Lettore CD stereo

Questa sezione è dedicata allo sconfinato mondo delle tecnologie.
Avatar utente
Coroner
Grin
Messaggi: 26376
Iscritto il: 29 marzo 2006 14:28
Contatta:

Re: Lettore CD stereo

Messaggio da Coroner » 30 settembre 2017 12:36

Ah ok quindi compatibile con le mie casse, bene.. Devo prestare attenzione a cose tipo impedenza o robe simili?
:ciuccia:
"Chili di silenzio sulla nostra pena, grande regina dell'incubo che verrà."
Avatar utente
guysperanza
Adult Oriented Rock
Messaggi: 23858
Iscritto il: 7 settembre 2006 00:59
Contatta:

Re: Lettore CD stereo

Messaggio da guysperanza » 30 settembre 2017 12:38

Di solito gli ampli hanno un range di impedenza tale da adattarsi a quella delle casse
"Figliolo, tu mi costi quanto inculare un unicorno"
(Maicol&Mirco)

A volte ci si sente delle rockstar (cit.)
Avatar utente
guysperanza
Adult Oriented Rock
Messaggi: 23858
Iscritto il: 7 settembre 2006 00:59
Contatta:

Re: Lettore CD stereo

Messaggio da guysperanza » 30 settembre 2017 12:40

guysperanza ha scritto:Di solito gli ampli hanno un range di impedenza tale da adattarsi a quella delle casse
Edit, è il contrario, pardon
"Figliolo, tu mi costi quanto inculare un unicorno"
(Maicol&Mirco)

A volte ci si sente delle rockstar (cit.)
Avatar utente
gnoppi
Senior Member
Messaggi: 5473
Iscritto il: 20 giugno 2010 11:29
Località: Bareggio (MI)

Re: Lettore CD stereo

Messaggio da gnoppi » 30 settembre 2017 12:46

guysperanza ha scritto:
guysperanza ha scritto:Di solito gli ampli hanno un range di impedenza tale da adattarsi a quella delle casse
Edit, è il contrario, pardon
Di solito sono tutti a 4/8 Ohm per cui vai tranquillo.
Semmai, ma non è il tuo caso, esistono casse più "dure" da muovere, nel senso che necessitano di ampli potenti per farle suonare decentemente. Non nel senso di volume più alto, anzi, ma proprio nella quantità di corrente necessaria, soprattutto ai bassi volumi; in gergo si dice che l'ampli deve "spingere" altrimenti le casse sembrano spompe.
My God, this album is so fucking atrocious. It's the equivalent of shitting on the ceiling. Sure, it's different, and takes some effort, but in the end, it's just shit all the same.
Avatar utente
Joe_Caltotip
Senior Member
Messaggi: 2038
Iscritto il: 31 gennaio 2010 02:45
Località: torino

Re: Lettore CD stereo

Messaggio da Joe_Caltotip » 30 settembre 2017 18:20

Coroner ha scritto:
Graz ha scritto:Mona zzz
Leso zzz

Parlando di casse, nel caso volessi cambiare anche quelle (la mia idea di base é no), cosa consigliate come marca?
non seguo da anni, ma a me mi piacciono le Klipsch.
alta sensibilità, il che comporta buoni volumi anche con pochi watt in ingresso.
ho una coppia di synergy F3, le consiglierei, dovrebbero stare sui 600 la coppia
http://img.canuckaudiomart.com/uploads/ ... eakers.jpg
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 29221
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Lettore CD stereo

Messaggio da Baker » 30 settembre 2017 23:44

Le Bowers & Wilkins da 500 euro sono quelle che danno insieme alle patatine San Carlo, se vai su quella marca devi partire da 5.000 a salire. Altrimenti Indiana Line, oppure se vuoi ti vendo io una coppia di Usher 2 vie da pavimento.
Avatar utente
guysperanza
Adult Oriented Rock
Messaggi: 23858
Iscritto il: 7 settembre 2006 00:59
Contatta:

Re: Lettore CD stereo

Messaggio da guysperanza » 1 ottobre 2017 11:18

B&W da 500 euro (nuove) non penso possano esistere
"Figliolo, tu mi costi quanto inculare un unicorno"
(Maicol&Mirco)

A volte ci si sente delle rockstar (cit.)
Avatar utente
Coroner
Grin
Messaggi: 26376
Iscritto il: 29 marzo 2006 14:28
Contatta:

Re: Lettore CD stereo

Messaggio da Coroner » 1 ottobre 2017 11:22

Siam comunque fuori budget, punto a tenere le mie finché funzionano a dovere.. Nel caso nefasto in cui dovessi cambiare anche quelle non vorrei andare oltre i 200/250€
:ciuccia:
"Chili di silenzio sulla nostra pena, grande regina dell'incubo che verrà."
Avatar utente
guysperanza
Adult Oriented Rock
Messaggi: 23858
Iscritto il: 7 settembre 2006 00:59
Contatta:

Re: Lettore CD stereo

Messaggio da guysperanza » 1 ottobre 2017 11:39

Con quel budget potresti trovare qualcosa di interessante anche da MediaWorld
"Figliolo, tu mi costi quanto inculare un unicorno"
(Maicol&Mirco)

A volte ci si sente delle rockstar (cit.)
Avatar utente
guysperanza
Adult Oriented Rock
Messaggi: 23858
Iscritto il: 7 settembre 2006 00:59
Contatta:

Re: Lettore CD stereo

Messaggio da guysperanza » 1 ottobre 2017 11:56

"Figliolo, tu mi costi quanto inculare un unicorno"
(Maicol&Mirco)

A volte ci si sente delle rockstar (cit.)
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 29221
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Lettore CD stereo

Messaggio da Baker » 1 ottobre 2017 15:15

Guy ti sta sfottendo :D comunque a quella cifra non trovi nulla, al massimo qualcuno che ti vende delle Indiana Line usate a prezzo di favore.
Avatar utente
guysperanza
Adult Oriented Rock
Messaggi: 23858
Iscritto il: 7 settembre 2006 00:59
Contatta:

Re: Lettore CD stereo

Messaggio da guysperanza » 1 ottobre 2017 15:19

Ma non è vero
"Figliolo, tu mi costi quanto inculare un unicorno"
(Maicol&Mirco)

A volte ci si sente delle rockstar (cit.)
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 29221
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Lettore CD stereo

Messaggio da Baker » 1 ottobre 2017 20:03

Dai Ale, le casse non possono costare 200 euro
È come se comprassi un'auto nuova a 1.000 euro.
Avatar utente
guysperanza
Adult Oriented Rock
Messaggi: 23858
Iscritto il: 7 settembre 2006 00:59
Contatta:

Re: Lettore CD stereo

Messaggio da guysperanza » 1 ottobre 2017 20:29

Ma certo, però Cory voleva restare in quel budget e qualcosa della jbl si trova. Io aspetterei e più avanti comprerei qualcosa di migliore, certo
"Figliolo, tu mi costi quanto inculare un unicorno"
(Maicol&Mirco)

A volte ci si sente delle rockstar (cit.)
Avatar utente
Erotic.Nightmares
Coltivatore diretto delle sei corde
Messaggi: 17722
Iscritto il: 11 aprile 2005 09:51
Località: Genova - Lagaccio Avenue

Re: Lettore CD stereo

Messaggio da Erotic.Nightmares » 2 ottobre 2017 03:57

Baker ha scritto:Dai Ale, le casse non possono costare 200 euro
Non è vero. Queste sono le fisse (inutili e fondate sul niente cosmico) degli audiofili o pseudo tali i quali sono convinti di dover pagare cifre stellari per avere qualità sonora quando invece a volte spendono cifre assurde per della merda, si vedano ad esempio i vari cavi da 2 o 3000€ che poi magari se testati con un iniettore di segnale si scopre che hanno capacità o impedenza parassita più alta di comunissimi cavi da 5€ al metro.

Le casse idem. Ci sono JBL o altre robe intorno ai 200/300 alla coppia che vanno benissimo per l'uso domestico in accoppiata a impianti di bassa qualità (ovvero TUTTI i nostri impianti ad eccezione di quello di Gnoppi che inizia ad avere uno stereo coi coglioni).

Non c'è motivo al mondo per il quale una cassa da 200€ non possa suonare più che bene e vorrei vedere chi sarebbe in grado di distinguerla a parità di ampli e sorgente.
Chi va piano va sano e va lontano. Chi va forte va alla morte (tiè...)
Tonica, terza, quinta, settima diminuita. Resta dunque irrisolto l'accordo della mia vita?
Avatar utente
AntonioC.
Senior Member
Messaggi: 9686
Iscritto il: 25 giugno 2009 08:46

Re: Lettore CD stereo

Messaggio da AntonioC. » 2 ottobre 2017 08:39

Però un fondo di verità c'è.
Di solito le casse sono il componente più costoso di un impianto. Questo non significa che non si possano avere delle soluzioni accettabili con 200 euro, con un livello qualitativo superiore al compattone tipico da supermercato, ma senza pretese audiofile.
O' pauer metal n'adda cagnà.
Avatar utente
gnoppi
Senior Member
Messaggi: 5473
Iscritto il: 20 giugno 2010 11:29
Località: Bareggio (MI)

Re: Lettore CD stereo

Messaggio da gnoppi » 2 ottobre 2017 08:49

Ero, la differenza sta nella timbrica che ogni cassa ha e nella caratterizzazione che dà al suono. La differenza può essere enorme ma indipendentemente dal prezzo: ci sono casse che A ME fanno cagare anche se costano 15.000 € perchè non mi piace il tipo di suono che hanno. E la stessa cosa accade per gli ampli e le sorgenti. Tra un ampli Sony top level e un Onkyo entry level tutta la vita il secondo, per i miei gusti.
In ogni caso hai ragione: l'importante è l'equilibrio. Dai diffusori, esce ciò che arriva e non può uscire ciò che non arriva. Inutile prendere le B&W Nautilus o le Sonus Faber Stradivari e farle pilotare da un Pioneer (sempre che riesca a farle andare....) perchè sarebbe come mettere un pneumatico con prestazioni da Formula 1 su una Atos.
Il mio consiglio, per quanto possibile, è di ascoltare le casse con dei brani che si conoscono perfettamente, e possibilmente con sorgenti simili a quelle che si possiede.
My God, this album is so fucking atrocious. It's the equivalent of shitting on the ceiling. Sure, it's different, and takes some effort, but in the end, it's just shit all the same.
Avatar utente
gnoppi
Senior Member
Messaggi: 5473
Iscritto il: 20 giugno 2010 11:29
Località: Bareggio (MI)

Re: Lettore CD stereo

Messaggio da gnoppi » 2 ottobre 2017 08:54

AntonioC. ha scritto:Di solito le casse sono il componente più costoso di un impianto.
Beh, questo è normale dato che rimangono l'unico componente ancora molto "artigianale" (ai vari livelli) nella produzione.
My God, this album is so fucking atrocious. It's the equivalent of shitting on the ceiling. Sure, it's different, and takes some effort, but in the end, it's just shit all the same.
Avatar utente
Coroner
Grin
Messaggi: 26376
Iscritto il: 29 marzo 2006 14:28
Contatta:

Re: Lettore CD stereo

Messaggio da Coroner » 2 ottobre 2017 14:11

Ragazzi io non ho pretese di avere l'impianto definitivo, mi basta una cosa buona.. Tanto ascolto musica di merda
:ciuccia:
"Chili di silenzio sulla nostra pena, grande regina dell'incubo che verrà."
Avatar utente
guysperanza
Adult Oriented Rock
Messaggi: 23858
Iscritto il: 7 settembre 2006 00:59
Contatta:

Re: Lettore CD stereo

Messaggio da guysperanza » 2 ottobre 2017 14:52

Jbl
"Figliolo, tu mi costi quanto inculare un unicorno"
(Maicol&Mirco)

A volte ci si sente delle rockstar (cit.)
Rispondi