Il 3d ecologista

Questa vuol essere una sezione creata per discutere e argomentare seriamente fatti, vicende, situazioni e ospitare spunti di riflessione.
Avatar utente
bigio
Senior Member
Messaggi: 5245
Iscritto il: 4 ottobre 2013 14:01

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da bigio » 27 settembre 2019 15:27

johnny-blade ha scritto:
27 settembre 2019 15:11
Eh. Comodo.
No, cazzi.
Non è comodo, è inutile.
Non riesci a capire due parole in fila e travisi completamente i significati. (dov'è che sarebbe un problema PER ME che sta tipa ha avuto risonanza o che "sia sbagliata"? Cioè, seriamente, cosa cazzo leggi?).

Quindi non è comodo per niente, è solo delusione.

PS. Queste robe non sono il primo né l'unico che te le ha fatte notare. Forse un problema c'è.
rabe ha scritto:qualcuno metta su il "CD bagnafiga" :sisi:
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 14464
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da johnny-blade » 27 settembre 2019 15:37

Tu la critichi lei nella sua posizione perché ragioni con la cultura del sospetto. Addirittura potrebbe essere che cr l'hanno messa apposta.. perche proprio ora..e dillo tu perché se lo sai.
Boh..
E anche se fosse?
La sua causa è iniziata molto prima che diventasse famosa. Nel suo paese ,non nella sua nazione intendo,già era attivista.
A livello locale era già conosciuta e attiva.
Magari era sul giornale della scuola.
Ora ti lamenti che ha risonanza mediatica chissà per quale mistero a noi nascosto.
Sono paranoie che a me non sfiorano per ora.
Io ho solo detto che mi sembra un concetto prevenuto visti i tempi corti.


E mo vattene a ...
No niente. Non ci tengo.

A più tardi.
Ultima modifica di johnny-blade il 27 settembre 2019 15:39, modificato 1 volta in totale.

crisc sand
ca diavl già ci sì
Avatar utente
bigio
Senior Member
Messaggi: 5245
Iscritto il: 4 ottobre 2013 14:01

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da bigio » 27 settembre 2019 15:39

no, vabbè, mi stai trollando per forza.
rabe ha scritto:qualcuno metta su il "CD bagnafiga" :sisi:
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 14464
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da johnny-blade » 27 settembre 2019 15:51

Analfabeta troll 104
Vabbè. .

Sembri Raven..
E guarda che te lo hanno già detto eh!

crisc sand
ca diavl già ci sì
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 14464
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da johnny-blade » 27 settembre 2019 17:25

bigio ha scritto:
27 settembre 2019 15:27
johnny-blade ha scritto:
27 settembre 2019 15:11
Eh. Comodo.
No, cazzi.
Non è comodo, è inutile.
Non riesci a capire due parole in fila e travisi completamente i significati. (dov'è che sarebbe un problema PER ME che sta tipa ha avuto risonanza o che "sia sbagliata"? Cioè, seriamente, cosa cazzo leggi?).

Quindi non è comodo per niente, è solo delusione.

PS. Queste robe non sono il primo né l'unico che te le ha fatte notare. Forse un problema c'è.
bigio ha scritto:
25 settembre 2019 09:02
Erlik_khan ha scritto:
25 settembre 2019 08:24
Io, sul serio, non capisco tutto questo astio contro di lei.
Può non fare simpatia, ci mancherebbe, ma vedo attacchi continui nonostante il messaggio che porti mi sembra tutto fuorchè negativo.
Boh
Non ce l'ho minimamente con lei. Ho pure detto che ha ragione. Condivido il suo messaggio.

Critico il fatto che questo messaggio abbia raggiunto la diffusione che merita solo perché ora è veicolato da una asperger sedicenne.
Perché no, non puoi fidarti di una persona che ha lavorato una vita su un dato argomento, è sicuramente pagata da qualcuno, fa parte di un complotto, ecc.
Se la stessa cosa la dice una persona "diversa" allora DEVE essere ascoltata: non vorrai mica essere tacciato di intolleranza, no??

Ma magari sono sempre io che non so leggere...

bigio ha scritto:
25 settembre 2019 08:13
rabe ha scritto:
25 settembre 2019 00:47
questa e' una grandissima cazzata, ma vabbeh, concentratevi sul cazzo che volete, tanto se non ci arrivate e' inutile continuare
"è riuscita a dare voce a quello che gli scienziati dicevano da anni".
Perché?
Perché proprio lei? E proprio ora?
A questo grande enigma potrebbe spiegare Raven.

crisc sand
ca diavl già ci sì
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 14464
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da johnny-blade » 27 settembre 2019 17:29

Se sono analfabeta non cagarmi più così non perdi più tempo. Tu e chi la pensa come te.
Invece vi rivolgete solo con epiteti.

Troll un paro di palle.

Mi mandi a fanculo e io non posso rispondere?

crisc sand
ca diavl già ci sì
Avatar utente
Phantom
Senior Member
Messaggi: 10869
Iscritto il: 27 luglio 2004 22:50
Località: Genova

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da Phantom » 27 settembre 2019 20:38

Erlik_khan ha scritto:
27 settembre 2019 08:11
DUnque, a proposito di Greta, chi mi dice quali sono 'sti poteri forti che le stanno dietro le spalle e come stanno lucrando i genitori su 'sta storia?
Ne leggo continuamente ma, o sono tutte farneticazioni oppure non mi è capitato l'articolo o il video (nel caso temo di sapere di chi) sottomano.
Lei ha testa e forza di volontà. Dato il personaggio (giusto, al posto giusto) e i tempi, cani e porci provano a strumentalizzare la cosa. L'ambientalismo sarà il campo di battaglia dei prossimi decenni.
Something wicked this way comes
Avatar utente
AntonioC.
Senior Member
Messaggi: 10258
Iscritto il: 25 giugno 2009 08:46

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da AntonioC. » 27 settembre 2019 21:44

@bigio e @johnny-blade minchia ancora litigare dopo 5 ore?
Comunque ci dobbiamo fidare di questi giovani? Chi ha reso famoso cose immonde come Sfera Ebbasta e Dark Polo Gang, può davvero salvare il mondo? :look:
O' pauer metal n'adda cagnà.
Avatar utente
bomber_zee
Senior Member
Messaggi: 1883
Iscritto il: 7 novembre 2003 22:18
Contatta:

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da bomber_zee » 27 settembre 2019 23:00

AntonioC. ha scritto:
27 settembre 2019 21:44
@bigio e @johnny-blade minchia ancora litigare dopo 5 ore?
Comunque ci dobbiamo fidare di questi giovani? Chi ha reso famoso cose immonde come Sfera Ebbasta e Dark Polo Gang, può davvero salvare il mondo? :look:
Parafrasando cio che scrisse un grande:
Non è che noi siamo migliori degli altri solo perché ascoltiamo burzum o i crue

PS non ho voglia di leggere tutto il thread ma a sto giro sto con jhonny senza neanche voler sapere di cosa discutete
la donzelletta vien dalla campagna
cun scià la radio
cun sö la tecno
Avatar utente
None
Zu Nuddu
Messaggi: 17398
Iscritto il: 26 febbraio 2010 18:18

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da None » 27 settembre 2019 23:34

AntonioC. ha scritto:
27 settembre 2019 14:24
In questa discussione si dovrebbe parlare d'altro, tipo il virus di milioni d'anni fa che uscirà dal permafrost scongelato e che annienterà l'umanità.
c'hanno fatto una serie TV
tamburelli e cori ula-badula (Graz)
Avatar utente
bigio
Senior Member
Messaggi: 5245
Iscritto il: 4 ottobre 2013 14:01

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da bigio » 28 settembre 2019 08:57

johnny-blade ha scritto:
27 settembre 2019 17:25
bigio ha scritto:
27 settembre 2019 15:27
johnny-blade ha scritto:
27 settembre 2019 15:11
Eh. Comodo.
No, cazzi.
Non è comodo, è inutile.
Non riesci a capire due parole in fila e travisi completamente i significati. (dov'è che sarebbe un problema PER ME che sta tipa ha avuto risonanza o che "sia sbagliata"? Cioè, seriamente, cosa cazzo leggi?).

Quindi non è comodo per niente, è solo delusione.

PS. Queste robe non sono il primo né l'unico che te le ha fatte notare. Forse un problema c'è.
bigio ha scritto:
25 settembre 2019 09:02
Erlik_khan ha scritto:
25 settembre 2019 08:24
Io, sul serio, non capisco tutto questo astio contro di lei.
Può non fare simpatia, ci mancherebbe, ma vedo attacchi continui nonostante il messaggio che porti mi sembra tutto fuorchè negativo.
Boh
Non ce l'ho minimamente con lei. Ho pure detto che ha ragione. Condivido il suo messaggio.

Critico il fatto che questo messaggio abbia raggiunto la diffusione che merita solo perché ora è veicolato da una asperger sedicenne.
Perché no, non puoi fidarti di una persona che ha lavorato una vita su un dato argomento, è sicuramente pagata da qualcuno, fa parte di un complotto, ecc.
Se la stessa cosa la dice una persona "diversa" allora DEVE essere ascoltata: non vorrai mica essere tacciato di intolleranza, no??

Ma magari sono sempre io che non so leggere...

bigio ha scritto:
25 settembre 2019 08:13
rabe ha scritto:
25 settembre 2019 00:47
questa e' una grandissima cazzata, ma vabbeh, concentratevi sul cazzo che volete, tanto se non ci arrivate e' inutile continuare
"è riuscita a dare voce a quello che gli scienziati dicevano da anni".
Perché?
Perché proprio lei? E proprio ora?
A questo grande enigma potrebbe spiegare Raven.
se avessi un minimo di cognizione di causa capiresti che la mia critica non è per lei ma per le masse social che, al solito, non cagano chi andrebbe cagato (ossia decine di scienziati che dicono le stesse cose da anni) ma danno i dieci minuti di notorietà a chiunque sia un personaggio. e questa è la 4 o 5 volta che lo ripeto.
riguardo il complotto non ho mai scritto nulla al riguardo semplicemente perchè non lo penso. sono parole e pensieri che mi hai accollato tu (come sta cosa della 104 che continui a tirare in ballo ma non so che cazzo sia)

PS: con l'appoggio di bomberzee mi ci pulisco il culo.
rabe ha scritto:qualcuno metta su il "CD bagnafiga" :sisi:
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 14464
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da johnny-blade » 28 settembre 2019 09:33

Ok bigio.

crisc sand
ca diavl già ci sì
Avatar utente
Graz
Aske.
Messaggi: 48867
Iscritto il: 23 novembre 2002 15:21
Località: Vallerona, Grosseto - Roma
Contatta:

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da Graz » 28 settembre 2019 12:17

bomber_zee ha scritto:
27 settembre 2019 23:00
Parafrasando cio che scrisse un grande:
Non è che noi siamo migliori degli altri solo perché ascoltiamo burzum o i crue
caro george
mi spiace contraddirti per una volta ma è da quando ho 14 anni che mi sento migliore a chi ascolta(va) "faccia da pirla" di charlie o oggi rovazzi, proprio perchè ascolto burzum o i crue
Siete quasi tutti dei deficienti :rip
"Non può essere UNO del Mozambico a decidere" (cit.)
"guarda che bisogna che mi rispondi meglio perchè sennò lo scooter te lo infilo su per il culo" powered by Erotic
Avatar utente
Phantom
Senior Member
Messaggi: 10869
Iscritto il: 27 luglio 2004 22:50
Località: Genova

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da Phantom » 28 settembre 2019 14:57

AntonioC. ha scritto:
27 settembre 2019 21:44
Comunque ci dobbiamo fidare di questi giovani? Chi ha reso famoso cose immonde come Sfera Ebbasta e Dark Polo Gang, può davvero salvare il mondo? :look:
Se (legittimamente) non si ripone fiducia cieca in un processo, nel caso in cui se ne condividano gli obiettivi di fondo, ci si può dar da fare per evitare che deragli.
Something wicked this way comes
Avatar utente
Squall
Zio Cantante
Messaggi: 12434
Iscritto il: 27 ottobre 2004 00:53
Località: Anastasia

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da Squall » 28 settembre 2019 16:27

invece una generazione che è cresciuta con Un posto al sole, Beautiful, Striscia la notizia, Le iene... tutt'altra fiducia. :sisi:
It's like this endless search for the perfect balance of deconstruction and layered complexity
- Paul Masvidal
Avatar utente
AntonioC.
Senior Member
Messaggi: 10258
Iscritto il: 25 giugno 2009 08:46

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da AntonioC. » 28 settembre 2019 17:37

None ha scritto:
27 settembre 2019 23:34
AntonioC. ha scritto:
27 settembre 2019 14:24
In questa discussione si dovrebbe parlare d'altro, tipo il virus di milioni d'anni fa che uscirà dal permafrost scongelato e che annienterà l'umanità.
c'hanno fatto una serie TV
Erano api
O' pauer metal n'adda cagnà.
Avatar utente
None
Zu Nuddu
Messaggi: 17398
Iscritto il: 26 febbraio 2010 18:18

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da None » 28 settembre 2019 17:58

vespe
tamburelli e cori ula-badula (Graz)
Avatar utente
AntonioC.
Senior Member
Messaggi: 10258
Iscritto il: 25 giugno 2009 08:46

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da AntonioC. » 28 settembre 2019 18:00

None ha scritto:
28 settembre 2019 17:58
vespe
Ah
O' pauer metal n'adda cagnà.
Avatar utente
Jem7
misanthrope
Messaggi: 29552
Iscritto il: 28 novembre 2002 16:48
Contatta:

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da Jem7 » 28 settembre 2019 18:31

Stamani su radio1 parlavano ovviamente delle manifestazioni di ieri ecc, ecc... e a un certo punto hanno mandato un'intervista a un tizio dell'ONU che si occupa di... boh, diciamo comunità montane. Lui e tipo altre 300 persone.
Praticamente diceva che con il cambiamento climatico che si ha anche in quota, anche le comunità montane rischiano di non avere più di che sopravvivere e quindi dover emigrare. E in tutto il mondo si parla di più di 900 milioni di persone che vivono in montagna.
L'abbandono delle montagne porterebbe a un incremento dei rischi valanghe, tra l'altro, in quanto senza i pascoli e la conseguente concimazione, il terreno e i vegetali avrebbero meno nutrimento e sarebbero più fragili.
E poi, per non fare il pessimista, diceva di come milioni di persone vivano al confine di nazioni che proprio in buoni rapporti tra di loro non sono, e hanno pure armi nucleari... :asd:
Toglietemi tutto, ma non il mio :asd:

Se fossi foco amerei le foche
Ma sono fico...
Avatar utente
Squall
Zio Cantante
Messaggi: 12434
Iscritto il: 27 ottobre 2004 00:53
Località: Anastasia

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da Squall » 28 settembre 2019 19:01

com'è noto nelle Alpi ad esempio la temperatura media si sta innalzando più velocemente che a bassa quota, e dalla manutenzione del territorio in montagna dipende ad esempio anche la qualità dell'acqua che arriva a valle, nelle città... le conseguenze sono già apprezzabili in monti posti: in Valtellina sono contenti perchè le uve vengono con un contenuto alcoolico leggermente maggiore e anche le vigne più in alto diventano economicamente appetibili, quando una volta davano uve di qualità scarsa; nelle oasi montane in Tunisia la percentuale di datteri che si disidrata prima del raccolto sta aumentando considerevolmente; in Svizzera si stanno chiedendo come eventualmente gestire un flusso migratorio dal nord Italia, considerando che le loro valli montane sono senz'altro appetibili ma hanno capacità ambientali molto limitate... che succede quando a invadere il tuo paesino sono dei milanesi con la pilla anzichè dei negri sventurati? lo scopriremo nel 2030. :sisi:
It's like this endless search for the perfect balance of deconstruction and layered complexity
- Paul Masvidal
Aragorn_V
Senior Member
Messaggi: 4228
Iscritto il: 12 settembre 2004 14:47

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da Aragorn_V » 28 settembre 2019 23:26

Ieri nella mia città ,grazie allo "sciopero verde" delle scuole, il macdonald ha sbancato: file chilometriche alle casse.
Il giornalista chiede ai ragazzi se la cosa non sia contraddittoria: "ma no, macdonald va nella direzione giusta", ed espongono a trofeo le cannucce e i bicchieri di carta riciclata. Olè, beata gioventù, sani valori e idee chiarissime. Spero che non sia questo il popolino di Greta


Avatar utente
AntonioC.
Senior Member
Messaggi: 10258
Iscritto il: 25 giugno 2009 08:46

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da AntonioC. » 28 settembre 2019 23:36

O' pauer metal n'adda cagnà.
Avatar utente
bomber_zee
Senior Member
Messaggi: 1883
Iscritto il: 7 novembre 2003 22:18
Contatta:

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da bomber_zee » 28 settembre 2019 23:55

bigio ha scritto: PS: con l'appoggio di bomberzee mi ci pulisco il culo.
Stanotte non dormirò
la donzelletta vien dalla campagna
cun scià la radio
cun sö la tecno
Avatar utente
Graz
Aske.
Messaggi: 48867
Iscritto il: 23 novembre 2002 15:21
Località: Vallerona, Grosseto - Roma
Contatta:

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da Graz » 29 settembre 2019 00:43

mi fa piacere per il mc
Siete quasi tutti dei deficienti :rip
"Non può essere UNO del Mozambico a decidere" (cit.)
"guarda che bisogna che mi rispondi meglio perchè sennò lo scooter te lo infilo su per il culo" powered by Erotic
Avatar utente
bigio
Senior Member
Messaggi: 5245
Iscritto il: 4 ottobre 2013 14:01

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da bigio » 29 settembre 2019 18:33

avete letto di Carlo Rubbia?
rabe ha scritto:qualcuno metta su il "CD bagnafiga" :sisi:
Avatar utente
rabe
The Vlabe method
Messaggi: 47345
Iscritto il: 22 marzo 2005 14:26
Località: Down under
Contatta:

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da rabe » 30 settembre 2019 01:02

mi date delle gioie zzz

@bigio te lo spiego ancora una volta, poi basta
per come funziona la scienza, non si potra' mai avere un chiaro messaggio
perche'? perche' questo e' il modo di comunicare della scienza: numeri, teorie, paroloni
non e' mai bianco o nero, e' spesso grigio

io stesso per il mio lavoro, a volte devo riassumere quello che faccio e quello che studio per il layman (a person without professional or specialized knowledge in a particular subject) ed e' difficilissimo

e giusto per essere chiari: io studio il cancro ok?
non ci dovrebbero essere discussioni sul fatto che il cancro ti uccide ok?
e invece no: c'e' sempre l'ignorante di merda che se ne esce con le sue teorie, e i ceci sotto pelle e la cipolla su dal culo...

adesso: immagina questo in un terreno ancora piu' scivoloso come il clima, dove ancora molto c'e' da capire (ma non di certo sul fatto che il pianeta si sta surriscaldando, a causa dell'uomo, in maniera esponenziale), e dove, se oggi fa un po' piu' freddo, qualsiasi pezzo di merda si sente un esperto e dice "non e' vero che il pianeta si sta surriscaldando: oggi fa freddo"


quindi:
ci vuole qualcuno che filtri queste informazioni, e dia un messaggio chiaro e semplice che la gente riesca a capire
se questo qualcuno e' una ragazzina, un paraplegico, una capra o stocazzo, a noi non deve interessare






...poi oh, se invece ci godete a vedere chissa' quale complotto dietro ogni singola cosa (o ancora peggio, vi piace insultare una ragazzina che sta cercando di fare qualcosa per tutti, compresi voi), fate una cosa saggia: estinguetevi, perche' non e' che tutti devono pagare per colpa dei soliti 4 coglioni





ultimo punto riguardo a greta: ancora una volta e' diventata una cosa di destra/sinistra
cari miei destra/sinistra, fascisti/antifascisti, l'ambiente e' di tutti, quindi andatevela a prendere nel culo
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
Avatar utente
Erlik_khan
Señor... que membro!!
Messaggi: 16371
Iscritto il: 15 aprile 2003 11:16
Località: Sicilia beddra!! Sicilia Beddra!!
Contatta:

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da Erlik_khan » 30 settembre 2019 08:34

Sì, ma Rubbia, oltre a non essere un climatologo, è stato smentito dall'enorme numero di pubblicazioni ufficiali, paper, di chi di questo si occupa e che sostengono l'origine antropica del surriscaldamento globale.
Poi, non capendone più di tanto, non so spiegarti come e perchè, sia chiaro.
La guerra e' guerra, non c'e' distinzione tra civili e militari, c'e' solo lo schifo del mondo che da spettacolo di se... l'essere umano in tutto il suo splendore by Ashes
..W La terra dei cachi!! By Silvio B.
Avatar utente
AntonioC.
Senior Member
Messaggi: 10258
Iscritto il: 25 giugno 2009 08:46

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da AntonioC. » 30 settembre 2019 08:36

bigio ha scritto:
29 settembre 2019 18:33
avete letto di Carlo Rubbia?
C'è anche quella dei 500 e passa scienzati negazionisti. Bufale o interpretazioni errate, ci vuole coraggio a negare l'origine antropica dell'accelerazione che i mutamenti climatici hanno avuto in questi ultimi decenni.
O' pauer metal n'adda cagnà.
Avatar utente
The Healer
Rainbow Warrior
Messaggi: 8278
Iscritto il: 26 marzo 2006 13:10

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da The Healer » 30 settembre 2019 09:56

Trent'anni fa, chi tra gli scienziati parlava di cambiamenti climatici dovuti dall'azione antropica veniva tacciato di catastrofismo.
Dopo tanti anni, anche grazie alle evidenze scientifiche, il quadro nell'ambito anche della comunità scientifica è decisamente cambiato
Il problema adesso è convincere le classi politiche di tutto il mondo ad agire e adottare le contromisure necessarie, anche impopolari. Certo che se chi va a votare continua a eleggere gentaglia sulla scia di Trump e Bolsonaro, non sarà facile passare dalle parole ai fatti...
Avatar utente
Erlik_khan
Señor... que membro!!
Messaggi: 16371
Iscritto il: 15 aprile 2003 11:16
Località: Sicilia beddra!! Sicilia Beddra!!
Contatta:

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da Erlik_khan » 30 settembre 2019 10:17

The Healer ha scritto:
30 settembre 2019 09:56

Il problema adesso è convincere le classi politiche di tutto il mondo ad agire e adottare le contromisure necessarie, anche impopolari. Certo che se chi va a votare continua a eleggere gentaglia sulla scia di Trump e Bolsonaro, non sarà facile passare dalle parole ai fatti...
Il problema è che molti sottovalutano questi cambiamenti e che altri, come sostiene anche Rabe, l'hanno già catalogata come battaglia politica, privandola quindi dell'interesse comune che dovrebbe avere.
Difficile uscirne, al momento.
La guerra e' guerra, non c'e' distinzione tra civili e militari, c'e' solo lo schifo del mondo che da spettacolo di se... l'essere umano in tutto il suo splendore by Ashes
..W La terra dei cachi!! By Silvio B.
Avatar utente
Sairus
Penso, dunque Suono
Messaggi: 14413
Iscritto il: 28 novembre 2002 15:31
Località: Roma
Contatta:

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da Sairus » 30 settembre 2019 10:24

Una cosa che davvero non riesco a comprendere è il perchè si faccia il processo alla Greta di turno invece di parlare del messaggio. Lo trovo davvero da idioti.
"Art for art's sake"
(W.Pater)
12 Gennaio 2013, i Maya non ci hanno capito un cazzo. [cit. Erotico]
...perchè la musica è agonismo!!! [cit. Franzi]
LA SFERA
Avatar utente
The Healer
Rainbow Warrior
Messaggi: 8278
Iscritto il: 26 marzo 2006 13:10

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da The Healer » 30 settembre 2019 10:33

Sairus ha scritto:
30 settembre 2019 10:24
Una cosa che davvero non riesco a comprendere è il perchè si faccia il processo alla Greta di turno invece di parlare del messaggio. Lo trovo davvero da idioti.
Per distogliere l'attenzione dal nocciolo della questione. La stragrande maggioranza dei politici pensa al proprio tornaconto elettorale; quindi, piuttosto che risolvere veramente i problemi e adottare misure fortemente impopolari, come quelle necessarie nell'ambito del cambiamento climatico, pensano a tirare a campare.
Avatar utente
AntonioC.
Senior Member
Messaggi: 10258
Iscritto il: 25 giugno 2009 08:46

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da AntonioC. » 30 settembre 2019 10:46

Purtroppo il politico se ne frega, pensando erroneamente che per allora saranno tutti morti, lui e il suo elettorato. E non si vuole capire che se non c'è un'inversione (e anche forte) già noi cominceremo a sentire la puzza e che figli e nipoti saranno nella merda fino al collo.
O' pauer metal n'adda cagnà.
Avatar utente
Phantom
Senior Member
Messaggi: 10869
Iscritto il: 27 luglio 2004 22:50
Località: Genova

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da Phantom » 30 settembre 2019 14:27

rabe ha scritto:
30 settembre 2019 01:02
mi date delle gioie zzz

@bigio te lo spiego ancora una volta, poi basta
per come funziona la scienza, non si potra' mai avere un chiaro messaggio
perche'? perche' questo e' il modo di comunicare della scienza: numeri, teorie, paroloni
non e' mai bianco o nero, e' spesso grigio

io stesso per il mio lavoro, a volte devo riassumere quello che faccio e quello che studio per il layman (a person without professional or specialized knowledge in a particular subject) ed e' difficilissimo

e giusto per essere chiari: io studio il cancro ok?
non ci dovrebbero essere discussioni sul fatto che il cancro ti uccide ok?
e invece no: c'e' sempre l'ignorante di merda che se ne esce con le sue teorie, e i ceci sotto pelle e la cipolla su dal culo...

adesso: immagina questo in un terreno ancora piu' scivoloso come il clima, dove ancora molto c'e' da capire (ma non di certo sul fatto che il pianeta si sta surriscaldando, a causa dell'uomo, in maniera esponenziale), e dove, se oggi fa un po' piu' freddo, qualsiasi pezzo di merda si sente un esperto e dice "non e' vero che il pianeta si sta surriscaldando: oggi fa freddo"

quindi:
ci vuole qualcuno che filtri queste informazioni, e dia un messaggio chiaro e semplice che la gente riesca a capire
se questo qualcuno e' una ragazzina, un paraplegico, una capra o stocazzo, a noi non deve interessare


...poi oh, se invece ci godete a vedere chissa' quale complotto dietro ogni singola cosa (o ancora peggio, vi piace insultare una ragazzina che sta cercando di fare qualcosa per tutti, compresi voi), fate una cosa saggia: estinguetevi, perche' non e' che tutti devono pagare per colpa dei soliti 4 coglioni
Più semplicemente si può dire che, a differenza di Greta Thunberg, non si è mai visto uno scienziato andare a smadonnare davanti ad un parlamento perchè qualcuno ascoltasse ciò che avesse da dire.
ultimo punto riguardo a greta: ancora una volta e' diventata una cosa di destra/sinistra
cari miei destra/sinistra, fascisti/antifascisti, l'ambiente e' di tutti, quindi andatevela a prendere nel culo
L'approccio all'ambiente è una questione politica che casca nel destra/sinistra, conservatorismo/progressismo ecc.
La "transizioni ecologica", ammesso che nel modo di produzione attuale sia effettivamente possibile (pure a livello teorico diventa un questione destra/sinistra) diventa di destra o di sinistra a seconda delle fasce sociali su cui ricadranno, in prevalenza, i costi. I gilet gialli in Francia lo hanno capito perfettamente.
Something wicked this way comes
Avatar utente
Sairus
Penso, dunque Suono
Messaggi: 14413
Iscritto il: 28 novembre 2002 15:31
Località: Roma
Contatta:

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da Sairus » 30 settembre 2019 16:10

Phantom ha scritto:
30 settembre 2019 14:27
Più semplicemente si può dire che, a differenza di Greta Thunberg, non si è mai visto uno scienziato andare a smadonnare davanti ad un parlamento perchè qualcuno ascoltasse ciò che avesse da dire.
Perchè lo scienziato tendenzialmente fa il suo lavoro, come anche Greta o chi per lei. Vuoi una schiera di scienziati che vadano a lottare per ogni risultato che ottengono? Non sepoffà, sono attività differenti, egualmente costose in termini di risorse personali.
"Art for art's sake"
(W.Pater)
12 Gennaio 2013, i Maya non ci hanno capito un cazzo. [cit. Erotico]
...perchè la musica è agonismo!!! [cit. Franzi]
LA SFERA
Avatar utente
Graz
Aske.
Messaggi: 48867
Iscritto il: 23 novembre 2002 15:21
Località: Vallerona, Grosseto - Roma
Contatta:

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da Graz » 30 settembre 2019 18:08

io continuo a non vedere alcun processo contro la ragazzina
quanto un...diciamo, ragionevole dubbio per chi si allega alla lotta A MIO PERSONALISSIMO AVVISO con zero coscienza di quante rinunce dovrà fare per assecondare delle idee confuse sloganate durate uno sciopero
Siete quasi tutti dei deficienti :rip
"Non può essere UNO del Mozambico a decidere" (cit.)
"guarda che bisogna che mi rispondi meglio perchè sennò lo scooter te lo infilo su per il culo" powered by Erotic
Avatar utente
ELASTIKO
greatest hits
Messaggi: 31438
Iscritto il: 11 marzo 2005 21:55
Località: Three ZZ Anus

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da ELASTIKO » 30 settembre 2019 19:51

quoto qualsiasi cosa detta da Rabe, e pure da Disgusticoso, perchè "studiati".
pure Sairus parla con lingua diritta.
il resto, boh.
by the best, no negativity, no weakness, no acquiscence to fear or disaster, no errors of ignorance, no evasion from reality
ideals are bulletproof
RANDY PAUSCH
Avatar utente
Disgustipated
Pregnant
Messaggi: 4469
Iscritto il: 13 maggio 2007 11:28
Località: Firenze

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da Disgustipated » 30 settembre 2019 20:31

Mah, io su ste cose non sono studiato per nulla, ma cerco di ragionare con buon senso.
Buon senso per me vuol dire anche vedere le cose in modo meno estremo, ad esempio, rispetto al Graz. Pretendere dall'oggi al domani di annullare qualsiasi comportamento inquinante su larga scala è utopia, sensibilizzare per iniziare un percorso di rinnovamento e miglioramento secondo me è possibile e addirittura auspicabile.
Il processo a Greta da parte di alcune fazioni è innegabile, che poi queste siano legate alla destra e, sorpresa, vicine al mondo cattolico, è un altro discorso. Discorso che cozza con l'universalità dell'attenzione per l'ecologia, come già detto da Rabe.
Avatar utente
ELASTIKO
greatest hits
Messaggi: 31438
Iscritto il: 11 marzo 2005 21:55
Località: Three ZZ Anus

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da ELASTIKO » 30 settembre 2019 23:32

sei sicuramente più colto di me e di tanti altri qui dentro, fidati.
by the best, no negativity, no weakness, no acquiscence to fear or disaster, no errors of ignorance, no evasion from reality
ideals are bulletproof
RANDY PAUSCH
Avatar utente
rabe
The Vlabe method
Messaggi: 47345
Iscritto il: 22 marzo 2005 14:26
Località: Down under
Contatta:

Re: Il 3d ecologista

Messaggio da rabe » 1 ottobre 2019 00:16

Phantom ha scritto:
30 settembre 2019 14:27

Più semplicemente si può dire che, a differenza di Greta Thunberg, non si è mai visto uno scienziato andare a smadonnare davanti ad un parlamento perchè qualcuno ascoltasse ciò che avesse da dire.
Perche' la scienza ha un approccio (giustamente) diverso.
E se mandi uno scienziato a parlare usando l'approccio di greta, nessuno lo prendera' mai sul serio.
Greta (intesa come i ragazzetti che adesso manifestano) e' la giusta rappresentazione per portare questo problema alla luce.
Phantom ha scritto:
30 settembre 2019 14:27
L'approccio all'ambiente è una questione politica che casca nel destra/sinistra, conservatorismo/progressismo ecc.
La "transizioni ecologica", ammesso che nel modo di produzione attuale sia effettivamente possibile (pure a livello teorico diventa un questione destra/sinistra) diventa di destra o di sinistra a seconda delle fasce sociali su cui ricadranno, in prevalenza, i costi. I gilet gialli in Francia lo hanno capito perfettamente.
Ma lo capisco che per forza ha un'influenza a destra e a sinistra per quello che destra e sinistra rappresentano.
Ma io dico: porca di quella puttana, non stiamo parlando di eta' pensionabile, o privatizzare le poste.
Stiamo parlando di una malattia del nostro pianeta, e come tale non dovrebbe essere usata o appropriata da una delle due fazioni.
I politici, tutti, sono dei schifosi e luridi figli di puttana, che si buttano su ste cose come mosche sulla merda.
Se riuscissimo ad eliminare loro, avremmo risolto il 99.5% di tutti i problemi.
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
Rispondi