Queensryche (Nuovo Album)

Heavy metal, power, US power, epic, progressive metal, doom, hard rock e tutte le sue sfaccettature (AOR, glam, hair metal, street, sleaze, christian ecc...)
Avatar utente
Polimar72
Senior Member
Messaggi: 6126
Iscritto il: 5 agosto 2014 14:41

Re: Queensryche (Nuovo Album)

Messaggio da Polimar72 » 5 giugno 2019 11:11

Re PANIC ha scritto:
5 giugno 2019 11:06


I ryche attuali sono una godibilissima band, quello che nn capisco è perchè rifiutarli solo perchè hanno un cantante clone...
Non li rifiuto perchè hanno un cantante clone, ma perchè non sono più i Queensryche.
Cirith Ungol-The Tower Of Fire
Aragorn_V
Senior Member
Messaggi: 4115
Iscritto il: 12 settembre 2004 14:47

Re: Queensryche (Nuovo Album)

Messaggio da Aragorn_V » 5 giugno 2019 13:43

Per certi versi i nuovi queensryche sono come i misfits dell'era graves: 2 bands diverse, audacia zero, dischi ottimi. Tra qualche anno penso che i 3 dischi con latorre, specie gli ultimi 2, verranno riconosciuti per il loro valore.
A me garbano molto di più questi tre dischi che non quelli successivi promised land. The verdict in particolare. Latorre ha fatto un miracolo, tate aveva lasciato una band a pezzi
Avatar utente
Il Criceto Fuxia
Senior Member
Messaggi: 6587
Iscritto il: 26 marzo 2010 13:51

Re: Queensryche (Nuovo Album)

Messaggio da Il Criceto Fuxia » 5 giugno 2019 21:16

Aragorn_V ha scritto:
5 giugno 2019 13:43
Tra qualche anno penso che i 3 dischi con latorre, specie gli ultimi 2, verranno riconosciuti per il loro valore.
E verranno rimpianti.
Ma chi fa più oggi roba del genere ed anche ad un certo livello compisitivo? prendete e godetene tutti, purtroppo siamo agli sgoccioli.
magari qualche band di nuove leve c'è, ma sanno di plastica.
Avatar utente
Il Criceto Fuxia
Senior Member
Messaggi: 6587
Iscritto il: 26 marzo 2010 13:51

Re: Queensryche (Nuovo Album)

Messaggio da Il Criceto Fuxia » 5 giugno 2019 21:17

AntonioC. ha scritto:
5 giugno 2019 10:50
Ma infatti, come avevo detto qualche intervento prima, sono rimasti i componenti meno audaci compositivamente, che si sono adagiati sul sicuro heavy di stampo americano.

mentre i ryche con Tate post-q2k si erano adagiati sull'altro versante.
a quel punto se devo scegliere, sfondo una porta aperta.
Avatar utente
Paul_Diamond
Senior Member
Messaggi: 1229
Iscritto il: 11 settembre 2015 15:51
Località: Milano

Re: Queensryche (Nuovo Album)

Messaggio da Paul_Diamond » 5 giugno 2019 21:39

Polimar72 ha scritto:
5 giugno 2019 10:40
Il Criceto Fuxia ha scritto:
4 giugno 2019 08:56
il periodo della sperimentazione è finito con hear in the now frontier.
Ecco parliamo un pò dei Queensryche fino ad Hear In The Now Frontier...perchè sembra che in questo forum molti se li siano dimenticati. Ogni disco dall'EP di esordio fino ad Hear aveva una genialità di scrittura, una forma di unicità nel panorama metal difficilmente riscontrabile in altre band, oltre che un esecuzione pressochè perfetta dei singoli. Prendetemi uno dei qualsiasi pezzi pubblicati fino ad Hear e queste caratteristiche sono SEMPRE evidenziate.
Questi qua hanno fatto un primo "omonimo" disco frizzante e accettabile anche se troppo corto...poi sono diventati una normale band metal di stampo americano con il clone di Tate alla voce. E il fatto che gli altri facciano pena, non cambia questo fatto. It's my two cent.
Fammi capire, ma quando scrivi "fino ad Hear", intendi Hear incluso?
Perché se la risposta è sì, la discussione per me inizia e finisce qui :asd:
Avatar utente
Il Criceto Fuxia
Senior Member
Messaggi: 6587
Iscritto il: 26 marzo 2010 13:51

Re: Queensryche (Nuovo Album)

Messaggio da Il Criceto Fuxia » 5 giugno 2019 21:43

vabè, hear e q2k restano comunque album sperimentali. tentativi di sterzata pari ai precedenti. un percorso che non avrei voluto, ma c'è.
il primo fa schifo, il secondo venuto bene a metà, ritengo.
resta il fatto che si siano fermati lì.
Aragorn_V
Senior Member
Messaggi: 4115
Iscritto il: 12 settembre 2004 14:47

Re: Queensryche (Nuovo Album)

Messaggio da Aragorn_V » 5 giugno 2019 21:45

Paul_Diamond ha scritto:
Polimar72 ha scritto:
5 giugno 2019 10:40
Il Criceto Fuxia ha scritto:
4 giugno 2019 08:56
il periodo della sperimentazione è finito con hear in the now frontier.
Ecco parliamo un pò dei Queensryche fino ad Hear In The Now Frontier...perchè sembra che in questo forum molti se li siano dimenticati. Ogni disco dall'EP di esordio fino ad Hear aveva una genialità di scrittura, una forma di unicità nel panorama metal difficilmente riscontrabile in altre band, oltre che un esecuzione pressochè perfetta dei singoli. Prendetemi uno dei qualsiasi pezzi pubblicati fino ad Hear e queste caratteristiche sono SEMPRE evidenziate.
Questi qua hanno fatto un primo "omonimo" disco frizzante e accettabile anche se troppo corto...poi sono diventati una normale band metal di stampo americano con il clone di Tate alla voce. E il fatto che gli altri facciano pena, non cambia questo fatto. It's my two cent.
Fammi capire, ma quando scrivi "fino ad Hear", intendi Hear incluso?
Perché se la risposta è sì, la discussione per me inizia e finisce qui :asd:
Pensati che io ho qualche problema persino con promised land....nel senso che ne colgo l'originalità, ma non riesco ad "entrarci". Un po' come con i fw dell'epoca di a pleasant shade of gray per dire
Avatar utente
Paul_Diamond
Senior Member
Messaggi: 1229
Iscritto il: 11 settembre 2015 15:51
Località: Milano

Re: Queensryche (Nuovo Album)

Messaggio da Paul_Diamond » 5 giugno 2019 22:01

Io problemi direi di no, ma pur riconoscendolo come l'ultimo grande album della loro discografia, nella mia classifica PL rimane all'ultimo posto.
Occhio, non sto mica dicendo che mi fa cagare, per quanto mi riguarda fino a lì siamo sempre tra il 9 ed il 10.
Ma l'ordine cronologico equivale a quello del mio gradimento.
Sento già gli svenimenti dei mindcrimeiani, ma sull'isola deserta mi porto tutta la vita ep+warning.
Aragorn_V
Senior Member
Messaggi: 4115
Iscritto il: 12 settembre 2004 14:47

Re: Queensryche (Nuovo Album)

Messaggio da Aragorn_V » 6 giugno 2019 06:34


Paul_Diamond ha scritto: sull'isola deserta mi porto tutta la vita ep+warning.
Quello é sicuro

Avatar utente
Ale
se-le-brescion
Messaggi: 4190
Iscritto il: 9 giugno 2005 11:19
Località: Recco
Contatta:

Re: Queensryche (Nuovo Album)

Messaggio da Ale » 6 giugno 2019 10:00

Aragorn_V ha scritto:
5 giugno 2019 21:45
Pensati che io ho qualche problema persino con promised land....nel senso che ne colgo l'originalità, ma non riesco ad "entrarci". Un po' come con i fw dell'epoca di a pleasant shade of gray per dire
Io invece ho questo approccio, udite udite, proprio con O:M. Disco of the madonn, per carità, ma mi "parla" meno rispetto agli altri. Mentre con Promised Land è stato amore a prima vista senza un momento di cedimento in tutti questi anni. Ironicamente, sull'isola deserta oltre a PL mi porterei Rage For Order, che all'uscita avevo sdegnosamente snobbato per la presenza delle tastiere. Ah, i bei tempi dell'oltranzismo giovanile :asd:
keep calm & sticazzi

siamo molto più cialtroni di quanto vorremmo
Avatar utente
Re PANIC
Lo RE
Messaggi: 15514
Iscritto il: 28 novembre 2002 13:43
Contatta:

Re: Queensryche (Nuovo Album)

Messaggio da Re PANIC » 6 giugno 2019 10:06

è una scelta ardua, tra 5dischi +1 un ep che stanno tutti tra il 9 e il 10, va un pò anche a momenti. Adesso tipo porterei Empire, magari poi mi ascolto una before the storm e mi porto the warning e così via. Che band meravigliosa
La playlist del forum su spotify, sempre aggiornata, seguitela!!!!

https://play.spotify.com/user/116725052 ... d2PWvB3dCo
Avatar utente
Polimar72
Senior Member
Messaggi: 6126
Iscritto il: 5 agosto 2014 14:41

Re: Queensryche (Nuovo Album)

Messaggio da Polimar72 » 6 giugno 2019 11:57

Ale ha scritto:
6 giugno 2019 10:00
Aragorn_V ha scritto:
5 giugno 2019 21:45
Pensati che io ho qualche problema persino con promised land....nel senso che ne colgo l'originalità, ma non riesco ad "entrarci". Un po' come con i fw dell'epoca di a pleasant shade of gray per dire
Io invece ho questo approccio, udite udite, proprio con O:M. Disco of the madonn, per carità, ma mi "parla" meno rispetto agli altri. Mentre con Promised Land è stato amore a prima vista senza un momento di cedimento in tutti questi anni. Ironicamente, sull'isola deserta oltre a PL mi porterei Rage For Order, che all'uscita avevo sdegnosamente snobbato per la presenza delle tastiere. Ah, i bei tempi dell'oltranzismo giovanile :asd:
Anche per me Rage For Order e Promised Land su tutti.
Cirith Ungol-The Tower Of Fire
Avatar utente
Fenix
Senior Member
Messaggi: 3717
Iscritto il: 21 aprile 2010 15:15
Località: Palahöl
Contatta:

Re: Queensryche (Nuovo Album)

Messaggio da Fenix » 7 giugno 2019 08:59

Promised Land, disco ostico ma anche molto agnostico (cit.) mai entrato particolarmente nel mio corazon.
Time is a never ending journey
Love is a never ending smile
Give me a sign to build a dream on
Dream on...


The Fenix Pit
Avatar utente
Re PANIC
Lo RE
Messaggi: 15514
Iscritto il: 28 novembre 2002 13:43
Contatta:

Re: Queensryche (Nuovo Album)

Messaggio da Re PANIC » 10 giugno 2019 10:39

La playlist del forum su spotify, sempre aggiornata, seguitela!!!!

https://play.spotify.com/user/116725052 ... d2PWvB3dCo
Avatar utente
Re PANIC
Lo RE
Messaggi: 15514
Iscritto il: 28 novembre 2002 13:43
Contatta:

Re: Queensryche (Nuovo Album)

Messaggio da Re PANIC » 1 agosto 2019 11:29

phpBB [video]


Mentre sono in giro in europa, rilasciano un nuovo lyric video
La playlist del forum su spotify, sempre aggiornata, seguitela!!!!

https://play.spotify.com/user/116725052 ... d2PWvB3dCo
Avatar utente
Soulburner
Let me dream...
Messaggi: 17262
Iscritto il: 9 luglio 2003 11:55

Re: Queensryche (Nuovo Album)

Messaggio da Soulburner » 19 novembre 2019 15:19

https://www.metal.it/note.aspx/68045/ge ... bbe-senso/

Per me i Queensryche stanno bene così.
Molto mestiere ma di qualità.
C'è da dire che Tate l'ho trovato in forma nell'ultimo Avantasia.
L'importante è che non scriva una nota.
What can you tell me from the inside?
Avatar utente
Fenix
Senior Member
Messaggi: 3717
Iscritto il: 21 aprile 2010 15:15
Località: Palahöl
Contatta:

Re: Queensryche (Nuovo Album)

Messaggio da Fenix » 19 novembre 2019 15:22

Pecunia not olet.
Time is a never ending journey
Love is a never ending smile
Give me a sign to build a dream on
Dream on...


The Fenix Pit
Avatar utente
Re PANIC
Lo RE
Messaggi: 15514
Iscritto il: 28 novembre 2002 13:43
Contatta:

Re: Queensryche (Nuovo Album)

Messaggio da Re PANIC » 19 novembre 2019 15:39

Sinceramente nn saprei quanti soldi in più riuscirebbero a far girare, visto cmq che sono rimasti molto undergroung anche con OM2
La playlist del forum su spotify, sempre aggiornata, seguitela!!!!

https://play.spotify.com/user/116725052 ... d2PWvB3dCo
Avatar utente
Fenix
Senior Member
Messaggi: 3717
Iscritto il: 21 aprile 2010 15:15
Località: Palahöl
Contatta:

Re: Queensryche (Nuovo Album)

Messaggio da Fenix » 19 novembre 2019 15:50

Certamente porterebbero a casa di più in versione reunion che da band separate.
Time is a never ending journey
Love is a never ending smile
Give me a sign to build a dream on
Dream on...


The Fenix Pit
Avatar utente
Re PANIC
Lo RE
Messaggi: 15514
Iscritto il: 28 novembre 2002 13:43
Contatta:

Re: Queensryche (Nuovo Album)

Messaggio da Re PANIC » 19 novembre 2019 16:05

se la devono fare, che la facciano con De Garmo compreso, altrimenti possono restare così come so
La playlist del forum su spotify, sempre aggiornata, seguitela!!!!

https://play.spotify.com/user/116725052 ... d2PWvB3dCo
Rispondi