MotoGP e Superbike 2010

Qui sono accettate SOLO discussioni inerenti allo sport ok?
Avatar utente
Raziel
Run,Rabbit,Run
Messaggi: 4647
Iscritto il: 20 aprile 2004 14:58

MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da Raziel » 28 febbraio 2010 16:39

Oggi e'ricominciato dall'Australia il mondiale Superbike.
X ora sembra un discorso a 2 tra Suzuki e Ducati
Deludenti Yamaha,che nn ha più un fenomeno come Spies e relativamente anche l'Aprilia (pero'questa pista e'poco digerita dalla moto)
Sto vedendo gara 2,spettacolare come sempre (gara 1 e'finita con la differenza di 4 millesimi tra il primo e il secondo :o )

Avatar utente
Erotic.Nightmares
Coltivatore diretto delle sei corde
Messaggi: 17739
Iscritto il: 11 aprile 2005 09:51
Località: Genova - Lagaccio Avenue

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da Erotic.Nightmares » 2 marzo 2010 01:04

Raziel ha scritto:Oggi e'ricominciato dall'Australia il mondiale Superbike.
X ora sembra un discorso a 2 tra Suzuki e Ducati
Deludenti Yamaha,che nn ha più un fenomeno come Spies e relativamente anche l'Aprilia (pero'questa pista e'poco digerita dalla moto)
Sto vedendo gara 2,spettacolare come sempre (gara 1 e'finita con la differenza di 4 millesimi tra il primo e il secondo :o )
Come sempre il Mondiale SuperBike surclasserà di cattiveria quel patetico teatrino del MotoGP. Ho visto Philipp Island registrata stanotte quando sono tornato dall'America, l'ultimo giro di Checa in Gara2 vale più degli ultimi cinque anni di MotoGP messi insieme. Speriamo che i soldi e gli interessi economici non distruggano anche questo splendido, unico, appassionante mondo.
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
Avatar utente
lelets
Senior Member
Messaggi: 24870
Iscritto il: 23 novembre 2005 11:12

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da lelets » 2 marzo 2010 10:00

oh no,ora come i vecchi riprende con la solita storia trita e ritrita :ma :smashhead :smashhead
12.02.13Detto questo, cerco di non postare più perché Ravenheart mi fa incazzare come una iena e parlare con lui è come parlare ad una pietra pomice, e non voglio rischiare di essere bannato ( Philosopher) :allah: jem888
Avatar utente
Raziel
Run,Rabbit,Run
Messaggi: 4647
Iscritto il: 20 aprile 2004 14:58

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da Raziel » 12 aprile 2010 06:41

Bella gara,quest'anno anche se e'solo la prima corsa,sembra che in parecchi possano dire la loro. Peccato x Stoner,mi sarebbe piaciuto vedere anche lui fino alla fine e plauso al grande Spies, quinto alla prima gara,con una moto semiprivata e'un grandissimo risultato! :cornine:

Avatar utente
Raziel
Run,Rabbit,Run
Messaggi: 4647
Iscritto il: 20 aprile 2004 14:58

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da Raziel » 12 aprile 2010 07:20

@erotic: ieri ho visto sia la MotoGP sia gara 1 di Superbike e devo dire che x questa volta nn c'è stato paragone,meglio la prima :sisi:

Avatar utente
dry78
Senior Member
Messaggi: 6249
Iscritto il: 3 dicembre 2004 22:32

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da dry78 » 12 aprile 2010 08:20

Stoner vuole sempre stravincere, ero è un coglionazzo.
Spies ha uno stile che me lo fa diventare duro.
Avatar utente
Erotic.Nightmares
Coltivatore diretto delle sei corde
Messaggi: 17739
Iscritto il: 11 aprile 2005 09:51
Località: Genova - Lagaccio Avenue

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da Erotic.Nightmares » 12 aprile 2010 11:12

Raziel ha scritto:@erotic: ieri ho visto sia la MotoGP sia gara 1 di Superbike e devo dire che x questa volta nn c'è stato paragone,meglio la prima :sisi:
Mah.....

1) Se Stoner non fosse caduto si sarebbe vista la solita solfa: prima posizione, 3 secondi di distacco, qualche sorpassino per la seconda e la terza posizione, il resto noia. Il punto è che voleva mettere mezza pista tra lui e gli altri, ha cagato fuori dal bulacco e s'è steso. Succede....soprattutto su una pista come il Qatar dove l'asfalto è di merda causa vento e sabbia....! Che Rossi abbia manico da vendere mica è un mistero (la sua è stata la moto più lenta in pista con 316km/h di velocità di punta contro i 326km/h delle Honda e delle Ducati) quindi in fondo vederlo fare certi numeri per stare davanti agli altri è assolutamente normale, però Stoner era kilometri avanti a lui, non l'avrebbe MAI ripreso (per sua stessa ammissione). Quindi...quale spettacolo è vedere uno che conquista la prima posizione solo grazie all'altrui caduta?

2) Da Spies era normale aspettarsi una prestazione sopra le righe: tieni conto che viene da un mondo nel quale darsi sportellate e cadere piuttosto che cedere un posto è normale, ergo ha semplicemente dato tutto se stesso mentre altri guidavano in modo leggermente più conservativo essendo in fondo solo la prima gara del mondiale (leggasi: meglio arrivare 12esimi e fare 3 punti ma arrivare piuttosto che stendersi). Però occhio: ha fatto una quinta posizione ANCHE perchè davanti a lui si è stesa della gente e gli altri erano veramente fuori forma e messi male eh....aspettiamo a gridare al miracolo...Pedrosa ha avuto grosse noie alla moto, DePuniet a un certo punto ha finito le gomme e ha dovuto cedere, Texas Tornado è ormai fuori dai giochi da almeno 3 anni....insomma, mi sembra che abbia semplicemente fatto una prestazione da campione del mondo SuperBike!

3) Anche se Gara 1 è stata leggermente sui generis (in ogni caso si sono picchiati dentro come furie fino a 5 giri dalla fine eh....scusa se è poco.....), ti ricordo che in Gara 2 i primi tre piloti sono arrivati nello spazio di 29 centesimi di secondo.....e tra i primi due ci sono stati 25 MILLESIMI di distacco....con un bel ricambio nelle posizioni, tantissimi sorpassi da infarti e via discorrendo...insomma, come sempre un successone di gara secondo me!
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
Avatar utente
t30n3
Sasuke
Messaggi: 25481
Iscritto il: 17 marzo 2006 19:49
Località: Caronno Pertusella
Contatta:

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da t30n3 » 12 aprile 2010 12:01

ma Biaggi adesso che dove gareggia??
... coltivo i sassi x vivere ...
se non crasha, non è metal.it - Siete noiosi e polemici come pochi al mondo.
Praticamente sei una derivata di un cazzaro. (Erotic.Nightmares cit.)
¡¡¡¡POSER!!!! | Tettina
Avatar utente
Erotic.Nightmares
Coltivatore diretto delle sei corde
Messaggi: 17739
Iscritto il: 11 aprile 2005 09:51
Località: Genova - Lagaccio Avenue

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da Erotic.Nightmares » 12 aprile 2010 14:57

t30n3 ha scritto:ma Biaggi adesso che dove gareggia??
In Superbike su Aprilia RSV4. Grandissima moto, forse la migliore attualmente in circuito. Peccato che lui sia troppo altalenante nelle prestazioni....in ogni caso per ora ha fatto due ottime gare, vedremo come andrà nelle prossime....Assen, non vedo l'ora!!! :cornine: :cornine: :cornine:
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
Avatar utente
GAMMAgAY
Green "Tea" Ranger
Messaggi: 26215
Iscritto il: 16 novembre 2004 04:46
Località: Cassino

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da GAMMAgAY » 12 aprile 2010 17:39

Erotic.Nightmares ha scritto:
Raziel ha scritto:@erotic: ieri ho visto sia la MotoGP sia gara 1 di Superbike e devo dire che x questa volta nn c'è stato paragone,meglio la prima :sisi:
Mah.....

1) Se Stoner non fosse caduto si sarebbe vista la solita solfa: prima posizione, 3 secondi di distacco, qualche sorpassino per la seconda e la terza posizione, il resto noia. Il punto è che voleva mettere mezza pista tra lui e gli altri, ha cagato fuori dal bulacco e s'è steso. Succede....soprattutto su una pista come il Qatar dove l'asfalto è di merda causa vento e sabbia....! Che Rossi abbia manico da vendere mica è un mistero (la sua è stata la moto più lenta in pista con 316km/h di velocità di punta contro i 326km/h delle Honda e delle Ducati) quindi in fondo vederlo fare certi numeri per stare davanti agli altri è assolutamente normale, però Stoner era kilometri avanti a lui, non l'avrebbe MAI ripreso (per sua stessa ammissione). Quindi...quale spettacolo è vedere uno che conquista la prima posizione solo grazie all'altrui caduta?
!
mi hanno detto che si è steso non appena gl hanno comunicato che rossi era passato in seconda posizione. Vero
?
Avatar utente
the gipsy
roby sequoia
Messaggi: 12188
Iscritto il: 17 settembre 2005 11:49

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da the gipsy » 12 aprile 2010 18:37

dry78 ha scritto:Stoner vuole sempre stravincere, ero è un coglionazzo.
Spies ha uno stile che me lo fa diventare duro.
"Ero" è un ergo senza g o ti riferivi a Erotic? :asd:
Bicampione Fantacalcio Metal.it fu EUTK(05/06, 08/09)

♠ Sacra Alleanza della Costina ● Divoratore ♠
Avatar utente
Erotic.Nightmares
Coltivatore diretto delle sei corde
Messaggi: 17739
Iscritto il: 11 aprile 2005 09:51
Località: Genova - Lagaccio Avenue

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da Erotic.Nightmares » 13 aprile 2010 09:53

GAMMAgAY ha scritto:mi hanno detto che si è steso non appena gl hanno comunicato che rossi era passato in seconda posizione. Vero
?
Stoner sapeva d'avere Rossi dietro; secondo me il punto è che voleva cercare di mettere più strada possibile tra lui e TUTTi gli inseguitori, non solo Rossi...il ragazzo patisce quando ha qualcuno attaccato al culo, ancora di più se questo qualcuno è il suo incubo peggiore. Pertanto ha cercato di sfruttare al massimo le gomme nuove e il vantaggio che aveva preso, però ha cagato fuori dalla tazza e si è steso come un novellino...pessima cosa cadere e andare a 0 punti nella prima gara del campionato. Psicologicamente una cosa del genere ha distrutto fior di piloti come Sete Gibernau tanto per citarne uno a caso...ricordate la sportellata di Rossi a Sete durante il primo GP del 2005 a Jerez (bei tempi quando le stronzate tipo gp in notturna non esistevano e si correva solo su piste vere, non stronzate cagate in mezzo al deserto....)? Gli aveva distrutto il morale e per tutta la stagione Sete prese (e si diede anche da solo....) sberle a non finire...non ultimo quando rimase senza benzina all'ultimo giro di Brno mentre era in testa, sempre nel 2005!!!!

Stoner è più tosto psicologicamente, non credo che si faccia straccionare da un errore a inizio stagione....però staremo a vedere! Spero comunque che Dovizioso e Hayden continuino a essere li sul pezzo come hanno fatto stavolta, a fare la guerra ruota contro ruota con Lorenzo e Rossi. Vedremo al GP del Giappone il 25 Aprile!
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
Avatar utente
GAMMAgAY
Green "Tea" Ranger
Messaggi: 26215
Iscritto il: 16 novembre 2004 04:46
Località: Cassino

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da GAMMAgAY » 13 aprile 2010 13:47

Erotic.Nightmares ha scritto:
GAMMAgAY ha scritto:mi hanno detto che si è steso non appena gl hanno comunicato che rossi era passato in seconda posizione. Vero
?
Stoner sapeva d'avere Rossi dietro; secondo me il punto è che voleva cercare di mettere più strada possibile tra lui e TUTTi gli inseguitori, non solo Rossi...il ragazzo patisce quando ha qualcuno attaccato al culo, ancora di più se questo qualcuno è il suo incubo peggiore. Pertanto ha cercato di sfruttare al massimo le gomme nuove e il vantaggio che aveva preso, però ha cagato fuori dalla tazza e si è steso come un novellino...pessima cosa cadere e andare a 0 punti nella prima gara del campionato. Psicologicamente una cosa del genere ha distrutto fior di piloti come Sete Gibernau tanto per citarne uno a caso...ricordate la sportellata di Rossi a Sete durante il primo GP del 2005 a Jerez (bei tempi quando le stronzate tipo gp in notturna non esistevano e si correva solo su piste vere, non stronzate cagate in mezzo al deserto....)? Gli aveva distrutto il morale e per tutta la stagione Sete prese (e si diede anche da solo....) sberle a non finire...non ultimo quando rimase senza benzina all'ultimo giro di Brno mentre era in testa, sempre nel 2005!!!!

Stoner è più tosto psicologicamente, non credo che si faccia straccionare da un errore a inizio stagione....però staremo a vedere! Spero comunque che Dovizioso e Hayden continuino a essere li sul pezzo come hanno fatto stavolta, a fare la guerra ruota contro ruota con Lorenzo e Rossi. Vedremo al GP del Giappone il 25 Aprile!
ma.. secondo me il problema di stoner invece è proprio psicologico...
Avatar utente
Raziel
Run,Rabbit,Run
Messaggi: 4647
Iscritto il: 20 aprile 2004 14:58

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da Raziel » 13 aprile 2010 14:06

GAMMAgAY ha scritto:
Erotic.Nightmares ha scritto:
GAMMAgAY ha scritto:mi hanno detto che si è steso non appena gl hanno comunicato che rossi era passato in seconda posizione. Vero
?
Stoner sapeva d'avere Rossi dietro; secondo me il punto è che voleva cercare di mettere più strada possibile tra lui e TUTTi gli inseguitori, non solo Rossi...il ragazzo patisce quando ha qualcuno attaccato al culo, ancora di più se questo qualcuno è il suo incubo peggiore. Pertanto ha cercato di sfruttare al massimo le gomme nuove e il vantaggio che aveva preso, però ha cagato fuori dalla tazza e si è steso come un novellino...pessima cosa cadere e andare a 0 punti nella prima gara del campionato. Psicologicamente una cosa del genere ha distrutto fior di piloti come Sete Gibernau tanto per citarne uno a caso...ricordate la sportellata di Rossi a Sete durante il primo GP del 2005 a Jerez (bei tempi quando le stronzate tipo gp in notturna non esistevano e si correva solo su piste vere, non stronzate cagate in mezzo al deserto....)? Gli aveva distrutto il morale e per tutta la stagione Sete prese (e si diede anche da solo....) sberle a non finire...non ultimo quando rimase senza benzina all'ultimo giro di Brno mentre era in testa, sempre nel 2005!!!!

Stoner è più tosto psicologicamente, non credo che si faccia straccionare da un errore a inizio stagione....però staremo a vedere! Spero comunque che Dovizioso e Hayden continuino a essere li sul pezzo come hanno fatto stavolta, a fare la guerra ruota contro ruota con Lorenzo e Rossi. Vedremo al GP del Giappone il 25 Aprile!
ma.. secondo me il problema di stoner invece è proprio psicologico...
Secondo me no, almeno a quei livelli e con gia' un mondiale alle spalle, la storia della sudditanza psicologica nn esiste, fa comodo ed e' suggestiva x i giornali e x i tifosi, ma che Stoner sia caduto nn appena ha saputo di Valentino mi pare proprio fantamoto

Avatar utente
Erotic.Nightmares
Coltivatore diretto delle sei corde
Messaggi: 17739
Iscritto il: 11 aprile 2005 09:51
Località: Genova - Lagaccio Avenue

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da Erotic.Nightmares » 13 aprile 2010 14:38

Raziel ha scritto: Secondo me no, almeno a quei livelli e con gia' un mondiale alle spalle, la storia della sudditanza psicologica nn esiste, fa comodo ed e' suggestiva x i giornali e x i tifosi, ma che Stoner sia caduto nn appena ha saputo di Valentino mi pare proprio fantamoto
Secondo me la verità sta nel mezzo Rà & Gà....! Nel senso....Stoner non è un Gibernau qualunque. E' un pilota giovane ma con i nervi saldi, la testa sulle spalle e le palle al posto giusto. Però sotto pressione reagisce in maniera diversa rispetto a Rossi, il quale ha sempre fatto della sua solidità mentale un punto di superiorità nei confronti degli avversari. Rossi quando ha qualcuno di forte a tallonarlo si intostisce e lima ancora un decimino a giro, Stoner quando ha Rossi attaccato al culo si agita. Tenete conto che a quei livelli sei costantemente al limite, il fattore testa è fondamentale per restare sempre in equilibrio sul filo. Un attimo di distrazione, una goccia di sudore di troppo e zac...! Sei fottuto, ti si chiude l'avantreno e decolli come lo shuttle del cazzo.

Stoner ha le palle e la solidità per vincere, ma comunque psicologicamente un po' soffre la pressione e per questo ha cercato di mettere mezzo circuito tra lui e gli altri per poi dover solo gestire il vantaggio per il resto della gara. Ha già dimostrato che in bagarre prende sberle non solo da Rossi....il punto è proprio che quando la pressione aumenta lui si impappina un po' e perde qualche colpo.

In Qatar quest'anno secondo me ha solo cercato di mettersi la vittoria in tasca troppo presto...avesse atteso ancora un paio di giri non ci sarebbe stato un cazzo da fare, la sola bagarre tra Rossi, Dovi e Hayden gli avrebbe permesso di prendere altri due secondi di spazio....invece ha voluto spingere come un dannato per staccare il gruppo e si è steso. Rossi è riuscito a gestire una gara difficile con tre piloti attaccati al culo, agguerritissimi e con moto nettamente più veloci della sua (cazzo, Dovizioso sul dritto del traguardo l'ha passato due volte in due giri!!). Se non è freddezza questa! Psicologicamente quel ragazzo è sempre stato chilometri avanti a tutti, non c'è niente da fare. Come pilota sia Stoner che Dovi e Lorenzo non sono distanti da Rossi, è tutta gente col polso destro a posto...i punti a favore di Rossi sono quella cazzo di testa solida come una roccia, la sua costanza e la sua abilità come collaudatore. Messe insieme queste cose gli danno la possibilità di fare sempre e comunque la differenza, anche quando la moto non è all'altezza di quella degli altri come questa volta.
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
Avatar utente
GAMMAgAY
Green "Tea" Ranger
Messaggi: 26215
Iscritto il: 16 novembre 2004 04:46
Località: Cassino

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da GAMMAgAY » 13 aprile 2010 18:39

Erotic.Nightmares ha scritto:
Raziel ha scritto: Secondo me no, almeno a quei livelli e con gia' un mondiale alle spalle, la storia della sudditanza psicologica nn esiste, fa comodo ed e' suggestiva x i giornali e x i tifosi, ma che Stoner sia caduto nn appena ha saputo di Valentino mi pare proprio fantamoto
Secondo me la verità sta nel mezzo Rà & Gà....! Nel senso....Stoner non è un Gibernau qualunque. E' un pilota giovane ma con i nervi saldi, la testa sulle spalle e le palle al posto giusto. Però sotto pressione reagisce in maniera diversa rispetto a Rossi, il quale ha sempre fatto della sua solidità mentale un punto di superiorità nei confronti degli avversari. Rossi quando ha qualcuno di forte a tallonarlo si intostisce e lima ancora un decimino a giro, Stoner quando ha Rossi attaccato al culo si agita. Tenete conto che a quei livelli sei costantemente al limite, il fattore testa è fondamentale per restare sempre in equilibrio sul filo. Un attimo di distrazione, una goccia di sudore di troppo e zac...! Sei fottuto, ti si chiude l'avantreno e decolli come lo shuttle del cazzo.

Stoner ha le palle e la solidità per vincere, ma comunque psicologicamente un po' soffre la pressione e per questo ha cercato di mettere mezzo circuito tra lui e gli altri per poi dover solo gestire il vantaggio per il resto della gara. Ha già dimostrato che in bagarre prende sberle non solo da Rossi....il punto è proprio che quando la pressione aumenta lui si impappina un po' e perde qualche colpo.

In Qatar quest'anno secondo me ha solo cercato di mettersi la vittoria in tasca troppo presto...avesse atteso ancora un paio di giri non ci sarebbe stato un cazzo da fare, la sola bagarre tra Rossi, Dovi e Hayden gli avrebbe permesso di prendere altri due secondi di spazio....invece ha voluto spingere come un dannato per staccare il gruppo e si è steso. Rossi è riuscito a gestire una gara difficile con tre piloti attaccati al culo, agguerritissimi e con moto nettamente più veloci della sua (cazzo, Dovizioso sul dritto del traguardo l'ha passato due volte in due giri!!). Se non è freddezza questa! Psicologicamente quel ragazzo è sempre stato chilometri avanti a tutti, non c'è niente da fare. Come pilota sia Stoner che Dovi e Lorenzo non sono distanti da Rossi, è tutta gente col polso destro a posto...i punti a favore di Rossi sono quella cazzo di testa solida come una roccia, la sua costanza e la sua abilità come collaudatore. Messe insieme queste cose gli danno la possibilità di fare sempre e comunque la differenza, anche quando la moto non è all'altezza di quella degli altri come questa volta.
preciso. a me lasciò da pensare anche quel periodo di inattività dell'anno scorso in cui se ne andò in australia...
Avatar utente
wirikuta
Senior Member
Messaggi: 1651
Iscritto il: 12 aprile 2010 16:55

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da wirikuta » 16 aprile 2010 16:12

Mah, che Stoner sia un pò fragile psicologicamente ci sta, ma quella di domenica mi sembra una caduta dettata dal caso più che dalla pressione esercitata da Valentino. Aveva un passo mezzo secondo più veloce di Vale, non penso si sentisse in quelache modo minacciato. Ha sbagliato e basta. Inoltre, nelle interviste dopo gara era insolitamente tranquillo e sorridente, il che fa pensare che quest'anno sappia bene di potersela giocare su tutte le piste e di avere una moto davvero veloce.
Avatar utente
Jem7
misanthrope
Messaggi: 29554
Iscritto il: 28 novembre 2002 16:48
Contatta:

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da Jem7 » 2 maggio 2010 13:46

io fino ad oggi non aveov mai visto la moto2, ma sono QUARANTA???????? :|
Toglietemi tutto, ma non il mio :asd:

Se fossi foco amerei le foche
Ma sono fico...
Avatar utente
Erotic.Nightmares
Coltivatore diretto delle sei corde
Messaggi: 17739
Iscritto il: 11 aprile 2005 09:51
Località: Genova - Lagaccio Avenue

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da Erotic.Nightmares » 3 maggio 2010 09:43

Jem7 ha scritto:io fino ad oggi non aveov mai visto la moto2, ma sono QUARANTA???????? :|
Lasciamo perdere.......
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
matt falco
Senior Member
Messaggi: 1342
Iscritto il: 28 novembre 2002 21:27

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da matt falco » 3 maggio 2010 19:21

Sono sempre stato un fan di Nicky Hayden e sono veramente felice per il suo inizio stagione.
Matt
"Esistono due modi di morire: da topi e da uomini. Noi abbiamo deciso di morire da uomini" (I. M. - 1975)
Avatar utente
Erotic.Nightmares
Coltivatore diretto delle sei corde
Messaggi: 17739
Iscritto il: 11 aprile 2005 09:51
Località: Genova - Lagaccio Avenue

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da Erotic.Nightmares » 4 maggio 2010 12:04

matt falco ha scritto:Sono sempre stato un fan di Nicky Hayden e sono veramente felice per il suo inizio stagione.
Matt
Nicky è stato veramente sfigato, poveraccio. Avesse iniziato a correre qualche anno dopo o qualche anno prima secondo me avrebbe fatto sfracelli totali...solo che ha iniziato quando Rossi stava già sbancando tutto e pertanto è sempre passato in secondo piano...però ha due palle che ne valgono venti! Ha coraggio, guida come un matto, insomma potenzialmente potrebbe essere un gran pilota. Peccato per la testa, non regge bene la pressione.....e in più aver vinto un mondiale in quel modo secondo me è stato più umiliante che altro. Insomma, parliamoci chiaro: verrà per sempre ricordato come "quello che ha vinto l'anno che Rossi ha avuto sfiga" dai.....
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
Avatar utente
t30n3
Sasuke
Messaggi: 25481
Iscritto il: 17 marzo 2006 19:49
Località: Caronno Pertusella
Contatta:

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da t30n3 » 4 maggio 2010 12:14

Erotic.Nightmares ha scritto:
matt falco ha scritto:Sono sempre stato un fan di Nicky Hayden e sono veramente felice per il suo inizio stagione.
Matt
Nicky è stato veramente sfigato, poveraccio. Avesse iniziato a correre qualche anno dopo o qualche anno prima secondo me avrebbe fatto sfracelli totali...solo che ha iniziato quando Rossi stava già sbancando tutto e pertanto è sempre passato in secondo piano...però ha due palle che ne valgono venti! Ha coraggio, guida come un matto, insomma potenzialmente potrebbe essere un gran pilota. Peccato per la testa, non regge bene la pressione.....e in più aver vinto un mondiale in quel modo secondo me è stato più umiliante che altro. Insomma, parliamoci chiaro: verrà per sempre ricordato come "quello che ha vinto l'anno che Rossi ha avuto sfiga" dai.....
mica ha anche vinto il mondiale non vincendo mai una gara??
... coltivo i sassi x vivere ...
se non crasha, non è metal.it - Siete noiosi e polemici come pochi al mondo.
Praticamente sei una derivata di un cazzaro. (Erotic.Nightmares cit.)
¡¡¡¡POSER!!!! | Tettina
matt falco
Senior Member
Messaggi: 1342
Iscritto il: 28 novembre 2002 21:27

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da matt falco » 4 maggio 2010 14:22

No, quello era Emilio Alzamora in 250.
Matt
"Esistono due modi di morire: da topi e da uomini. Noi abbiamo deciso di morire da uomini" (I. M. - 1975)
Avatar utente
Erotic.Nightmares
Coltivatore diretto delle sei corde
Messaggi: 17739
Iscritto il: 11 aprile 2005 09:51
Località: Genova - Lagaccio Avenue

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da Erotic.Nightmares » 4 maggio 2010 15:32

matt falco ha scritto:No, quello era Emilio Alzamora in 250.
Matt
Esatto.

t3o, Hayden di gare ne ha vinte due nel 2006! In particolare ha vinto Assen e Laguna Seca se ricordo bene....in tutte le altre ha sempre fatto ottimi piazzamenti (quasi sempre a podio come secondo o terzo, più una rovinosa caduta a zero punti e uno o due quinti posti se non ricordo male). Il suo essere così costante gli ha fruttato il mondiale, però ha effettivamente avuto un culo notevole. Nel 2006 c'è stato un anno assurdo...Rossi si stendeva o gli si rompeva la moto ogni due per tre, Stoner era completamente fuori dai giochi, Capirossi e Melandri si facevano la guerra a vicenda stendendosi l'uno con l'altro a turno, Gibernau lasciamo stare, velo pietoso giusto perchè parlarne male è come picchiare uno che caga....gli altri avevano moto assolutamente non paragonabili all'RC211V Honda. Risultato: con calma e costanza Nicky è arrivato in cima alla classifica e ha vinto per un soffio...non dimentichiamoci che Rossi nelle ultime gare si era rimesso a fare sfracelli e se non si fosse steso a Valencia (è umano anche lui a quanto pare... :asd: ) avrebbe vinto lui il mondiale visto che aveva raggiunto e superato il buon Nicky...!

Comunque resta il fatto che nel palmares Nicky ha messo un titolo mondiale e tutto sommato continuo a pensare che grazie alla sua costanza se lo sia meritato!
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
Avatar utente
Erotic.Nightmares
Coltivatore diretto delle sei corde
Messaggi: 17739
Iscritto il: 11 aprile 2005 09:51
Località: Genova - Lagaccio Avenue

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da Erotic.Nightmares » 18 maggio 2010 10:03

E finalmente tra domenica e lunedì sera sono riuscito a guardarmi le tappe di Monza e Kyalami della sempre più pazzesca SBK!!! Prima di tutto Biaggi....BIAGGIIIIIIIIIIIIIII!!!!! Che bello cazzo vederlo vincere a Monza!!! Moto italiana, pilota italiano, pista italiana...........si!!!! Due su due, gare perfette, traiettorie pennellate, sorpassi da brivido, che cazzo di gare!!!!!!!!! Non saltavo così sulla sedia da mesi, se non anni ormai........!!!!!!! In Gara 1 Biaggi, Toseland, Crutchlow e Haslam sono arrivati a meno di 1 secondo complessivamente, con gap ridicoli l'uno dall'altro....che spettacolo amici!!!!!!

Kyalami esaltante uguale, Biaggi comunque sempre presente, emozionante la sfida tra Haslam e Rea in Gara 2.....che storia!!!!!!!! Che storia!!!! Questa si che è Moto con la M cazzo!!! Ora vedremo a Salt Lake City come andranno le cose, pista difficile, bellissima, emozionante....non vedo l'ora!!!!
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
Avatar utente
Raziel
Run,Rabbit,Run
Messaggi: 4647
Iscritto il: 20 aprile 2004 14:58

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da Raziel » 18 maggio 2010 10:08

:bu: nn sono riuscito a vedere praticamente nulla delle ultime 2 tappe,ho solo letto gli articoli sulla Gazza(che finalmente sta dando più visibilità alla SBK). Fa strano la totale involuzione di Haga

Avatar utente
Erotic.Nightmares
Coltivatore diretto delle sei corde
Messaggi: 17739
Iscritto il: 11 aprile 2005 09:51
Località: Genova - Lagaccio Avenue

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da Erotic.Nightmares » 18 maggio 2010 10:32

Raziel ha scritto::bu: nn sono riuscito a vedere praticamente nulla delle ultime 2 tappe,ho solo letto gli articoli sulla Gazza(che finalmente sta dando più visibilità alla SBK). Fa strano la totale involuzione di Haga
Cucciolo guardati soprattutto Monza perchè è stato incredibile!!!!!!!!
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
Avatar utente
dry78
Senior Member
Messaggi: 6249
Iscritto il: 3 dicembre 2004 22:32

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da dry78 » 18 maggio 2010 12:35

Raziel ha scritto::bu: nn sono riuscito a vedere praticamente nulla delle ultime 2 tappe,ho solo letto gli articoli sulla Gazza(che finalmente sta dando più visibilità alla SBK). Fa strano la totale involuzione di Haga

Non ci sta più con la testa Haga.
Avatar utente
Erotic.Nightmares
Coltivatore diretto delle sei corde
Messaggi: 17739
Iscritto il: 11 aprile 2005 09:51
Località: Genova - Lagaccio Avenue

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da Erotic.Nightmares » 24 maggio 2010 08:59

Ieri ho guardato i primi 3 giri della MotoGP: gara ridicola. Stoner è andato via di cotenna a quanto pare, Rossi e Lorenzo regalano qualche piccola scaramuccia (ma solo quando Rossi non è del tutto a posto) e il resto passa via inosservato.
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
Avatar utente
lelets
Senior Member
Messaggi: 24870
Iscritto il: 23 novembre 2005 11:12

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da lelets » 24 maggio 2010 09:06

Erotic.Nightmares ha scritto:Ieri ho guardato i primi 3 giri della MotoGP: gara ridicola. Stoner è andato via di cotenna a quanto pare, Rossi e Lorenzo regalano qualche piccola scaramuccia (ma solo quando Rossi non è del tutto a posto) e il resto passa via inosservato.
che coioni,sembri kutlu con l'apple :ma :smashhead
12.02.13Detto questo, cerco di non postare più perché Ravenheart mi fa incazzare come una iena e parlare con lui è come parlare ad una pietra pomice, e non voglio rischiare di essere bannato ( Philosopher) :allah: jem888
Avatar utente
Raziel
Run,Rabbit,Run
Messaggi: 4647
Iscritto il: 20 aprile 2004 14:58

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da Raziel » 24 maggio 2010 09:07

Anche a me nn piace x niente quest'anno il motomondiale: Stoner(e di conseguenza la Ducati) nn c'è piu',Spies dopo una prima gara incoraggiante sta pagando dazio alla nuova categoria,corrono in 10 e quest'anno la differenza tra le moto e'piu' marcata.insomma e' già un campionato a 2 contendenti con gli altri che fanno da contorno

Avatar utente
Erotic.Nightmares
Coltivatore diretto delle sei corde
Messaggi: 17739
Iscritto il: 11 aprile 2005 09:51
Località: Genova - Lagaccio Avenue

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da Erotic.Nightmares » 24 maggio 2010 09:34

lelets ha scritto:che coioni,sembri kutlu con l'apple :ma :smashhead
Ma in ogni caso nè io con la MotoGP nè kulo con l'Apple riusciamo ad essere noiosi, pedanti, polemici e rompicoglioni come chiunque di voi con le seghe mentali sul calcio.... ;)
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
Avatar utente
lelets
Senior Member
Messaggi: 24870
Iscritto il: 23 novembre 2005 11:12

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da lelets » 24 maggio 2010 09:48

Erotic.Nightmares ha scritto:
lelets ha scritto:che coioni,sembri kutlu con l'apple
Ma in ogni caso nè io con la MotoGP nè kulo con l'Apple riusciamo ad essere noiosi, pedanti, polemici e rompicoglioni come chiunque di voi con le seghe mentali sul calcio.... ;)
:ma che acido :|

e sbagli se citi ktulu con il calcio :rolleyes: :asd:
12.02.13Detto questo, cerco di non postare più perché Ravenheart mi fa incazzare come una iena e parlare con lui è come parlare ad una pietra pomice, e non voglio rischiare di essere bannato ( Philosopher) :allah: jem888
Avatar utente
GAMMAgAY
Green "Tea" Ranger
Messaggi: 26215
Iscritto il: 16 novembre 2004 04:46
Località: Cassino

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da GAMMAgAY » 5 giugno 2010 12:25

Avatar utente
Jem7
misanthrope
Messaggi: 29554
Iscritto il: 28 novembre 2002 16:48
Contatta:

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da Jem7 » 5 giugno 2010 12:38

Cancellara si sta già provando il casco
:sisi:
Toglietemi tutto, ma non il mio :asd:

Se fossi foco amerei le foche
Ma sono fico...
Avatar utente
GAMMAgAY
Green "Tea" Ranger
Messaggi: 26215
Iscritto il: 16 novembre 2004 04:46
Località: Cassino

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da GAMMAgAY » 5 giugno 2010 20:50

Jem7 ha scritto:Cancellara si sta già provando il casco
:sisi:
:rip
Avatar utente
Erotic.Nightmares
Coltivatore diretto delle sei corde
Messaggi: 17739
Iscritto il: 11 aprile 2005 09:51
Località: Genova - Lagaccio Avenue

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da Erotic.Nightmares » 7 giugno 2010 09:13

E ora vediamo quanti "appassionati" continueranno a guardare la MotoGP la domenica pomeriggio invece che andare a farsi i cazzi propri.
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
Avatar utente
t30n3
Sasuke
Messaggi: 25481
Iscritto il: 17 marzo 2006 19:49
Località: Caronno Pertusella
Contatta:

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da t30n3 » 7 giugno 2010 15:14

che cattivo... :asd:

settimana scorsa ho visto la sintesi di Gara 1 della Superbike a Salt Lake City, e l'inizio di Gara 2... C'è da dire che Biaggi ha anche parecchio culo quest'anno...
... coltivo i sassi x vivere ...
se non crasha, non è metal.it - Siete noiosi e polemici come pochi al mondo.
Praticamente sei una derivata di un cazzaro. (Erotic.Nightmares cit.)
¡¡¡¡POSER!!!! | Tettina
Avatar utente
Erotic.Nightmares
Coltivatore diretto delle sei corde
Messaggi: 17739
Iscritto il: 11 aprile 2005 09:51
Località: Genova - Lagaccio Avenue

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da Erotic.Nightmares » 7 giugno 2010 15:31

t30n3 ha scritto:che cattivo... :asd:

settimana scorsa ho visto la sintesi di Gara 1 della Superbike a Salt Lake City, e l'inizio di Gara 2... C'è da dire che Biaggi ha anche parecchio culo quest'anno...
Beh, culo insomma. Le gare si vincono anche così, se in più ci metti che ha la moto più cazzuta del circo SBK e che lui comunque è uno che non molla l'osso ecco che ottieni i risultati. Mi fa piacere vedere finalmente Max lottare per le prime posizioni come sa fare quando è in forma.

Sul discorso Rossi, state a vedere....la maggior parte dei "fedelissimi" della MotoGP smetterà di guardarlo. Ci gioco le palle che già la gara del Mugello è stata poco seguita. Avevo degli amici al circuito, Rossiani da paura....mi han detto che qualcuno ha portato via i coglioni prima della gara perchè "...senza Rossi che palle di gara!!!" e quindi han sgommato la mattina della domenica. Vedrete....bar con Sport Italia più vuoti, la gente che inizierà ad andare al mare anzichè guardarsi la gara d'estate....ne riparleremo tra due o tre mesi.

Non oso immaginare cosa succederà alla MotoGP se Rossi deciderà di passare in Ferrari.....
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
Avatar utente
t30n3
Sasuke
Messaggi: 25481
Iscritto il: 17 marzo 2006 19:49
Località: Caronno Pertusella
Contatta:

Re: MotoGP e Superbike 2010

Messaggio da t30n3 » 7 giugno 2010 15:36

Erotic.Nightmares ha scritto:
t30n3 ha scritto:che cattivo... :asd:

settimana scorsa ho visto la sintesi di Gara 1 della Superbike a Salt Lake City, e l'inizio di Gara 2... C'è da dire che Biaggi ha anche parecchio culo quest'anno...
Beh, culo insomma. Le gare si vincono anche così, se in più ci metti che ha la moto più cazzuta del circo SBK e che lui comunque è uno che non molla l'osso ecco che ottieni i risultati. Mi fa piacere vedere finalmente Max lottare per le prime posizioni come sa fare quando è in forma.
non lo metto in dubbio, però quando gli ricapita che quello che ha davanti rompe in entrambe le due gare?
... coltivo i sassi x vivere ...
se non crasha, non è metal.it - Siete noiosi e polemici come pochi al mondo.
Praticamente sei una derivata di un cazzaro. (Erotic.Nightmares cit.)
¡¡¡¡POSER!!!! | Tettina
Rispondi