alternative & post rock

Metal.Ot & Borders: pop, rock, progressive rock, jazz, blues, classica, fusion, ambient/chill out/louge/trip hop, hip hop, ska, reggae, gospel e tutte le altre sonorità non elencate.
Avatar utente
Joe_Caltotip
Senior Member
Messaggi: 2042
Iscritto il: 31 gennaio 2010 02:45
Località: torino

alternative & post rock

Messaggio da Joe_Caltotip » 22 marzo 2010 10:27

alooooora, non mi piace parlare per generi ma era cosi, tanto per farmi capire.
sono totalmente ignorante in questo campo, qualche giorno fa mi sono deciso ad ascoltare "hai paura del buio" degli afterhours e devo dire che, a parte nei momenti dove le influenze punk venivano più fuori, ci ho trovato degli spunti che vorrei approfondire.

ora, mettendo un momento da parte gli afterhours, da cosa posso partire per costruirmi delle basi in quella direzione?
Avatar utente
Sairus
Penso, dunque Suono
Messaggi: 14220
Iscritto il: 28 novembre 2002 15:31
Località: Roma
Contatta:

Re: alternative & post rock

Messaggio da Sairus » 22 marzo 2010 10:31

l'alternative fa bene, parecchio

lascio agli altri la parola e poi semmai aggiungo qualcosa, al momento mi vengono in mente solo robe allucinanti :D
"Art for art's sake"
(W.Pater)
12 Gennaio 2013, i Maya non ci hanno capito un cazzo. [cit. Erotico]
...perchè la musica è agonismo!!! [cit. Franzi]
LA SFERA
Avatar utente
Satanika
Teodem
Messaggi: 19444
Iscritto il: 28 novembre 2002 09:55
Località: Livorno
Contatta:

Re: alternative & post rock

Messaggio da Satanika » 22 marzo 2010 11:25

in breve hai deciso di approfondire tutta la musica che va dagli anni 90 a ora.
ascolta i mogwai, i my bloody valentine e i jesus lizard.
We're so young but we're on the road to ruin
We play dumb but we know exactly what we're doing

Taylor Swift
Avatar utente
Joe_Caltotip
Senior Member
Messaggi: 2042
Iscritto il: 31 gennaio 2010 02:45
Località: torino

Re: alternative & post rock

Messaggio da Joe_Caltotip » 22 marzo 2010 11:29

mi sembrava ora :D
i mogwai gia conosco e apprezzo, per gli altri mi attrezzo.
grazie :D
Avatar utente
cdf
Senior Member
Messaggi: 4619
Iscritto il: 31 gennaio 2010 14:00

Re: alternative & post rock

Messaggio da cdf » 22 marzo 2010 14:02

Di post rock so poco, anche perchè non mi piace poi molto.
Di alternative(in senso "largo" del termine), conosco molte realtà che han fatto la storia, i nomi + grandi potrebbero esser:
Butthole Surfers, Foetus, Sonic Youth, Pixies, Fugazi, Jane's Addiction, Cop Shoot Cop, Jesus Lizard, Primus, Unsane, Kyuss, Melvins, Pavement, P.J. Harvey, Motorpsycho, Jon Spencer Blues Explosion, Nine Inch Nails e Flaming Lips.
Avatar utente
Cotlod
qualcosa
Messaggi: 4900
Iscritto il: 22 dicembre 2004 12:49
Località: Roma

Re: alternative & post rock

Messaggio da Cotlod » 22 marzo 2010 15:14

Per come la so io il post-rock comincia con The Colour of Spring dei Talk Talk (si, quelli di Such a Shame e It's My Life). Ma è una cosa che ho sentito dire, e il disco non l'ho mai ascoltato.
Un gruppo post rock che conosco e apprezzo tanto sono i Godspeed You! Black Emperor. Ai primi ascolti li mettevo al confine tra il disco definitivo e il disco guano; poi ho deciso che i GYBE sono dei grandi e venerabili musicisti, che si fanno piacere di nascosto, non subito ma a poco a poco. Pensa a un incontro tra Morricone e l'alternative, ma più spostato verso Morricone, ma anche mooooolto dilatato. Poi il loro progetto parallelo, A Silver Mount Zion. Poi i Labradford, più elettronici; poi i più noti Sigur Ros. Cose da veri chic insomma.

Adesso che rileggo la parola che ho scritto, mi rendo conto: tutta questa musica non serve a niente. Butta tutto e vai ad ascoltare gli Chic e solo quelli.
"C'era una vorta tutto quer che c'era..."
Avatar utente
Jem7
misanthrope
Messaggi: 29371
Iscritto il: 28 novembre 2002 16:48
Contatta:

Re: alternative & post rock

Messaggio da Jem7 » 22 marzo 2010 15:24

Cotlod ha scritto:Per come la so io il post-rock comincia con The Colour of Spring dei Talk Talk (si, quelli di Such a Shame e It's My Life). Ma è una cosa che ho sentito dire, e il disco non l'ho mai ascoltato.
volevo dirli io, ma poi pensavo di essere preso per il culo
:asd:
Toglietemi tutto, ma non il mio :asd:

Se fossi foco amerei le foche
Ma sono fico...
Avatar utente
Joe_Caltotip
Senior Member
Messaggi: 2042
Iscritto il: 31 gennaio 2010 02:45
Località: torino

Re: alternative & post rock

Messaggio da Joe_Caltotip » 22 marzo 2010 15:27

:D
grazie a tutti per i consigli.
talk talk (the colour of spring è capolavoro), mogwai, sigur ros, motorpsycho li conosco, approfondirò in ogni caso.
ecco, dei godspeedyou!blackemperor avevo sentito un album e, ahimè, ricordo una reazione come quella di fantozzi alla visione della corazzata potemkin.
beh, adesso ho un bel po di materiale da ravanare :D
Avatar utente
Everasia
A guest, a loss, and a ghost..
Messaggi: 4651
Iscritto il: 1 dicembre 2002 13:33
Località: Firenze

Messaggio da Everasia » 22 marzo 2010 20:11

Aggiungi alla lista quel capolavoro di "Hex" dei Bark Psychosis.

http://www.youtube.com/watch?v=JU51D61FzGI

:kki:
È tempo che la pietra si degni di fiorire,
che all'inquietudine palpiti un cuore.
È tempo che sia tempo.
Avatar utente
Joe_Caltotip
Senior Member
Messaggi: 2042
Iscritto il: 31 gennaio 2010 02:45
Località: torino

Re:

Messaggio da Joe_Caltotip » 22 marzo 2010 20:28

Everasia ha scritto:Aggiungi alla lista quel capolavoro di "Hex" dei Bark Psychosis.

http://www.youtube.com/watch?v=JU51D61FzGI

:kki:

:kki:
pastagakio
Senior Member
Messaggi: 4633
Iscritto il: 29 novembre 2002 13:10

Re: alternative & post rock

Messaggio da pastagakio » 20 maggio 2011 20:11

[quote="Cotlod" A Silver Mount Zion. Poi i Labradford, più elettronici; poi i più noti Sig :violet:
Avatar utente
Joe_Caltotip
Senior Member
Messaggi: 2042
Iscritto il: 31 gennaio 2010 02:45
Località: torino

Re: alternative & post rock

Messaggio da Joe_Caltotip » 23 maggio 2011 00:18

:bu:

tutta sta roba, a parte hex che ho comprato al volo ai tempi, devo ancora trovare il tempo di ascoltarla.

ma non demordo, come la tartarughina, vado piano ma non mi fermo.
Avatar utente
StivIII
la scimmia che fuma
Messaggi: 6629
Iscritto il: 27 giugno 2011 09:36
Località: Pinetown

Re: alternative & post rock

Messaggio da StivIII » 14 novembre 2011 16:15

sapevo che c'era un thread post-rock
allora a parte i Mogwai
alcune robine che ascolto ultimamente su bandcamp
Kerretta http://kerretta.bandcamp.com/
Kokomo http://kokomoband.bandcamp.com/album/if-wolves
Meniscus http://meniscusmusic.bandcamp.com/
Giraffes? Giraffes! http://giraffesgiraffes.bandcamp.com/
Airs http://airs.bandcamp.com/album/gloomlights
Exxasens http://exxasens.bandcamp.com/album/eleven-miles
Maybeshewill http://robotneedshome.bandcamp.com/albu ... i-was-gone
Damascus http://damascusnj.bandcamp.com/

daccordo, post-rock post -metal a volte siamo più di la che di qua

la cosa che mi chiedo è ma questo genere qua è una di quelle cose che quando ti passa il trip ti accorgi che le canzoni sono un po' tutte uguali anche se di gruppi e album diversi?
dominicus
Don Caronte IIo
ultra-motherfuckin' big dick member
Messaggi: 1113
Iscritto il: 29 novembre 2002 18:23

Re: alternative & post rock

Messaggio da Don Caronte IIo » 15 novembre 2011 20:27

Cotlod ha scritto:Per come la so io il post-rock comincia con The Colour of Spring dei Talk Talk (si, quelli di Such a Shame e It's My Life). Ma è una cosa che ho sentito dire, e il disco non l'ho mai ascoltato.
no boh in realtà non è vero, il primo motivo è che non è vero in generale (cmq il post rock non "comincia", come del resto nessun genere. a un certo punto arriva qualcuno e dice "chiamiamolo post rock, sono gruppi che fanno rock però di traverso"), il secondo motivo è che the colour of spring è ancora un disco più o meno sul genere di it's my life, giusto coi pezzi un po' più lunghi. ha pure venduto più copie di it's my life, mi pare. i dischi "post rock" dei talk talk sono i due dopo (spirit of eden e laughing stock) e il solista di Mark Hollis uscito sei o sette anni dopo, non mi ricordo manco più bene.
StivIII ha scritto: la cosa che mi chiedo è ma questo genere qua è una di quelle cose che quando ti passa il trip ti accorgi che le canzoni sono un po' tutte uguali anche se di gruppi e album diversi?
boh non mi sembra una domanda molto sensata, non so, no. o sì. immagino si possa dire di qualsiasi genere musicale. nel post rock sembra solo un po' più patetico perchè come definizione "post rock" implicava un certo grado di avanguardia, ma era tipo 15 anni fa. ora se dici "voglio mettere su un gruppo postrock" significa tendenzialmente che vuoi fare un gruppo strumentale alla godspeed-mogwai, il che insomma va bene uguale ma non è "post", è "come".
[b][url=http://bastonate.wordpress.com]-BASTONATE-[/url][/b]
nicolina
Senior Member
Messaggi: 229
Iscritto il: 28 gennaio 2011 18:37

Re: alternative & post rock

Messaggio da nicolina » 15 novembre 2011 23:12

sentiti anche i dinosaur jr.
Avatar utente
Dopecity
Senior Member
Messaggi: 7458
Iscritto il: 26 febbraio 2010 11:05
Località: Somewhere
Contatta:

Re: alternative & post rock

Messaggio da Dopecity » 28 febbraio 2012 16:40

Mi pare che nessuno abbia citato gli Arab Strap...

phpBB [video]
- Nostalgia del vento che Riporta Ulisse a Itaca E gonfia le vele Sul nostro Mediterraneo -
Avatar utente
Dopecity
Senior Member
Messaggi: 7458
Iscritto il: 26 febbraio 2010 11:05
Località: Somewhere
Contatta:

Re: alternative & post rock

Messaggio da Dopecity » 28 febbraio 2012 16:44

Oppure i Giadini di Mirò...

phpBB [video]
- Nostalgia del vento che Riporta Ulisse a Itaca E gonfia le vele Sul nostro Mediterraneo -
ProgParty
Senior Member
Messaggi: 2947
Iscritto il: 5 dicembre 2004 19:01

Re: alternative & post rock

Messaggio da ProgParty » 28 febbraio 2012 21:03

StivIII ha scritto:la cosa che mi chiedo è ma questo genere qua è una di quelle cose che quando ti passa il trip ti accorgi che le canzoni sono un po' tutte uguali anche se di gruppi e album diversi?
No, mi pare quello sia l'hard rock....o il power metal....quelle robe li insomma
"Sei indietro come le balle dei cani..." by Erotic.Nightmares
Avatar utente
Sitting Bull
Senior Member
Messaggi: 10192
Iscritto il: 7 luglio 2003 00:50

Re: alternative & post rock

Messaggio da Sitting Bull » 1 marzo 2012 00:10

Grandi questi!
Penso di essere l'unico oltre ai loro genitori ad avere Beyond the universe originale...
Avatar utente
Sabba
Senior Member
Messaggi: 1321
Iscritto il: 9 settembre 2009 13:30

Re: alternative & post rock

Messaggio da Sabba » 3 marzo 2012 13:21

Non scordate i Daturah e i Cold Body Radiation, non proprio post, ma le sonorità sono affini.
« [...]bello come la retrattilità degli artigli degli uccelli rapaci; o ancora, come l'incertezza dei movimenti muscolari nelle pieghe delle parti molli della regione cervicale posteriore; [...] e soprattutto, come l'incontro fortuito su un tavolo di dissezione di una macchina da cucire e di un ombrello! »
(Lautréamont, Canti di Maldoror, canto VI )
Rispondi