Sacred Reich - "Awakening"

Thrash/speed, black (in tutte le sue divagazioni), pagan/viking/folk metal, death, gothic metal, brutal, grind, hardcore & postcore
Rispondi
Avatar utente
ELASTIKO
greatest hits
Messaggi: 31205
Iscritto il: 11 marzo 2005 21:55
Località: Three ZZ Anus

Sacred Reich - "Awakening"

Messaggio da ELASTIKO » 25 agosto 2019 11:54

dopo 23 anni (maddò) ritornanto gli storici thrashers di "The American Way" (per me uno dei dischi più belli del genere).
disco brevissimo, pocopiù di mezz'ora, ma suonato bene, con idee convincenti e, nonostante il lasso di tempo, fresche.
bentornati!!!

recensione qui sul portale

phpBB [video]
by the best, no negativity, no weakness, no acquiscence to fear or disaster, no errors of ignorance, no evasion from reality
ideals are bulletproof
RANDY PAUSCH
Avatar utente
Ank
Don't Try
Messaggi: 16762
Iscritto il: 11 febbraio 2009 12:46
Località: Milano....italyyyyy!!!!!!
Contatta:

Re: Sacred Reich - "Awakening"

Messaggio da Ank » 26 agosto 2019 10:58

In ascolto.
Finalmente un gruppo che fa pezzi brevi ma ben concentrati.....
Grandissimi i Sacred Reich. :cornine:
"Chi beve un bicchiere.
Chi uno ogni tanto...chi tutte le sere!" R. Gaetano


Sacra Alleanza della Costina ● Mantecatore e massaggiatore :cornine:
...saluti dal bar!

♫ ♪ NOWHERE!
Avatar utente
cdf
black light
Messaggi: 4578
Iscritto il: 31 gennaio 2010 14:00

Re: Sacred Reich - "Awakening"

Messaggio da cdf » 26 agosto 2019 11:10

Belli i primi 3, poi li ho persi di vista.
Ascolterò, ma non sono mica convinto che sono ritornati ai vecchi fasti...
Avatar utente
ELASTIKO
greatest hits
Messaggi: 31205
Iscritto il: 11 marzo 2005 21:55
Località: Three ZZ Anus

Re: Sacred Reich - "Awakening"

Messaggio da ELASTIKO » 26 agosto 2019 17:05

Codice Fiscale: hai ragione.
di thrash d'annata c'è davvero poco, è più un disco di rocciosissimo heavy metal, a tratti paludoso, rockeggiante, tendente al doom ed al blues.
però è un ascolto piacevolissimo.
by the best, no negativity, no weakness, no acquiscence to fear or disaster, no errors of ignorance, no evasion from reality
ideals are bulletproof
RANDY PAUSCH
Avatar utente
Corpsegrinder
100% vinilmaniaco
Messaggi: 5199
Iscritto il: 25 febbraio 2004 14:07

Re: Sacred Reich - "Awakening"

Messaggio da Corpsegrinder » 27 agosto 2019 09:37

come ritorno sulle scene non è affatto male ma pensavo a qualcosina in più
In saecula saeclorum.
In stagnum ignis et sulphuris
Avatar utente
Fenix
Senior Member
Messaggi: 3570
Iscritto il: 21 aprile 2010 15:15
Località: Palahöl
Contatta:

Re: Sacred Reich - "Awakening"

Messaggio da Fenix » 30 agosto 2019 08:47

Non male senza far impazzire, me lo sarei aspettato meno lento.
Buona cosa la durata concentrata del disco.
Time is a never ending journey
Love is a never ending smile
Give me a sign to build a dream on
Dream on...


The Fenix Pit
Avatar utente
ELASTIKO
greatest hits
Messaggi: 31205
Iscritto il: 11 marzo 2005 21:55
Località: Three ZZ Anus

Re: Sacred Reich - "Awakening"

Messaggio da ELASTIKO » 30 agosto 2019 11:40

il problema, se così vogliamo chiamarlo, è che manca una forte componente thrash.
probabilmente non hanno più la penna, sono passati troppi anni, no?
by the best, no negativity, no weakness, no acquiscence to fear or disaster, no errors of ignorance, no evasion from reality
ideals are bulletproof
RANDY PAUSCH
Rispondi