Biglietto per l'inferno

Metal.Ot & Borders: pop, rock, progressive rock, jazz, blues, classica, fusion, ambient/chill out/louge/trip hop, hip hop, ska, reggae, gospel e tutte le altre sonorità non elencate.
MaxOwaR666
Mutandoni Peluche
Messaggi: 5343
Iscritto il: 29 novembre 2002 16:25

Biglietto per l'inferno

Messaggio da MaxOwaR666 » 24 giugno 2009 14:39

Chi conosce questo spettacolare gruppo italiano? Prog anni 70 con venature hard rock.

Io mi sono innamorato del loro omonimo debutto 1974, grandissima classe per chi ama PFM, Banco e compagnia bella
Dio esiste ed è derivabile
Napoleone: "Cittadino, ho letto il vostro libro e non capisco come non abbiate dato spazio all'azione del Creatore"
Laplace: "Primo Console, non ho avuto bisogno di questa ipotesi."
C.D.F.75
darkshine
Messaggi: 4362
Iscritto il: 29 giugno 2007 19:53

Messaggio da C.D.F.75 » 24 giugno 2009 18:46

Io so che uno della band s'è fatto frate, ma per davvero, non sto scherzando.
La loro musica non era male, un hard-prog vagamente cupo direi, però non mi hanno mai fatto impazzire.
Avatar utente
paolino paperino
Don't Worry About Me
Messaggi: 23168
Iscritto il: 29 giugno 2003 15:21
Località: There is no world without Verona walls...

Messaggio da paolino paperino » 24 giugno 2009 19:59

Ganzi!! :ciuccia:
Avatar utente
Kowalsky
sommergibilista rifondato
Messaggi: 16067
Iscritto il: 28 novembre 2002 19:04
Località: Valtellina
Contatta:

Messaggio da Kowalsky » 26 giugno 2009 10:23

C.D.F.75 ha scritto: Io so che uno della band s'è fatto frate, ma per davvero, non sto scherzando.
La loro musica non era male, un hard-prog vagamente cupo direi, però non mi hanno mai fatto impazzire.


il cantante. sta in un convento vicino a lecco

da qualche parte sul forum cthoolhoo diceva che avevano fatto anche un secondo disco ancora più bello del primo
Non è il mestiere mio questo mestiere qua di galleggiare nel cerchio di mezzo sempre a metà ma sfasato dal centro un po' più in là.
Seguo il flusso delle onde e vedo il nulla all'orizzonte.
MaxOwaR666
Mutandoni Peluche
Messaggi: 5343
Iscritto il: 29 novembre 2002 16:25

Messaggio da MaxOwaR666 » 26 giugno 2009 11:16

Rizzi Hansen ha scritto: il cantante. sta in un convento vicino a lecco

da qualche parte sul forum cthoolhoo diceva che avevano fatto anche un secondo disco ancora più bello del primo


hanno fatto un secondo disco, Il Tempo Della Semina, che è stato registrato poco dopo il primo ma è stato pubblicato postumo negli anni 90.

Sul più bello del primo...meh... direi proprio di no. Il fascino c'è ancora, e anche le canzoni, ma per me è ampiamente un gradino sotto.

Non presenta la qualità costante dell'omonimo e neanche l'omogeneità nelle composizioni: è più un album, canzoni staccate. L'arte sublime di un giusto regnare e Mente Sola-Mente male si sposano con la title track ad esempio.

Ciononostante, è comunque un album godibilissimo, ma non paragonabile per i miei gusti al capolavoro rappresentato dal debutto.
Dio esiste ed è derivabile
Napoleone: "Cittadino, ho letto il vostro libro e non capisco come non abbiate dato spazio all'azione del Creatore"
Laplace: "Primo Console, non ho avuto bisogno di questa ipotesi."
Avatar utente
truestargazer77
Senior Member
Messaggi: 3091
Iscritto il: 22 febbraio 2003 10:50
Contatta:

Messaggio da truestargazer77 » 5 luglio 2009 11:21

Forse l'omonimo è l'album prog italiano che amo di più, e non solo tra le band più di nicchia, parlo proprio in generale!

Un altro è quello degli Alphataurus.
Ce ne sono di perle sepolte in ambito italian prog!
Roma, metropolitana, ore 8:30 circa, avviso agli utenti: "I gentili passeggeri in attesa sulla banchina sono pregati di restare al di qua della linea gialla...
per l'aldilà c'è ancora tempo."
Avatar utente
Cotlod
qualcosa
Messaggi: 4857
Iscritto il: 22 dicembre 2004 12:49
Località: Roma

Messaggio da Cotlod » 5 luglio 2009 22:49

questi li ho sulla lista dai tempi delle elementari. Mai trovati, putroppo. :(
truestargazer77 ha scritto: Ce ne sono di perle sepolte in ambito italian prog!
una leggenda che conosco dice che l'album "più bello" del prog italiano sia quello dei Semiramis, con il giovine Michele Zarrillo. Verità o fregnaccia?
"C'era una vorta tutto quer che c'era..."
Avatar utente
Kowalsky
sommergibilista rifondato
Messaggi: 16067
Iscritto il: 28 novembre 2002 19:04
Località: Valtellina
Contatta:

Messaggio da Kowalsky » 5 luglio 2009 23:15

Cotlod ha scritto: questi li ho sulla lista dai tempi delle elementari. Mai trovati, putroppo. :(


per vie legali, è praticamente impossibile

ho visto che hanno ristampato il vinile di Zarathustra del Musero Rosenbach...
ora, a me va bene il revival... ma porco giuda ristampare SOLO il vinile?
Non è il mestiere mio questo mestiere qua di galleggiare nel cerchio di mezzo sempre a metà ma sfasato dal centro un po' più in là.
Seguo il flusso delle onde e vedo il nulla all'orizzonte.
MaxOwaR666
Mutandoni Peluche
Messaggi: 5343
Iscritto il: 29 novembre 2002 16:25

Messaggio da MaxOwaR666 » 5 luglio 2009 23:42

Rizzi Hansen ha scritto: per vie legali, è praticamente impossibile

ho visto che hanno ristampato il vinile di Zarathustra del Musero Rosenbach...
ora, a me va bene il revival... ma porco giuda ristampare SOLO il vinile?


per vie legali è impossibile??? :nonono:

http://www.btf.it/default.asp?opt=prodo ... it2=SEARCH
Dio esiste ed è derivabile
Napoleone: "Cittadino, ho letto il vostro libro e non capisco come non abbiate dato spazio all'azione del Creatore"
Laplace: "Primo Console, non ho avuto bisogno di questa ipotesi."
Avatar utente
ZANNA
My presence is ominous...
Messaggi: 9104
Iscritto il: 29 novembre 2002 22:12
Località: Turin

Messaggio da ZANNA » 6 luglio 2009 00:02

Cotlod ha scritto:


una leggenda che conosco dice che l'album "più bello" del prog italiano sia quello dei Semiramis, con il giovine Michele Zarrillo. Verità o fregnaccia?


Dedicato a Frazz.
E' universalmente riconosciuto come uno dei migliori album prog rock italiano.
"Nothing but the process is infinite.."
Avatar utente
Kowalsky
sommergibilista rifondato
Messaggi: 16067
Iscritto il: 28 novembre 2002 19:04
Località: Valtellina
Contatta:

Messaggio da Kowalsky » 6 luglio 2009 01:12

MaxOwaR666 ha scritto: per vie legali è impossibile??? :nonono:

http://www.btf.it/default.asp?opt=prodo ... it2=SEARCH


mi riferivo agli alphataurus

che ifnatti costano 16 euro, da quel sito...
Non è il mestiere mio questo mestiere qua di galleggiare nel cerchio di mezzo sempre a metà ma sfasato dal centro un po' più in là.
Seguo il flusso delle onde e vedo il nulla all'orizzonte.
Avatar utente
truestargazer77
Senior Member
Messaggi: 3091
Iscritto il: 22 febbraio 2003 10:50
Contatta:

Messaggio da truestargazer77 » 6 luglio 2009 13:53

Cotlod ha scritto: questi li ho sulla lista dai tempi delle elementari. Mai trovati, putroppo. :(


una leggenda che conosco dice che l'album "più bello" del prog italiano sia quello dei Semiramis, con il giovine Michele Zarrillo. Verità o fregnaccia?



Molto bello il loro album, il miglior album prog italiano però
no.
Zarrillo comunque è irriconoscibile, in alcuni punti somiglia a Piero Pelù!
Se non ricordo male alle tastiere c'era anche il fratello di Zarrillo.
Roma, metropolitana, ore 8:30 circa, avviso agli utenti: "I gentili passeggeri in attesa sulla banchina sono pregati di restare al di qua della linea gialla...
per l'aldilà c'è ancora tempo."
Avatar utente
AnDagda
Scotch Ale
Messaggi: 1771
Iscritto il: 30 novembre 2002 11:38

Messaggio da AnDagda » 12 luglio 2009 13:38

Il Tempo della Semina secondo me non ha nulla da invidiare al primo, la title track in particolare per me è la loro migliore canzone in assoluto.
Il primo album degli Alphataurus se non sbaglio è stato ristampato di recente, anche quello però solo in vinile..
We are blood, bones and sand
We break there just the same
Avatar utente
Kowalsky
sommergibilista rifondato
Messaggi: 16067
Iscritto il: 28 novembre 2002 19:04
Località: Valtellina
Contatta:

Messaggio da Kowalsky » 21 luglio 2009 20:51

ho appena appreso dal telegiornale di Unica Lombardia che hanno messi su una nuova formazione chiamata biglietto per l'inferno.folk che riarrangia i vecchi brani in versione folk

suonano giovedì sera a mandello del lario
Non è il mestiere mio questo mestiere qua di galleggiare nel cerchio di mezzo sempre a metà ma sfasato dal centro un po' più in là.
Seguo il flusso delle onde e vedo il nulla all'orizzonte.
MaxOwaR666
Mutandoni Peluche
Messaggi: 5343
Iscritto il: 29 novembre 2002 16:25

Messaggio da MaxOwaR666 » 2 agosto 2009 14:52

Rizzi Hansen ha scritto: ho appena appreso dal telegiornale di Unica Lombardia che hanno messi su una nuova formazione chiamata biglietto per l'inferno.folk che riarrangia i vecchi brani in versione folk

suonano giovedì sera a mandello del lario


figata :cornine:
Dio esiste ed è derivabile
Napoleone: "Cittadino, ho letto il vostro libro e non capisco come non abbiate dato spazio all'azione del Creatore"
Laplace: "Primo Console, non ho avuto bisogno di questa ipotesi."
Avatar utente
Kowalsky
sommergibilista rifondato
Messaggi: 16067
Iscritto il: 28 novembre 2002 19:04
Località: Valtellina
Contatta:

Messaggio da Kowalsky » 2 agosto 2009 15:04

MaxOwaR666 ha scritto: figata :cornine:


ovviamente me ne sono ricordate alle 22 della sera stessa:cornine: :cornine: :cornine:
Non è il mestiere mio questo mestiere qua di galleggiare nel cerchio di mezzo sempre a metà ma sfasato dal centro un po' più in là.
Seguo il flusso delle onde e vedo il nulla all'orizzonte.
MaxOwaR666
Mutandoni Peluche
Messaggi: 5343
Iscritto il: 29 novembre 2002 16:25

Messaggio da MaxOwaR666 » 2 agosto 2009 15:12

Rizzi Hansen ha scritto: ovviamente me ne sono ricordate alle 22 della sera stessa:cornine: :cornine: :cornine:


e ce l'hai fatta a vederli? :asd:
Dio esiste ed è derivabile
Napoleone: "Cittadino, ho letto il vostro libro e non capisco come non abbiate dato spazio all'azione del Creatore"
Laplace: "Primo Console, non ho avuto bisogno di questa ipotesi."
Avatar utente
Kowalsky
sommergibilista rifondato
Messaggi: 16067
Iscritto il: 28 novembre 2002 19:04
Località: Valtellina
Contatta:

Messaggio da Kowalsky » 2 agosto 2009 15:30

MaxOwaR666 ha scritto: e ce l'hai fatta a vederli? :asd:


ovviamente no!
Non è il mestiere mio questo mestiere qua di galleggiare nel cerchio di mezzo sempre a metà ma sfasato dal centro un po' più in là.
Seguo il flusso delle onde e vedo il nulla all'orizzonte.
MaxOwaR666
Mutandoni Peluche
Messaggi: 5343
Iscritto il: 29 novembre 2002 16:25

Messaggio da MaxOwaR666 » 2 agosto 2009 16:03

Rizzi Hansen ha scritto: ovviamente no!


:rip
Dio esiste ed è derivabile
Napoleone: "Cittadino, ho letto il vostro libro e non capisco come non abbiate dato spazio all'azione del Creatore"
Laplace: "Primo Console, non ho avuto bisogno di questa ipotesi."
Paul_Diamond
Senior Member
Messaggi: 1110
Iscritto il: 11 settembre 2015 15:51
Località: Milano

Re: Biglietto per l'inferno

Messaggio da Paul_Diamond » 28 agosto 2018 19:56

È morto Claudio Canali.
Questo sporco mondo da oggi è ancora più idiota.
Rispondi