Impianto audio casalingo

Questa sezione è dedicata allo sconfinato mondo delle tecnologie.
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 29179
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da Baker » 30 maggio 2019 16:53

Aragorn_V ha scritto:
30 maggio 2019 13:03
Baker ha scritto:hai visto se la Bose o la Bang & Olufsen fanno qualcosa del genere?

sennò ho trovato la cosa giusta per te, questo bel sistema wifi Bowers & Wilkins, costa solo 4.000 dollari :D

https://www.bowerswilkins.com/formation/duo
Speriamo mi facciano un buono sconto
:ciuccia:
Avatar utente
SimonFenix
Senior Member
Messaggi: 278
Iscritto il: 9 maggio 2017 22:04
Località: Ardea, Roma

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da SimonFenix » 31 maggio 2019 13:23

Il mio impianto è formato da:
Lettore CD Denon 720
Amplificatore Denon 720
Diffusori Indiana Line Tesi 261
DAC FiiO E10 Olympus 2 (ma non escludo di prendere un DAC superiore in futuro)
Cavi di segnale e di potenza Ricable
Cuffia Sennheiser HD598
Avatar utente
gnoppi
Senior Member
Messaggi: 5456
Iscritto il: 20 giugno 2010 11:29
Località: Bareggio (MI)

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da gnoppi » 31 maggio 2019 15:12

Attualmente:
Ampli finale: Copland CSA 515 (Ibrido valvolare)
Pre-amplificatore: Copland CTA 305 (interamente valvolare) con sezione Phono MM
Lettore CD: Copland CDA 825
Diffusori: Infinity Kappa 100
Giradischi: Clearaudio Performance DC con braccio Clarify Carbon e Testina Virtuoso V2
Condizionatore rete: Furman Elite 16A
Cavi: Xindak FA-2 e FA-5
Audioquest Colorado DBS 72v
Monster cable
Lavadischi: Okki Nokki
Tavolini: 2X Music tools Isoshelf
1X Music tools Grancoro Glass

Prossimo acquisto (moooolto in là, mi sa): DAC PSAudio PerfectWave DirectStream con scheda Bridge II per la rete (fa anche da Digital Player)
My God, this album is so fucking atrocious. It's the equivalent of shitting on the ceiling. Sure, it's different, and takes some effort, but in the end, it's just shit all the same.
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 29179
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da Baker » 31 maggio 2019 16:16

tutta sta roba per ascoltare musica di merda :asd:

minchia diffusori 4 vie da 500w, affitti la sala a pagamento per delle prove? :asd:
Avatar utente
gnoppi
Senior Member
Messaggi: 5456
Iscritto il: 20 giugno 2010 11:29
Località: Bareggio (MI)

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da gnoppi » 31 maggio 2019 17:16

Potrebbe essere un'idea, l'affittanza...

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

My God, this album is so fucking atrocious. It's the equivalent of shitting on the ceiling. Sure, it's different, and takes some effort, but in the end, it's just shit all the same.
Avatar utente
gnoppi
Senior Member
Messaggi: 5456
Iscritto il: 20 giugno 2010 11:29
Località: Bareggio (MI)

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da gnoppi » 31 maggio 2019 17:28


Baker ha scritto:tutta sta roba per ascoltare musica di merda :asd:
Mi cercherò un generatore di olezzo per integrarlo
My God, this album is so fucking atrocious. It's the equivalent of shitting on the ceiling. Sure, it's different, and takes some effort, but in the end, it's just shit all the same.
Avatar utente
Ank
Don't Try
Messaggi: 16532
Iscritto il: 11 febbraio 2009 12:46
Località: Milano....italyyyyy!!!!!!
Contatta:

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da Ank » 26 giugno 2019 11:37

Dovrei portare il giradischi nel pc.
in sostanza versare i Vinili sul pc.
So che esistono dei convertitori, da attaccare al pc, che permettono di entrare direttamente con il giradischi.
ne sapete qualcosa?
"Chi beve un bicchiere.
Chi uno ogni tanto...chi tutte le sere!" R. Gaetano


Sacra Alleanza della Costina ● Mantecatore e massaggiatore :cornine:
...saluti dal bar!

♫ ♪ NOWHERE!
Avatar utente
gnoppi
Senior Member
Messaggi: 5456
Iscritto il: 20 giugno 2010 11:29
Località: Bareggio (MI)

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da gnoppi » 26 giugno 2019 15:07

Ci sono vari modi:
A) attacchi direttamente un'uscita dell'ampli (di solito è un tape) alla scheda video del tuo pc e usi programmi tipo Audition (costa) o Audacity (gratis). In questo caso l'ADC, analogue to digital converter, è quello della scheda audio del PC (non il massimo come qualità, considera che è un componente di una scheda da 50 euro al pubblico). Oppure ti compri una scheda dedicata PCIe come la Sound Blaster (meglio). Chiaro che devi avere il pc vicino alla stereo o usare un laptop (è dura se devi tirare un cavo di 15 metri)
B) attacchi il giradischi o l'uscita dell'ampli in uno di quegli ADC esterni tipo USB stick che attacchi al pc e ti genera il file finale: è lui che trasforma in digitale il segnale, credo di solito o in mp3 o in flac. Non so come vadano, onestamente. Anche qui il limite è la distanza.
C) hai un DAC che faccia anche da ADC e da registratore di file in ingresso. Anche qui non so come vadano, mi pare di aver visto che i prezzi spazino da roba da pochi euro a mostroni da bigbucks$$$$$$.
D) recuperi un vecchio Registratore (detto anche masterizzatore) CD audio DA STEREO, coi relativi CD-RW AUDIO (NON sono quelli normali da dati, non vanno bene). Ci incidi sopra alla grezza, poi li rippi su PC usando EAC, li sistemi coi programmi segnalati in A) e se proprio vuoi li rendi file oppure li rimasterizzi su CD, tutti belli puliti. In questo caso l'ADC è quello del masterizzatore.
Io coi miei vinili che non hanno mai visto edizione in CD ho usato questo metodo (dato che avevo disponibile un masterizzatore di mio padre).
E) non posso perchè il Nazi-Graz mi bannerebbe...
My God, this album is so fucking atrocious. It's the equivalent of shitting on the ceiling. Sure, it's different, and takes some effort, but in the end, it's just shit all the same.
Avatar utente
Ank
Don't Try
Messaggi: 16532
Iscritto il: 11 febbraio 2009 12:46
Località: Milano....italyyyyy!!!!!!
Contatta:

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da Ank » 26 giugno 2019 16:31

gnoppi ha scritto:
26 giugno 2019 15:07
Ci sono vari modi:
A) attacchi direttamente un'uscita dell'ampli (di solito è un tape) alla scheda video del tuo pc e usi programmi tipo Audition (costa) o Audacity (gratis). In questo caso l'ADC, analogue to digital converter, è quello della scheda audio del PC (non il massimo come qualità, considera che è un componente di una scheda da 50 euro al pubblico). Oppure ti compri una scheda dedicata PCIe come la Sound Blaster (meglio). Chiaro che devi avere il pc vicino alla stereo o usare un laptop (è dura se devi tirare un cavo di 15 metri)
B) attacchi il giradischi o l'uscita dell'ampli in uno di quegli ADC esterni tipo USB stick che attacchi al pc e ti genera il file finale: è lui che trasforma in digitale il segnale, credo di solito o in mp3 o in flac. Non so come vadano, onestamente. Anche qui il limite è la distanza.
C) hai un DAC che faccia anche da ADC e da registratore di file in ingresso. Anche qui non so come vadano, mi pare di aver visto che i prezzi spazino da roba da pochi euro a mostroni da bigbucks$$$$$$.
D) recuperi un vecchio Registratore (detto anche masterizzatore) CD audio DA STEREO, coi relativi CD-RW AUDIO (NON sono quelli normali da dati, non vanno bene). Ci incidi sopra alla grezza, poi li rippi su PC usando EAC, li sistemi coi programmi segnalati in A) e se proprio vuoi li rendi file oppure li rimasterizzi su CD, tutti belli puliti. In questo caso l'ADC è quello del masterizzatore.
Io coi miei vinili che non hanno mai visto edizione in CD ho usato questo metodo (dato che avevo disponibile un masterizzatore di mio padre).
E) non posso perchè il Nazi-Graz mi bannerebbe...
Sempre ottimi consigli.
Grazie gnoppolo.

Allora stase provo con la scheda audio che uso per registrare la guitarra su pc, e vediamo cosa ne esce. Se no avevo già visto qualche ADC su amazon, e in effetti cis sono svariati modelli, non saprei dove andare a parare.
vediamo

l'opzione E la conosco, ma visto che ho alcuni vinili di gente misconosciuta, preferirei rippare i miei... :sisi:
"Chi beve un bicchiere.
Chi uno ogni tanto...chi tutte le sere!" R. Gaetano


Sacra Alleanza della Costina ● Mantecatore e massaggiatore :cornine:
...saluti dal bar!

♫ ♪ NOWHERE!
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 29179
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da Baker » 26 giugno 2019 17:55

mi pare facemmo già lo stesso discorso un paio d'anni fa e (dove possibile) consigliai l'opzione E)
senza strumentazione all'altezza viene una merda che fa sembrare gli MP3 manna dal cielo.
ora mi autocensuro.
Avatar utente
Erotic.Nightmares
Coltivatore diretto delle sei corde
Messaggi: 17699
Iscritto il: 11 aprile 2005 09:51
Località: Genova - Lagaccio Avenue

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da Erotic.Nightmares » 1 luglio 2019 07:54

Ank, vai di opzione E che se per caso non l'hai capita perchè sei stupidino me lo dici e te la spiego su Whazzup zzz
Perdi tempi a riversarli su PC, c'è sicuramente qualcuno che l'ha fatto prima (e meglio) di te.
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
Avatar utente
Cotlod
qualcosa
Messaggi: 4835
Iscritto il: 22 dicembre 2004 12:49
Località: Roma

Messaggio da Cotlod » 1 luglio 2019 12:49

E se io volessi riversare su digitale "Edmonda Aldini canta Mikis Theodorakis"?
Per ricordarci di quado eravamo giovani e manifestavamo contro la dittatura dei colonnelli in Grecia.
"C'era una vorta tutto quer che c'era..."
Avatar utente
Ank
Don't Try
Messaggi: 16532
Iscritto il: 11 febbraio 2009 12:46
Località: Milano....italyyyyy!!!!!!
Contatta:

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da Ank » 2 luglio 2019 09:10

Erotic.Nightmares ha scritto:
1 luglio 2019 07:54
Ank, vai di opzione E che se per caso non l'hai capita perchè sei stupidino me lo dici e te la spiego su Whazzup zzz
Perdi tempi a riversarli su PC, c'è sicuramente qualcuno che l'ha fatto prima (e meglio) di te.
Che bello avere per amichetto un genio come te. zzz
Ma ho spiegato sopra perchè vorrei evitare (Odio non evitare, ma in alcuni casi non mi è utile) la E. Ma tu sei troppo impegnato con le paperelle, per leggere per benino tutti i commenti.... :bu:
"Chi beve un bicchiere.
Chi uno ogni tanto...chi tutte le sere!" R. Gaetano


Sacra Alleanza della Costina ● Mantecatore e massaggiatore :cornine:
...saluti dal bar!

♫ ♪ NOWHERE!
Rispondi