Governo: come va e cosa fa

Questa vuol essere una sezione creata per discutere e argomentare seriamente fatti, vicende, situazioni e ospitare spunti di riflessione.
Avatar utente
Metal Shock
Senior Member
Messaggi: 495
Iscritto il: 21 ottobre 2019 20:21
Località: Somewhere in mountain

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Metal Shock » 15 novembre 2019 06:34

Per me puoi bestemmiare quanto vuoi ma almeno spiegati meglio quando scrivi.
Punto primo: il Mose può essere unico sul fatto che è a scomparsa (di difficile comprensione, eh...), ma la sua funzione è la stessa delle barriere sul Tamigi ed in Olanda, ovvero evitare l'allagamento di città in caso di aumento della marea.
Rispondendo così anche all'altro fenomeno, ho scritto che già da bambino se ne parlava in televisione del Mose (che è ben diverso dal dire che ne capivo, leggete meglio), e i primi esperimenti sono di fine anni ottanta.
Che poi ci abbiano messo altri dieci anni minimo prima di iniziare la costruzione e non sia ancora finito è la tipica dimostrazione dell'inefficienza italiana.

Punto secondo: la frase "piove un po' di più" era un'iperbole per indicare come bastano delle piogge più consistenti per creare disastri, peccato che sono anni se non almeno un paio di decenni che queste cose succedono, oggi sono più frequenti proprio a causa dei cambiamenti climatici, ma non sono una novità.
È normale che se ci sono piogge abbondanti dopo mesi di siccità il suolo prima secco non può assorbire tutta l'acqua e ci sono inondazioni.
In questo caso, e considerando che a volte non si possono evitare disastri, dovrebbe intervenire l'uomo per mettere in sicurezza dove viviamo, peccato che in questo paese fanno tante parole e pochi fatti.
Lo sai che un tempo i torrenti e fiumi venivano ripuliti dai detriti, leggi alberi, mentre oggi se un cittadino si offre di togliere alberi da un fiume non si può fare? Deve intervenire il comune che non interviene mai!!
Quando più di dieci anni fa ci fu un'inondazione dalle mie parti un ponte crollò semplicemente a causa di alberi e massi che trasportati dalla corrente, insieme alla quantità di acqua, lo fecero crollare.
Questa si chiama noncuranza da parte delle istituzioni.
Un tempo, ripeto nonostante si possa fare fino ad un certo punto, certe cose venivano fatte, oggi no.

Tutti questi fatti sono purtroppo il risultato del cambiamento sempre più marcato del clima, ma sono anni e anni che gli esperti lo dicono, ma le istituzioni se ne fregano, e si svegliano solo in casi di disastri.
L'acqua alta a Venezia è una novità? No! Che poi venga un metro o due questo dipende dal clima, ma ci si stupisce che sia successo?? Ma per favore....
You give me one more reason
One more reason to die
Avatar utente
Disgustipated
Pregnant
Messaggi: 4364
Iscritto il: 13 maggio 2007 11:28
Località: Firenze

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Disgustipated » 15 novembre 2019 09:02

Minchia, e poi sono gli altri i fenomeni?
Non so, anche alla luce di quanto detto da Sairus, io penso non sia proprio coretto paragonare progetti che sembrano così diversi. A te si, per me è una leggerezza.
Riguardo il discorso del "da bambino già ne sentivo ai tg" ti consiglierei di spiegarti meglio, perché risulta tutto un altro tipo di discorso.
Altro aspetto: per quanto riguarda le mie zone (tra Puglia e Basilicata), penso che rovesci del genere, come quantità e novità, siano un ulteriore passo avanti rispetto a quanto visto negli ultimi anni. Questa non è una novità in senso stretto, ma è comunque un dato allarmante riguardo la progressione anno per anno del fenomeno, nei confronti del quale siamo probabilmente poco preparati, ma le cui proporzioni non sono banali.
Avatar utente
Metal Shock
Senior Member
Messaggi: 495
Iscritto il: 21 ottobre 2019 20:21
Località: Somewhere in mountain

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Metal Shock » 15 novembre 2019 09:13

Disgustipated ha scritto:
15 novembre 2019 09:02
Minchia, e poi sono gli altri i fenomeni?
Non so, anche alla luce di quanto detto da Sairus, io penso non sia proprio coretto paragonare progetti che sembrano così diversi. A te si, per me è una leggerezza.
Riguardo il discorso del "da bambino già ne sentivo ai tg" ti consiglierei di spiegarti meglio, perché risulta tutto un altro tipo di discorso.
Altro aspetto: per quanto riguarda le mie zone (tra Puglia e Basilicata), penso che rovesci del genere, come quantità e novità, siano un ulteriore passo avanti rispetto a quanto visto negli ultimi anni. Questa non è una novità in senso stretto, ma è comunque un dato allarmante riguardo la progressione anno per anno del fenomeno, nei confronti del quale siamo probabilmente poco preparati, ma le cui proporzioni non sono banali.
Opere diverse ma con la stessa finalità :elio:
Poi sul discorso "...da bambino..." pensavo fosse chiaro, magari non mi sono spiegato bene, ma mi sembrava evidente che parlassi di sentito dire e non che capivo esattamente cos'era, mica sono Einstein :asd:
You give me one more reason
One more reason to die
Avatar utente
ELASTIKO
greatest hits
Messaggi: 31359
Iscritto il: 11 marzo 2005 21:55
Località: Three ZZ Anus

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da ELASTIKO » 15 novembre 2019 09:22

Metal Shock ha scritto:
15 novembre 2019 09:13
mica sono Einstein :asd:
questo è chiaro a tutti.
by the best, no negativity, no weakness, no acquiscence to fear or disaster, no errors of ignorance, no evasion from reality
ideals are bulletproof
RANDY PAUSCH
Avatar utente
Metal Shock
Senior Member
Messaggi: 495
Iscritto il: 21 ottobre 2019 20:21
Località: Somewhere in mountain

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Metal Shock » 15 novembre 2019 09:29

ELASTIKO ha scritto:
15 novembre 2019 09:22
Metal Shock ha scritto:
15 novembre 2019 09:13
mica sono Einstein :asd:
questo è chiaro a tutti.
Sono in buona compagnia :asd:
You give me one more reason
One more reason to die
Avatar utente
rabe
The Vlabe method
Messaggi: 47143
Iscritto il: 22 marzo 2005 14:26
Località: Down under
Contatta:

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da rabe » 15 novembre 2019 11:04

:cornine:
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
Avatar utente
Disgustipated
Pregnant
Messaggi: 4364
Iscritto il: 13 maggio 2007 11:28
Località: Firenze

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Disgustipated » 15 novembre 2019 12:25

Metal Shock ha scritto:
15 novembre 2019 09:13
Disgustipated ha scritto:
15 novembre 2019 09:02
Minchia, e poi sono gli altri i fenomeni?
Non so, anche alla luce di quanto detto da Sairus, io penso non sia proprio coretto paragonare progetti che sembrano così diversi. A te si, per me è una leggerezza.
Riguardo il discorso del "da bambino già ne sentivo ai tg" ti consiglierei di spiegarti meglio, perché risulta tutto un altro tipo di discorso.
Altro aspetto: per quanto riguarda le mie zone (tra Puglia e Basilicata), penso che rovesci del genere, come quantità e novità, siano un ulteriore passo avanti rispetto a quanto visto negli ultimi anni. Questa non è una novità in senso stretto, ma è comunque un dato allarmante riguardo la progressione anno per anno del fenomeno, nei confronti del quale siamo probabilmente poco preparati, ma le cui proporzioni non sono banali.
Opere diverse ma con la stessa finalità :elio:
Poi sul discorso "...da bambino..." pensavo fosse chiaro, magari non mi sono spiegato bene, ma mi sembrava evidente che parlassi di sentito dire e non che capivo esattamente cos'era, mica sono Einstein :asd:
La stessa finalità non è necessariamente determinante. Sono opere diverse, in contesti diversi, sia acquatici che di fondale. Paragonarle è come paragonare una Panda ad una Porsche. Hanno entrambe finalità automobilistiche, ma sono profondamente diverse da un punto di vista meccanico e non. Così è chiaro?
Sul discorso "da bambino" risultava che siccome Sairus è più giovane di te, che all'epoca sentivi parlare del MOSE al tg, necessariamente non ne può capire quanto te.
Che non sta né in cielo, né in terra.
Avatar utente
Coren
Senior Member
Messaggi: 2905
Iscritto il: 17 dicembre 2002 20:04
Contatta:

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Coren » 15 novembre 2019 12:28

Io non so una minchia del Mose, ma in ingegneria un ponte lungo 30 metri e lo "stesso" ponte lungo 200 metri, all'apparenza analoghi, possono essere progetti molto diversi, ci sono fattori che si possono trascurare in un caso, ma possono diventare molto impattanti nell'altro e via cosi'.
La gente crede che si costruiscono le cose come nel meccano, ma non e' affatto cosi'.
E anche che l'ingegneria sia una scienza esatta, non e' fisica teorica, ne sono a testimonianza le centinaia di progetti falliti nel passato, l'ingegneria e' un connubio di teoria, pratica, esperienza, precedenti, ecc.
Se non sapete di cosa si sta parlando e' meglio stare zitti.
"I Sartan, essi sono la causa di ogni male"
"Forse, o forse il male è dentro di noi..."
Avatar utente
Coren
Senior Member
Messaggi: 2905
Iscritto il: 17 dicembre 2002 20:04
Contatta:

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Coren » 15 novembre 2019 12:29

Ecco Disgustipated ha spiegato la cosa anche meglio di me.
"I Sartan, essi sono la causa di ogni male"
"Forse, o forse il male è dentro di noi..."
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 13810
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da johnny-blade » 15 novembre 2019 12:45

Di Mose e acque se ne parlava già sulla bibbia.

crisc sand
ca diavl già ci sì
Avatar utente
Coren
Senior Member
Messaggi: 2905
Iscritto il: 17 dicembre 2002 20:04
Contatta:

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Coren » 15 novembre 2019 12:47

johnny-blade ha scritto:
15 novembre 2019 12:45
Di Mose e acque se ne parlava già sulla bibbia.
:tru
:asd:
"I Sartan, essi sono la causa di ogni male"
"Forse, o forse il male è dentro di noi..."
Avatar utente
johnny-blade
Senior Member
Messaggi: 13810
Iscritto il: 17 aprile 2012 17:44
Località: MI but I ♥ PE

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da johnny-blade » 15 novembre 2019 13:00

Vabbè adesso parlano tutti di Venezia,mose..
Ma Berlusconi?
Ahahah
Ma pure i giornalisti...
E uno che gli dica "ma che cazzo stai a dí!?"
Tutto serio che "spiega"..

Allarme!Allarme!

crisc sand
ca diavl già ci sì
Avatar utente
Sairus
Penso, dunque Suono
Messaggi: 14296
Iscritto il: 28 novembre 2002 15:31
Località: Roma
Contatta:

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Sairus » 15 novembre 2019 13:31

Metal Shock ha scritto:
15 novembre 2019 06:34
Per me puoi bestemmiare quanto vuoi ma almeno spiegati meglio quando scrivi.
Punto primo: il Mose può essere unico sul fatto che è a scomparsa (di difficile comprensione, eh...), ma la sua funzione è la stessa delle barriere sul Tamigi ed in Olanda, ovvero evitare l'allagamento di città in caso di aumento della marea.
Rispondendo così anche all'altro fenomeno, ho scritto che già da bambino se ne parlava in televisione del Mose (che è ben diverso dal dire che ne capivo, leggete meglio), e i primi esperimenti sono di fine anni ottanta.
Che poi ci abbiano messo altri dieci anni minimo prima di iniziare la costruzione e non sia ancora finito è la tipica dimostrazione dell'inefficienza italiana.

Punto secondo: la frase "piove un po' di più" era un'iperbole per indicare come bastano delle piogge più consistenti per creare disastri, peccato che sono anni se non almeno un paio di decenni che queste cose succedono, oggi sono più frequenti proprio a causa dei cambiamenti climatici, ma non sono una novità.
È normale che se ci sono piogge abbondanti dopo mesi di siccità il suolo prima secco non può assorbire tutta l'acqua e ci sono inondazioni.
In questo caso, e considerando che a volte non si possono evitare disastri, dovrebbe intervenire l'uomo per mettere in sicurezza dove viviamo, peccato che in questo paese fanno tante parole e pochi fatti.
Lo sai che un tempo i torrenti e fiumi venivano ripuliti dai detriti, leggi alberi, mentre oggi se un cittadino si offre di togliere alberi da un fiume non si può fare? Deve intervenire il comune che non interviene mai!!
Quando più di dieci anni fa ci fu un'inondazione dalle mie parti un ponte crollò semplicemente a causa di alberi e massi che trasportati dalla corrente, insieme alla quantità di acqua, lo fecero crollare.
Questa si chiama noncuranza da parte delle istituzioni.
Un tempo, ripeto nonostante si possa fare fino ad un certo punto, certe cose venivano fatte, oggi no.

Tutti questi fatti sono purtroppo il risultato del cambiamento sempre più marcato del clima, ma sono anni e anni che gli esperti lo dicono, ma le istituzioni se ne fregano, e si svegliano solo in casi di disastri.
L'acqua alta a Venezia è una novità? No! Che poi venga un metro o due questo dipende dal clima, ma ci si stupisce che sia successo?? Ma per favore....
Per molte cose ti hanno risposto altri utenti come avrei fatto io.
Mi dispiace ma non intendo scrivere 2 pagine di roba per spiegare cose tecniche che non capiresti, soprattutto perchè non mi va di farlo, e comunque ci sono persone qui dentro, tipo l'erotico, che ne sanno ancora più di me. Lui probabilmente ha anche curato direttamente delle forniture di materiali\macchinari per alcuni processi inerenti il MOSE.

Inoltre la questione della pulizia dei torrenti è completamente inutile, fuori contesto, detta senza cognizione di causa (cosa che mi sembra una costante).

In conclusione, che vuoi che ti dica? Continua a guardare il TG e gridare allo scandalo, che è una prassi molto utile e costruttiva. Continua a pensare che tutti gli ingegneri siano degli incompetenti e che chiunque nel mondo avrebbe saputo fare di meglio, in meno tempo, con meno soldi. Continua a pensare che siano tutti corrotti, che abbiano rubato costantemente dal primo all'ultimo giorno. Continua a... vabbè, ci siamo capiti no?
"Art for art's sake"
(W.Pater)
12 Gennaio 2013, i Maya non ci hanno capito un cazzo. [cit. Erotico]
...perchè la musica è agonismo!!! [cit. Franzi]
LA SFERA
Avatar utente
Metal Shock
Senior Member
Messaggi: 495
Iscritto il: 21 ottobre 2019 20:21
Località: Somewhere in mountain

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Metal Shock » 15 novembre 2019 13:43

Se volete interpretare i commenti a modo vostro fate pure, ma: se vuoi fare le pulci su cosa ho detto, allora falle anche al tuo amico, perché se diceva "un'opera unica per il tipo di contesto" io non dicevo niente. Per come l'ho intesa io voleva dire che un'opera come il Mose, ovvero una barriera contro le inondazioni, non esiste nel mondo mentre ve ne sono.
Siccome uno scrive e non parla direttamente con un'altro magari a volte non si capiscono i concetti, ma prima di dare del deficiente ad una persona magari si chiedono chiarimenti.
Come sul fatto del bambino intendevo solo dire che essendo più anziano già se ne parlava negli anni ottanta del Mose, e non che ne sapevo di più!!
Se in questo paese ci mettono vent'anni a decidere di fare un'opera non è colpa mia!
Chiaro, adesso?? :muro:
You give me one more reason
One more reason to die
Avatar utente
Disgustipated
Pregnant
Messaggi: 4364
Iscritto il: 13 maggio 2007 11:28
Località: Firenze

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Disgustipated » 15 novembre 2019 14:06

E' che l'hai palesemente intesa male e continui a dire che hai ragione. Ok, provo ad analizzare la frase di Sairus: "un'opera unica per il tipo di contesto" vuol dire che, in una situazione di città lagunare, con multiple isole in contesto marino, non è mai stata fatta (a me non risulta, almeno), un'opera simile, ovvero una sorta di barriera per mareggiate attivabile in base alle necessità, in modo tale da non comportare un danno estetico\architettonico\di viabilità navale al posto. La laguna veneziana è paragonabile al Tamigi? No, quindi è corretto parlare di opera unica per il suo contesto, a mio modo di vedere le cose.
Il discorso del bambino manco lo voglio più commentare, mi sembra pleonastico, a 'sto punto.
Io comunque non ti ho dato del deficiente, ma mi pare che di post intercorsi ce ne siano stati parecchi, nessuno ti ha messo a tacere, quindi vai tranquillo.
Avatar utente
Metal Shock
Senior Member
Messaggi: 495
Iscritto il: 21 ottobre 2019 20:21
Località: Somewhere in mountain

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Metal Shock » 15 novembre 2019 14:16

Si ho capito Mr Sirius: quello che dici tu è legge e non ci sono discussioni...
Ma a me frega zero, dico quello che penso.
Grazie a quelli come te che negano la corruzione ad ogni livello, l'inefficienza statale e locale, magari pure le infiltrazioni mafiose, che questo stato va a puttane.
Gli esempi che porto io non c'entrano niente? Ovvio, quando si fanno esempi di come prima si facevano le cose e funzionavano ed oggi non si fanno più perché VOI ne sapete di più, non contano mai niente.
Ah già, certe cose a scuola non le insegnano, probabilmente insegnano la corruzione la mafia e tutte queste belle primizie italiane...

PS: in Olanda il Mose lo avrebbero finito vent'anni fa....
You give me one more reason
One more reason to die
Avatar utente
Sairus
Penso, dunque Suono
Messaggi: 14296
Iscritto il: 28 novembre 2002 15:31
Località: Roma
Contatta:

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Sairus » 15 novembre 2019 14:21

Il bello è che il mio primo post sul MOSE recita "non che io voglia difendere il modo schifoso in cui è stato gestito".
PEr tua informazione, quello che stai facendo tu è negazionismo, a tutti i livelli, condito da un tot di qualunquismo. Io sto cercando di pormi il problema reale e di posizionarlo nel contesto giusto.
"Art for art's sake"
(W.Pater)
12 Gennaio 2013, i Maya non ci hanno capito un cazzo. [cit. Erotico]
...perchè la musica è agonismo!!! [cit. Franzi]
LA SFERA
Avatar utente
Metal Shock
Senior Member
Messaggi: 495
Iscritto il: 21 ottobre 2019 20:21
Località: Somewhere in mountain

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Metal Shock » 15 novembre 2019 14:28

Disgustipated ha scritto:
15 novembre 2019 14:06
E' che l'hai palesemente intesa male e continui a dire che hai ragione. Ok, provo ad analizzare la frase di Sairus: "un'opera unica per il tipo di contesto" vuol dire che, in una situazione di città lagunare, con multiple isole in contesto marino, non è mai stata fatta (a me non risulta, almeno), un'opera simile, ovvero una sorta di barriera per mareggiate attivabile in base alle necessità, in modo tale da non comportare un danno estetico\architettonico\di viabilità navale al posto. La laguna veneziana è paragonabile al Tamigi? No, quindi è corretto parlare di opera unica per il suo contesto, a mio modo di vedere le cose.
Il discorso del bambino manco lo voglio più commentare, mi sembra pleonastico, a 'sto punto.
Io comunque non ti ho dato del deficiente, ma mi pare che di post intercorsi ce ne siano stati parecchi, nessuno ti ha messo a tacere, quindi vai tranquillo.
Non ho detto a te che mi hai dato del deficiente, ma insomma ... :roll:
Io ho capito male, o letto distrattamente, ma la ragione l'hanno solo gli stupidi.
Io sono per un confronto di idee, se poi ne sapete di più ben venga, spiegatelo :elio:
Sairus ha scritto:
15 novembre 2019 14:21
Il bello è che il mio primo post sul MOSE recita "non che io voglia difendere il modo schifoso in cui è stato gestito".
PEr tua informazione, quello che stai facendo tu è negazionismo, a tutti i livelli, condito da un tot di qualunquismo. Io sto cercando di pormi il problema reale e di posizionarlo nel contesto giusto.
E cos'è che negherei??
E qual'e' il problema reale??
Spiegarlo su dai...
You give me one more reason
One more reason to die
Avatar utente
Disgustipated
Pregnant
Messaggi: 4364
Iscritto il: 13 maggio 2007 11:28
Località: Firenze

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Disgustipated » 15 novembre 2019 14:33

Beh, stiamo tutti spiegando il nostro punto di vista da un po'.
Avatar utente
bigio
Senior Member
Messaggi: 5078
Iscritto il: 4 ottobre 2013 14:01

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da bigio » 15 novembre 2019 14:35

no, col cazzo.

state tutti dicendo che MetalShock ha torto e voi avete ragione.
senza spiegare una fava.
rabe ha scritto:qualcuno metta su il "CD bagnafiga" :sisi:
Avatar utente
Sairus
Penso, dunque Suono
Messaggi: 14296
Iscritto il: 28 novembre 2002 15:31
Località: Roma
Contatta:

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Sairus » 15 novembre 2019 14:41

Metal Shock ha scritto:
15 novembre 2019 14:28
Sairus ha scritto:
15 novembre 2019 14:21
Il bello è che il mio primo post sul MOSE recita "non che io voglia difendere il modo schifoso in cui è stato gestito".
PEr tua informazione, quello che stai facendo tu è negazionismo, a tutti i livelli, condito da un tot di qualunquismo. Io sto cercando di pormi il problema reale e di posizionarlo nel contesto giusto.
E cos'è che negherei??
E qual'e' il problema reale??
Spiegarlo su dai...
Il fatto che il tuo atteggiamento ti porta a semplificare un discorso molto complesso. Il MOSE è sicuramente un progetto con tante parti oscure e nel suo percorso ha visto il verificarsi di illeciti che sono stati puniti, come sicuramente ce ne sono altri che non sono stati scoperti. Detto ciò, è un progetto ingegneristico mastodontico, molto complicato e, forse, poteva essere disegnato meglio in alcune parti. Per una struttura simile possono servire anni di ricerche ed autorizzazioni, poi, terminata la parte progettuale, anni di test e verifiche. Quindi, dopo un eternità, bisogna mettere insieme le società che partecipano, i materiali, la roadmap, le garanzie, le parti giuridiche, le autorizzazioni per la messa in opera, il personale, etc etc e partire componendo una stima unica che è la somma di tutte le micro-stime stilate da ogni parte in causa.

In Olanda ci avrebbero messo meno? Non è dato saperlo. In Olanda non hanno il MOSE, non hanno Venezia, non hanno la laguna, non hanno l'Adriatico, non hanno il Pò, non hanno il governo italiano, non hanno gli stessi progettisti nè gli stessi operai. Il fatto che anni fa abbiano messo in piedi delle barriere per osteggiare le maree non significa una ceppa, è come dire che siccome mia zia è guarita dal cancro al seno allora tuo nonno doveva guarire da quello alla prostata, ma siccome è morto allora è colpa dei medici e del sistema sanitario etc etc. Non c'entra una mazza, non è un discorso che può stare in piedi, punto.
"Art for art's sake"
(W.Pater)
12 Gennaio 2013, i Maya non ci hanno capito un cazzo. [cit. Erotico]
...perchè la musica è agonismo!!! [cit. Franzi]
LA SFERA
Avatar utente
Metal Shock
Senior Member
Messaggi: 495
Iscritto il: 21 ottobre 2019 20:21
Località: Somewhere in mountain

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Metal Shock » 15 novembre 2019 14:45

Disgustipated ha scritto:
15 novembre 2019 14:33
Beh, stiamo tutti spiegando il nostro punto di vista da un po'.
Ed io non scrivo il mio punto di vista???
Come dice Bigio dire che ho torto su quel che ho scritto, bene dite il motivo, io aspetto :cool:
You give me one more reason
One more reason to die
Avatar utente
Metal Shock
Senior Member
Messaggi: 495
Iscritto il: 21 ottobre 2019 20:21
Località: Somewhere in mountain

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Metal Shock » 15 novembre 2019 14:50

Sirius, ogni paese ha le sue problematiche, noi non abbiamo il Mare del Nord per esempio.
Tenendo conto che hai ragione sul primo paragrafo, non in tutto, il problema italiano resta il governo, la burocrazia assurda, la corruzione latente e la mafia, tutte cose che altri paesi non hanno.
Ecco perché, PER ME, il Mose in Olanda lo avrebbero finito da un pezzo...
You give me one more reason
One more reason to die
Avatar utente
Disgustipated
Pregnant
Messaggi: 4364
Iscritto il: 13 maggio 2007 11:28
Località: Firenze

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Disgustipated » 15 novembre 2019 14:51

bigio ha scritto:
15 novembre 2019 14:35
no, col cazzo.

state tutti dicendo che MetalShock ha torto e voi avete ragione.
senza spiegare una fava.
Semplicemente non è così.
Scusa se non argomento, eh. Ma penso basti rileggere i post.
Se poi vuoi disamine ingegneristiche e non ti bastano argomentazioni più concettuali, che mi sembrano chiaramente presenti, basta chiederle a chi di dovere.

@Metal shock: l'abbiamo detto in prosa e in musica. Forse hai un neglect su quello che scriviamo, non me lo spiego altrimenti.
Avatar utente
Metal Shock
Senior Member
Messaggi: 495
Iscritto il: 21 ottobre 2019 20:21
Località: Somewhere in mountain

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Metal Shock » 15 novembre 2019 15:47

Disgustipated ha scritto:
15 novembre 2019 14:51
bigio ha scritto:
15 novembre 2019 14:35
no, col cazzo.

state tutti dicendo che MetalShock ha torto e voi avete ragione.
senza spiegare una fava.
Semplicemente non è così.
Scusa se non argomento, eh. Ma penso basti rileggere i post.
Se poi vuoi disamine ingegneristiche e non ti bastano argomentazioni più concettuali, che mi sembrano chiaramente presenti, basta chiederle a chi di dovere.

@Metal shock: l'abbiamo detto in prosa e in musica. Forse hai un neglect su quello che scriviamo, non me lo spiego altrimenti.
L'ultima frase mi sembra eloquente: io non ho mai messo in ballo la questione ingegneristica, io ho parlato di tempi di costruzione biblici e di un paese che non funziona.
Ho parlato di disastri ambientali che sembrano succedere solo adesso ed invece sono anni che ci sono.
Ho parlato di come un tempo le cose venivano fatte meglio e con più sensatezza che non oggi (per voi c'entra un cazzo ovvio, ma basta pensare al boom economico ed ad una classe imprenditoriale che ha fatto il paese mentre quella di oggi e di ieri lo distrugge, pensateci...).
Io ho messo in tavola queste cose.
Voi avete messo le vostre.
Chi ha ragione.
Io? No!
Voi? Certo.
Ok!!
Vi libererete del sottoscritto?? MAiI :asd:
You give me one more reason
One more reason to die
Avatar utente
Disgustipated
Pregnant
Messaggi: 4364
Iscritto il: 13 maggio 2007 11:28
Località: Firenze

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Disgustipated » 15 novembre 2019 16:22

Minchia, come reimpasti tu la focaccia, pochi altri.
Avatar utente
Metal Shock
Senior Member
Messaggi: 495
Iscritto il: 21 ottobre 2019 20:21
Località: Somewhere in mountain

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Metal Shock » 15 novembre 2019 18:48

Disgustipated ha scritto:
15 novembre 2019 16:22
Minchia, come reimpasti tu la focaccia, pochi altri.
Vai a rileggere cosa ho scritto :corn
You give me one more reason
One more reason to die
Avatar utente
Metal Shock
Senior Member
Messaggi: 495
Iscritto il: 21 ottobre 2019 20:21
Località: Somewhere in mountain

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Metal Shock » 21 novembre 2019 23:12

Ben 27.000 persone votando sulla piattaforma Rousseau hanno deciso che il movimento andrà alle elezioni regionali.....quando si dice la democrazia :asd: :rip
You give me one more reason
One more reason to die
Aragorn_V
Senior Member
Messaggi: 4143
Iscritto il: 12 settembre 2004 14:47

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Aragorn_V » 22 novembre 2019 14:01

Metal Shock ha scritto:Ben 27.000 persone votando sulla piattaforma Rousseau hanno deciso che il movimento andrà alle elezioni regionali.....quando si dice la democrazia :asd: :rip
Meglio così, temevo divertimento dimezzato.
Tipo, io sono il miglior giocatore di tennis del mondo. Ma non partecipo alle gare nè ho mai preso in mano una racchetta
Avatar utente
The Healer
Rainbow Warrior
Messaggi: 8177
Iscritto il: 26 marzo 2006 13:10

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da The Healer » 22 novembre 2019 16:52

Metal Shock ha scritto:
21 novembre 2019 23:12
Ben 27.000 persone votando sulla piattaforma Rousseau hanno deciso che il movimento andrà alle elezioni regionali.....quando si dice la democrazia :asd: :rip
Si potrà contestare il metodo, ma in realtà ha vinto la democrazia, perché hanno votato contro la linea del gruppo dirigente attuale
Mi chiedo invece negli altri partiti quanti siano quelli che decidono.
Avatar utente
Metal Shock
Senior Member
Messaggi: 495
Iscritto il: 21 ottobre 2019 20:21
Località: Somewhere in mountain

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Metal Shock » 22 novembre 2019 20:27

The Healer ha scritto:
22 novembre 2019 16:52
Metal Shock ha scritto:
21 novembre 2019 23:12
Ben 27.000 persone votando sulla piattaforma Rousseau hanno deciso che il movimento andrà alle elezioni regionali.....quando si dice la democrazia :asd: :rip
Si potrà contestare il metodo, ma in realtà ha vinto la democrazia, perché hanno votato contro la linea del gruppo dirigente attuale
Mi chiedo invece negli altri partiti quanti siano quelli che decidono.
Primo: sinceramente se votano un quinto di elettori sarà democrazia, ma molto limitata.
Secondo: fidarsi delle votazioni su una piattaforma internet non so quanto sia possibile.
Terzo: il movimento fa votazioni solo su certe cose, il che sarebbe contro il loro modo di porsi, ovvero che e' sempre la base che decide.
Sinceramente un partito politico deve avere un direttivo che decide cosa fare o non fare, sono poi gli elettori che valutano se le decisioni prese vanno bene oppure no.
Ma che un partito che è al governo non voglia andare ad elezioni mi sembra assurdo: allora vuol dire che sai già che perdi consensi, il che vuol dire che il paese è maggioritario contro il governo, ergo perché continuare??
You give me one more reason
One more reason to die
Avatar utente
The Healer
Rainbow Warrior
Messaggi: 8177
Iscritto il: 26 marzo 2006 13:10

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da The Healer » 22 novembre 2019 23:15

Metal Shock ha scritto:
22 novembre 2019 20:27
Primo: sinceramente se votano un quinto di elettori sarà democrazia, ma molto limitata.
Che è un po' come quello che succede tante volte quando si vota per elezioni politiche, comunali e via dicendo...
Metal Shock ha scritto:
22 novembre 2019 20:27
Secondo: fidarsi delle votazioni su una piattaforma internet non so quanto sia possibile.
Su questo sono d'accordo, ma ognuno sceglie il sistema che preferisce. In altre circostanze, con altri sistemi di consultazione - tipo le primarie - c'erano comunque tante situazioni poco chiare
Metal Shock ha scritto:
22 novembre 2019 20:27
Terzo: il movimento fa votazioni solo su certe cose, il che sarebbe contro il loro modo di porsi, ovvero che e' sempre la base che decide.
Sinceramente un partito politico deve avere un direttivo che decide cosa fare o non fare, sono poi gli elettori che valutano se le decisioni prese vanno bene oppure no.
Anche qui, in parte è vero, ma vorrei capire come si regolano gli altri partiti
Metal Shock ha scritto:
22 novembre 2019 20:27
Ma che un partito che è al governo non voglia andare ad elezioni mi sembra assurdo: allora vuol dire che sai già che perdi consensi, il che vuol dire che il paese è maggioritario contro il governo, ergo perché continuare??
Hai dato la risposta stesso tu; adesso c'è l'opportunità di approvare qualcosa per cui combattono da tempo. Nel futuro chissà quando e se avranno mai più tanti voti
Avatar utente
Metal Shock
Senior Member
Messaggi: 495
Iscritto il: 21 ottobre 2019 20:21
Località: Somewhere in mountain

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Metal Shock » 23 novembre 2019 18:59

Mah, i partiti politici hanno sempre deciso cosa fare sulla base di poche persone, anche quando ci sono tante teste di solito la cerchia che decide è stretta.
Sul movimento quello che non solo non capisco ma non condivido e' che fanno domande sulla piattaforma solo per cosa vogliono, per tante cose fanno direttamente i politici, quindi non la chiamerei democrazia diretta: piuttosto quando prendono decisioni la base, se le cose non vanno bene con chi bisogna prendersela? Con 20.000 elettori o chi??
Per me, visto cosa è successo oggi tra Giggino e Grillo, continua ad essere una pagliacciata senza.fine...
You give me one more reason
One more reason to die
Avatar utente
rabe
The Vlabe method
Messaggi: 47143
Iscritto il: 22 marzo 2005 14:26
Località: Down under
Contatta:

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da rabe » 26 novembre 2019 00:46

due giorni fa e' venuto giu' un viadotto vicino al mio paesello, adesso questo https://genova.repubblica.it/cronaca/20 ... P1-S1.8-T1

va bene che noi Liguri non vogliamo foresti, ma cosi' e' troppo :...:
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
Avatar utente
Coren
Senior Member
Messaggi: 2905
Iscritto il: 17 dicembre 2002 20:04
Contatta:

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Coren » 26 novembre 2019 15:56

Genova e' isolata dalla Lombardia e il Piemonte a livello di grandi arterie.
Si vocifera che la A7 potrebbe ricevere lo stesso trattamento della A26.
"I Sartan, essi sono la causa di ogni male"
"Forse, o forse il male è dentro di noi..."
Avatar utente
rabe
The Vlabe method
Messaggi: 47143
Iscritto il: 22 marzo 2005 14:26
Località: Down under
Contatta:

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da rabe » 27 novembre 2019 00:06

:...:

ieri provavo a spiegare alla fidanzata come fosse possibile, e mentre cercavo di raccontarlo, non ci credevo nemmeno io
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
Avatar utente
Squall
Zio Cantante
Messaggi: 12380
Iscritto il: 27 ottobre 2004 00:53
Località: Anastasia

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Squall » 27 novembre 2019 18:05

rabe ha scritto:
27 novembre 2019 00:06
:...:

ieri provavo a spiegare alla fidanzata come fosse possibile, e mentre cercavo di raccontarlo, non ci credevo nemmeno io
ho capito però che ci provi lei a governare un territorio incagliato come quello italiano, e in particolare quello ligure, con l'Europa che ti fa le pulci su ogni euro di spesa pubblica... :o

che ci sia del ridicolo e del corrotto nella classe dirigente è palese, ma certe cose chi vive nel suo territorietto pianeggiante non le può capire.
It's like this endless search for the perfect balance of deconstruction and layered complexity
- Paul Masvidal
Avatar utente
rabe
The Vlabe method
Messaggi: 47143
Iscritto il: 22 marzo 2005 14:26
Località: Down under
Contatta:

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da rabe » 28 novembre 2019 00:20

Squall ha scritto:
27 novembre 2019 18:05
rabe ha scritto:
27 novembre 2019 00:06
:...:

ieri provavo a spiegare alla fidanzata come fosse possibile, e mentre cercavo di raccontarlo, non ci credevo nemmeno io
ho capito però che ci provi lei a governare un territorio incagliato come quello italiano, e in particolare quello ligure, con l'Europa che ti fa le pulci su ogni euro di spesa pubblica... :o

che ci sia del ridicolo e del corrotto nella classe dirigente è palese, ma certe cose chi vive nel suo territorietto pianeggiante non le può capire.
no, aspetta
qui non si tratta di disquisire come regolare certe cose in un territorio come la Ligura che e' molto diverso dalla Lombardia (cioe' super bellissimo, contro super schifo :o )
qua si tratta di cercare di spiegare come mai fosse palese, e si sapesse da tempo, che un ponte come il Morandi fosse in pericolo di crollo imminente, ma nessuno ha fatto niente
o di cercare di spiegare come sia possibile che dopo il crollo, e passato il polverone (ahah :| ), non si siano trovati responsabili, e tutta sia esattamente come all'inizio

ecco, io e' questo che non le riesco a spiegare
se vuoi provarci tu, sei libero di farlo zzz
Cancer is a manageable, if not curable, disease, similar to other chronic disease. Force T. et al., Nature Cancer Rew. (2007)
"...e adesso andiamo a metterlo nel culo al cancro!"


http://angrylikeawallaby.blogspot.com/


coglionazziiii (cit. by None)
Avatar utente
Metal Shock
Senior Member
Messaggi: 495
Iscritto il: 21 ottobre 2019 20:21
Località: Somewhere in mountain

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Metal Shock » 29 novembre 2019 01:07

Squall ha scritto:
27 novembre 2019 18:05
rabe ha scritto:
27 novembre 2019 00:06
:...:

ieri provavo a spiegare alla fidanzata come fosse possibile, e mentre cercavo di raccontarlo, non ci credevo nemmeno io
ho capito però che ci provi lei a governare un territorio incagliato come quello italiano, e in particolare quello ligure, con l'Europa che ti fa le pulci su ogni euro di spesa pubblica... :o

che ci sia del ridicolo e del corrotto nella classe dirigente è palese, ma certe cose chi vive nel suo territorietto pianeggiante non le può capire.
Scusa ma l'Europa cosa c'entra con opere fatte trenta quaranta o cinquanta anni fa? I disastri sono stati fatti dalle istituzioni italiane, non tiriamo sempre in ballo l'Europa quando ci sono problemi.
Anzi quanti stanziamenti europei sono stati fatti e dati anche dell'Italia e mai spesi o intascati da chissà chi??
I fiumi interrati o arginati male lo hanno fatto le autorità locali cosa c'entra l'Europa?
Forse bisogna farsi due domande da una vita non cercare sempre scuse...
You give me one more reason
One more reason to die
Avatar utente
Phantom
Senior Member
Messaggi: 10866
Iscritto il: 27 luglio 2004 22:50
Località: Genova

Re: Governo: come va e cosa fa

Messaggio da Phantom » 29 novembre 2019 10:23

rabe ha scritto:
27 novembre 2019 00:06
:...:

ieri provavo a spiegare alla fidanzata come fosse possibile, e mentre cercavo di raccontarlo, non ci credevo nemmeno io
Digli "United colors of Benetton + privatizzazioni", secondo me capisce al volo.
Something wicked this way comes
Rispondi