The Ocean - Pelagial

Grunge/post grunge, nu metal, crossover, metalcore, industrial/elettronica/EBM, goth rock/dark, alternative sounds, punk.
Avatar utente
Mazaker
Nak Muay
Messaggi: 8912
Iscritto il: 28 aprile 2006 13:38

The Ocean - Pelagial

Messaggio da Mazaker » 31 marzo 2013 18:26

"Miele nel vino tu sei, piccola venere. L'indifferenza ti fa altissima."
Avatar utente
StivIII
la scimmia che fuma
Messaggi: 6629
Iscritto il: 27 giugno 2011 09:36
Località: Pinetown

Re: The Ocean - Pelagial

Messaggio da StivIII » 2 aprile 2013 15:13

fico
dominicus
Avatar utente
Ghigliottina
calma, dignità e classe
Messaggi: 15181
Iscritto il: 28 novembre 2002 21:27

Re: The Ocean - Pelagial

Messaggio da Ghigliottina » 2 aprile 2013 19:07

li attendo
Avatar utente
Disgustipated
Pregnant
Messaggi: 4186
Iscritto il: 13 maggio 2007 11:28
Località: Firenze

Re: The Ocean - Pelagial

Messaggio da Disgustipated » 3 aprile 2013 10:47

Anche io, gli ultimi due erano ottimi.
Avatar utente
Sitting Bull
Senior Member
Messaggi: 10191
Iscritto il: 7 luglio 2003 00:50

Re: The Ocean - Pelagial

Messaggio da Sitting Bull » 6 aprile 2013 14:54

Questa è da segnare!
Avatar utente
ELASTIKO
greatest hits
Messaggi: 31007
Iscritto il: 11 marzo 2005 21:55
Località: Three ZZ Anus

Re: The Ocean - Pelagial

Messaggio da ELASTIKO » 9 aprile 2013 09:49

inizialmente doveva essere un 53 minuti tutti strumentali, per i problemi di salute del cantante.
poi la band ha registrato anche le parti vocali ed uscirà doppio, con le due versioni.
by the best, no negativity, no weakness, no acquiscence to fear or disaster, no errors of ignorance, no evasion from reality
ideals are bulletproof
RANDY PAUSCH
Avatar utente
Gandy_Hyoga
Senior Member
Messaggi: 12952
Iscritto il: 5 novembre 2007 22:14
Località: Appiano F'N Gentile

Re: The Ocean - Pelagial

Messaggio da Gandy_Hyoga » 9 aprile 2013 14:03

Ogni canzone in doppia versione :sisi:

E' proprio bello :strafa:
Andrea "Gandy" Perlini
Campione del Mondo - Fantasy World Cup 2014
Quoth the Raven, Nevermore..
Erotic.Nightmares ha scritto:Picchiare uno che caga è sempre divertente.
MaxOwaR666
Mutandoni Peluche
Messaggi: 5343
Iscritto il: 29 novembre 2002 16:25

Re: The Ocean - Pelagial

Messaggio da MaxOwaR666 » 9 aprile 2013 17:25

fap fap fap fap preventivo

da Precambian in poi per me non hanno sbagliato un colpo
Dio esiste ed è derivabile
Napoleone: "Cittadino, ho letto il vostro libro e non capisco come non abbiate dato spazio all'azione del Creatore"
Laplace: "Primo Console, non ho avuto bisogno di questa ipotesi."
Avatar utente
StivIII
la scimmia che fuma
Messaggi: 6629
Iscritto il: 27 giugno 2011 09:36
Località: Pinetown

Re: The Ocean - Pelagial

Messaggio da StivIII » 14 maggio 2013 13:53

Seguitemi nel mio sterile giochino dell'appioppaggio dei generi e dei filoni per favore vi va?

Questo disco in particolare, nella versione strumentale ci sono alcuni passaggi in cui è palese, ma in generale la produzione dei the Ocean stessi si aggancia, secondo me, a quel metal moderno che prende le mosse dai tool e dai neurosis di inizio secolo.
A seguire Isis e Mastodon (le rullate e i riff di questo sono mastodoniane abbestia,)
Lo chimiamo come post metal? A me non piace tanto, però è lui

Fin qui tutto ok ma i The Ocean non sono tedeschi? E quindi mi chiedo qual'è la componente prettamente europea che differenzia i The ocean dagli altri?
Me lo sono chiesto e mi sono risposto: quella componente palesemente metalcore che ogni tanto esce prepotente nei ritornelli.

Mi sono risposto giusto?
dominicus
Avatar utente
ELASTIKO
greatest hits
Messaggi: 31007
Iscritto il: 11 marzo 2005 21:55
Località: Three ZZ Anus

Re: The Ocean - Pelagial

Messaggio da ELASTIKO » 14 maggio 2013 14:10

se non ci fosse la componente 'core nei ritornelli, questo disco sarebbe stato un capolavoro assoluto.
by the best, no negativity, no weakness, no acquiscence to fear or disaster, no errors of ignorance, no evasion from reality
ideals are bulletproof
RANDY PAUSCH
Avatar utente
StivIII
la scimmia che fuma
Messaggi: 6629
Iscritto il: 27 giugno 2011 09:36
Località: Pinetown

Re: The Ocean - Pelagial

Messaggio da StivIII » 14 maggio 2013 14:14

ELASTIKO ha scritto:se non ci fosse la componente 'core nei ritornelli, questo disco sarebbe stato un capolavoro assoluto.
sono felice di non essere l'unico a pensarlo
dominicus
pastagakio
Senior Member
Messaggi: 4598
Iscritto il: 29 novembre 2002 13:10

Re: The Ocean - Pelagial

Messaggio da pastagakio » 14 maggio 2013 14:19

nolli ho ancora ben digeriti...
Avatar utente
Ghigliottina
calma, dignità e classe
Messaggi: 15181
Iscritto il: 28 novembre 2002 21:27

Re: The Ocean - Pelagial

Messaggio da Ghigliottina » 18 maggio 2013 14:27

in ascolto. e pare buono...
Avatar utente
groden
Senior Member
Messaggi: 2852
Iscritto il: 9 dicembre 2007 01:28

Re: The Ocean - Pelagial

Messaggio da groden » 19 maggio 2013 22:02

Boh io non sono riuscito a finirlo. Non mi piace x niente .... Riproverò ad ascoltarlo più avanti
Avatar utente
Disgustipated
Pregnant
Messaggi: 4186
Iscritto il: 13 maggio 2007 11:28
Località: Firenze

Re: The Ocean - Pelagial

Messaggio da Disgustipated » 19 maggio 2013 22:05

Io per ora mi dedico più al disco strumentale, perché sul discorso vocale concordo con elastiko & co. !
Avatar utente
Ghigliottina
calma, dignità e classe
Messaggi: 15181
Iscritto il: 28 novembre 2002 21:27

Re: The Ocean - Pelagial

Messaggio da Ghigliottina » 20 maggio 2013 21:06

Confermo le mie opinioni positive, a cui aggiungo una favorevolissima impressione per quel che riguarda la produzione dell'album che suona da dio.
Avatar utente
Oste
Senior Member
Messaggi: 720
Iscritto il: 23 giugno 2012 13:57
Località: Torino

Re: The Ocean - Pelagial

Messaggio da Oste » 20 maggio 2013 21:40

Senza il cantato e i riffoni al limite del metalcore saremmo qui a parlare di un altro gruppo. Anche i precedenti lavori venivano rilasciati nelle due versioni (strumentale e con cantato) e sono sempre più del parere che il gruppo si rispecchi maggiormente nel lavoro finito e quindi voce compresa. La scelta della doppia versione penso sia un modo furbo per scucire qualche soldo in più ai coglioni come il sottoscritto e avere maggiori consensi (e quindi guadagni) andando ad aumentare la fetta di pubblico. Sproloquio a parte il gruppo lo trovo eccelso e ben vengano gruppi che riescono a sfornare lavori di tale caratura.
"Siamo tutti libri di sangue; in qualunque punto ci aprano, siamo rossi." [C.B.]
Avatar utente
ELASTIKO
greatest hits
Messaggi: 31007
Iscritto il: 11 marzo 2005 21:55
Località: Three ZZ Anus

Re: The Ocean - Pelagial

Messaggio da ELASTIKO » 21 maggio 2013 08:44

mah, qui di metalcore (anche ai limiti) non c'è proprio traccia.
comunque, non sono i riffoni il problema di questo disco ma gli scream di un retaggio "something" core che rovinano il tutto.
quando ci sono le linee vocali pulite, ogni secondo del brano ne guadagna in bellezza ed in longevità.
non so, questo disco poteva essere il loro "Somewhere Along The Highway".
sarà per la prossima volta.
by the best, no negativity, no weakness, no acquiscence to fear or disaster, no errors of ignorance, no evasion from reality
ideals are bulletproof
RANDY PAUSCH
MaxOwaR666
Mutandoni Peluche
Messaggi: 5343
Iscritto il: 29 novembre 2002 16:25

Re: The Ocean - Pelagial

Messaggio da MaxOwaR666 » 1 giugno 2013 22:39

Comprato oggi. Appena finito il primo ascolto. Molto bello. Devo digerirlo per bene ancora ma la prima impressione è ottima.
Dio esiste ed è derivabile
Napoleone: "Cittadino, ho letto il vostro libro e non capisco come non abbiate dato spazio all'azione del Creatore"
Laplace: "Primo Console, non ho avuto bisogno di questa ipotesi."
Avatar utente
Erlik_khan
Señor... que membro!!
Messaggi: 15867
Iscritto il: 15 aprile 2003 11:16
Località: Sicilia beddra!! Sicilia Beddra!!
Contatta:

Re: The Ocean - Pelagial

Messaggio da Erlik_khan » 3 giugno 2013 10:36

Il pezzo mi piace veramente tanto, vario e potente, tecnico
Mi ricordano molto altri gruppi, anche se non riesco a focalizzare quali, ma non ha importanza
La guerra e' guerra, non c'e' distinzione tra civili e militari, c'e' solo lo schifo del mondo che da spettacolo di se... l'essere umano in tutto il suo splendore by Ashes
..W La terra dei cachi!! By Silvio B.
Rispondi