Consiglio spazzola antistatica per vinili

Questa sezione è dedicata allo sconfinato mondo delle tecnologie.
Avatar utente
gnoppi
Senior Member
Messaggi: 5479
Iscritto il: 20 giugno 2010 11:29
Località: Bareggio (MI)

Re: Consiglio spazzola antistatica per vinili

Messaggio da gnoppi » 13 luglio 2018 16:40

Davvero, Ennio, sono prodotti studiati apposta per gli audiofili e gli appassionati (e anche costosi,a dirla tutta) da gente del settore. Nulla di aggressivo nè dannoso. Lo uso solo sui pezzi più preziosi e devo dire che in alcuni casi i miglioramenti sono stati notevoli, anche come rimozione della statica. Poi li conservo nelle sleeve (di plastica) della Nagaoka per tenerli senza cariche elettriche.
Anche io uso la lavadischi (è la Okki Nokki) ma quando lo sporco è ostinato e fastidioso quei gel sono eccellenti.
Ovvio che se il solco è rovinato non esiste rimedio (a parte forse il lettore laser di vinili, che però costa come una VW Polo ben accessoriata e non legge i picture e i colorati).
My God, this album is so fucking atrocious. It's the equivalent of shitting on the ceiling. Sure, it's different, and takes some effort, but in the end, it's just shit all the same.
Avatar utente
Ank
Don't Try
Messaggi: 16762
Iscritto il: 11 febbraio 2009 12:46
Località: Milano....italyyyyy!!!!!!
Contatta:

Re: Consiglio spazzola antistatica per vinili

Messaggio da Ank » 14 luglio 2018 12:16

io ho questa: https://www.amazon.it/Thakker-Basic-Spa ... zia+dischi
Che essenzialmente è uguale a quella postata da voi, ma con dicitura diversa.
Cambia qualcosa???
"Chi beve un bicchiere.
Chi uno ogni tanto...chi tutte le sere!" R. Gaetano


Sacra Alleanza della Costina ● Mantecatore e massaggiatore :cornine:
...saluti dal bar!

♫ ♪ NOWHERE!
Avatar utente
Coroner
Grin
Messaggi: 26516
Iscritto il: 29 marzo 2006 14:28
Contatta:

Re: Consiglio spazzola antistatica per vinili

Messaggio da Coroner » 15 luglio 2018 11:04

:ciuccia:
"Chili di silenzio sulla nostra pena, grande regina dell'incubo che verrà."
Rispondi