Swallow the Sun - Songs From The North

Thrash/speed, black (in tutte le sue divagazioni), pagan/viking/folk metal, death, gothic metal, brutal, grind, hardcore & postcore
Rispondi
MaxOwaR666
Mutandoni Peluche
Messaggi: 5343
Iscritto il: 29 novembre 2002 16:25

Swallow the Sun - Songs From The North

Messaggio da MaxOwaR666 » 17 gennaio 2016 20:52

Stano che nessuno abbia aperto un thread su questo triplo album ambiziosissimo.

Primo ascolto finito oggi e secondo me entrerà dritto dritto nella mia top ten 2015.
Coraggiosissimi.
Primo album che sarebbe stato l'album che sarebbe uscito se avessero deciso di fare un album normale. Death/Doom melodico di grandissimo livello.
Secondo disco puramente unplugged, molto delicato e che mostra un lato del gruppo sconosciuto.
Terzo disco che praticamente sfora nel funeral doom, pura disperazione.
Dio esiste ed è derivabile
Napoleone: "Cittadino, ho letto il vostro libro e non capisco come non abbiate dato spazio all'azione del Creatore"
Laplace: "Primo Console, non ho avuto bisogno di questa ipotesi."
Avatar utente
Månehav
Senior Member
Messaggi: 8853
Iscritto il: 12 aprile 2011 16:22

Re: Swallow the Sun - Songs From The North

Messaggio da Månehav » 18 gennaio 2016 12:50

ma c'è qualche concept che lega i 3 dischi o han fatto un triplo album cosi, tanto per fare i fighi?
Avatar utente
None
Zu Nuddu
Messaggi: 17397
Iscritto il: 26 febbraio 2010 18:18

Re: Swallow the Sun - Songs From The North

Messaggio da None » 18 gennaio 2016 12:58

Io ancora non ho trovato il coraggio di ascoltarloo tutto

Mi spaventa soprattutto il disco acustico
tamburelli e cori ula-badula (Graz)
MaxOwaR666
Mutandoni Peluche
Messaggi: 5343
Iscritto il: 29 novembre 2002 16:25

Re: Swallow the Sun - Songs From The North

Messaggio da MaxOwaR666 » 19 gennaio 2016 12:53

Månehav ha scritto:ma c'è qualche concept che lega i 3 dischi o han fatto un triplo album cosi, tanto per fare i fighi?
a quanto pare il concept è il loro motto: "Gloom, Beauty & Despair" con un cd a esprimere ognuna delle parole.

E sinceramente non ho bisogno di concept. Il fatto di far uscire un triplo cd è una scelta coraggiosissima e per praticamente lo stesso prezzo di un album singolo ho 3 ore di musica ben scritta.
Dio esiste ed è derivabile
Napoleone: "Cittadino, ho letto il vostro libro e non capisco come non abbiate dato spazio all'azione del Creatore"
Laplace: "Primo Console, non ho avuto bisogno di questa ipotesi."
Avatar utente
Månehav
Senior Member
Messaggi: 8853
Iscritto il: 12 aprile 2011 16:22

Re: Swallow the Sun - Songs From The North

Messaggio da Månehav » 20 gennaio 2016 02:05

MaxOwaR666 ha scritto: e per praticamente lo stesso prezzo di un album singolo ho 3 ore di musica ben scritta.
non costa il triplo? beh in questo modo è interessante come trovata, però è sempre un ascolto impegnativo
Avatar utente
None
Zu Nuddu
Messaggi: 17397
Iscritto il: 26 febbraio 2010 18:18

Re: Swallow the Sun - Songs From The North

Messaggio da None » 20 gennaio 2016 02:27

Månehav ha scritto: non costa il triplo?
no, non sono i Metallica
tamburelli e cori ula-badula (Graz)
Alex_Sunshine
Member
Messaggi: 34
Iscritto il: 21 maggio 2016 20:09

Re: Swallow the Sun - Songs From The North

Messaggio da Alex_Sunshine » 29 maggio 2016 12:29

Immensi. Li seguo fin dall'inizio. Emerald Forest and The Blackbird resta inarrivabile però eh, a mio modesto parere ovviamente.

La scelta del triplo disco resta comunque grandiosa, un disco per ogni anima della band. Sul versante Funeral (che è il terzo atto) secondo me potevano osare qualcosa di più visto che in quell'ambito gli Skepticism restano ancora superiori.
Rispondi