La Sfera - Where Man Breaks

Grunge/post grunge, nu metal, crossover, metalcore, industrial/elettronica/EBM, goth rock/dark, alternative sounds, punk.
Avatar utente
Sairus
Penso, dunque Suono
Messaggi: 14058
Iscritto il: 28 novembre 2002 15:31
Località: Roma
Contatta:

La Sfera - Where Man Breaks

Messaggio da Sairus » 26 ottobre 2012 10:20

La Sfera, come alcuni già sanno, è il gruppo in cui suono in qualità di batterista.
Dopo un primo lavoro autoprodotto che ci ha dato parecchie soddisfazioni, stiamo ultimando un disco molto diverso dal precedente, che dovrebbe uscire fra qualche mese, non so di preciso quando (non dipende da noi)

I pezzi ancora sono da ultimare, abbiamo in mano giusto qualche bozza di missaggio, ma radio rock la settimana scorsa ha passato proprio una di queste tracce "grezze", quindi perchè non farla ascoltare anche a voi, che siete i miei critici preferiti?

I suoni sono quello che sono, il basso è stato poi ri-registrato e non c'è mastering, ma tant'è, la ciccia è questa!

La Sfera - Sixther

https://dl.dropbox.com/u/25564989/Sixth ... %20Api.mp3
"Art for art's sake"
(W.Pater)
12 Gennaio 2013, i Maya non ci hanno capito un cazzo. [cit. Erotico]
...perchè la musica è agonismo!!! [cit. Franzi]
LA SFERA
Avatar utente
Gandy_Hyoga
Senior Member
Messaggi: 12952
Iscritto il: 5 novembre 2007 22:14
Località: Appiano F'N Gentile

Re: La Sfera - Where Man Breaks

Messaggio da Gandy_Hyoga » 26 ottobre 2012 10:22

Fa cagare.









































Poi magari lo ascolto zzz
Andrea "Gandy" Perlini
Campione del Mondo - Fantasy World Cup 2014
Quoth the Raven, Nevermore..
Erotic.Nightmares ha scritto:Picchiare uno che caga è sempre divertente.
Avatar utente
Ank
Don't Try
Messaggi: 16422
Iscritto il: 11 febbraio 2009 12:46
Località: Milano....italyyyyy!!!!!!
Contatta:

Re: La Sfera - Where Man Breaks

Messaggio da Ank » 26 ottobre 2012 11:01

Ricordate lontanamente i A perfect circle.
Non male.
Sentiremo dopo il missaggio finale, anche se già così mi sembra un buon prodotto. :sisi:
Non mi sconfiffera troppo la voce, ma come primo ascolto è positivo.
Sia chiaro: per genere e stile non comprerei mai un vostro ciddì.....ma visto che è il tuo gruppo se pò fa!!!! zzz
"Chi beve un bicchiere.
Chi uno ogni tanto...chi tutte le sere!" R. Gaetano


Sacra Alleanza della Costina ● Mantecatore e massaggiatore :cornine:
...saluti dal bar!

♫ ♪ NOWHERE!
Avatar utente
Sairus
Penso, dunque Suono
Messaggi: 14058
Iscritto il: 28 novembre 2002 15:31
Località: Roma
Contatta:

Re: La Sfera - Where Man Breaks

Messaggio da Sairus » 26 ottobre 2012 11:13

Ank ha scritto:Ricordate lontanamente i A perfect circle.
Non male.
Sentiremo dopo il missaggio finale, anche se già così mi sembra un buon prodotto. :sisi:
Non mi sconfiffera troppo la voce, ma come primo ascolto è positivo.
Sia chiaro: per genere e stile non comprerei mai un vostro ciddì.....ma visto che è il tuo gruppo se pò fa!!!! zzz
in tutta sincerità "ricordate lontanamente gli APC" credo sia il commento più bello che tu possa farci, ti ringrazio da matti :cornine:
"Art for art's sake"
(W.Pater)
12 Gennaio 2013, i Maya non ci hanno capito un cazzo. [cit. Erotico]
...perchè la musica è agonismo!!! [cit. Franzi]
LA SFERA
Avatar utente
Joe_Caltotip
Senior Member
Messaggi: 2032
Iscritto il: 31 gennaio 2010 02:45
Località: torino

Re: La Sfera - Where Man Breaks

Messaggio da Joe_Caltotip » 26 ottobre 2012 11:18

me gusta un sacco :cornine:
confermo, la prima parte è molto a la a perfect circle (il che non vuole essere un "assomigliate agli a perfect circle" ma piuttosto un "wow, riuscite a catturare in maniera credibile e personale atmosfere proprie degli a perfect circle", insomma, per me è una cosa buona :D)
interessante l'intermezzo più elettronico, mi ha riportato vagamente alla mente disconnected dei fates warning, credo sarà la parte che più guadagnerà del vestito definitivo.
il passaggio 3:28 --> 3:45 è favoloso :cornine:

vorrò comprare il cd!
Avatar utente
t30n3
Sasuke
Messaggi: 25475
Iscritto il: 17 marzo 2006 19:49
Località: Caronno Pertusella
Contatta:

Re: La Sfera - Where Man Breaks

Messaggio da t30n3 » 26 ottobre 2012 11:35

Non male, ma ha un qualcosa che non lo so...
... coltivo i sassi x vivere ...
se non crasha, non è metal.it - Siete noiosi e polemici come pochi al mondo.
Praticamente sei una derivata di un cazzaro. (Erotic.Nightmares cit.)
¡¡¡¡POSER!!!! | Tettina
MaxOwaR666
Mutandoni Peluche
Messaggi: 5343
Iscritto il: 29 novembre 2002 16:25

Re: La Sfera - Where Man Breaks

Messaggio da MaxOwaR666 » 26 ottobre 2012 14:05

cavoli! bravi davvero! la voce alla Gahan non mi esalta troppo ma devo dire che mi è proprio piaciuta.
Bello il climax che porta all'esplosione della canzone (anche se me l'aspettavo un po' prima e un po' più a botta), belle atmosfere e ritornello molto orecchiabile.
Dio esiste ed è derivabile
Napoleone: "Cittadino, ho letto il vostro libro e non capisco come non abbiate dato spazio all'azione del Creatore"
Laplace: "Primo Console, non ho avuto bisogno di questa ipotesi."
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 28934
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: La Sfera - Where Man Breaks

Messaggio da Baker » 26 ottobre 2012 14:09

è un brano ricco di ottime idee, e non è poco

solo io ci sento roba anni '80 tipo Cure, Spandau e Simple MInds? Mixati con un riff alla Shyboy di Talas-iana memoria.

insomma, bravi. :)
Avatar utente
Sairus
Penso, dunque Suono
Messaggi: 14058
Iscritto il: 28 novembre 2002 15:31
Località: Roma
Contatta:

Re: La Sfera - Where Man Breaks

Messaggio da Sairus » 26 ottobre 2012 14:15

grazie davvero, complimenti e critiche sono entrambi ben accetti, siete troppo belli :kki:

@Joe: APC e Disconnected nella stessa frase rivolti alla Sfera... stavo per venire nelle mutande :strafa:
"Art for art's sake"
(W.Pater)
12 Gennaio 2013, i Maya non ci hanno capito un cazzo. [cit. Erotico]
...perchè la musica è agonismo!!! [cit. Franzi]
LA SFERA
Avatar utente
Sairus
Penso, dunque Suono
Messaggi: 14058
Iscritto il: 28 novembre 2002 15:31
Località: Roma
Contatta:

Re: La Sfera - Where Man Breaks

Messaggio da Sairus » 26 ottobre 2012 14:17

Baker ha scritto:è un brano ricco di ottime idee, e non è poco

solo io ci sento roba anni '80 tipo Cure, Spandau e Simple MInds? Mixati con un riff alla Shyboy di Talas-iana memoria.

insomma, bravi. :)
il nostro produttore è un fanatico di quel filone ed effettivamente il missaggio è voluto in questo modo per, a detta sua, lasciare un vago sentore di quel genere lì. Evidentemente ha ragione :cornine:
"Art for art's sake"
(W.Pater)
12 Gennaio 2013, i Maya non ci hanno capito un cazzo. [cit. Erotico]
...perchè la musica è agonismo!!! [cit. Franzi]
LA SFERA
Avatar utente
MIKE5150
Mr deathrockerstonerfreak
Messaggi: 6352
Iscritto il: 30 agosto 2009 18:07
Località: Lowland, bassa Po

Re: La Sfera - Where Man Breaks

Messaggio da MIKE5150 » 26 ottobre 2012 16:52

Mi sembrate cambiati dall'ultima volta che mi hai fatto sentire un brano del tuo gruppo, in positivo eh e sono sincero altrimenti andavo a postare le foto in fun. Confermo anch'io le influenze wave ( a livello vocale comunque, ma di Cure niente ), appena ho tempo scriverò altro, ora ho guano fino al collo
Mi faccio i profiteroles perchè così se vomito lo faccio dolcemente.
Odore di benzina,di olio motore e plastiche intonse trovano la loro perfezione solo se uniti al profumo di fica.
♠Sacra Alleanza della Costina●Grigliatore♠
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 28934
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: La Sfera - Where Man Breaks

Messaggio da Baker » 26 ottobre 2012 17:56

MIKE5150 ha scritto:Mi sembrate cambiati dall'ultima volta che mi hai fatto sentire un brano del tuo gruppo, in positivo eh e sono sincero altrimenti andavo a postare le foto in fun. Confermo anch'io le influenze wave ( a livello vocale comunque, ma di Cure niente ), appena ho tempo scriverò altro, ora ho guano fino al collo
Vabbé certo parlavo di impressioni, mica ho detto che è una cover di Disintegration.
Avatar utente
None
Zu Nuddu
Messaggi: 16262
Iscritto il: 26 febbraio 2010 18:18

Re: La Sfera - Where Man Breaks

Messaggio da None » 26 ottobre 2012 18:42

Non mi dispiace, e non è il mio genere. Quindi opinione positiva :cornine:

Più che i Cure etc però direi i Depeche....
tamburelli e cori ula-badula (Graz)
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 28934
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: La Sfera - Where Man Breaks

Messaggio da Baker » 26 ottobre 2012 19:10

None ha scritto:Non mi dispiace, e non è il mio genere. Quindi opinione positiva :cornine:

Più che i Cure etc però direi i Depeche....
Beh certo anche quelli
Avatar utente
Sairus
Penso, dunque Suono
Messaggi: 14058
Iscritto il: 28 novembre 2002 15:31
Località: Roma
Contatta:

Re: La Sfera - Where Man Breaks

Messaggio da Sairus » 27 ottobre 2012 12:43

ancora grazie, siete preziosi! :)
"Art for art's sake"
(W.Pater)
12 Gennaio 2013, i Maya non ci hanno capito un cazzo. [cit. Erotico]
...perchè la musica è agonismo!!! [cit. Franzi]
LA SFERA
Avatar utente
Squall
Zio Cantante
Messaggi: 12234
Iscritto il: 27 ottobre 2004 00:53
Località: Anastasia

Re: La Sfera - Where Man Breaks

Messaggio da Squall » 27 ottobre 2012 12:51

complimenti davvero, avete personalità e tante idee da far impallidire una buona fetta del panorama metal contemporaneo.

concordo più o meno con i commenti fatti finora; aggiungo due cosette:
riguardo alla voce, il timbro a me piace, secondo me pecca un po' in interpretazione, o forse è la linea vocale che in alcune parti è un po' piatta.
secondo me, a maggior ragione dato che avete ottime idee e belle frasi, il pezzo è un po' sconnesso: a me dà l'impressione che siano tre parti completamente slegate, quasi tre pezzi diversi; diciamo che con l'idea della libertà strutturale vi siete dati la zappa sui piedi, come dicevo le frasi sono buone e quindi per me meritano più spazio, meritano di essere riprese, variate, riarmonizzate.
insomma o ne fate tre pezzi dalla struttura più classica, oppure raddoppiate il minutaggio e vi fate un pezzo strutturato tipo "Neurotically wired" degli Arch/Matheos con quelle due/tre sezioni standard e poi una marea di variazioni e bridge: c'avete l'intro, c'avete i bridge, c'avete la strofa, c'avete pure il ritornellone, è un peccato "one-shottarli"!

ovviamente uso gli imperativi, perchè avete un songwriting veramente di qualità ma così mi fate sentire insoddisfatto. :o
sono sicuro che teone intendesse esattamente la stessa cosa. :sisi:
It's like this endless search for the perfect balance of deconstruction and layered complexity
- Paul Masvidal
Avatar utente
Sairus
Penso, dunque Suono
Messaggi: 14058
Iscritto il: 28 novembre 2002 15:31
Località: Roma
Contatta:

Re: La Sfera - Where Man Breaks

Messaggio da Sairus » 27 ottobre 2012 12:59

Squall ha scritto:complimenti davvero, avete personalità e tante idee da far impallidire una buona fetta del panorama metal contemporaneo.

concordo più o meno con i commenti fatti finora; aggiungo due cosette:
riguardo alla voce, il timbro a me piace, secondo me pecca un po' in interpretazione, o forse è la linea vocale che in alcune parti è un po' piatta.
secondo me, a maggior ragione dato che avete ottime idee e belle frasi, il pezzo è un po' sconnesso: a me dà l'impressione che siano tre parti completamente slegate, quasi tre pezzi diversi; diciamo che con l'idea della libertà strutturale vi siete dati la zappa sui piedi, come dicevo le frasi sono buone e quindi per me meritano più spazio, meritano di essere riprese, variate, riarmonizzate.
insomma o ne fate tre pezzi dalla struttura più classica, oppure raddoppiate il minutaggio e vi fate un pezzo strutturato tipo "Neurotically wired" degli Arch/Matheos con quelle due/tre sezioni standard e poi una marea di variazioni e bridge: c'avete l'intro, c'avete i bridge, c'avete la strofa, c'avete pure il ritornellone, è un peccato "one-shottarli"!

ovviamente uso gli imperativi, perchè avete un songwriting veramente di qualità ma così mi fate sentire insoddisfatto. :o
sono sicuro che teone intendesse esattamente la stessa cosa. :sisi:
:violet:

allora, posto che mi sono bagnato tutto, provo a spiegare un pochino!
Il pezzo in questione è bastardo, è stato composto nella fase di transizione dal sound "vecchio" al "nuovo", è stato un parto complesso, durato mesi, risultato di mille prove che non ci convincevano. E' stato un pezzo di 3 minuti, poi uno di 10, poi varie vie di mezzo. Alla fine è uscito fuori per come lo sentivamo più istintivo, semplice e non troppo lungo. La vera "canzone" secondo me è quella che parte dopo l'intermezzo elettronico, tutta la parte iniziale la vedo come pura "transizione". In verità è il pezzo più strano dal punto div ista strutturale, ma ho voluto proporvi proprio questo in quanto ci sono un pò tutti gli aspetti che tocchiamo nel lavoro in uscita. E' vero che quasi tutto è "oneshottato", ma le varie combinazioni di possibili ripetizioni non ci hanno mai soddisfatto.
Sicuramente non è molto adatto come "singolo" (ma non era questo l'intento, io voglio che ci facciate neri!) ma penso e spero che nell'insieme, tra tutti gli altri brani, venga fuori bene, come un bel momento all'interno dell'album.

Continuo a non sapere come ringraziarvi, state spendendo tempo e parole, ne sono onorato.
"Art for art's sake"
(W.Pater)
12 Gennaio 2013, i Maya non ci hanno capito un cazzo. [cit. Erotico]
...perchè la musica è agonismo!!! [cit. Franzi]
LA SFERA
Avatar utente
t30n3
Sasuke
Messaggi: 25475
Iscritto il: 17 marzo 2006 19:49
Località: Caronno Pertusella
Contatta:

Re: La Sfera - Where Man Breaks

Messaggio da t30n3 » 27 ottobre 2012 17:38

Squall ha scritto:sono sicuro che teone intendesse esattamente la stessa cosa. :sisi:
Certo, sì.
... coltivo i sassi x vivere ...
se non crasha, non è metal.it - Siete noiosi e polemici come pochi al mondo.
Praticamente sei una derivata di un cazzaro. (Erotic.Nightmares cit.)
¡¡¡¡POSER!!!! | Tettina
Avatar utente
Sairus
Penso, dunque Suono
Messaggi: 14058
Iscritto il: 28 novembre 2002 15:31
Località: Roma
Contatta:

Re: La Sfera - Where Man Breaks

Messaggio da Sairus » 29 ottobre 2012 11:15

t30n3 ha scritto:
Squall ha scritto:sono sicuro che teone intendesse esattamente la stessa cosa. :sisi:
Certo, sì.
t3o se ti andasse di argomentare sono molto curioso di conoscere il tuo punto di vista :)
"Art for art's sake"
(W.Pater)
12 Gennaio 2013, i Maya non ci hanno capito un cazzo. [cit. Erotico]
...perchè la musica è agonismo!!! [cit. Franzi]
LA SFERA
Avatar utente
Erotic.Nightmares
Coltivatore diretto delle sei corde
Messaggi: 17686
Iscritto il: 11 aprile 2005 09:51
Località: Genova - Lagaccio Avenue

Re: La Sfera - Where Man Breaks

Messaggio da Erotic.Nightmares » 29 ottobre 2012 12:13

Sairus che pezzi mi fai suonare il 12 Gennaio? :kki:
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
Rispondi