Lord of Chaos

Recensioni, discussioni e approfondimenti su film, programmi tv e libri.
Avatar utente
Jem7
misanthrope
Messaggi: 29414
Iscritto il: 28 novembre 2002 16:48
Contatta:

Re: Lord of Chaos

Messaggio da Jem7 » 2 marzo 2019 11:09

Graz ha scritto:metto anche qui la mia approfondita opinione a riguardo, magari interessa a qualcuno

phpBB [video]


opinione DIAMETRALMENTE opposta quella del nostro Cafo, a cui il film è piaciuto molto:
http://www.metal.it/article.aspx/212/lo ... ck-murder/
Se ne parli per 27min faccio prima a vedermi il film
:asd:
Toglietemi tutto, ma non il mio :asd:

Se fossi foco amerei le foche
Ma sono fico...
Avatar utente
DarkCandleMass
Senior Member
Messaggi: 213
Iscritto il: 5 febbraio 2019 16:28

Re: Lord of Chaos

Messaggio da DarkCandleMass » 2 marzo 2019 15:03

Ho trovato un'intervista interessante di Ilsa, la tizia che era fidanzata di Mortiis, di Varg (per un breve periodo) e che è stata più volte a casa di Euronymous, anche poco prima della morte di quest'ultimo.

”THE KILLER WAS JEALOUS" Oslo S (dagbladet) "I am pretty sure I know who killed Øystein. The killer was jealous and wanted to take over Øystein's leader position in the scene" said after a 8 hours police questioning the Swedish 16 years old girl, a close friend of the killed Øystein Aarseth (25)

"But I didn't tell the police who I think the killer is. The black metal scene will take its own revenge" declared the girl. Dagbladet met her late last night at the central train station in Oslo. She was smiling, happy that she got the police to pay the train ticket back home to Sweden. She collected the money for her ticket.
"I don't think that Øystein was killed by Swedish Satanists. Many of them are too coward to do something like this. The tough ones are the friends of Øystein" the teenager told us.
She is wearing a chain with an inverted cross, black make up around the eyes, and she calls herself a satanist.

THE FIGHT WAS OVER (striden over)

A month ago, the girl lived for a three weeks period in Øystein Aarseth apartment in Tøyengata. She declared yesterday that she and Øystein talked about the conflict with the swedish Satanists.
"Øystein was sure that the feud was over. As far as I know the Swedish and Norwegian scene, the fight was history. The person I believe is the killer is inside the Norwegian black metal scene" she continues.

She also said that many others she talked with in the black metal scene have the same person in mind as possible murderer.
When Dagbladet asked her if she was willing to tell who she thinks the killer is, she declined. She fears a retailation.
"Just by telling the police you think this person or that has done it, you risk being killed. There are many in this scene who can let themselves be manipulated to commit a murderer" explained the girl.

EX-COUNTESS

The girl has been the Count girlfriend early this year. Yesterday she declared that their relationship is definitely over. She has been keeping contact with the victim through letters and phone calls She met him the last time two weeks ago. "It was here in Oslo S. He came with me to the station when i was taking a train to Notodden. It was there that I was told that he had been killed. The friend I was staying at, got a phone call. His first reaction was: - Øystein has drank his last Cola"

HE KNEW THE KILLER

The girl told us that Øystein Aarseth didn't use to carry weapons for self protection. She said that he was fit and surely able to defend himself without a weapon. "I don't believe he would let strangers come in his apartment. It wasn't his style. If he had, it means he knew the killer. And that makes me feel more confident that the person I think is the killer, really took his life."

Questa è la traduzione inglese di questo:

https://scontent.fosl1-1.fna.fbcdn.net/ ... e=5D22CADF

L'unica della scena associabile al personaggio fittizio di Ann-Merit, checché ne dica Varg e quello che pensa fossero le tendenze omosessuali di Eruonymous (ci credo poco, poi può essere tutto).
Avatar utente
Ank
Don't Try
Messaggi: 16900
Iscritto il: 11 febbraio 2009 12:46
Località: Milano....italyyyyy!!!!!!
Contatta:

Re: Lord of Chaos

Messaggio da Ank » 2 marzo 2019 17:25

DarkCandleMass ha scritto:Ho trovato un'intervista interessante di Ilsa, la tizia che era fidanzata di Mortiis, di Varg (per un breve periodo) e che è stata più volte a casa di Euronymous, anche poco prima della morte di quest'ultimo.

”THE KILLER WAS JEALOUS" Oslo S (dagbladet) "I am pretty sure I know who killed Øystein. The killer was jealous and wanted to take over Øystein's leader position in the scene" said after a 8 hours police questioning the Swedish 16 years old girl, a close friend of the killed Øystein Aarseth (25)

"But I didn't tell the police who I think the killer is. The black metal scene will take its own revenge" declared the girl. Dagbladet met her late last night at the central train station in Oslo. She was smiling, happy that she got the police to pay the train ticket back home to Sweden. She collected the money for her ticket.
"I don't think that Øystein was killed by Swedish Satanists. Many of them are too coward to do something like this. The tough ones are the friends of Øystein" the teenager told us.
She is wearing a chain with an inverted cross, black make up around the eyes, and she calls herself a satanist.

THE FIGHT WAS OVER (striden over)

A month ago, the girl lived for a three weeks period in Øystein Aarseth apartment in Tøyengata. She declared yesterday that she and Øystein talked about the conflict with the swedish Satanists.
"Øystein was sure that the feud was over. As far as I know the Swedish and Norwegian scene, the fight was history. The person I believe is the killer is inside the Norwegian black metal scene" she continues.

She also said that many others she talked with in the black metal scene have the same person in mind as possible murderer.
When Dagbladet asked her if she was willing to tell who she thinks the killer is, she declined. She fears a retailation.
"Just by telling the police you think this person or that has done it, you risk being killed. There are many in this scene who can let themselves be manipulated to commit a murderer" explained the girl.

EX-COUNTESS

The girl has been the Count girlfriend early this year. Yesterday she declared that their relationship is definitely over. She has been keeping contact with the victim through letters and phone calls She met him the last time two weeks ago. "It was here in Oslo S. He came with me to the station when i was taking a train to Notodden. It was there that I was told that he had been killed. The friend I was staying at, got a phone call. His first reaction was: - Øystein has drank his last Cola"

HE KNEW THE KILLER

The girl told us that Øystein Aarseth didn't use to carry weapons for self protection. She said that he was fit and surely able to defend himself without a weapon. "I don't believe he would let strangers come in his apartment. It wasn't his style. If he had, it means he knew the killer. And that makes me feel more confident that the person I think is the killer, really took his life."

Questa è la traduzione inglese di questo:

https://scontent.fosl1-1.fna.fbcdn.net/ ... e=5D22CADF

L'unica della scena associabile al personaggio fittizio di Ann-Merit, checché ne dica Varg e quello che pensa fossero le tendenze omosessuali di Eruonymous (ci credo poco, poi può essere tutto).
Anche Nel libro è presente questa intervista. :sisi:
"Chi beve un bicchiere.
Chi uno ogni tanto...chi tutte le sere!" R. Gaetano


Sacra Alleanza della Costina ● Mantecatore e massaggiatore :cornine:
...saluti dal bar!

♫ ♪ NOWHERE!
Avatar utente
Frank
Senior Member
Messaggi: 2492
Iscritto il: 12 giugno 2013 03:51

Re: Lord of Chaos

Messaggio da Frank » 4 marzo 2019 00:36

È un film che non parla di musica. Non si accenna nulla alla scena black metal ed ai capolavori che ha partorito, alla portata delle band che ha generato.
Ok focalizzarlo sui Mayhem, ma non erano una pub-band.
Il film non parla di satanismo, si vedono solo i tipici simboli. Cosa è per loro il satanismo? Ci credono? Si documentano? Lo professano? Da dove nasce? Era davvero solo qualcosa per attirare l'attenzione sulla loro musica?
Sembra una finestra su un branco di idioti annoiati che cazzeggiano in giro, sullo sfondo di una città che non esiste, facendo a gara a chi combina la cazzata più grossa.
La scena in cui Bard Faust uccide il gay che gli fa le avances è totalmente scollata dal contesto.
La prestazione di Choen ed il taglio dato al suo personaggio sono risibili, Varg è dipinto come una macchietta. Snorre un minchione.
Dead, invece, è interpretato e caratterizzato molto bene.
Confesso che l'ho guardato volentieri perché mi sono sempre piaciute le biografie e le storie su personaggi importanti dello sport/storia/arte, avrei però preferito una maggiore profondità, interazione, contestualizzare meglio il movimento black metal che -prima di tutto- è musica. Qualcuno che guarda Lords of Chaos, estraneo alla nostra musica o che non sa come si siano svolti i fatti nella realtà, non so quanto possa comprendere il tutto.
Non mi fa cagare, ma poteva essere molto meglio.

Mi rifarò col film su Elton John.
-scherzo eh-
Avatar utente
Graz
Aske.
Messaggi: 47673
Iscritto il: 23 novembre 2002 15:21
Località: Vallerona, Grosseto - Roma
Contatta:

Re: Lord of Chaos

Messaggio da Graz » 4 marzo 2019 01:16

pensa se te faceva cacà :asd:
Siete quasi tutti dei deficienti :rip
"Non può essere UNO del Mozambico a decidere" (cit.)
"guarda che bisogna che mi rispondi meglio perchè sennò lo scooter te lo infilo su per il culo" powered by Erotic
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 13645
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Lord of Chaos

Messaggio da johnny-blade » 4 marzo 2019 01:17

:asd:

crisc sand
ca diavl già ci sì
Avatar utente
Cotlod
qualcosa
Messaggi: 4922
Iscritto il: 22 dicembre 2004 12:49
Località: Roma

Re: Lord of Chaos

Messaggio da Cotlod » 4 marzo 2019 18:01

La vedo abbastanza come Frank.

Il film più che altro è una raccolta di momenti noti a tutti, di immagini che tutti conosciamo, senza aggiungere niente di più.
Caratterizzazione dei personaggi piuttosto povera, narrazione piuttosto debole.

Il personaggio riuscito peggio è Eurodisney, una prova dell'attore imbarazzante; dovrebbe essere un tipo carismatico, che ha creato una scena dal nulla, che ha galvanizzato l'attenzione di decine di ragazzi pronti a fare di tutto per lui. Il tizio che lo interpreta ha il carisma di uno sfigato.
Come era davvero Eurodollaro? Non lo so; magari era davvero tutto fumo e niente arrosto, dai racconti pare proprio che fosse un bluff… ma questo raccontato dal film non è neanche uno che sa bluffare: "dovresti proprio bruciare una chiesa" e quello brucia la chiesa; "chissà come è infilare il coltello nella carne di un tizio" e quell'altro ti ammazza l'omosessuale; il tutto detto con l'autorevolezza di Puffo Quattrocchi.

Varg mi è piaciuto invece, rende bene l'idea del tipo fuori di testa e pericoloso, al contrario degli altri che pensano solo a fare casino.
Pure Faust è riuscito bene: tipo defilato, che vola basso, eppure senza scrupoli e capace di tutto.

Come SEMPRE nei film e nei libri che trattano di musica, non si parla di musica. Ormai mi sono arreso: secondo i registi, secondo gli scrittori, al pubblico non frega di sapere l'ispirazione per un brano, la parte biografica che può si può nascondere in un testo, l'apporto del produttore del disco o del manager della casa discografica.
No, il pubblico vuole Ozzy che morde il pipistrello.
Quanto vorrei vedere una scena di un tipo che gioca per cinque minuti col riff di Kashmir degli Zeppelin e alla fine esce fuori Tyrant (Immortal).
"C'era una vorta tutto quer che c'era..."
Avatar utente
Ennio
Senior Member
Messaggi: 5741
Iscritto il: 8 giugno 2012 17:11

Re: Lord of Chaos

Messaggio da Ennio » 5 marzo 2019 19:30

Frank ha scritto:Sembra una finestra su un branco di idioti annoiati che cazzeggiano in giro, sullo sfondo di una città che non esiste, facendo a gara a chi combina la cazzata più grossa.
...
La prestazione di Choen ed il taglio dato al suo personaggio sono risibili, Varg è dipinto come una macchietta. Snorre un minchione.
Magari è una rappresentazione fedele alla realtà.
Spoiler [Mostra]
della serie "tornare sul forum e pestare i piedi al Graz e rabe su Burzum e compagni"...non so farmi voler bene :(
Non è possibile alcun progresso senza deviare dalla norma.
Ma per farlo con successo, occorre avere almeno un minimo di familiarità con ogni norma dalla quale contiamo di allontanarci. (FZ)
Avatar utente
Frank
Senior Member
Messaggi: 2492
Iscritto il: 12 giugno 2013 03:51

Re: Lord of Chaos

Messaggio da Frank » 6 marzo 2019 02:18

Ennio ha scritto:
Frank ha scritto:Sembra una finestra su un branco di idioti annoiati che cazzeggiano in giro, sullo sfondo di una città che non esiste, facendo a gara a chi combina la cazzata più grossa.
...
La prestazione di Choen ed il taglio dato al suo personaggio sono risibili, Varg è dipinto come una macchietta. Snorre un minchione.
Magari è una rappresentazione fedele alla realtà.
Spoiler [Mostra]
della serie "tornare sul forum e pestare i piedi al Graz e rabe su Burzum e compagni"...non so farmi voler bene :(
può essere la realtà ma allora sarebbe una cosa in po' misera, non degna nemmeno di un film :(
L'importante è che tu si tornato, Ennio :) Però, sì, Graz ci è rimasto malissimo con 'sto film :D
Avatar utente
Ennio
Senior Member
Messaggi: 5741
Iscritto il: 8 giugno 2012 17:11

Re: Lord of Chaos

Messaggio da Ennio » 6 marzo 2019 11:20

Troppo buono Frank, troppo buono.

Per me è un grande piacere far parte di questa comunità, non mi stancherò mai di ribadirlo.
Non è possibile alcun progresso senza deviare dalla norma.
Ma per farlo con successo, occorre avere almeno un minimo di familiarità con ogni norma dalla quale contiamo di allontanarci. (FZ)
Avatar utente
Graz
Aske.
Messaggi: 47673
Iscritto il: 23 novembre 2002 15:21
Località: Vallerona, Grosseto - Roma
Contatta:

Re: Lord of Chaos

Messaggio da Graz » 6 marzo 2019 11:39

mecry
Siete quasi tutti dei deficienti :rip
"Non può essere UNO del Mozambico a decidere" (cit.)
"guarda che bisogna che mi rispondi meglio perchè sennò lo scooter te lo infilo su per il culo" powered by Erotic
Avatar utente
Joe_Caltotip
Senior Member
Messaggi: 2044
Iscritto il: 31 gennaio 2010 02:45
Località: torino

Re: Lord of Chaos

Messaggio da Joe_Caltotip » 14 marzo 2019 22:26

sono finalmente riuscito a vederlo, l'ho trovato davvero un ottimo film, la storia fila e i personaggi sono credibili.
per scelte stilistiche non è un film per chi è legato sentimentalmente al black metal perchè parla dei fatti di cronaca (o di una storia liberamente ispirata a, per me è irrilevante) e non è un documentario sul black metal e mi va benissimo così
il regista sceglie di dare un taglio credibile ai personaggi, alla fine chi più chi meno sono dei teenager disturbati della norvegia borghese.
Ennio ha scritto:
Frank ha scritto:Sembra una finestra su un branco di idioti annoiati che cazzeggiano in giro, sullo sfondo di una città che non esiste, facendo a gara a chi combina la cazzata più grossa.
...
La prestazione di Choen ed il taglio dato al suo personaggio sono risibili, Varg è dipinto come una macchietta. Snorre un minchione.
Magari è una rappresentazione fedele alla realtà.
mi sembra una rappresentazione condivisibile , e l'atmosfera volutamente grottesca, che mi è piaciuta parecchio, toglie a tutti qualsiasi epica che uno potrebbe attribuirgli.
un gruppo di idioti che ha saputo creare qualcosa di nuovo e rivoluzionario, ma nel contesto della storia non è importante.
tuttavia capisco, e dal suo punto di vista condivsido, ogni critica che gli fa il Graz, se hai un legame forte con quegli anni è difficile scindere la persona dalla musica

anche se da pochi minuti di monologo sulla panda che burzy sia un mona già lo si intuisce
Avatar utente
Ank
Don't Try
Messaggi: 16900
Iscritto il: 11 febbraio 2009 12:46
Località: Milano....italyyyyy!!!!!!
Contatta:

Re: Lord of Chaos

Messaggio da Ank » 15 marzo 2019 11:48

Frank ha scritto:Sembra una finestra su un branco di idioti annoiati che cazzeggiano in giro, sullo sfondo di una città che non esiste, facendo a gara a chi combina la cazzata più grossa.
...
La prestazione di Choen ed il taglio dato al suo personaggio sono risibili, Varg è dipinto come una macchietta. Snorre un minchione.
Che comunque è quello che ne esce dal libro. Di per se il libro è più un documento che un romanzo, infatti i fatti sono esposti freddamente, con interviste e dichiarazioni varie (molte anche dello stesso varg, si pre che post arresto).
Chiaro che per un film non avrebbe funzionato, raccontare il black metal come filosofia. Quindi per farlo diventare un film, e non un documentario, è chiaro che va romanzato e prese solo le cose plateali (le attitudini zombesche di dead, con la sua pittoresca dipartita; il confronto Aeseth - Varg, con sucessivo omicidio; e l'omicidio dell'omossesuale da parte di Faust)
E comunque in più parti del libro si evince che erano, comunque, dei borghesi annoiati, portati a fare alcune cose dalle menti più eccessive del gruppo (Aeseth, ma più prepotentemente da Varg, che era visto anche come un contadinotto di provincia, e preso per il culo all'inizio del loro rapporto)


Comunque in tutto ciò devo ancora vederlo.
Ma scusate, voi come avete fatto a vederlo??
Nel senso fate le cosacce che al graz non piacciono, o è uscito in qualche canale di distribuzione?
io non l'ho ancora trovato.....
"Chi beve un bicchiere.
Chi uno ogni tanto...chi tutte le sere!" R. Gaetano


Sacra Alleanza della Costina ● Mantecatore e massaggiatore :cornine:
...saluti dal bar!

♫ ♪ NOWHERE!
Avatar utente
Joe_Caltotip
Senior Member
Messaggi: 2044
Iscritto il: 31 gennaio 2010 02:45
Località: torino

Re: Lord of Chaos

Messaggio da Joe_Caltotip » 15 marzo 2019 13:30

Ank ha scritto: Comunque in tutto ciò devo ancora vederlo.
Ma scusate, voi come avete fatto a vederlo??
Nel senso fate le cosacce che al graz non piacciono, o è uscito in qualche canale di distribuzione?
io non l'ho ancora trovato.....
io ci ho provato a vederlo al cinema, ma senza successo.
alla fine mi sono dovuto arrangiare...
Avatar utente
Graz
Aske.
Messaggi: 47673
Iscritto il: 23 novembre 2002 15:21
Località: Vallerona, Grosseto - Roma
Contatta:

Re: Lord of Chaos

Messaggio da Graz » 15 marzo 2019 14:00

lo fanno a scandicci al cinema tra qualche giorno
Siete quasi tutti dei deficienti :rip
"Non può essere UNO del Mozambico a decidere" (cit.)
"guarda che bisogna che mi rispondi meglio perchè sennò lo scooter te lo infilo su per il culo" powered by Erotic
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 13645
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Lord of Chaos

Messaggio da johnny-blade » 15 marzo 2019 14:08

Fantastico.
Ci si potrebbe incontrare.

crisc sand
ca diavl già ci sì
Avatar utente
Jem7
misanthrope
Messaggi: 29414
Iscritto il: 28 novembre 2002 16:48
Contatta:

Re: Lord of Chaos

Messaggio da Jem7 » 15 marzo 2019 15:12

Graz ha scritto:lo fanno a scandicci al cinema tra qualche giorno
lord of 'haos
Toglietemi tutto, ma non il mio :asd:

Se fossi foco amerei le foche
Ma sono fico...
Avatar utente
DarkCandleMass
Senior Member
Messaggi: 213
Iscritto il: 5 febbraio 2019 16:28

Re: Lord of Chaos

Messaggio da DarkCandleMass » 15 marzo 2019 16:39

Jem7 ha scritto:
Graz ha scritto:lo fanno a scandicci al cinema tra qualche giorno
lord of 'haos
Genio. :mrgreen:
Avatar utente
Coroner
Grin
Messaggi: 26651
Iscritto il: 29 marzo 2006 14:28
Contatta:

Re: Lord of Chaos

Messaggio da Coroner » 15 marzo 2019 19:04

film discreto, non la merda assoluta che mi aspettavo ma nemmeno un capolavoro..diciamo che non lo rivedrei a breve

Dead in assoluto il personaggio più riuscito e meglio rappresentato

se non altro mi sto riascoltando a manetta Burzum e Mayhem
:ciuccia:
"Chili di silenzio sulla nostra pena, grande regina dell'incubo che verrà."
Avatar utente
Ank
Don't Try
Messaggi: 16900
Iscritto il: 11 febbraio 2009 12:46
Località: Milano....italyyyyy!!!!!!
Contatta:

Re: Lord of Chaos

Messaggio da Ank » 20 aprile 2019 10:02

Visto.

del libro riprende solo ed esclusivamente il discorso Mayhem e tutti i fatti legati a loro, quindi diciamo che il titolo è illusorio, anche quando loro si chiamano Lords of Chaos, erano un altro gruppo di simil terroristi neonazi quelli.
Comunque a me fondallmente, come film, è piaciuto. Fatto bene, belle atmosfere, ottime scenografie. Ricostruzioni perfette, direi, sia della loro casa, sia dell'Helvete (non ho capito se sono riusciti a girarlo proprio li, o hanno ricostruito, ma sembra proprio quello.
io ho trovato il personaggio di Dead anche troppo esagerato. Dai raccconti che ci sono sul libro, ma anche da quelli di until the light, ne esce si una persona disturbata, ma comunque non così alienato come si intuisce nel film. Anche il personaggio di varg, forse troppo coglione all'inizio, e troppo nel personaggio dopo. ma queste sono cose che solo gli addetti ai lavori possono sapere. nel libro traspare il fatto che quando arrivò tra di loro era comunque un campagnolo, che si distingueva forse per la sua "ingenuità", se mi passate il termine. Ma qui invece all'inizio lo fanno passare epr un coglioncello del cazzo; ecco forse è questa la cosa che più stona in tutto ciò. Avrei dato più spessore al personaggio, in quanto comunque è il cardine di tutta la storia, e anche della fama di tutto il movimento...
Comunque credevo molto peggio.
Anche il personaggio di Euro è abbastanza fedele a quello che raccontano, e anche forse troppo. :sisi:
Anche il discorso della tipa, alla fine si vede proprio pochino, non lo reputo un così clamoroso cambiamento. Non è che nel film porta chissà che cambiamenti. Nel senso che so vede poco, e nella storia non aggiunge e leva nulla...

Ah, e col cazzo che non ci sono pezzi originali. Perchè dei Mayhem ce ne sono, sia quando suonano che quando provano. :yao
"Chi beve un bicchiere.
Chi uno ogni tanto...chi tutte le sere!" R. Gaetano


Sacra Alleanza della Costina ● Mantecatore e massaggiatore :cornine:
...saluti dal bar!

♫ ♪ NOWHERE!
Rispondi