Amplificatore hi fi

Questa sezione è dedicata allo sconfinato mondo delle tecnologie.
Avatar utente
Deadlord79
Member
Messaggi: 33
Iscritto il: 28 aprile 2020 04:08

Re: Amplificatore hi fi

Messaggio da Deadlord79 »

Coroner ha scritto: 8 gennaio 2021 16:30 Non ho capito un cazzo :asd:

Sono ignorante come la merda e vi pongo un altro quesito: gli ampli che vedo hanno varie sorgenti tipo DVD, aux, cd eccetera. Queste uscite sono tutte identiche o c'è qualche differenza? Nel senso, se attacco il lettore CD all'entrata DVD ci sono differenze rispetto ad attaccarla a quella CD? Se attaccassi la piastra del giradischi all'ingresso denominato dvd potrei avere rogne o comunque non sfruttare appieno l'amplificatore?
L' aux non c'entra con gli igressi analogici per dvd/cd ecc, serve per le sorgenti mp3 e simili, di solito è un ingresso jack da 3,5,gli altri di solito sono tutti uguali, cioè ingresi analogici per collegare le varie sorgenti, come i lettori cd o dvd è uguale sono ingressi audio, per il giradischi è diverso, se il gira ha un pre phono integrato puoi collegarlo ad un ingresso qualsiasi, se invece ne è sprovvisto, se l'ampli ha il prephono devi per forza collegarlo al suo ingresso specifico, se non c'è devi collegare il gira ad un pre phono esterno e poi il prephono ad un qualsiasi ingresso analogico dell'ampli.
Avatar utente
Erotic.Nightmares
Coltivatore diretto delle sei corde
Messaggi: 18192
Iscritto il: 11 aprile 2005 09:51
Località: Genova - Lagaccio Avenue

Re: Amplificatore hi fi

Messaggio da Erotic.Nightmares »

Deadlord79 ha scritto: 8 gennaio 2021 16:25
Erotic.Nightmares ha scritto: 8 gennaio 2021 15:40
Deadlord79 ha scritto: 8 gennaio 2021 15:23 https://m.thomann.de/it/the_tamp_e800.htm

Io ti consiglio questo
Ma sei serio? Cioè....un ampli da PA con 500W su 4 ohm? :rip
Ormai la maggior parte dei diffusori hanno una sensibilità in db molto bassa, spesso sotto i 90 db, quindi hanno bisogno di molta corrente per essere pilotati a dovere, con 200 euro cosa dovrebbe prendere? Una cagatina di amplificatore con un centinaio di watt su 8 ohm,ma che andrebbe sempre con il collo tirato perché con la sezione di alimentazione che si ritrova non riesce ad erogare la corrente necessaria? Meglio avere potenza in più, utile nei picchi dinamici, e poi mica lo ascolterebbe al massimo volume, con il normale volume d'ascolto casalingo non arriverebbe nemmeno vicino a sparare nei diffusori tutti quei watt, anche perché parliamoci chiaro, è un ampli da meno di 200 euro, non esiste che sia grado di sviluppare tutti quei watt, i dati di targa vanno presi moooolto con le pinze, lo stesso vale se prendesse un ampli diciamo più "normale" con un centinaio di watt o meno,sulla carta ovviamente, non riuscirebbe certo ad erogare tutti i watt che dichiara, per farlo occorre un alimentazione di qualità, e quella costa, quindi con 200 euro ti prendi quello che viene, per cui meglio i watt in più (sempre sulla carta ovvio).Ricordiamoci che se un ampli non riesce a fornire la corrente necessaria il segnale va in distorsione e quindi la qualità audio va a farsi benedire. E puo stare tranquillo che ai normali volumi di ascolto non esplode niente
Aaaaaaaaaah ho capito, stiamo parlando del niente assoluto.
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
Avatar utente
Coroner
Grin
Messaggi: 27224
Iscritto il: 29 marzo 2006 14:28
Contatta:

Re: Amplificatore hi fi

Messaggio da Coroner »

la butto lì: https://www.amazon.it/Yamaha-ARS202DBL- ... cs&sr=1-17

che ne pensate?

anche se boh, sono quasi indeciso se prendere una cosa tipo questo

https://www.amazon.it/Denon-PMA-520AE-A ... 398&sr=1-3

Leggevo che il fatto che lo Yamaha non abbia un ingresso phono necessiterebbe di un pre-amplificatore, mentre il Denon lo ha ma gli manca il BT..solo che vedo in giro che il prezzo è tipo il doppio se non più del mio budget

E di questo che dite? https://www.amazon.it/Auna-Av2-Cd508-Am ... 189&sr=1-5

ho sempre il dubbio sulla mancanza dalla sorgente phono e della eventuale necessità di un preamplificatore
:ciuccia:
"Chili di silenzio sulla nostra pena, grande regina dell'incubo che verrà."
Rispondi