Faith no more: disco nuovo?

Grunge/post grunge, nu metal, crossover, metalcore, industrial/elettronica/EBM, goth rock/dark, alternative sounds, punk.
Avatar utente
rabe
The Vlabe method
Messaggi: 46793
Iscritto il: 22 marzo 2005 14:26
Località: Down under
Contatta:

Re: Faith no more: disco nuovo?

Messaggio da rabe » 14 maggio 2015 18:19

Patton dal vivo e' mostruoso come sempre :allah:

http://www.rollingstone.com/music/news/ ... t-20150514



:cornine: :tru :cornine:


la faccia da braccio di ferro che fa alla fine :rip
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
Avatar utente
rabe
The Vlabe method
Messaggi: 46793
Iscritto il: 22 marzo 2005 14:26
Località: Down under
Contatta:

Re: Faith no more: disco nuovo?

Messaggio da rabe » 15 maggio 2015 19:24

tra una scia chimica e l'altra, si parla anche di FnM http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/05 ... e/1685709/
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
Avatar utente
rabe
The Vlabe method
Messaggi: 46793
Iscritto il: 22 marzo 2005 14:26
Località: Down under
Contatta:

Re: Faith no more: disco nuovo?

Messaggio da rabe » 15 maggio 2015 19:56

sempre avanti un paio di anni

phpBB [video]


:tru :cornine:
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
Avatar utente
AntonioC.
Senior Member
Messaggi: 9829
Iscritto il: 25 giugno 2009 08:46

Re: Faith no more: disco nuovo?

Messaggio da AntonioC. » 17 maggio 2015 11:55

Rimesso dopo tanto tempo Disco Volante.
Forse ancora più difficile del debutto, ma che schizzo e che genio!
O' pauer metal n'adda cagnà.
Avatar utente
rabe
The Vlabe method
Messaggi: 46793
Iscritto il: 22 marzo 2005 14:26
Località: Down under
Contatta:

Re: Faith no more: disco nuovo?

Messaggio da rabe » 17 maggio 2015 16:22

AntonioC. ha scritto:Rimesso dopo tanto tempo Disco Volante.
Forse ancora più difficile del debutto, ma che schizzo e che genio!
disco volante e' un disco difficilissimo, va ascoltato piu' e piu' volte, e va fatto con lo spirito giusto
c'e' tutta la pazzia di Patton e soci, e molta di quella roba e' frutto di improvvisazione registrata sul momento

io ci spero sempre in un ritorno dei Bungle :bu:
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
Avatar utente
rabe
The Vlabe method
Messaggi: 46793
Iscritto il: 22 marzo 2005 14:26
Località: Down under
Contatta:

Re: Faith no more: disco nuovo?

Messaggio da rabe » 18 maggio 2015 21:58

e' uscito! e' uscito! zzz
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
Avatar utente
Mazaker
Nak Muay
Messaggi: 8912
Iscritto il: 28 aprile 2006 13:38

Re: Faith no more: disco nuovo?

Messaggio da Mazaker » 19 maggio 2015 03:31

Dopo svariati ascolti non mi dice nulla, provo ancora.
"Miele nel vino tu sei, piccola venere. L'indifferenza ti fa altissima."
Avatar utente
rabe
The Vlabe method
Messaggi: 46793
Iscritto il: 22 marzo 2005 14:26
Località: Down under
Contatta:

Re: Faith no more: disco nuovo?

Messaggio da rabe » 19 maggio 2015 03:48

io ho fatto una riflessione
domani la espongo
:o


@: ascoltalo bene, lasciatelo entrare in testa per bene... e' come KFAD: al primo ascolto non dice molto, ma cresce con i mesi/anni
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
Avatar utente
Vitz
Senior Member
Messaggi: 687
Iscritto il: 17 giugno 2013 14:38

Re: Faith no more: disco nuovo?

Messaggio da Vitz » 19 maggio 2015 14:31

rabe ha scritto:ascoltalo bene, lasciatelo entrare in testa per bene... e' come KFAD: al primo ascolto non dice molto, ma cresce con i mesi/anni
inizialmente anche me diceva poco ora lo adoro: oscusro e pessimista... Matador e Cone of Shame che pezzoni.

l'unico debole mi pare From the Dead
In an ideal world I would have all ten fingers on my left hand and the right one would just be left for punching. (Dwight Kurt Schrute III)
Avatar utente
rabe
The Vlabe method
Messaggi: 46793
Iscritto il: 22 marzo 2005 14:26
Località: Down under
Contatta:

Re: Faith no more: disco nuovo?

Messaggio da rabe » 19 maggio 2015 15:00

Vitz ha scritto:
rabe ha scritto:ascoltalo bene, lasciatelo entrare in testa per bene... e' come KFAD: al primo ascolto non dice molto, ma cresce con i mesi/anni
inizialmente anche me diceva poco ora lo adoro: oscusro e pessimista... Matador e Cone of Shame che pezzoni.

l'unico debole mi pare From the Dead
a me e' ormai entrato in testa tutto
forti richiami a KFAD
hai ragione in parte e' "pessimista"
per ora i pezzi migliori sono Motherfucker, Matador (retrogusto di Tomahawk), Separation anxiety, Rise of the fall (fenomenale con la sua marcetta da mariachi), Superhero mi ricorda Caffeine, la semplice From the dead (che potrebbe essere una sorta di Take this bottle filtrata attraverso California dei Bungle)...
Unica pecca: troppo corto cazzo

Ecco la mia epifania: dopo 15 anni potevano uscirsene con una copia moderna di The real thing. Le nuove leve ed MTV non se ne sarebbero accorti e loro avrebbero fatto soldi a palate. Ma non l'hanno fatto. Hanno continuato per la loro strada tirando fuori qualcosa di nuovo e spiazzante...
Bravi FnM.
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
Avatar utente
Ennio
Senior Member
Messaggi: 5666
Iscritto il: 8 giugno 2012 17:11

Re: Faith no more: disco nuovo?

Messaggio da Ennio » 19 maggio 2015 16:16

rabe ha scritto:ascoltalo bene, lasciatelo entrare in testa per bene... e' come KFAD: al primo ascolto non dice molto, ma cresce con i mesi/anni
...pessimo segno, mio caro, pessimo segno.
Un bel disco può non piacerti ed essere relegato nell'oblio per secoli, per poi essere riscoperto per puro caso e far crollare le pareti di casa.
Può fulminarti all'istante.
Ma se lo devi masticare prima destra e poi a sinistra e viceversa, purtroppo potrebbe essere una mezza sola e basta.

http://www.metalhammer.it/album.aspx/26 ... -invictus/

un saluto Doc!
Non è possibile alcun progresso senza deviare dalla norma.
Ma per farlo con successo, occorre avere almeno un minimo di familiarità con ogni norma dalla quale contiamo di allontanarci. (FZ)
Avatar utente
Ank
Don't Try
Messaggi: 16762
Iscritto il: 11 febbraio 2009 12:46
Località: Milano....italyyyyy!!!!!!
Contatta:

Re: Faith no more: disco nuovo?

Messaggio da Ank » 19 maggio 2015 16:21

Ennio ha scritto:
rabe ha scritto:ascoltalo bene, lasciatelo entrare in testa per bene... e' come KFAD: al primo ascolto non dice molto, ma cresce con i mesi/anni
...pessimo segno, mio caro, pessimo segno.
Un bel disco può non piacerti ed essere relegato nell'oblio per secoli, per poi essere riscoperto per puro caso e far crollare le pareti di casa.
Può fulminarti all'istante.
Ma se lo devi masticare prima destra e poi a sinistra e viceversa, purtroppo potrebbe essere una mezza sola e basta.

http://www.metalhammer.it/album.aspx/26 ... -invictus/

un saluto Doc!
Mah, non sono per gniente daccordo.
Anzi, a volte mi fanno pensare i dischi che acchiappano troppo al primo ascolto.
Contando che, dei FNM, i primi lavori (se rapportati ai tempi che uscirono) furono tutti duri da mandar giù. Un disco che cresce con gli ascolti è un disco maturo, che ha un sacco di sfumature. Magari poco diretto (Ma non è questo il caso: ci sono esempi qui dento [la stessa Motherfucker] che sono direttissimi), ma di forte impatto.
Poi conta che, un fan come rabe, un disco di un gruppo come i FNM, che gli piacciono poco ( kkk ) lo studia peggio dei suoi topini. Un pò come farai tu con l'uscita del nuovo Rush.
Che fai?? Lo ascolti la prima volta, e se non ti piace non lo riascolti quelle 2000 volte, prima di scriverci qui che è(sarà) il miglior disco da 10 anni a questa parte della musica tutta???
"Chi beve un bicchiere.
Chi uno ogni tanto...chi tutte le sere!" R. Gaetano


Sacra Alleanza della Costina ● Mantecatore e massaggiatore :cornine:
...saluti dal bar!

♫ ♪ NOWHERE!
Avatar utente
Ennio
Senior Member
Messaggi: 5666
Iscritto il: 8 giugno 2012 17:11

Re: Faith no more: disco nuovo?

Messaggio da Ennio » 19 maggio 2015 16:25

Ank ha scritto:Poi conta che, un fan come rabe, un disco di un gruppo come i FNM, che gli piacciono poco ( kkk ) lo studia peggio dei suoi topini. Un pò come farai tu con l'uscita del nuovo Rush.
Che fai?? Lo ascolti la prima volta, e se non ti piace non lo riascolti quelle 2000 volte, prima di scriverci qui che è(sarà) il miglior disco da 10 anni a questa parte della musica tutta???
:asd: :asd: :asd: (soprattutto per il "gli piacciono poco")

toccato!
Non è possibile alcun progresso senza deviare dalla norma.
Ma per farlo con successo, occorre avere almeno un minimo di familiarità con ogni norma dalla quale contiamo di allontanarci. (FZ)
Avatar utente
Ennio
Senior Member
Messaggi: 5666
Iscritto il: 8 giugno 2012 17:11

Re: Faith no more: disco nuovo?

Messaggio da Ennio » 19 maggio 2015 16:27

ma resto della mia idea! :o
Non è possibile alcun progresso senza deviare dalla norma.
Ma per farlo con successo, occorre avere almeno un minimo di familiarità con ogni norma dalla quale contiamo di allontanarci. (FZ)
Avatar utente
rabe
The Vlabe method
Messaggi: 46793
Iscritto il: 22 marzo 2005 14:26
Località: Down under
Contatta:

Re: Faith no more: disco nuovo?

Messaggio da rabe » 19 maggio 2015 16:44

Pasta TVB zzz
Questo riassume tutto "Restate con SI finchè Vi ritroverete con suole (magiche) aderenti a menadito."

@Ennio: io non so cosa ascolti tu generalmente (cioe', ho una vaga idea, ma niente di chiaro), ma generalmente quasi tutta la roba che ascolto io deve essere masticata, digerita, metabolizzata, assimilata ed infine apprezzata. E ti faccio due esempi "mainstream" cosi' magari puoi farti un'idea: ascolta "Times of grace" dei Neurosis "Lateralus" dei TooL... Al primo ascolto non li capisci. Magari ti lasciano deluso. Ma sono album che ti piantano un seme ( zzz ) dentro... E questo piano piano germoglia e cresce. E dopo un po' ti ritroverai un baobab secolare che ti cresce dentro, che ha messo le radici e che non ti lascera'.

Stesso discorso per i FnM, come dice bene Ank. Fai un salto indietro di 20 anni e ascolta The real thing con le orecchie del metallozzo classico. Tastiere? Rap? Cos'e' sto schifo?? Eppure Patton e soci piantano il semino, e quando tutto il fumo dagli occhi e il prosciutto dalle orecchie se ne e' andato, ti ritrovi a meravigliarti di quanto sia stupendo quel disco. Stesso discorso adesso con Sol Invictus. Magari lo ascolti e non ti dice niente. Ma intanto la marcetta mariachi di Rise of the fall pianta il semino (ma come anche la semplicita' minimale di Motherfucker) e ti accorgi di avere tra le mani un piccolo tesoro...

Ok, forse sono di parte, ma come dice la nonna, bisogna masticare bene perche' la digestione inizia nella bocca...
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
Avatar utente
TheNeedleLies
Senior Member
Messaggi: 2014
Iscritto il: 3 febbraio 2015 18:47

Re: Faith no more: disco nuovo?

Messaggio da TheNeedleLies » 19 maggio 2015 16:53

rabe ha scritto:generalmente quasi tutta la roba che ascolto io deve essere masticata, digerita, metabolizzata, assimilata ed infine apprezzata
Sei vegetariano anche in fatto di musica, praticamente un ruminante :sisi:
Avatar utente
rabe
The Vlabe method
Messaggi: 46793
Iscritto il: 22 marzo 2005 14:26
Località: Down under
Contatta:

Re: Faith no more: disco nuovo?

Messaggio da rabe » 19 maggio 2015 17:05

TheNeedleLies ha scritto:
rabe ha scritto:generalmente quasi tutta la roba che ascolto io deve essere masticata, digerita, metabolizzata, assimilata ed infine apprezzata
Sei vegetariano anche in fatto di musica, praticamente un ruminante :sisi:
mi piace mangiare bene e gustarmi i miei pasti che sono cosi' saltuari :o
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
Avatar utente
TheNeedleLies
Senior Member
Messaggi: 2014
Iscritto il: 3 febbraio 2015 18:47

Re: Faith no more: disco nuovo?

Messaggio da TheNeedleLies » 19 maggio 2015 17:06

rabe ha scritto:
TheNeedleLies ha scritto:
rabe ha scritto:generalmente quasi tutta la roba che ascolto io deve essere masticata, digerita, metabolizzata, assimilata ed infine apprezzata
Sei vegetariano anche in fatto di musica, praticamente un ruminante :sisi:
mi piace mangiare bene e gustarmi i miei pasti che sono cosi' saltuari :o
Ma lo so, sciocchino, eppoi ho le tue stesse abitudini alimentari zzz
Avatar utente
Ennio
Senior Member
Messaggi: 5666
Iscritto il: 8 giugno 2012 17:11

Re: Faith no more: disco nuovo?

Messaggio da Ennio » 19 maggio 2015 17:08

@ rabe e ank

può anche succedere, ma non è che ogni grande disco debba essere studiato come un trattato di filosofia.
Potrei obiettare (amichevolmente) con alcuni appunti sparsi:

- ci sono dischi che risultano diretti e fruibili, pur nella loro complessità (di struttura musicale e di argomenti);
- ci sono dischi complessi che sono solo macchinosi ed inascoltabili;
- ci sono dischi che filano via lisci, semplici, ma stupendi dal primo ascolto e così per sempre;
- ci sono dischi complessi che gradisci relativamente in fretta, ma dei quali scopri dettagli ascolto dopo ascolto, dopo ascolto, negli anni;

insomma, faccio la scoperta dell'America: ci sono tanti casi differenti.
il tutto per dire che il dover metabolizzare, ascoltare a lungo non è l'unico parametro e per me non è l'unico da tenere presente.

p.s. mi associo al plauso per Marco, che scrive in modo sempre originale
Non è possibile alcun progresso senza deviare dalla norma.
Ma per farlo con successo, occorre avere almeno un minimo di familiarità con ogni norma dalla quale contiamo di allontanarci. (FZ)
Avatar utente
Ank
Don't Try
Messaggi: 16762
Iscritto il: 11 febbraio 2009 12:46
Località: Milano....italyyyyy!!!!!!
Contatta:

Re: Faith no more: disco nuovo?

Messaggio da Ank » 19 maggio 2015 17:22

State andado OT. :sisi:
Spoiler [Mostra]
https://www.youtube.com/watch?v=ghEclsqiiPQ per voi sofisticati del cibo. :o :finger:
"Chi beve un bicchiere.
Chi uno ogni tanto...chi tutte le sere!" R. Gaetano


Sacra Alleanza della Costina ● Mantecatore e massaggiatore :cornine:
...saluti dal bar!

♫ ♪ NOWHERE!
Rispondi