TooL, new album...

Grunge/post grunge, nu metal, crossover, metalcore, industrial/elettronica/EBM, goth rock/dark, alternative sounds, punk.
Avatar utente
AntonioC.
Senior Member
Messaggi: 10301
Iscritto il: 25 giugno 2009 08:46

Re: TooL, new album...

Messaggio da AntonioC. » 30 agosto 2019 09:00

Il disco c'è ,ma dovete sapere di ingoiare una jam psichedelica in tempi dispari lunga 80 minuti. Lavoro percussivo di prima qualità, chitarra e basso in buona parte prevedibili (tranne qualche solismo di Jones) e Keenan che non gliela fa, ma che con la sua voce sciamanica ben si adatta al mood del disco.
O' pauer metal n'adda cagnà.
Avatar utente
Erlik_khan
Señor... que membro!!
Messaggi: 16404
Iscritto il: 15 aprile 2003 11:16
Località: Sicilia beddra!! Sicilia Beddra!!
Contatta:

Re: TooL, new album...

Messaggio da Erlik_khan » 30 agosto 2019 09:22

AntonioC. ha scritto:
30 agosto 2019 09:00
una jam psichedelica
Lo sto ascoltando proprio ora, mi sembra una descrizione perfetta.
Devo dire che Descending mi sta piacendo, però, pur nella sua Toolliana banalità
La guerra e' guerra, non c'e' distinzione tra civili e militari, c'e' solo lo schifo del mondo che da spettacolo di se... l'essere umano in tutto il suo splendore by Ashes
..W La terra dei cachi!! By Silvio B.
Avatar utente
wirikuta
Senior Member
Messaggi: 1652
Iscritto il: 12 aprile 2010 16:55

Re: TooL, new album...

Messaggio da wirikuta » 30 agosto 2019 09:28

Prime impressioni dopo un paio di ascolti :
- tanta ciccia
- Danny Carey OMG (anche se CCtrip avevate ragione, tasto skip tutta la vita)
- 7tempest e Pneuma sugli scudi
- l'assolo di Adam in 7tempest
- Maynard mi garba assai in questa versione minimal
- L'effetto generale è quello di essere attorcigliato da un boa
- non un capolavoro ma spazza via tutto ciò di cui scrivete qua dentro da 10 anni a questa parte
Avatar utente
ELASTIKO
greatest hits
Messaggi: 31442
Iscritto il: 11 marzo 2005 21:55
Località: Three ZZ Anus

Re: TooL, new album...

Messaggio da ELASTIKO » 30 agosto 2019 11:25

prima di ascoltare un disco così tanto atteso, l'unica domanda da porsi non è inerente la musica che ci si aspetta ecc ecc.
la domanda è: chi eravate voi, chi eravamo noi, tredici anni fa?
by the best, no negativity, no weakness, no acquiscence to fear or disaster, no errors of ignorance, no evasion from reality
ideals are bulletproof
RANDY PAUSCH
Avatar utente
cdf
Senior Member
Messaggi: 4814
Iscritto il: 31 gennaio 2010 14:00

Re: TooL, new album...

Messaggio da cdf » 30 agosto 2019 13:06

Secondo me, dovevano puntare a soluzioni + acustiche ed elettroniche, ne sarebbe uscito un lavoro + originale e meno revivalistico.
Ok non è un brutto album, anzi, ma non si discoscosta troppo dagli ultimi 2 lavori.
Avatar utente
cdf
Senior Member
Messaggi: 4814
Iscritto il: 31 gennaio 2010 14:00

Re: TooL, new album...

Messaggio da cdf » 30 agosto 2019 13:16

Dopotutto è pieno di band che scopiazzano i Tool, quindi perchè non intraprendere nuove vie?
Avatar utente
AntonioC.
Senior Member
Messaggi: 10301
Iscritto il: 25 giugno 2009 08:46

Re: TooL, new album...

Messaggio da AntonioC. » 30 agosto 2019 14:07

L'ho detto qualche giorno fa, ogni band arriva ad un punto della propria carriera in cui è impossibile andare avanti, ma si rimbalza costantemente su se stessi. I più audaci cercano di reinventarsi dando un colpo di spugna, quasi sempre fallendo, quelli più bravi e lungimiranti (e i Tool sono tra questi) a riprendere il sound che hanno inventato (o contribuito ad inventare) adattandolo al nuovo sentire. Così è inevitabile che dietro l'angolo ci sia la sensazione di dejavu. Credo che abbiano veramente in tutti questi anni cercato di andare oltre Lateralus, ma alla fine, dopo infiniti taglia e cuci, il disco è sempre un figlio minore di quel lavoro. E non poteva essere altrimenti.
E' un bel lavoro, , ma sicuramente indietro (e non di poco) ad Aenima e Lateralus. Il tempo ci dirà come si colloca rispetto a 10.000 days.
O' pauer metal n'adda cagnà.
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 14582
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: TooL, new album...

Messaggio da johnny-blade » 30 agosto 2019 14:28

AntonioC. ha scritto:
30 agosto 2019 14:07
L'ho detto qualche giorno fa, ogni band arriva ad un punto della propria carriera in cui è impossibile andare avanti, ma si rimbalza costantemente su se stessi. I più audaci cercano di reinventarsi dando un colpo di spugna, quasi sempre fallendo, quelli più bravi e lungimiranti (e i Tool sono tra questi) a riprendere il sound che hanno inventato (o contribuito ad inventare) adattandolo al nuovo sentire. Così è inevitabile che dietro l'angolo ci sia la sensazione di dejavu. Credo che abbiano veramente in tutti questi anni cercato di andare oltre Lateralus, ma alla fine, dopo infiniti taglia e cuci, il disco è sempre un figlio minore di quel lavoro. E non poteva essere altrimenti.
E' un bel lavoro, , ma sicuramente indietro (e non di poco) ad Aenima e Lateralus. Il tempo ci dirà come si colloca rispetto a 10.000 days.
Ci sono tanti gruppi che hanno cambiato per non ripetere il disco precedente (o i dischi precedenti) e hanno "cannato" lo stesso. Dove per "cannare" (sbagliare) è solo per dire che ad alcuni hanno deluso e ad altri no. Succede in entrambi i casi.
Magari è successo solo a me?
Per esempio (parto da lontano) se i DP avessero fatto qualche disco in più con sonorità simili a in rock invece di fireball o who do.. per me sarebbe stato più fico. E' solo questione di gusti.
Oppure c'è gente che dice che i motorhead hanno fatto dischi tutti uguali: per me no. E infatti non mi piacciono tutti alla stessa stregua pur apprezzandoli.

crisc sand
ca diavl già ci sì
Avatar utente
diego
Il Maestro® ma anche un Signore®
Messaggi: 16786
Iscritto il: 28 novembre 2002 14:37

Re: TooL, new album...

Messaggio da diego » 30 agosto 2019 15:47

ELASTIKO ha scritto:
30 agosto 2019 11:25
prima di ascoltare un disco così tanto atteso, l'unica domanda da porsi non è inerente la musica che ci si aspetta ecc ecc.
la domanda è: chi eravate voi, chi eravamo noi, tredici anni fa?
Andre, ci conosciamo da anni e sai che sdrammatizzo, però se mi devo fare tutti 'sti pipponi prima di ascoltare un cd anche sti cazzi, no? :asd:
Guerra non cerco, pace non sopporto.
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 14582
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: TooL, new album...

Messaggio da johnny-blade » 30 agosto 2019 16:03

ELASTIKO ha scritto:
30 agosto 2019 11:25
prima di ascoltare un disco così tanto atteso, l'unica domanda da porsi non è inerente la musica che ci si aspetta ecc ecc.
la domanda è: chi eravate voi, chi eravamo noi, tredici anni fa?
https://www.google.com/search?q=guzzant ... FXDRxaDRPM

crisc sand
ca diavl già ci sì
Avatar utente
Ank
Don't Try
Messaggi: 17181
Iscritto il: 11 febbraio 2009 12:46
Località: Milano....italyyyyy!!!!!!
Contatta:

Re: TooL, new album...

Messaggio da Ank » 30 agosto 2019 18:16

"Chi beve un bicchiere.
Chi uno ogni tanto...chi tutte le sere!" R. Gaetano


Sacra Alleanza della Costina ● Mantecatore e massaggiatore :cornine:
...saluti dal bar!

♫ ♪ NOWHERE!
Avatar utente
Squall
Zio Cantante
Messaggi: 12449
Iscritto il: 27 ottobre 2004 00:53
Località: Anastasia

Re: TooL, new album...

Messaggio da Squall » 30 agosto 2019 18:17

Sairus ha scritto:
26 agosto 2019 09:33
wirikuta ha scritto:
19 agosto 2019 18:04
Ank ha scritto:
19 agosto 2019 16:56
Bella merda.....
Nel senso, vabbene essere prog, ma una traccia di 7(sette) minuti di solo di batteria è na roba da schiacciarsi i coglioni nella serratura..... :(
Non se suoni la batteria ;) Comunque esiste sempre il tasto skip eh...
ma scherziamo? se suoni la batteria anche 1 minuto di sola batteria è uno sfracassamento di coglioni atroce
sairo :finger: un buon batteraio sa renderti godibile anche un album intero di sola batteria (vedi "Pocket change" dell'anno scorso di Nate Smith).

e Carey è più che un buon batteraio, la traccia è molto buona anche se comincia ad affiorare il sentimento di già sentito nei suoi ormai classici fill con le accelerazioni in sestine.
ad un primissimo ascolto l'impressione è che siamo in un territorio di mezzo: nessun capolavoro ma nemmeno un brutto album, mi sono piaciuti molto i primi 25 minuti, in cui si percepisce una vera nuova direzione per il trademark Tool, poi si scende in una spirale di già sentito e composizioni assai prevedibili... Carey senz'altro protagonista, Maynard centellinato ma anche poco incisivo, in generale da tutti quanti c'è una piccola parte di innovazione ma tanta autocitazione, vediamo con gli ascolti come evolve.


ps: Antò, sta storiella che ci si deve aspettare un calo qualitativo e di originalità PER FORZA nell'ultima fase di una band o un artista è una tiritera smentita più e più volte, smettiamola per favore di incasellare i processi creativi in schemini da business plan aziendale e riconosciamo almeno all'arte la libertà di cui è figlia.
It's like this endless search for the perfect balance of deconstruction and layered complexity
- Paul Masvidal
Avatar utente
AntonioC.
Senior Member
Messaggi: 10301
Iscritto il: 25 giugno 2009 08:46

Re: TooL, new album...

Messaggio da AntonioC. » 30 agosto 2019 18:46

Squall ha scritto:
30 agosto 2019 18:17


ps: Antò, sta storiella che ci si deve aspettare un calo qualitativo e di originalità PER FORZA nell'ultima fase di una band o un artista è una tiritera smentita più e più volte, smettiamola per favore di incasellare i processi creativi in schemini da business plan aziendale e riconosciamo almeno all'arte la libertà di cui è figlia.
Portami esempi delle più e più volte in cui OGGETTIVAMENTE la storiella è smentita.
Io ne trovo pochi, ma realmente pochi, rispetto alla regola che vuole che man mano che si va avanti si invecchia e ci si acciacca in ogni ambito.
O' pauer metal n'adda cagnà.
Avatar utente
ELASTIKO
greatest hits
Messaggi: 31442
Iscritto il: 11 marzo 2005 21:55
Località: Three ZZ Anus

Re: TooL, new album...

Messaggio da ELASTIKO » 30 agosto 2019 21:45

diego ha scritto:
30 agosto 2019 15:47
Andre, ci conosciamo da anni e sai che sdrammatizzo, però se mi devo fare tutti 'sti pipponi prima di ascoltare un cd anche sti cazzi, no? :asd:
non sono pipponi.
se rispondi così, boh, forse non hai capito bene chi sono e cosa intendevo dire.
amen.
by the best, no negativity, no weakness, no acquiscence to fear or disaster, no errors of ignorance, no evasion from reality
ideals are bulletproof
RANDY PAUSCH
Avatar utente
diego
Il Maestro® ma anche un Signore®
Messaggi: 16786
Iscritto il: 28 novembre 2002 14:37

Re: TooL, new album...

Messaggio da diego » 31 agosto 2019 00:49

ELASTIKO ha scritto:
30 agosto 2019 21:45
diego ha scritto:
30 agosto 2019 15:47
Andre, ci conosciamo da anni e sai che sdrammatizzo, però se mi devo fare tutti 'sti pipponi prima di ascoltare un cd anche sti cazzi, no? :asd:
non sono pipponi.
se rispondi così, boh, forse non hai capito bene chi sono e cosa intendevo dire.
amen.
Ho capito perfettamente cosa intendevi (sul chi sei mi riservo, anche se una vaga idea credo di averla) anche perché quello sulla gestione dell'aspettativa è un discorso che hai fatto in altre sedi (thread) rispetto ad altri dischi / gruppi (e con il quale, per inciso, concordo ampiamente).
Ho quotato il tuo intervento solo come pretesto per cercare di alleggerire (e l'ho voluto appositamente specificare usando il termine sdrammatizzare e mettendo la faccina a fine frase) rispetto ad un disco che sembra rivestire un'importanza tale da provocare in chi lo attende o un'estasi mistica che manco la visione del Creato o una delusione in grado di spalancare gli abissi della più nera disperazione.
Guerra non cerco, pace non sopporto.
Avatar utente
Ank
Don't Try
Messaggi: 17181
Iscritto il: 11 febbraio 2009 12:46
Località: Milano....italyyyyy!!!!!!
Contatta:

Re: TooL, new album...

Messaggio da Ank » 31 agosto 2019 09:22

Sul tubo ufficiale della band c'è gioà tutto.
E alla fine mi sa che, a meno che non tirino fuori una versione "normale", per ora sarà l'unico modo di ascoltarlo.
Cazzo €97..... :eek:
"Chi beve un bicchiere.
Chi uno ogni tanto...chi tutte le sere!" R. Gaetano


Sacra Alleanza della Costina ● Mantecatore e massaggiatore :cornine:
...saluti dal bar!

♫ ♪ NOWHERE!
Avatar utente
Erlik_khan
Señor... que membro!!
Messaggi: 16404
Iscritto il: 15 aprile 2003 11:16
Località: Sicilia beddra!! Sicilia Beddra!!
Contatta:

Re: TooL, new album...

Messaggio da Erlik_khan » 31 agosto 2019 09:25

Anche su Spotify, da ieri mattina (me lo ha comunicato il Graz)
La guerra e' guerra, non c'e' distinzione tra civili e militari, c'e' solo lo schifo del mondo che da spettacolo di se... l'essere umano in tutto il suo splendore by Ashes
..W La terra dei cachi!! By Silvio B.
Avatar utente
Graz
Aske.
Messaggi: 49006
Iscritto il: 23 novembre 2002 15:21
Località: Vallerona, Grosseto - Roma
Contatta:

Re: TooL, new album...

Messaggio da Graz » 31 agosto 2019 09:28

\m/

Inviato dal mio ASUS_Z010D utilizzando Tapatalk

Siete quasi tutti dei deficienti :rip
"Non può essere UNO del Mozambico a decidere" (cit.)
"guarda che bisogna che mi rispondi meglio perchè sennò lo scooter te lo infilo su per il culo" powered by Erotic
Avatar utente
ELASTIKO
greatest hits
Messaggi: 31442
Iscritto il: 11 marzo 2005 21:55
Località: Three ZZ Anus

Re: TooL, new album...

Messaggio da ELASTIKO » 31 agosto 2019 09:45

diego ha scritto:
31 agosto 2019 00:49
ELASTIKO ha scritto:
30 agosto 2019 21:45
diego ha scritto:
30 agosto 2019 15:47
Andre, ci conosciamo da anni e sai che sdrammatizzo, però se mi devo fare tutti 'sti pipponi prima di ascoltare un cd anche sti cazzi, no? :asd:
non sono pipponi.
se rispondi così, boh, forse non hai capito bene chi sono e cosa intendevo dire.
amen.
Ho capito perfettamente cosa intendevi (sul chi sei mi riservo, anche se una vaga idea credo di averla) anche perché quello sulla gestione dell'aspettativa è un discorso che hai fatto in altre sedi (thread) rispetto ad altri dischi / gruppi (e con il quale, per inciso, concordo ampiamente).
Ho quotato il tuo intervento solo come pretesto per cercare di alleggerire (e l'ho voluto appositamente specificare usando il termine sdrammatizzare e mettendo la faccina a fine frase) rispetto ad un disco che sembra rivestire un'importanza tale da provocare in chi lo attende o un'estasi mistica che manco la visione del Creato o una delusione in grado di spalancare gli abissi della più nera disperazione.
beh, per rispondere alla tua ultima frase, direi che è l'ABC dell'essere comunque fan, non ci sarebbe nulla di male finchè non si travalicano le più basse vette del raziocinio, eh.
io ho sempre detto che in questi anni di proclami, dichiarazioni, "faremo questo e quello ed il contrario di tutto", si poteva, come io ho fatto, incanalare le energie verso altri dischi (cara grazia quanta roba buona che esce), però, come nel caso di Rabe (che ha avuto la sua evoluzione nel pensiero denigratorio nei confronti di Maynard e soci), posso arrivare a comprenderne i motivi di tale incazzatura e delusione e, si si, anche un pizzico di "ve l'avevo detto io".
com'è questo disco per me?
è presto per dirlo.
nonostante abbia tutti gli strumenti per poterlo giudicare anche solo dopo pochi ascolti, prendo tempo perchè le sensazioni sono comunque contrastanti.
e qui ritorno al mio post precedente: sono loro, come artisti, o sono io, come fruitore ma soprattutto come persona, il problema?
by the best, no negativity, no weakness, no acquiscence to fear or disaster, no errors of ignorance, no evasion from reality
ideals are bulletproof
RANDY PAUSCH
Avatar utente
Ank
Don't Try
Messaggi: 17181
Iscritto il: 11 febbraio 2009 12:46
Località: Milano....italyyyyy!!!!!!
Contatta:

Re: TooL, new album...

Messaggio da Ank » 31 agosto 2019 09:51

ELASTIKO ha scritto:
31 agosto 2019 09:45

e qui ritorno al mio post precedente: sono loro, come artisti, o sono io, come fruitore ma soprattutto come persona, il problema?
E questo vale per moltissime band o artisti, di cui a volte si parla male o si tacciano come traditori, ma non si tiene conto dell'inesorabile e continuo viaggio che la nostra, come la loro, come quella di tutti, mente fa nel corso della propria esistenza.
Sto fatto qui mi ha sempre posto delle domande, quelle che ti stai facendo tu, anche a me.
(ed è giusto tirarle fuori nel 3d dei tool, anche.....)
"Chi beve un bicchiere.
Chi uno ogni tanto...chi tutte le sere!" R. Gaetano


Sacra Alleanza della Costina ● Mantecatore e massaggiatore :cornine:
...saluti dal bar!

♫ ♪ NOWHERE!
Avatar utente
None
Zu Nuddu
Messaggi: 17456
Iscritto il: 26 febbraio 2010 18:18

Re: TooL, new album...

Messaggio da None » 31 agosto 2019 09:51

Ank ha scritto:
31 agosto 2019 09:22
Cazzo €97..... :eek:
Be', nei prossimi 10 anni una 50na di dischi non li compri? Se vendi anche quelli degli ultimi 10 è come pagarlo 1€ :o
tamburelli e cori ula-badula (Graz)
Avatar utente
Ank
Don't Try
Messaggi: 17181
Iscritto il: 11 febbraio 2009 12:46
Località: Milano....italyyyyy!!!!!!
Contatta:

Re: TooL, new album...

Messaggio da Ank » 31 agosto 2019 10:01

None ha scritto:
31 agosto 2019 09:51
Ank ha scritto:
31 agosto 2019 09:22
Cazzo €97..... :eek:
Be', nei prossimi 10 anni una 50na di dischi non li compri? Se vendi anche quelli degli ultimi 10 è come pagarlo 1€ :o
quindi mi stai dicendo che dovrei comprare questo e per 10 anni ascoltare solo questo, perchè non ne potrò comprare altri.... :(
"Chi beve un bicchiere.
Chi uno ogni tanto...chi tutte le sere!" R. Gaetano


Sacra Alleanza della Costina ● Mantecatore e massaggiatore :cornine:
...saluti dal bar!

♫ ♪ NOWHERE!
Avatar utente
Paul_Diamond
Senior Member
Messaggi: 1372
Iscritto il: 11 settembre 2015 15:51
Località: Milano

Re: TooL, new album...

Messaggio da Paul_Diamond » 31 agosto 2019 11:19

Io mi sono raccontato che i 77,30€ che ho speso per questo disco sono quelli che ho risparmiato nel corso degli anni non prendendo la maggior parte degli ultimi dischi dei Dream Theater (6 in tutto nel post six degrees, facendo una media di 13€ l'uno viene 78 spaccato).
Mi sono trovato abbastanza convincente.
Mi ruga solo il cazzo che ormai il mondo lo sta ascoltando già da giorni, e io sono qui che aspetto che Amazon cambi perlomeno lo stato dell'ordine, non si muove una foglia...dice in arrivo 5-9 settembre.
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 14582
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: TooL, new album...

Messaggio da johnny-blade » 31 agosto 2019 11:34

Eh infatti.
Stando a ragionamenti del passato in altri 3ad questo disco lo si poteva comprare anche a 500euro.
Meno di 50 euro all'anno.
4 al mese
👍

crisc sand
ca diavl già ci sì
Avatar utente
Ank
Don't Try
Messaggi: 17181
Iscritto il: 11 febbraio 2009 12:46
Località: Milano....italyyyyy!!!!!!
Contatta:

Re: TooL, new album...

Messaggio da Ank » 31 agosto 2019 11:37

Lo sto ascoltando dal tubo
Pneuma è molto Tool, quindi mi fa ben sperare.
Continuo a trovare la sua voce troppo pulita e innocua.
Il disagio che aveva anche su 10000 non c'è più, per ora.
Escluso questo, sono i tool al 100%
"Chi beve un bicchiere.
Chi uno ogni tanto...chi tutte le sere!" R. Gaetano


Sacra Alleanza della Costina ● Mantecatore e massaggiatore :cornine:
...saluti dal bar!

♫ ♪ NOWHERE!
Avatar utente
Sairus
Penso, dunque Suono
Messaggi: 14427
Iscritto il: 28 novembre 2002 15:31
Località: Roma
Contatta:

Re: TooL, new album...

Messaggio da Sairus » 31 agosto 2019 12:10

Squall ha scritto:
30 agosto 2019 18:17


sairo :finger: un buon batteraio sa renderti godibile anche un album intero di sola batteria (vedi "Pocket change" dell'anno scorso di Nate Smith).

e Carey è più che un buon batteraio, la traccia è molto buona anche se comincia ad affiorare il sentimento di già sentito nei suoi ormai classici fill con le accelerazioni in sestine.
mah.. secondo me è un qualcosa che ha poco a che fare con la musica, in linea generale
"Art for art's sake"
(W.Pater)
12 Gennaio 2013, i Maya non ci hanno capito un cazzo. [cit. Erotico]
...perchè la musica è agonismo!!! [cit. Franzi]
LA SFERA
Avatar utente
Disgustipated
Pregnant
Messaggi: 4479
Iscritto il: 13 maggio 2007 11:28
Località: Firenze

Re: TooL, new album...

Messaggio da Disgustipated » 31 agosto 2019 12:42

Il discorso di Elastiko secondo me ci sta per un po' di persone, qui dentro. Me in primis.
Per il legame intimo creatosi in passato, è chiaro che l'evoluzione personale soggettiva e dell'artista possa essere comunque un valore da prendere in considerazione.
Detto questo, il discorso sulla vena esauribile o meno in senso assoluto mi sembra veramente campato per aria, non ne vedo il senso.

L'album per ora mi piace, anche se ho sensazioni contrastanti a riguardo: da un lato sa ancora di more of the same (sonorità più lateralus), dall'altro ci sono delle novità stilistiche e di soluzioni melodiche, armoniche e di arrangiamento. Prendete il rifà iniziale di 7empest: è Adam Jones, ma non è certo il riff che mi sarei aspettato in passato. Più semplice apparentemente, qualcuno dice, "strano in ogni caso". E poi Adam Jones solista così?
Ai primi ascolti, escludendo quelle cose che suonano molto belle a primo impatto (vedi il ritornello di Pneuma), l'album mi dava la sensazione di essere frutto di jam session messe assieme in modo un po' posticcio, ma con gli ascolti sto capendo e apprezzando di più certi climax che sono effettivamente più lenti e soffusi che in passato. Perché Fear Inoculum è un polpettone, ma forse sta diventando un polpettone buono della nonna. Sta crescendo con gli ascolti, anche se devo ancora entrare in Culling voices, traccia che, per ora, mi ha colpito di meno in assoluto.
Ci vuole pazienza. Anche perché dopo 13 anni, quella tensione di cui già altri parlavano, è sparita. Per molti è sparita in Keenan, per me è sparita in tutti e quattro.
E' vero che MJK non urla più, ma la sua prestazione è buona, ci sono linee vocali estremamente belle. E, ascoltando The doomed degli APC o la stessa 7empest, penso ancora di più che la sua sia stata una scelta stilistica più che di attuale incapacità, che comunque ormai c'è, in termini di aggressività. Non senso quella tensione nel basso di Chancellor, nei riff di Jones e nella batteria di Carey.
Me lo sto facendo piacere a forza perché sono un fan? Beh, forse. Ma, in fondo, se mi piace e sono contento, va benone così.
Amen, i Tool ora sono questo. Tra le strade che potevano prendere in 13 anni, questa è la prescelta e la trovo anche coerente e onesta. Nella videorecensione di parla di album di rottura: sono d'accordo e, dopo 13 anni, è anche sacrosanto così.
Avatar utente
diego
Il Maestro® ma anche un Signore®
Messaggi: 16786
Iscritto il: 28 novembre 2002 14:37

Re: TooL, new album...

Messaggio da diego » 31 agosto 2019 14:18

Scusate, una domanda magari scema ma finora non mi sono interessato all'acquisto: questa cifra che gira di 80 euro circa (77, 88, insomma quelli che sono) riguarda un'edizione particolare o è l'unica messa in vendita?
Guerra non cerco, pace non sopporto.
Avatar utente
Disgustipated
Pregnant
Messaggi: 4479
Iscritto il: 13 maggio 2007 11:28
Località: Firenze

Re: TooL, new album...

Messaggio da Disgustipated » 31 agosto 2019 14:31

Al momento il disco è acquistabile solo in formato digitale o nell'unico formato fisico da 77€ che è l'edizione Deluxe (e che in America costa 37$).
Avatar utente
cdf
Senior Member
Messaggi: 4814
Iscritto il: 31 gennaio 2010 14:00

Re: TooL, new album...

Messaggio da cdf » 31 agosto 2019 15:31

Mah, io non dico che bisogna esser fan della band, visto che anche a me sta piacendo, ma questo album non aggiunge nulla di nuovo.
Sì ok sono bravi musicisti, sono belle canzoni, ma i Tool che costruivano dal nulla architetture sonore fin'ora inesplorate, non ci sono +
Avatar utente
wirikuta
Senior Member
Messaggi: 1652
Iscritto il: 12 aprile 2010 16:55

Re: TooL, new album...

Messaggio da wirikuta » 31 agosto 2019 16:52

Cosa dovevano aggiungere? Questo è il testamento/manifesto stilistico della band e l'ultimo album dei Tool che sentiremo a mio avviso.
Avatar utente
cdf
Senior Member
Messaggi: 4814
Iscritto il: 31 gennaio 2010 14:00

Re: TooL, new album...

Messaggio da cdf » 31 agosto 2019 18:20

wirikuta ha scritto:
31 agosto 2019 16:52
Cosa dovevano aggiungere? Questo è il testamento/manifesto stilistico della band e l'ultimo album dei Tool che sentiremo a mio avviso.
Dopo 13 anni, tornare con un sound quasi immutato, non è proprio il massimo...
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 14582
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: TooL, new album...

Messaggio da johnny-blade » 31 agosto 2019 18:31

E perché?

Mi sembra che per forza ci si voglia opporre alla proposta senza proporne un'altra (perché non la sa nessuno ovviamente).

Che dovevano fare per non deludervi ?

crisc sand
ca diavl già ci sì
Avatar utente
cdf
Senior Member
Messaggi: 4814
Iscritto il: 31 gennaio 2010 14:00

Re: TooL, new album...

Messaggio da cdf » 31 agosto 2019 19:06

johnny-blade ha scritto:
31 agosto 2019 18:31
E perché?

Mi sembra che per forza ci si voglia opporre alla proposta senza proporne un'altra (perché non la sa nessuno ovviamente).

Che dovevano fare per non deludervi ?
Be visto che son "progressive" metal, potevano appunto progredire, magari facendo uscire un album che non sarebbe piaciuto, ma che almeno aveva un senso.
Alla fine, invece, son tornati al loro solito sound, come dei Rammstein qualsiasi...
Son stati + coraggiosi i Sunn O))), che han tirato fuori un album (una copertina e un titolo) che nessuno si sarebbe aspettato (anche se a me non è piaciuto).
Avatar utente
Frank
Senior Member
Messaggi: 2557
Iscritto il: 12 giugno 2013 03:51

Re: TooL, new album...

Messaggio da Frank » 31 agosto 2019 19:47

Da eretico mi calo in punta ti piedi in questo thread per dire: sento gente -non parlo del solo forum- che continua a giustificare un cazzo di CD a 97 euro, per me è abominevole.
Tolgo il disturbo.
Avatar utente
None
Zu Nuddu
Messaggi: 17456
Iscritto il: 26 febbraio 2010 18:18

Re: TooL, new album...

Messaggio da None » 31 agosto 2019 20:04

Frank ha scritto:
31 agosto 2019 19:47
sento gente -non parlo del solo forum- che continua a giustificare un cazzo di CD a 97 euro, per me è abominevole.
Saranno gli stessi che vanno ai concerti a 350€ :sisi:
tamburelli e cori ula-badula (Graz)
Avatar utente
diego
Il Maestro® ma anche un Signore®
Messaggi: 16786
Iscritto il: 28 novembre 2002 14:37

Re: TooL, new album...

Messaggio da diego » 31 agosto 2019 20:11

Ma un banalissimo "Ognuno si tenga stretto (esprimendolo, sia chiaro) il suo parere senza sentirsi in dovere di lanciarsi in dotte dissertazioni filosofiche per motivarlo e al contempo senza cagare la minchia a chi la vede diversamente"?
Troppo complicato mi sa.
Guerra non cerco, pace non sopporto.
Avatar utente
Squall
Zio Cantante
Messaggi: 12449
Iscritto il: 27 ottobre 2004 00:53
Località: Anastasia

Re: TooL, new album...

Messaggio da Squall » 31 agosto 2019 23:03

secondo me non è così vero che siano tornati con un sound tale e quale: a livello di mix in realtà si sono discostati abbastanza dai due precedenti, tornando a qualcosa di simile ad Aenima, abbandonando la caratteristica fusione di frequenze in favore di voci molto più distinte per i vari strumenti (e qui i più maliziosi possono leggerci tutte le metafore che vogliono), con chitarra e batteria nettamente protagoniste e in evidenza... su questo e su altri elementi stilistici (Carey e Jones non si sono certo risparmiati) credo che sia da riconoscere lo sforzo per immaginarsi comunque dei Tool rinnovati, anche se poi chitarra e basso ripropongono molti suoni già presenti in 10,000 days, gli echi del pulito di "Right in two" si sentono un po' ovunque.

concordo invece sul tema tensione: anche io ne percepisco pochina, e i Tool senza tensione, senza groove, diventano un esercizio sterile di tempi dispari, sincopi e poliritmie: certo un Maynard in perenne penombra influisce molto da questo punto di vista, ma non può essere considerato il solo responsabile.

detto questo "Pneuma" è un pezzone, ma credo sia l'unico del lotto.
It's like this endless search for the perfect balance of deconstruction and layered complexity
- Paul Masvidal
Avatar utente
ELASTIKO
greatest hits
Messaggi: 31442
Iscritto il: 11 marzo 2005 21:55
Località: Three ZZ Anus

Re: TooL, new album...

Messaggio da ELASTIKO » 31 agosto 2019 23:42

mio pensiero: gli artisti non ci devono nulla, giusto ricordarselo.
a meno che non abbiamo ancora il pannolino a 40/45 anni (più o mento siamo tutti intorno a questa età, giusto?)
by the best, no negativity, no weakness, no acquiscence to fear or disaster, no errors of ignorance, no evasion from reality
ideals are bulletproof
RANDY PAUSCH
Avatar utente
ELASTIKO
greatest hits
Messaggi: 31442
Iscritto il: 11 marzo 2005 21:55
Località: Three ZZ Anus

Re: TooL, new album...

Messaggio da ELASTIKO » 31 agosto 2019 23:43

diego ha scritto:
31 agosto 2019 20:11
Ma un banalissimo "Ognuno si tenga stretto (esprimendolo, sia chiaro) il suo parere senza sentirsi in dovere di lanciarsi in dotte dissertazioni filosofiche per motivarlo e al contempo senza cagare la minchia a chi la vede diversamente"?
Troppo complicato mi sa.
beh Diego, non intendevo certo turbarti con i miei pipponi.
ma d'altronde non siamo nel thread dei Mago De Oz.
by the best, no negativity, no weakness, no acquiscence to fear or disaster, no errors of ignorance, no evasion from reality
ideals are bulletproof
RANDY PAUSCH
Rispondi