Opeth - In Cauda Venenum

Thrash/speed, black (in tutte le sue divagazioni), pagan/viking/folk metal, death, gothic metal, brutal, grind, hardcore & postcore
Avatar utente
Cotlod
qualcosa
Messaggi: 4858
Iscritto il: 22 dicembre 2004 12:49
Località: Roma

Re: Opeth - In Cauda Venenum

Messaggio da Cotlod » 11 giugno 2019 14:52

Dei tre dischi retro-prog, il più vario, settantiano e meglio arrangiato è Pale Communion; quello più hard (prog) è l'ultimo; Heritage una via di mezzo. Il più bello è Pale Communion.

я сказал :o
"C'era una vorta tutto quer che c'era..."
Avatar utente
AntonioC.
Senior Member
Messaggi: 9685
Iscritto il: 25 giugno 2009 08:46

Re: Opeth - In Cauda Venenum

Messaggio da AntonioC. » 1 luglio 2019 11:13

phpBB [video]


A questo giro ci starebbe bene un growl.
O' pauer metal n'adda cagnà.
Avatar utente
Coroner
Grin
Messaggi: 26375
Iscritto il: 29 marzo 2006 14:28
Contatta:

Re: Opeth - In Cauda Venenum

Messaggio da Coroner » 1 luglio 2019 17:49

Il buon (?) Miky non ne ha più, meglio che lasci perdere
:ciuccia:
"Chili di silenzio sulla nostra pena, grande regina dell'incubo che verrà."
Avatar utente
moonfog
Senior Member
Messaggi: 7745
Iscritto il: 17 aprile 2003 13:59
Località: losanna - svizzera

Re: Opeth - In Cauda Venenum

Messaggio da moonfog » 1 luglio 2019 18:48

ma esistono ancora?
ps. vanno spostati in altro (prog. pretenzioso).
Avatar utente
AntonioC.
Senior Member
Messaggi: 9685
Iscritto il: 25 giugno 2009 08:46

Re: Opeth - In Cauda Venenum

Messaggio da AntonioC. » 12 luglio 2019 09:03

phpBB [video]
O' pauer metal n'adda cagnà.
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 13062
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Opeth - In Cauda Venenum

Messaggio da johnny-blade » 12 luglio 2019 09:33

Boh..
Bel pezzo fino al 6°min..
Ma lui canta oramai come Elisa..

crisc sand
ca diavl già ci sì
Avatar utente
AntonioC.
Senior Member
Messaggi: 9685
Iscritto il: 25 giugno 2009 08:46

Re: Opeth - In Cauda Venenum

Messaggio da AntonioC. » 12 luglio 2019 20:57

buona potenza, finale zeppeliniano, voce che mostra sempre qualche incertezza quando il volume degli strumenti sale, mentre è perfetta nelle parti più malinconiche.
Mi sembra migliore della media espressa in Sorceress, spererei in un disco che raggiunga il livello di Pale Communion e dopo ben 13 lavori in studio non sarebbe poco.
In generale discreta accademia progressiva, vediamo se il resto del disco riesce ad andare oltre.
O' pauer metal n'adda cagnà.
Avatar utente
Coroner
Grin
Messaggi: 26375
Iscritto il: 29 marzo 2006 14:28
Contatta:

Re: Opeth - In Cauda Venenum

Messaggio da Coroner » 12 luglio 2019 21:03

funziona meglio del Ronfabien
:ciuccia:
"Chili di silenzio sulla nostra pena, grande regina dell'incubo che verrà."
Avatar utente
Erlik_khan
Señor... que membro!!
Messaggi: 15941
Iscritto il: 15 aprile 2003 11:16
Località: Sicilia beddra!! Sicilia Beddra!!
Contatta:

Re: Opeth - In Cauda Venenum

Messaggio da Erlik_khan » 15 luglio 2019 12:21

Non male, strumentalmente mi sembra un passo avanti, o comunque più convincente e meno derivativo, mentre le linee melodiche della voce sono sempre e comunque simili, marchio Akerfeldt ad oltranza.
Promette bene, dai
La guerra e' guerra, non c'e' distinzione tra civili e militari, c'e' solo lo schifo del mondo che da spettacolo di se... l'essere umano in tutto il suo splendore by Ashes
..W La terra dei cachi!! By Silvio B.
Avatar utente
AntonioC.
Senior Member
Messaggi: 9685
Iscritto il: 25 giugno 2009 08:46

Re: Opeth - In Cauda Venenum

Messaggio da AntonioC. » 15 luglio 2019 14:44

Erlik_khan ha scritto:
15 luglio 2019 12:21
Non male, strumentalmente mi sembra un passo avanti, o comunque più convincente e meno derivativo, mentre le linee melodiche della voce sono sempre e comunque simili, marchio Akerfeldt ad oltranza.
Promette bene, dai
Il suo clean è perfetto nelle parti malinconiche e folk, molto meno (anche se non da buttare) quando si sale di potenza perchè troppo monocorde e flebile.
O' pauer metal n'adda cagnà.
Avatar utente
Disgustipated
Pregnant
Messaggi: 4227
Iscritto il: 13 maggio 2007 11:28
Località: Firenze

Re: Opeth - In Cauda Venenum

Messaggio da Disgustipated » 15 luglio 2019 21:38

Molto vero.
Il suo clean era ottimo col growl proprio perché questo colmava le mancanze del primo quando necessario.
Altrimenti non staremmo manco a parlarne.
Avatar utente
Cotlod
qualcosa
Messaggi: 4858
Iscritto il: 22 dicembre 2004 12:49
Località: Roma

Messaggio da Cotlod » 17 luglio 2019 11:38

Io la mancanza del growl di Michele non la sento per niente, è uno stile che non c'entra più con il loro sound.
Dico pure che mi piace il suo cantato negli ultimi pezzi più duri (Sorceress, Era), finalmente ha trovato una sicurezza con la voce anche nelle parti più movimentate (praticamente io sento l'opposto di voi due qui sopra).

Per chi come me, è già possibile fare il preordine... penso che prenderò la versione a 2 cd (inglese e svedese).
Per gli Opeth sono diventato un po' come Souly per tutte le altre band NB :D
"C'era una vorta tutto quer che c'era..."
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 29221
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Opeth - In Cauda Venenum

Messaggio da Baker » 17 luglio 2019 15:47

Non male per adesso
Soulburner
Let me dream...
Messaggi: 17066
Iscritto il: 9 luglio 2003 11:55

Re:

Messaggio da Soulburner » 18 luglio 2019 11:43

Cotlod ha scritto:
17 luglio 2019 11:38
Per gli Opeth sono diventato un po' come Souly per tutte le altre band NB :D
:asd:
What can you tell me from the inside?
Avatar utente
AntonioC.
Senior Member
Messaggi: 9685
Iscritto il: 25 giugno 2009 08:46

Re: Opeth - In Cauda Venenum

Messaggio da AntonioC. » 16 agosto 2019 10:58

phpBB [video]


Molto bella questa
O' pauer metal n'adda cagnà.
Paul_Diamond
Senior Member
Messaggi: 1119
Iscritto il: 11 settembre 2015 15:51
Località: Milano

Re: Opeth - In Cauda Venenum

Messaggio da Paul_Diamond » 16 agosto 2019 19:02

Mi sa che non li reggo più.
Avatar utente
ELASTIKO
greatest hits
Messaggi: 31115
Iscritto il: 11 marzo 2005 21:55
Località: Three ZZ Anus

Re: Opeth - In Cauda Venenum

Messaggio da ELASTIKO » 16 agosto 2019 23:23

sia "Dignity" che "Heart In Hand" non fanno che confermare la strada intrapresa oramai da qualche anno.
che poi, sono sempre loro, eh, manca il growl assassino (uno dei migliori, se non il migliore), ma le melodie ed il gusto per il prog anni 70 è quello che si sentiva nei vecchi dischi
probabilmente "invecchiando" non hanno più la rabbia di un tempo
ci sta.
by the best, no negativity, no weakness, no acquiscence to fear or disaster, no errors of ignorance, no evasion from reality
ideals are bulletproof
RANDY PAUSCH
Rispondi