Death SS

Heavy metal, power, US power, epic, progressive metal, doom, hard rock e tutte le sue sfaccettature (AOR, glam, hair metal, street, sleaze, christian ecc...)
Avatar utente
Re PANIC
Lo RE
Messaggi: 15900
Iscritto il: 28 novembre 2002 13:43
Contatta:

Death SS

Messaggio da Re PANIC » 20 dicembre 2011 17:40

Allora il precedente thread è bloccato nella vecchia sezione, direi che nn ci dobbiamo dimenticare di questia storica e fondamentale band italiana. Tra l'altro nn credo di esagerare dicendo che se fossero nati in inghilterra sarebbe conosciuti a livello mondiale....

Sto rispolverando un pò tutti i loro dischi visto che mi sono comprato il libro di Steve Sylvester e mi ha fatto tornare voglia di ascoltarli

intanto metto un pezzo di storia

phpBB [video]


decidessero di tornare nn mi dispiacerebbe....
La playlist del forum su spotify, sempre aggiornata, seguitela!!!!

https://play.spotify.com/user/116725052 ... d2PWvB3dCo
Avatar utente
Cotlod
qualcosa
Messaggi: 5044
Iscritto il: 22 dicembre 2004 12:49
Località: Roma

Re: Death SS

Messaggio da Cotlod » 20 dicembre 2011 18:52

Per me hanno fatto grandi dischi, Black Mass e Heavy Demons li considero dei classici del Metal senza dovere aggiungere "italiano".
Però li ho sempre visti, o meglio ho sempre visto Silvestri, un po' in balia di chi era nel gruppo o di chi produceva in un certo momento: i dischi sono molto diversi uno dall'altro, e al di là delle tematiche horror e della semplicità delle melodie non c'è molta continuità.
Non ho ancora ascoltato quelli "originali", del periodo con Paul Chain. Chi sa parli. :sisi:
"C'era una vorta tutto quer che c'era..."
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 30727
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Death SS

Messaggio da Baker » 20 dicembre 2011 21:49

ma parlarne non portava sfiga?? :asd:
Avatar utente
URIZEN
Cioè hai capito...
Messaggi: 8349
Iscritto il: 29 dicembre 2002 21:16

Re: Death SS

Messaggio da URIZEN » 20 dicembre 2011 23:49

Io ne parlo senza problemi,per me seminali in italia...non riesco a togliermi le mani dalle palle però. :sisi:
[url]http://www.leninimports.com/salvador_dali_shop_sculpture_1.jpg[/url]
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 30727
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Death SS

Messaggio da Baker » 21 dicembre 2011 00:18

:asd:

seriamente: fondamentali; io non disprezzo neanche quello del 2000 (quello con Hitech Jesus)
Avatar utente
Ghigliottina
calma, dignità e classe
Messaggi: 15181
Iscritto il: 28 novembre 2002 21:27

Messaggio da Ghigliottina » 21 dicembre 2011 00:25

ho solo Panic e Humanomalies.

mi piacciono, suonano "alla Manson"
Avatar utente
Erlik_khan
Señor... que membro!!
Messaggi: 16637
Iscritto il: 15 aprile 2003 11:16
Località: Sicilia beddra!! Sicilia Beddra!!
Contatta:

Re: Death SS

Messaggio da Erlik_khan » 21 dicembre 2011 01:51

Avrei dovuto vederli dal vivo a Modica ( Rg ) anni e anni fa. :(
Salvo l'annullamento del concerto grazie alle sempre presenti pressioni della chiesa e dei suoi fedeli apostoli Amen
Amen
La guerra e' guerra, non c'e' distinzione tra civili e militari, c'e' solo lo schifo del mondo che da spettacolo di se... l'essere umano in tutto il suo splendore by Ashes
..W La terra dei cachi!! By Silvio B.
Avatar utente
Re PANIC
Lo RE
Messaggi: 15900
Iscritto il: 28 novembre 2002 13:43
Contatta:

Re: Death SS

Messaggio da Re PANIC » 21 dicembre 2011 11:13

Baker ha scritto::asd:

seriamente: fondamentali; io non disprezzo neanche quello del 2000 (quello con Hitech Jesus)

Se ho questo nome in parte lo debbo alla fissa che mi prese con Panic....

cmq Ghiglio recuperato heavy demons e black mass, decisamente diversi da i due che hai tu ma altrettanto belli se nn di più!

phpBB [video]
La playlist del forum su spotify, sempre aggiornata, seguitela!!!!

https://play.spotify.com/user/116725052 ... d2PWvB3dCo
Avatar utente
cdf
Senior Member
Messaggi: 5013
Iscritto il: 31 gennaio 2010 14:00

Re: Death SS

Messaggio da cdf » 21 dicembre 2011 19:58

Death SS = :strafa:
Una band che dire seminale è poco!
Nella prima parte della loro carriera han scritto la "storia" del metal, nella seconda parte son riusciti a dare un'ottima risposta al metal dei '90.
Ovvio se nascevano oltre oceano, ho come già detto in Inghilterra, adesso erano ricchi sfondati...comunque la band è apprezzata e conosciuta in tutto il mondo :sisi:
Avatar utente
Kowalsky
sommergibilista rifondato
Messaggi: 16068
Iscritto il: 28 novembre 2002 19:04
Località: Valtellina
Contatta:

Re: Death SS

Messaggio da Kowalsky » 21 dicembre 2011 20:14

Visti dal vivo all'italian gods of metal

Onestamente. Due palle.
Non è il mestiere mio questo mestiere qua di galleggiare nel cerchio di mezzo sempre a metà ma sfasato dal centro un po' più in là.
Seguo il flusso delle onde e vedo il nulla all'orizzonte.
Avatar utente
Twilight
Senior Member
Messaggi: 1932
Iscritto il: 5 marzo 2011 14:47
Località: Cattolica

Re: Death SS

Messaggio da Twilight » 21 dicembre 2011 20:31

grandi davvero.
Ho avuto la fortuna di conoscere Steve di persona, un tipo molto riservato (ma non antipatico).
Nel lontano '94 utilizzavano una vecchia colonia nella città in cui abito per sistemare le loro scenografie, teschi finti e bare a volontà. :D
Anche loro sono una di quelle leggende che non hanno mai raccolto quello che si meritavano.
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 30727
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Death SS

Messaggio da Baker » 21 dicembre 2011 21:33

cdf ha scritto:Death SS = :strafa:
Una band che dire seminale è poco!
Nella prima parte della loro carriera han scritto la "storia" del metal, nella seconda parte son riusciti a dare un'ottima risposta al metal dei '90.
Ovvio se nascevano oltre oceano, ho come già detto in Inghilterra, adesso erano ricchi sfondati...comunque la band è apprezzata e conosciuta in tutto il mondo :sisi:
oh bravo ciccio, ogni tanto son d'accordo biiir
Avatar utente
Black Voyage
Senior Member
Messaggi: 2445
Iscritto il: 29 agosto 2010 17:08
Località: Vicenza

Re: Death SS

Messaggio da Black Voyage » 21 dicembre 2011 23:29

quoto tutti quelli che dicono che meritavano di più!
i miei album preferiti sono heavy demons e do what thou wilt, li ho visti 2 volte dal vivo (la prima al gods 98, con la gallina morta :D )
prouratore (curva Milan)
interista
Avatar utente
Corpsegrinder
100% vinilmaniaco
Messaggi: 5314
Iscritto il: 25 febbraio 2004 14:07

Re: Death SS

Messaggio da Corpsegrinder » 22 dicembre 2011 14:42

mi piace il periodo fino a Do what thou wilt. Giusto per farvi morire di invidia (siamo a Natale no?) dico solo che a casa ho il picture disc di "Black Mass" edito dalla Metalmaster comprato all'epoca.

Per chi ha letto il libro: ne vale la pena? comprato in rete o in libreria?
In saecula saeclorum.
In stagnum ignis et sulphuris
Avatar utente
Erotic.Nightmares
Coltivatore diretto delle sei corde
Messaggi: 17739
Iscritto il: 11 aprile 2005 09:51
Località: Genova - Lagaccio Avenue

Re:

Messaggio da Erotic.Nightmares » 22 dicembre 2011 17:27

Ghigliottina ha scritto:suonano "alla Manson"
Minchia ti prendo a sberle......

I DeathSS hanno insegnato praticamente a tutti. Erano avanti anni luce rispetto a chiunque e se fossero stati americani ora sarebbero multimiliardari e avrebbero venduto millemigglioni di copie dei dischi.
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
Avatar utente
Erlik_khan
Señor... que membro!!
Messaggi: 16637
Iscritto il: 15 aprile 2003 11:16
Località: Sicilia beddra!! Sicilia Beddra!!
Contatta:

Re: Death SS

Messaggio da Erlik_khan » 22 dicembre 2011 17:58

Ho risentito Panic sul tubo.
Merita decisamente nonostente le sue "anomarlità".
La guerra e' guerra, non c'e' distinzione tra civili e militari, c'e' solo lo schifo del mondo che da spettacolo di se... l'essere umano in tutto il suo splendore by Ashes
..W La terra dei cachi!! By Silvio B.
Avatar utente
Leppard
The Best Rocker of Class!!!
Messaggi: 50860
Iscritto il: 30 gennaio 2005 15:03
Località: Pescara!
Contatta:

Re: Death SS

Messaggio da Leppard » 22 dicembre 2011 18:41

a me non sono mai piaciuti.
:look:
HEAVY METAL FOREVER !
HARD ROCK HEAVEN !
THRASH METAL WILL NEVER DIE !

:tru :tru
Avatar utente
cdf
Senior Member
Messaggi: 5013
Iscritto il: 31 gennaio 2010 14:00

Re: Re:

Messaggio da cdf » 22 dicembre 2011 20:13

Erotic.Nightmares ha scritto:
Ghigliottina ha scritto:suonano "alla Manson"
Minchia ti prendo a sberle......

I DeathSS hanno insegnato praticamente a tutti. Erano avanti anni luce rispetto a chiunque e se fossero stati americani ora sarebbero multimiliardari e avrebbero venduto millemigglioni di copie dei dischi.
Effettivamente su "Humanomalies" c'è una canzone che può ricordare l'ex reverendo, ma la voce di Steve riporta subito le similitudini in "lontane affinità".
Avatar utente
cdf
Senior Member
Messaggi: 5013
Iscritto il: 31 gennaio 2010 14:00

Re: Death SS

Messaggio da cdf » 22 dicembre 2011 20:16

Corpsegrinder ha scritto:mi piace il periodo fino a Do what thou wilt. Giusto per farvi morire di invidia (siamo a Natale no?) dico solo che a casa ho il picture disc di "Black Mass" edito dalla Metalmaster comprato all'epoca.
Io avevo la cassetta originale dell'epoca, però non la trovo + ...
Non mi dispero + di tanto, perchè l'avevo talmente ascoltata che un paio di pezzi si sentivano poco bene, quindi meglio il cd con le bonus track :sisi:
Avatar utente
cdf
Senior Member
Messaggi: 5013
Iscritto il: 31 gennaio 2010 14:00

Re: Death SS

Messaggio da cdf » 22 dicembre 2011 20:24

Leppard ha scritto:a me non sono mai piaciuti.
:look:
Io mi vergognerei a dire una cosa del genere :D
Ma forse so perchè al "nonno" non piacciono, lui che è cresciuto a pane e glam/thrash/HM.
Effettivamente i Death SS, hanno influenzato + il Black e il Doom, 2 generi non troppo consoni ai tradizionali ascolti del nonno.
In + la trasformazione/contaminazione industrial/dark del secondo periodo, per un "ottantiano puro" come il nonno, dev'esser stata ancor + disprezzabile.
Per cui, non sono di certo d'accordo col nonno, ma posso capirlo.

P.S.: però "Heavy Demons" è un album speed/power/HM con i contro coglioni! :cornine:
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 30727
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Death SS

Messaggio da Baker » 22 dicembre 2011 20:39

Leppard ha scritto:a me non sono mai piaciuti.
:look:

:hellkai:
Avatar utente
Ghigliottina
calma, dignità e classe
Messaggi: 15181
Iscritto il: 28 novembre 2002 21:27

Re: Re:

Messaggio da Ghigliottina » 22 dicembre 2011 20:40

Erotic.Nightmares ha scritto:
Ghigliottina ha scritto:suonano "alla Manson"
Minchia ti prendo a sberle......

I DeathSS hanno insegnato praticamente a tutti. Erano avanti anni luce rispetto a chiunque e se fossero stati americani ora sarebbero multimiliardari e avrebbero venduto millemigglioni di copie dei dischi.
sì, quello ascoltando Panic l'ho pensato pure io.
era un disco vendibilissimo se invece che venire dalla Toscana questi venivano dagli States.


cmq mi riprometto di studiare i primi.
Avatar utente
cdf
Senior Member
Messaggi: 5013
Iscritto il: 31 gennaio 2010 14:00

Re: Death SS

Messaggio da cdf » 22 dicembre 2011 21:27

Corpsegrinder ha scritto:Per chi ha letto il libro: ne vale la pena? comprato in rete o in libreria?
Il libro si chiama per caso "IL NEGROMANTE DEL ROCK STEVE SYLVESTER"?
Avatar utente
Re PANIC
Lo RE
Messaggi: 15900
Iscritto il: 28 novembre 2002 13:43
Contatta:

Re: Death SS

Messaggio da Re PANIC » 27 dicembre 2011 11:48

cdf ha scritto:
Corpsegrinder ha scritto:Per chi ha letto il libro: ne vale la pena? comprato in rete o in libreria?
Il libro si chiama per caso "IL NEGROMANTE DEL ROCK STEVE SYLVESTER"?

si il libro è lui e tratta della storia dei death ss della prima parte, a me ha divertito leggerlo probabilmente anche perchè ero abbastanza ignorante in materia death ss, magari epr chi sa già molto è poco interessante. Costa 15 euro e l'ho trovato a la feltrinelli, è edito dalla crac edizioni, quelli che hanno curato anche la biografia dei Kurnalcool! Credo che si trovi anche online!
La playlist del forum su spotify, sempre aggiornata, seguitela!!!!

https://play.spotify.com/user/116725052 ... d2PWvB3dCo
Avatar utente
Corpsegrinder
100% vinilmaniaco
Messaggi: 5314
Iscritto il: 25 febbraio 2004 14:07

Re: Death SS

Messaggio da Corpsegrinder » 28 dicembre 2011 09:22

Re PANIC ha scritto:
cdf ha scritto:
Corpsegrinder ha scritto:Per chi ha letto il libro: ne vale la pena? comprato in rete o in libreria?
Il libro si chiama per caso "IL NEGROMANTE DEL ROCK STEVE SYLVESTER"?

si il libro è lui e tratta della storia dei death ss della prima parte, a me ha divertito leggerlo probabilmente anche perchè ero abbastanza ignorante in materia death ss, magari epr chi sa già molto è poco interessante. Costa 15 euro e l'ho trovato a la feltrinelli, è edito dalla crac edizioni, quelli che hanno curato anche la biografia dei Kurnalcool! Credo che si trovi anche online!
cazzo io in Feltrinelli mica l'ho trovato...uffa!
In saecula saeclorum.
In stagnum ignis et sulphuris
Avatar utente
Re PANIC
Lo RE
Messaggi: 15900
Iscritto il: 28 novembre 2002 13:43
Contatta:

Re: Death SS

Messaggio da Re PANIC » 28 dicembre 2011 11:27

Corpsegrinder ha scritto:
cazzo io in Feltrinelli mica l'ho trovato...uffa!

Io nn mi aspettavo di trovarlo, anzi quando sono entrato nn mi ricordavo nemmeno dell'esistenza di sto libro, dopo girettando l'ho visto e l'ho preso.
La playlist del forum su spotify, sempre aggiornata, seguitela!!!!

https://play.spotify.com/user/116725052 ... d2PWvB3dCo
Avatar utente
Re PANIC
Lo RE
Messaggi: 15900
Iscritto il: 28 novembre 2002 13:43
Contatta:

Re: Death SS

Messaggio da Re PANIC » 10 febbraio 2012 16:03

La playlist del forum su spotify, sempre aggiornata, seguitela!!!!

https://play.spotify.com/user/116725052 ... d2PWvB3dCo
Avatar utente
Dopecity
Senior Member
Messaggi: 7629
Iscritto il: 26 febbraio 2010 11:05
Località: Somewhere
Contatta:

Re: Death SS

Messaggio da Dopecity » 17 febbraio 2012 16:32

"The Story of Death SS 1977-1984"... meraviglioso.
- Nostalgia del vento che Riporta Ulisse a Itaca E gonfia le vele Sul nostro Mediterraneo -
Avatar utente
Re PANIC
Lo RE
Messaggi: 15900
Iscritto il: 28 novembre 2002 13:43
Contatta:

Re: Death SS

Messaggio da Re PANIC » 5 dicembre 2012 12:38

phpBB [video]


ci pensavo l'altro giorno, sapevo che sarebbero tornati da almeno 3 anni e stavo dubitando del mio informatore invece la fine del mondo sta per arrivare!
La playlist del forum su spotify, sempre aggiornata, seguitela!!!!

https://play.spotify.com/user/116725052 ... d2PWvB3dCo
ProgParty
Senior Member
Messaggi: 2954
Iscritto il: 5 dicembre 2004 19:01

Re: Death SS

Messaggio da ProgParty » 5 dicembre 2012 12:52

Gruppo che ha un senso giusto a carnevale...musicalmente inutili per me...certo quella deriva grottesca/pacchiana strappa comunque qualche sorriso, che è la nota più positiva del combo
"Sei indietro come le balle dei cani..." by Erotic.Nightmares
Avatar utente
ZANNA
My presence is ominous...
Messaggi: 9324
Iscritto il: 29 novembre 2002 22:12
Località: Turin

Re: Death SS

Messaggio da ZANNA » 5 dicembre 2012 13:12

Bisognerebbe parlarne bene ma ora non ho tempo.
Comunque ho apprezzato molto la svolta industrial (specie Panic): ho più volte detto che rappresentano i Kovenant italiani a sprazzi.
Ishtar è stata per mesi la mia suoneria del cellulare.
"Nothing but the process is infinite.."
ProgParty
Senior Member
Messaggi: 2954
Iscritto il: 5 dicembre 2004 19:01

Re: Death SS

Messaggio da ProgParty » 5 dicembre 2012 13:25

"Sei indietro come le balle dei cani..." by Erotic.Nightmares
ProgParty
Senior Member
Messaggi: 2954
Iscritto il: 5 dicembre 2004 19:01

Re: Death SS

Messaggio da ProgParty » 5 dicembre 2012 13:29

Ricordo quell'esibizione al gods con la strappona con la serpe a tracolla.... :asd:

http://www.youtube.com/watch?v=vt3UKwUiIuk

Dai comunque non si possono sentire... da cantinozza proprio
"Sei indietro come le balle dei cani..." by Erotic.Nightmares
ProgParty
Senior Member
Messaggi: 2954
Iscritto il: 5 dicembre 2004 19:01

Re: Death SS

Messaggio da ProgParty » 5 dicembre 2012 13:44

Visto ad essere l'unico qui a pensarla così, mi potete dire cosa hanno di così innovativo a parte i constumini e a essere stati tra i primi a infilzare una bambola sul palco? Parlo come musicisti e compositori (per dire la voce di Steve la trovo pessima... le composizioni banali ecc.. )
"Sei indietro come le balle dei cani..." by Erotic.Nightmares
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 30727
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Death SS

Messaggio da Baker » 5 dicembre 2012 14:26

ProgParty ha scritto:Visto ad essere l'unico qui a pensarla così, mi potete dire cosa hanno di così innovativo a parte i constumini e a essere stati tra i primi a infilzare una bambola sul palco? Parlo come musicisti e compositori (per dire la voce di Steve la trovo pessima... le composizioni banali ecc.. )
lo dico senza polemiche, la musica è anche (e spesso soprattutto) intrattenimento, tu ragioni sempre troppo col cervello. Anche il Cricetino è simile da questo punto di vista :D flauer
ProgParty
Senior Member
Messaggi: 2954
Iscritto il: 5 dicembre 2004 19:01

Re: Death SS

Messaggio da ProgParty » 5 dicembre 2012 14:51

Baker ha scritto: lo dico senza polemiche, la musica è anche (e spesso soprattutto) intrattenimento, tu ragioni sempre troppo col cervello. Anche il Cricetino è simile da questo punto di vista :D flauer
Capisco il tuo punto di vista, però l'intrattenimento e lo spettacolo sono un di più per come la vedo io. Se non c'è la musica di qualità alla base, per me puoi pure atterrare con un astronave sul palco e sparare raggi protonici dal culo...poi la cosa può avere senso quando vai a vedere una band dal vivo, ma se mi devo ascoltare un disco capisci che dello spettacolo me ne faccio ben poco.
Non voglio fare polemica è, volevo solo capire cosa ha di realmente interessante una band come i death ss per chi li segue ed apprezza. :)
"Sei indietro come le balle dei cani..." by Erotic.Nightmares
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 30727
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Death SS

Messaggio da Baker » 5 dicembre 2012 14:54

bah, qualche buon disco l'hanno fatto, vedi Black Mass. Qualche anno dopo hanno svoltato in senso più elettronico-industriale, restano grotteschi e teatrali. Poi portano pure sfiga. Insomma, c'è parecchia carne al fuoco quanto meno per dedicargli qualche ascolto. C'è tanto ma tanto di peggio in giro eh. :)
Avatar utente
Erotic.Nightmares
Coltivatore diretto delle sei corde
Messaggi: 17739
Iscritto il: 11 aprile 2005 09:51
Località: Genova - Lagaccio Avenue

Re: Death SS

Messaggio da Erotic.Nightmares » 5 dicembre 2012 15:09

Si perchè Heavy Demons è trascurabile.... :|

Prog, i Death SS fanno metal, punto. Non si deve per forza essere innovatori, sperimentatori, progressivi o cazzinculo. Si può semplicemente fare della buona musica e chiuderla li. Che a te non piacciano ci sta, che non facciano grande musica manco per il cazzo.

Hanno sempre anticipato i tempi, se fossero stati americani anzichè italiani avrebbero uno stuolo di adoratori. Quando in Italia il metal manco si sapeva cos'era, questi se ne uscivano live vestiti da mostri (e parliamo della fine degli anni '70, primi anni '80) suonando metal tirato con testi occulti e quant'altro, allestendo i palchi con roba rubata da chiese e cimiteri. Manco Alice Cooper era già arrivato a quei livelli di presenza scenica. Poi hanno sfornato "....In Death of Steve Sylvester", "Black Mass" e "Heavy Demons" che sono tre capolavori del metal con pezzi uno più bello dell'altro. Ben suonati, ben scritti, arrangiati ottimamente. Pezzi da paura.

A un certo punto prendono su e svoltano, tirano fuori "Do What Thou Wilt" che era nettamente più tirato degli altri e aveva i primi inserti elettronici.....e poi cazzo fanno? Tirano fuori una bomba atomica come "Panic" (che pure i The Kovenant a quei livelli ci sono arrivati dopo tre anni con S.E.T.I. ). Disco TO-TA-LE con dei testi incredibili (hai ragione, cazzo avranno mai di interessante se un cretino come Jodorowsky si è buttato a scrivere testi e fare disegni per loro?), musice spaziali, dentro quel disco c'è tutto.

"Humanomalies" e "The 7th Seal", altri due disconi pazzeschi che (fino ad ora) hanno chiuso una carriera sempre un passo avanti a tutti gli altri.

Aggiungiamoci che live sono sempre stati SUPERLATIVI. Oltre alla scenografia e alla presenza scenica, parliamo di gente che suona da paura. Tengono il palco come pochi, fanno spettacoli coinvolgenti, lunghi e sempre carichi.

Ripeto, se i Death SS non fossero stati italiani sarebbero famosi a stecca e venderebbero carrettate di dischi.
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
ProgParty
Senior Member
Messaggi: 2954
Iscritto il: 5 dicembre 2004 19:01

Re: Death SS

Messaggio da ProgParty » 5 dicembre 2012 15:15

Aspetta sono d'accordo che non bisogna essere innovatori ecc.. nel metal.
Il fatto è che qui si è parlatto di gruppo seminale (come il liquido? :| ) ecc.. ecc..
Ora musicalmente parlando non mi sembra che abbiano inventato nulla...e ci stà...
Poi il songwriting non mi sembra sia così di alto livello rispetto a quello che accade/va all'estero ..e ci sta..
Come musicisti non mi pare brillino moltissimo (soprattutto le vocals che trovo di basso livello) .. e ci sta...
Poi...ah giusto...rimangono solo i costumini a questo punto... :sisi:

Ma come dice il Bakerozzo...probabilmente ragiono troppo con la testa e poco col Quore...
"Sei indietro come le balle dei cani..." by Erotic.Nightmares
Avatar utente
Re PANIC
Lo RE
Messaggi: 15900
Iscritto il: 28 novembre 2002 13:43
Contatta:

Re: Death SS

Messaggio da Re PANIC » 5 dicembre 2012 16:14

http://www.metal.it/note.aspx/30018/dea ... l-ritorno/

la news del ritorno.

Quoto un pò in tutto l'erotico e se mi chiamo così è perchè quando ho iniziato a frequentare il forum ero in fissa totale con Panic.

la voce di Steve Sylvester è sicuramente particolare e con delle carenze, ma per questa musica è decisamente perfetta!
La playlist del forum su spotify, sempre aggiornata, seguitela!!!!

https://play.spotify.com/user/116725052 ... d2PWvB3dCo
Rispondi