Arch/Matheos - Sympathetic Resonance

Heavy metal, power, US power, epic, progressive metal, doom, hard rock e tutte le sue sfaccettature (AOR, glam, hair metal, street, sleaze, christian ecc...)
Avatar utente
Paul_Diamond
Senior Member
Messaggi: 1229
Iscritto il: 11 settembre 2015 15:51
Località: Milano

Re: Arch/Matheos - Sympathetic Resonance

Messaggio da Paul_Diamond » 17 novembre 2019 21:47

Volevo rassicurare tutti che Jem è stato già arrestato.

phpBB [video]
Avatar utente
Graz
Aske.
Messaggi: 47643
Iscritto il: 23 novembre 2002 15:21
Località: Vallerona, Grosseto - Roma
Contatta:

Re: Arch/Matheos - Sympathetic Resonance

Messaggio da Graz » 17 novembre 2019 22:00

Colombo hai preso il numero?

Inviato dal mio Mi A3 utilizzando Tapatalk

Siete quasi tutti dei deficienti :rip
"Non può essere UNO del Mozambico a decidere" (cit.)
"guarda che bisogna che mi rispondi meglio perchè sennò lo scooter te lo infilo su per il culo" powered by Erotic
Avatar utente
Jem7
misanthrope
Messaggi: 29409
Iscritto il: 28 novembre 2002 16:48
Contatta:

Re: Arch/Matheos - Sympathetic Resonance

Messaggio da Jem7 » 18 novembre 2019 00:28

:bu:
Toglietemi tutto, ma non il mio :asd:

Se fossi foco amerei le foche
Ma sono fico...
Avatar utente
Jem7
misanthrope
Messaggi: 29409
Iscritto il: 28 novembre 2002 16:48
Contatta:

Re: Arch/Matheos - Sympathetic Resonance

Messaggio da Jem7 » 18 novembre 2019 12:25

Ci sto riprovando eh, ma non era meglio chessò, un Allen, un Lande?
No, Arch, che ogni volta che apre bocca mi si crepano i bicchieri in casa.
Toglietemi tutto, ma non il mio :asd:

Se fossi foco amerei le foche
Ma sono fico...
Avatar utente
Camp
... I Love Music ...
Messaggi: 3755
Iscritto il: 16 ottobre 2005 20:43
Località: Vicenza provincia

Re: Arch/Matheos - Sympathetic Resonance

Messaggio da Camp » 18 novembre 2019 12:46

Jem7 ha scritto:
18 novembre 2019 12:25
Ci sto riprovando eh, ma non era meglio chessò, un Allen, un Lande?
No, Arch, che ogni volta che apre bocca mi si crepano i bicchieri in casa.
Non capisci nulla di canto! :D :bu:
Hai dinanzi a te la più clamorosa prova vocale degli ultimi 10 anni in ambito metal (ma a mani basse proprio) e chiedi di Allen e Lande?
Prova ad ascoltare l'album con i testi davanti. Poi fammi sapere!
Ripeto e straripeto: Capolavoro ineguagliabile. Non so neanche come cazzo abbiano fatto a fare una roba del genere.
=> Music Is Like Sunrise For Me (cit.) <=
Avatar utente
Jem7
misanthrope
Messaggi: 29409
Iscritto il: 28 novembre 2002 16:48
Contatta:

Re: Arch/Matheos - Sympathetic Resonance

Messaggio da Jem7 » 18 novembre 2019 12:58

Ma a me dei testi non è mai fregato niente, non servirebbero certo a mitigare il fastidio auricolare che provo come lo sento cantare.
Toglietemi tutto, ma non il mio :asd:

Se fossi foco amerei le foche
Ma sono fico...
Avatar utente
Il Criceto Fuxia
Senior Member
Messaggi: 6587
Iscritto il: 26 marzo 2010 13:51

Re: Arch/Matheos - Sympathetic Resonance

Messaggio da Il Criceto Fuxia » 18 novembre 2019 13:05

Camp ha scritto:
18 novembre 2019 12:46

Hai dinanzi a te la più clamorosa prova vocale degli ultimi 10 anni in ambito metal (ma a mani basse proprio) e chiedi di Allen e Lande?
Prova ad ascoltare l'album con i testi davanti. Poi fammi sapere!
ma proprio un altro sport.
di Arch si può non sopportare la timbrica, l'altezza delle note; ma come intelletto fanno nettamente uno sport differente.
Avatar utente
diego
Il Maestro® ma anche un Signore®
Messaggi: 16574
Iscritto il: 28 novembre 2002 14:37

Re: Arch/Matheos - Sympathetic Resonance

Messaggio da diego » 18 novembre 2019 13:14

Io adoro questo disco e mi sciolgo per la prova di Arch, che trovo di livello superiore, però capisco quello che dice Jem, la timbrica di Arch non lascia spazio a compromessi, o la si venera o la si detesta.
Guerra non cerco, pace non sopporto.
Avatar utente
Paul_Diamond
Senior Member
Messaggi: 1229
Iscritto il: 11 settembre 2015 15:51
Località: Milano

Re: Arch/Matheos - Sympathetic Resonance

Messaggio da Paul_Diamond » 18 novembre 2019 23:42

Jem7 ha scritto:
18 novembre 2019 12:58
Ma a me dei testi non è mai fregato niente, non servirebbero certo a mitigare il fastidio auricolare che provo come lo sento cantare.
Non so a cosa si riferisse camp, ma per la cose incredibile dell'ascolto con il testo davanti agli occhi (e questo discorso vale per tutta la produzione di Arch) non è il significato delle parole, ma il loro suono, come riesce ad infilarle all'interno di una linea vocale che sulla carta sembra non avere senso.
Avatar utente
The Healer
Rainbow Warrior
Messaggi: 8116
Iscritto il: 26 marzo 2006 13:10

Re: Arch/Matheos - Sympathetic Resonance

Messaggio da The Healer » 19 novembre 2019 00:25

Disco spettacolare!!!
Avatar utente
Camp
... I Love Music ...
Messaggi: 3755
Iscritto il: 16 ottobre 2005 20:43
Località: Vicenza provincia

Re: Arch/Matheos - Sympathetic Resonance

Messaggio da Camp » 19 novembre 2019 09:53

Paul_Diamond ha scritto:
18 novembre 2019 23:42
Non so a cosa si riferisse camp, ma per la cose incredibile dell'ascolto con il testo davanti agli occhi (e questo discorso vale per tutta la produzione di Arch) non è il significato delle parole, ma il loro suono, come riesce ad infilarle all'interno di una linea vocale che sulla carta sembra non avere senso.
Perfetto Paul, intendevo proprio questo!
=> Music Is Like Sunrise For Me (cit.) <=
Avatar utente
Polimar72
Senior Member
Messaggi: 6126
Iscritto il: 5 agosto 2014 14:41

Re: Arch/Matheos - Sympathetic Resonance

Messaggio da Polimar72 » 19 novembre 2019 10:28

Arch è come un quadro di Pollock o Vedova, all’inizio non capisci nulla sei quasi ironico, ma se ci entri ti innamorerai più di un Caravaggio.
Cirith Ungol-The Tower Of Fire
Avatar utente
diego
Il Maestro® ma anche un Signore®
Messaggi: 16574
Iscritto il: 28 novembre 2002 14:37

Re: Arch/Matheos - Sympathetic Resonance

Messaggio da diego » 19 novembre 2019 12:23

Tra l'altro, ha 60 anni il nostro John.
E ha fornito in questo disco una prova che stiamo ancora (giustamente) incensando dopo mesi e che da molti di noi sarà ricordata come vetta assoluta.
Doppiamente chapeau.
Guerra non cerco, pace non sopporto.
Avatar utente
Fenix
Senior Member
Messaggi: 3717
Iscritto il: 21 aprile 2010 15:15
Località: Palahöl
Contatta:

Re: Arch/Matheos - Sympathetic Resonance

Messaggio da Fenix » 19 novembre 2019 13:17

Uno dei dischi più belli che abbia mai ascoltato dall'inizio del secolo, disco dell'anno.
Time is a never ending journey
Love is a never ending smile
Give me a sign to build a dream on
Dream on...


The Fenix Pit
Avatar utente
Polimar72
Senior Member
Messaggi: 6126
Iscritto il: 5 agosto 2014 14:41

Re: Arch/Matheos - Sympathetic Resonance

Messaggio da Polimar72 » 19 novembre 2019 15:25

Avevo rimosso il 7,5 del portale :...:
Cirith Ungol-The Tower Of Fire
Avatar utente
Camp
... I Love Music ...
Messaggi: 3755
Iscritto il: 16 ottobre 2005 20:43
Località: Vicenza provincia

Re: Arch/Matheos - Sympathetic Resonance

Messaggio da Camp » 19 novembre 2019 19:42

E neanche tra i top album, al di là del voto.
Ora rileggo la recensione.
=> Music Is Like Sunrise For Me (cit.) <=
Avatar utente
Camp
... I Love Music ...
Messaggi: 3755
Iscritto il: 16 ottobre 2005 20:43
Località: Vicenza provincia

Re: Arch/Matheos - Sympathetic Resonance

Messaggio da Camp » 19 novembre 2019 19:49

Purtroppo l'ho riletta.
Mi sono messo nei panni di chi non ha ascoltato l'album: praticamente non viene descritto nulla del disco.
Ah no ma ora sappiamo che il recensore è del partito Ray Alder! Informazione importantissima!

Ragazzi cerchiamo di fare recensioni vere, per cortesia. W metal.it, w questo forum che adoro, ma pubblichiamo roba seria. Non conosco il recensore, sicuramente è bravo e preparato, ma qui ha toppato!
=> Music Is Like Sunrise For Me (cit.) <=
Avatar utente
Paul_Diamond
Senior Member
Messaggi: 1229
Iscritto il: 11 settembre 2015 15:51
Località: Milano

Re: Arch/Matheos - Sympathetic Resonance

Messaggio da Paul_Diamond » 19 novembre 2019 20:26

Boh, io continuo a pensare che il concetto di oggettività sia inavvicinabile, per 5 di noi che sono qui a sbavare su questo disco, ce ne sono altrettanti che lo hanno trovato poco significativo, prolisso o addirittura fastidioso per via della voce di Arch.
Non è inattaccabile.

In ogni caso quanto mi piacerebbe se venissero a suonare qui almeno una volta, passerei l'intero concerto a guardare John nostro con gli occhi della 13enne che si trova per la prima volta davanti a Mark Owen dei Take That.
Avatar utente
AntonioC.
Senior Member
Messaggi: 9910
Iscritto il: 25 giugno 2009 08:46

Re: Arch/Matheos - Sympathetic Resonance

Messaggio da AntonioC. » 19 novembre 2019 20:29

Paul_Diamond ha scritto:
19 novembre 2019 20:26
Boh, io continuo a pensare che il concetto di oggettività sia inavvicinabile, per 5 di noi che sono qui a sbavare su questo disco, ce ne sono altrettanti che lo hanno trovato poco significativo, prolisso o addirittura fastidioso per via della voce di Arch.
Non è inattaccabile.

In ogni caso quanto mi piacerebbe se venissero a suonare qui almeno una volta, passerei l'intero concerto a guardare John nostro con gli occhi della 13enne che si trova per la prima volta davanti a Mark Owen dei Take That.
Concordo.
Pietra miliare per chi ama Arch e i primi Fates Warning, nella media (naturalmente alta) per tutti gli altri.
O' pauer metal n'adda cagnà.
Avatar utente
Polimar72
Senior Member
Messaggi: 6126
Iscritto il: 5 agosto 2014 14:41

Re: Arch/Matheos - Sympathetic Resonance

Messaggio da Polimar72 » 20 novembre 2019 10:55

Senza entrare in polemica, ma il mio pensiero è diverso.
E' un disco che non accetta compromesssi. Il 7,5 è un insulto. Meglio un 4 a questo punto. Capisco la gente come Jem che dice:"non lo sopporto", "non mi piace", "non mi dice nulla"..ok lo accetto. Ma se gli dai 7,5 significa che un pò ti è piaciuto e questo è incomprensibile perchè appena appena entri in un disco come questo è IMPOSSIBILE non rimanere ammaliati. Non ammette tiepidezze di nessun tipo.
Cirith Ungol-The Tower Of Fire
Rispondi