Impianto audio casalingo

Questa sezione è dedicata allo sconfinato mondo delle tecnologie.
Avatar utente
Coroner
Grin
Messaggi: 26872
Iscritto il: 29 marzo 2006 14:28
Contatta:

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da Coroner » 4 marzo 2019 11:49

Ma vale la pena? Immagino sia tipo un 5.1

Non so se un disco inciso per il formato stereo renda così bene in un impianto 5.1. Sbaglio?
:ciuccia:
"Chili di silenzio sulla nostra pena, grande regina dell'incubo che verrà."
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 15161
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da johnny-blade » 4 marzo 2019 12:51

Nn è questione se vale la pena o meno.
È che volevo recuperare il giradischi da casa dei miei e portarlo da me.
Solo che io ho sto coso
https://www.google.com/search?client=ms ... MthigFSGZw
e nn ha ingressi phono a quanto pare.

A casa dei miei ho un mega impianto stereo a valvole....roba anni 80..
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 15161
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da johnny-blade » 4 marzo 2019 14:08

Ho un ingresso dove c'è scritto
audio in / a cal mic..
Qui di solito ci attacco il cellulare per ascoltare la musica in wi.fi.
Avatar utente
gnoppi
Senior Member
Messaggi: 5500
Iscritto il: 20 giugno 2010 11:29
Località: Bareggio (MI)

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da gnoppi » 4 marzo 2019 19:24

No, con quello non puoi usare il giradischi.
Devi prendere un qualcosa tipo questo https://www.ebay.it/itm/PRO-JECT-PHONO- ... 0677.m4598
Ciao
My God, this album is so fucking atrocious. It's the equivalent of shitting on the ceiling. Sure, it's different, and takes some effort, but in the end, it's just shit all the same.
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 15161
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da johnny-blade » 4 marzo 2019 19:47

Da mettere in quell' ingresso che ho descritto prima sopra?

Grazie Lu'Gnoppi!
Avatar utente
gnoppi
Senior Member
Messaggi: 5500
Iscritto il: 20 giugno 2010 11:29
Località: Bareggio (MI)

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da gnoppi » 4 marzo 2019 20:25

Esatto. L'uscita del giradischi la mandi dentro al trabiccolo, l'uscita dal trabiccolo dentro ad una dell'ampli.
My God, this album is so fucking atrocious. It's the equivalent of shitting on the ceiling. Sure, it's different, and takes some effort, but in the end, it's just shit all the same.
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 15161
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da johnny-blade » 4 marzo 2019 21:21

Ma il trabiccolo ha ingressi e uscita a 2 canali L.R.
L'ingresso dello stereo che ho detto è singolo
(quello appunto dove a volte ci attacco il cellulare).

Mi manca qualcosa..
Avatar utente
gnoppi
Senior Member
Messaggi: 5500
Iscritto il: 20 giugno 2010 11:29
Località: Bareggio (MI)

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da gnoppi » 4 marzo 2019 21:28

Un cavo stereo che in uscita è con due RCA (left e right) e dall'altra è un minijack STEREO
My God, this album is so fucking atrocious. It's the equivalent of shitting on the ceiling. Sure, it's different, and takes some effort, but in the end, it's just shit all the same.
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 15161
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da johnny-blade » 4 marzo 2019 21:32

Ecco.
Io lo pensavo.
Ma sono un insicuro a volte.
Grazie Gnoppi.
Avatar utente
AntonioC.
Senior Member
Messaggi: 10348
Iscritto il: 25 giugno 2009 08:46

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da AntonioC. » 30 aprile 2019 09:36

Vi piace:

Amplificatore: Marantz PM6006
Lettore cd: Marantz CD6006
Casse: Klipish RP 160M
O' pauer metal n'adda cagnà.
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 30505
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da Baker » 2 maggio 2019 13:00

Di quella coppia di Klipsch ne parlano bene, io però spenderei meno x ampli e lettore
Avatar utente
76maxx76
Senior Member
Messaggi: 131
Iscritto il: 7 marzo 2019 18:23
Località: Bologna

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da 76maxx76 » 3 maggio 2019 16:19

ragazzi, vorrei un consiglio. mi piacerebbe "qualcosa" da poter collegare alla PS3 per poter sentire un buon audio dei film e musica che non siano le casse della TV Philips da 42". all'inizio pensavo ad una soundbar, poi pensavo ad un sistema micro hi fi... insomma non vorrei spendere molto ed avere un discreto risultato senza cercare miracoli. mi piacerebbe anche il Bluetooth per collegare lo smartphone e darci di Spotify... grazie.
Se t’inchini e t’accorgi di avè quattro palle è troppo tardi: il nemico ti è salito sopra. Se il nemico te l’ha messo in culo non t’agità, faresti il suo gioco...
Avatar utente
AntonioC.
Senior Member
Messaggi: 10348
Iscritto il: 25 giugno 2009 08:46

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da AntonioC. » 3 maggio 2019 18:42

Baker ha scritto:
2 maggio 2019 13:00
Di quella coppia di Klipsch ne parlano bene, io però spenderei meno x ampli e lettore
Per la regola che i diffusori devono essere il componente più costoso?
Le klispch stanno a circa 500 euro, come ampli e lettore.
O' pauer metal n'adda cagnà.
Avatar utente
gnoppi
Senior Member
Messaggi: 5500
Iscritto il: 20 giugno 2010 11:29
Località: Bareggio (MI)

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da gnoppi » 3 maggio 2019 18:50

Diciamo che i diffusori sono anche il componente che diventa meno obsoleto rispetto alle elettroniche (e difficilmente si rompe/guasta)

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

My God, this album is so fucking atrocious. It's the equivalent of shitting on the ceiling. Sure, it's different, and takes some effort, but in the end, it's just shit all the same.
Avatar utente
AntonioC.
Senior Member
Messaggi: 10348
Iscritto il: 25 giugno 2009 08:46

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da AntonioC. » 3 maggio 2019 19:25

Su TNT Audio leggevo un esempio quasi come il mio.
Se il budget è ad esempio di 1500 euro, non è consigliabile dividerlo in 500 per lettore, 500 per ampli e 500 per casse, perchè suonerebbe meglio un impianto in cui il budget è distribuito in 250+250 + 1000 solo per le casse.
O' pauer metal n'adda cagnà.
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 30505
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da Baker » 6 maggio 2019 12:25

sì be' ero convinto ne avessimo già parlato, comunque di regola (fermo restando che a prezzo più alto dovrebbe seguire qualità proporzionalmente migliore, altrimenti il discorso non ha più senso) i diffusori dovrebbero avere prezzo doppio rispetto alla sezione di amplificazione, che a sua volta dovrebbe avere prezzo doppio rispetto a quella di lettura/conversione.

per fare l'esempio del salumiere, se paghi 1.000 i diffusori, 500 l'amplificatore e 250 il lettore hai una configurazione bilanciata. Se dividi per tre, stai sprecando soldi. Per cui ti consiglierei di salire di livello con i diffusori e di risparmiare qualcosa sul lettore CD. Poi chiaramente dipende dal tuo budget.
Avatar utente
AntonioC.
Senior Member
Messaggi: 10348
Iscritto il: 25 giugno 2009 08:46

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da AntonioC. » 6 maggio 2019 15:43

Baker ha scritto:
6 maggio 2019 12:25
sì be' ero convinto ne avessimo già parlato, comunque di regola (fermo restando che a prezzo più alto dovrebbe seguire qualità proporzionalmente migliore, altrimenti il discorso non ha più senso) i diffusori dovrebbero avere prezzo doppio rispetto alla sezione di amplificazione, che a sua volta dovrebbe avere prezzo doppio rispetto a quella di lettura/conversione.

per fare l'esempio del salumiere, se paghi 1.000 i diffusori, 500 l'amplificatore e 250 il lettore hai una configurazione bilanciata. Se dividi per tre, stai sprecando soldi. Per cui ti consiglierei di salire di livello con i diffusori e di risparmiare qualcosa sul lettore CD. Poi chiaramente dipende dal tuo budget.
Capisco.
Sono ben accetti suggerimenti sui diffusori, più o meno delle dimensioni delle Klipsch, casa di cui mi piace molto il suono live e d'impatto.
Sulle elettroniche potrei optare per serie precedente di Marantz, ma anche Denon o Cambridge Audio.
O' pauer metal n'adda cagnà.
Aragorn_V
Senior Member
Messaggi: 4306
Iscritto il: 12 settembre 2004 14:47

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da Aragorn_V » 6 maggio 2019 23:06

Scusate, esistono mini hifi con personalizzazione dell'equalizzazione, o hanno tutti le solite 3 o 4 equalizzazioni predefinite (spesso di merda)? Non riesco a trovarne...mi servirebbe qualcosa di piccolo e compatto, non tanto potente, anche 10w x cassa eventualmente, per il salotto. Quello che ho ora é anche troppo potente e accentua troppo i bassi a qualunque volume:
https://www.amazon.it/LG-2760-Sistema-H ... way&sr=8-4
Avatar utente
gnoppi
Senior Member
Messaggi: 5500
Iscritto il: 20 giugno 2010 11:29
Località: Bareggio (MI)

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da gnoppi » 7 maggio 2019 07:26

Hai problemi di riverberi o echi strani in sala? Se non è così, che te ne fai di un equalizzatore???

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

My God, this album is so fucking atrocious. It's the equivalent of shitting on the ceiling. Sure, it's different, and takes some effort, but in the end, it's just shit all the same.
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 30505
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da Baker » 7 maggio 2019 10:04

AntonioC. ha scritto:
6 maggio 2019 15:43
Baker ha scritto:
6 maggio 2019 12:25
sì be' ero convinto ne avessimo già parlato, comunque di regola (fermo restando che a prezzo più alto dovrebbe seguire qualità proporzionalmente migliore, altrimenti il discorso non ha più senso) i diffusori dovrebbero avere prezzo doppio rispetto alla sezione di amplificazione, che a sua volta dovrebbe avere prezzo doppio rispetto a quella di lettura/conversione.

per fare l'esempio del salumiere, se paghi 1.000 i diffusori, 500 l'amplificatore e 250 il lettore hai una configurazione bilanciata. Se dividi per tre, stai sprecando soldi. Per cui ti consiglierei di salire di livello con i diffusori e di risparmiare qualcosa sul lettore CD. Poi chiaramente dipende dal tuo budget.
Capisco.
Sono ben accetti suggerimenti sui diffusori, più o meno delle dimensioni delle Klipsch, casa di cui mi piace molto il suono live e d'impatto.
Sulle elettroniche potrei optare per serie precedente di Marantz, ma anche Denon o Cambridge Audio.
peccato che giusto un mese fa mi sono venduto le mie Audes 106 da scaffale, più o meno a quel prezzo. Al momento io prenderei solo i diffusori e mi terrei il resto della roba che hai già (a meno che non siano cose davvero vecchie che magari rischiano di lasciarti sul più bello). Se invece ti va di rifare tutto daccapo ok, io però per l'amplificatore opterei per un buon usato (o per un valvolare, ma lì saliamo molto di prezzo) e prenderei nuovo giusto il lettore CD perché in quel caso è importante la vita residua della parte meccanica.
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 30505
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da Baker » 7 maggio 2019 10:07

queste qua, però bisognerebbe capire quanto hanno suonato

https://www.ebay.it/sch/i.html?_from=R4 ... 6&_sacat=0
Avatar utente
AntonioC.
Senior Member
Messaggi: 10348
Iscritto il: 25 giugno 2009 08:46

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da AntonioC. » 7 maggio 2019 10:52

Baker ha scritto:
7 maggio 2019 10:07
queste qua, però bisognerebbe capire quanto hanno suonato

https://www.ebay.it/sch/i.html?_from=R4 ... 6&_sacat=0
Attualmente ho un residuato bellico amplificatore Kenwood perla nera, collegato al giradischi Project Debut III e al pc e un lettore Denon DCD 510, molto deludente, perchè dopo neanche 3 anni ha cominciato a saltare oltre ad avere sempre avuto difficoltà a caricare i cd masterizzati ((forse sono stato sfigato io, visto che ne parlavano tutti bene) .
In generale non mi piace comprare usato (tranne le auto :asd: ) perchè sono abituato a tenere le cose per molti anni e prendere un'elettronica già vecchiotta potrebbe non essere il caso, oltre al rischio fregatura che è sempre dietro l'angolo.
Quei diffusori non li avevo mai visti, ma li tenevi sugli stands o in libreria? Hanno il reflex anteriore, cosa buona, a differenza delle Klipsch che lo hanno posteriore e potrebbero andare in conflitto con il muro se troppo vicine.
O' pauer metal n'adda cagnà.
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 30505
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da Baker » 7 maggio 2019 14:59

no be' avevo una sorta di tavolo da lavoro dove facevo un po' tutto, niente stand comunque. Sì possono essere piazzate più o meno bene dappertutto, del resto non si può pensare che uno abbia un stanza dedicata alla musica, non mi è mai interessato un livello di sofisticazione tale (parlo di ambiente di ascolto). Le 106 montano il tweeter della linea Excellence e questo le fa salire di livello. All'epoca le pagai sulle 800-900 euro. Comunque magari puoi cominciare dalle Klipsch che avevi individuato (pare siano abbastanza neutre e lineari, ma non entriamo nell'argomento sennò scattano le polemiche) e sostituire l'altro hardware logoro.
Aragorn_V
Senior Member
Messaggi: 4306
Iscritto il: 12 settembre 2004 14:47

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da Aragorn_V » 19 maggio 2019 20:51

Mi consigliate un buon impianto MINI hi fi per un salotto da 30 mq? Vorrei spendere max 180 euro. Non ho bisogno di casse potenti, diciamo sui 10 w per cassa. Attualmente ne ho uno da 40w+40w ma è troppo potente e i bassi rimbombano, in più ha i woofer laterali che non vanno bene perchè è situato su una mensola della libreria....
Avatar utente
Re PANIC
Lo RE
Messaggi: 15790
Iscritto il: 28 novembre 2002 13:43
Contatta:

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da Re PANIC » 28 maggio 2019 22:12

da ieri ho un thorens td 160 :tru
La playlist del forum su spotify, sempre aggiornata, seguitela!!!!

https://play.spotify.com/user/116725052 ... d2PWvB3dCo
Aragorn_V
Senior Member
Messaggi: 4306
Iscritto il: 12 settembre 2004 14:47

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da Aragorn_V » 29 maggio 2019 06:23

Re PANIC ha scritto:da ieri ho un thorens td 160 :tru
3 anni fa ne ho venduto uno con tutto l'impianto pioneer a 100 euri totali. Ero di fretta x il trasloco e dovevo liberare il vecchio bilocale
Avatar utente
SimonFenix
Senior Member
Messaggi: 371
Iscritto il: 9 maggio 2017 22:04
Località: Ardea, Roma

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da SimonFenix » 29 maggio 2019 12:11

Aragorn_V ha scritto:
19 maggio 2019 20:51
Mi consigliate un buon impianto MINI hi fi per un salotto da 30 mq? Vorrei spendere max 180 euro. Non ho bisogno di casse potenti, diciamo sui 10 w per cassa. Attualmente ne ho uno da 40w+40w ma è troppo potente e i bassi rimbombano, in più ha i woofer laterali che non vanno bene perchè è situato su una mensola della libreria....
Beh, 10 watt per un salotto di 30 mq è poco, l'amplificatore sforzerebbe troppo, se la manopola del volume non supera la metà, meglio. Non so che impostazioni hai sul tuo ampli, io per esempio nessuna, imposto su "Sorgente Diretta"; se hai il Loudness disattivalo. Se il tuo problema sono i bassi troppo preponderanti potresti prendere dei diffusori che enfatizzino i medi e gli alti per avere un equilibrio, KLIPSCH o JBL.
Aragorn_V
Senior Member
Messaggi: 4306
Iscritto il: 12 settembre 2004 14:47

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da Aragorn_V » 29 maggio 2019 13:16

SimonFenix ha scritto:
Aragorn_V ha scritto:
19 maggio 2019 20:51
Mi consigliate un buon impianto MINI hi fi per un salotto da 30 mq? Vorrei spendere max 180 euro. Non ho bisogno di casse potenti, diciamo sui 10 w per cassa. Attualmente ne ho uno da 40w+40w ma è troppo potente e i bassi rimbombano, in più ha i woofer laterali che non vanno bene perchè è situato su una mensola della libreria....
Beh, 10 watt per un salotto di 30 mq è poco, l'amplificatore sforzerebbe troppo, se la manopola del volume non supera la metà, meglio. Non so che impostazioni hai sul tuo ampli, io per esempio nessuna, imposto su "Sorgente Diretta"; se hai il Loudness disattivalo. Se il tuo problema sono i bassi troppo preponderanti potresti prendere dei diffusori che enfatizzino i medi e gli alti per avere un equilibrio, KLIPSCH o JBL.
Ho questo, da quello che leggo in giro é proprio un problema suo quello di enfatizzare troppo i bassi anche in assenza di riequalizzazione. La cosa si nota soprattutto con i cd, per altre fonti è diciamo tollerabile. Se si ascolta pop o classica o si è bimbiminkia può anche piacere, ma snatura proprio il suono e alla lunga stanca proprio l'orecchio.
Prenderei delle casse alternative ma non me ne intendo e comunque spenderei troppo rispetto al valore del prodotto, faccio prima a cambiarlo del tutto[IMG]//uploads.tapatalk-cdn.com/201905 ... 61ff76.jpg[/IMG]
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 30505
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da Baker » 29 maggio 2019 17:06

il prezzo è troppo basso per qualcosa di decente, comunque lascia perdere le marche che fanno tutto (frigoriferi, lavastoviglie, telefoni) e concentrati su quelle che fanno solo Hi-Fi.
Avatar utente
SimonFenix
Senior Member
Messaggi: 371
Iscritto il: 9 maggio 2017 22:04
Località: Ardea, Roma

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da SimonFenix » 29 maggio 2019 18:14

Diciamo che la spesa minima per poter parlare di "vera riproduzione musicale" è 600 euro, una bella accoppiata Cambridge Audio Topaz AM5 per lettore CD e amplificatore integrato 25 Watt per canale e un paio di diffusori da scaffale Klipsch, Indiana Line e sei a cavallo. E costa meno di uno smartphone e a differenza sua ti durerà anche un decennio. Non voglio assolutamente fare i conti in tasca ma potrei consigliarti di mettere qualche soldo da parte e prendere i componenti un po' per volta perché quando avrai finito la differenza la sentirai eccome!
Avatar utente
Cotlod
qualcosa
Messaggi: 5006
Iscritto il: 22 dicembre 2004 12:49
Località: Roma

Messaggio da Cotlod » 29 maggio 2019 18:56

Mi fate venire voglia di postare la mia configurazione:
- lettore CD scabeccio da meno di 100 €
- Convertitore D/A Cambridge Audio Dac Magic 100 (comprato usato per 150 €)
- Casse amplificate Yamaha buone (e pesanti), che le dava via mio cognato per rinnovo impianto.

In realtà mi sento a posto con la coscienza, ma se avete suggerimenti per implementare sono ben accetti.
"C'era una vorta tutto quer che c'era..."
Avatar utente
None
Zu Nuddu
Messaggi: 17709
Iscritto il: 26 febbraio 2010 18:18

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da None » 29 maggio 2019 20:31

Per favore, non cancellare il titolo
tamburelli e cori ula-badula (Graz)
Avatar utente
AntonioC.
Senior Member
Messaggi: 10348
Iscritto il: 25 giugno 2009 08:46

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da AntonioC. » 29 maggio 2019 20:45

Il basso enfatizzato può essere anche dovuto dal mobile/scaffale dove sono poggiate le casse, che fa da cassa di risonanza.
O' pauer metal n'adda cagnà.
Aragorn_V
Senior Member
Messaggi: 4306
Iscritto il: 12 settembre 2004 14:47

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da Aragorn_V » 29 maggio 2019 22:28

AntonioC. ha scritto:Il basso enfatizzato può essere anche dovuto dal mobile/scaffale dove sono poggiate le casse, che fa da cassa di risonanza.
Vero, per questo ho fatto prove fuori dallo scaffale. Qualcosina è migliorato ma non troppo. E' anche il motivo per cui non vorrei esagerare con la potenza delle casse e non voglio più woofer laterali. Per assurdo sento con più piacere dai piccoli altoparlanti bluetooth che ho sullo stesso scaffale....eppurecson costretto a tenerlo lí lo stereo.
Grazie a tutti dei consigli, ma dovrei stare su un mini hifi. Potrei anche spendere di più volendo, non é un problema, ma deve essere piccolo e stare sulla libreria, con uscita del suono frontale. Non esistono micro hifi di qualità? Son tutte cinesate?
Avatar utente
SimonFenix
Senior Member
Messaggi: 371
Iscritto il: 9 maggio 2017 22:04
Località: Ardea, Roma

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da SimonFenix » 29 maggio 2019 23:15

A prescindere dall'impianto che hai se vuoi un ascolto ottimale i diffusori devono essere posizionati frontalmente con il tweeter ad altezza orecchio da seduto, quindi 60-70 cm da terra.
Aragorn_V
Senior Member
Messaggi: 4306
Iscritto il: 12 settembre 2004 14:47

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da Aragorn_V » 30 maggio 2019 06:42

SimonFenix ha scritto:A prescindere dall'impianto che hai se vuoi un ascolto ottimale i diffusori devono essere posizionati frontalmente con il tweeter ad altezza orecchio da seduto, quindi 60-70 cm da terra.
Infatti da un anno ho allungato i cavi e li ho messi di fianco al televisore dove lo spazio è "aperto", ma ancora non mi soddisfano come suono, oltre che come estetica.
Comunque mi dici che i woofer laterali insomma sono un po' una minchiata?

40w x cassa sono però troppi per me, col volume non vado mai oltre 1/3, potrei ridurre tranquillamente
Avatar utente
Cotlod
qualcosa
Messaggi: 5006
Iscritto il: 22 dicembre 2004 12:49
Località: Roma

Re: Ok!

Messaggio da Cotlod » 30 maggio 2019 09:20

None ha scritto:
29 maggio 2019 20:31
Per favore, non cancellare il titolo
:D
"C'era una vorta tutto quer che c'era..."
Avatar utente
SimonFenix
Senior Member
Messaggi: 371
Iscritto il: 9 maggio 2017 22:04
Località: Ardea, Roma

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da SimonFenix » 30 maggio 2019 09:33

Aragorn_V ha scritto:
30 maggio 2019 06:42
SimonFenix ha scritto:A prescindere dall'impianto che hai se vuoi un ascolto ottimale i diffusori devono essere posizionati frontalmente con il tweeter ad altezza orecchio da seduto, quindi 60-70 cm da terra.
Infatti da un anno ho allungato i cavi e li ho messi di fianco al televisore dove lo spazio è "aperto", ma ancora non mi soddisfano come suono, oltre che come estetica.
Comunque mi dici che i woofer laterali insomma sono un po' una minchiata?

40w x cassa sono però troppi per me, col volume non vado mai oltre 1/3, potrei ridurre tranquillamente
Non lo so perché no ho mai avuto diffusori con woofer laterali ma credo vadano presi in base all'ambiente in cui vanno collocati, i tweeter al contrario sono molto più direzionali perciò un posizionamento non corretto influisce molto sul suono.
Avatar utente
Baker
Keeper Of The Room V
Messaggi: 30505
Iscritto il: 8 giugno 2003 12:36

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da Baker » 30 maggio 2019 10:00

hai visto se la Bose o la Bang & Olufsen fanno qualcosa del genere?

sennò ho trovato la cosa giusta per te, questo bel sistema wifi Bowers & Wilkins, costa solo 4.000 dollari :D

https://www.bowerswilkins.com/formation/duo
Aragorn_V
Senior Member
Messaggi: 4306
Iscritto il: 12 settembre 2004 14:47

Re: Impianto audio casalingo

Messaggio da Aragorn_V » 30 maggio 2019 13:03


Baker ha scritto:hai visto se la Bose o la Bang & Olufsen fanno qualcosa del genere?

sennò ho trovato la cosa giusta per te, questo bel sistema wifi Bowers & Wilkins, costa solo 4.000 dollari :D

https://www.bowerswilkins.com/formation/duo
Speriamo mi facciano un buono sconto
Rispondi