oro ADESSO e voi ve la perdete perché state lì a farvi le pippe mentali su cosa è indotto e cosa non lo è, e la tecnologia è troppo tecnologia, e la TV è troppo poco TV, ma non è abbastanza TV, e ma metti che poi divento dipendente e mi ritrovo in un fosso tutto bagnato che mi manca un rene.

Ma che cazzo, sparatevi.

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 14:09
da Ghigliottina
non voglio andare OT, ma penso che questi siano anni d'oro x un certo tipo di serialitá, ma x le sitcom di struttura classica l'offerta degli anni passati risulti insuperata

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 14:10
da moonlit knight
Grazie a Dio. Cosa dovrei rimpiangere, i Robinson? Otto sotto un tetto? La Tata?

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 14:13
da Ghigliottina
moonlit knight ha scritto:Grazie a Dio. Cosa dovrei rimpiangere, i Robinson? Otto sotto un tetto? La Tata?
Soprattutto i Robinson. Gli altri due meno.

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 14:16
da moonlit knight
Mamma mia, di peggio c'è solo Arnold, credo.

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 14:20
da Polimar72
Hanno globalizzato il concetto di soap opera e ci stanno facendo miliardi alle vostre spalle :)

Re: Netflix

Inviato: 23 ottobre 2015 14:22
da moonlit knight
Certo, infatti Breaking Bad, True Detective o Utopia sono durate decenni e non se ne intravede ancora una fine.